Coordinatore corsi formazione ambito

-
loading
Solo con l'immagine

CORSI FORMAZIONE PROFESSIONALE SICUREZZA LUOGHI LAVORO. RSPP

Associazionemida.it si propone con la sua esperienza e professionalità nell'ambito della formazione professionale sicurezza luoghi di lavoro secondo quanto prescritto dal Testo Unico 81 del 2008. Operiamo in varie parti d'Italia: Lazio, Sicilia, Marche, Lombardia, Campania (Milano, Roma, Salerno, Ancona, Reggio Calabria, etc) I corsi che proponiamo sono molteplici: antincendio rspp datore di lavoro ambienti confinati amianto coordinatore per la sicurezza carrellista aspp Contattaci per preventivi gratuiti e molto vantaggiosi Inoltre assistenza per Sconto INAIL A disposizione di piccole, medie e grandi Società, Impre, Aziende, Uffici, Attività commerciali, etc.
Caserta (Campania)

SCUOLE E CORSI TECNICO COORDINATORE AMMINISTRATIVO SA

ASCII Formazione consente di iscriversi per acquisire la qualifica di Tecnico Coordinatore Amministrativo. Il Tecnico Coordinatore Amministrativo: Svolge attività lavorativa, che richiede conoscenza della normativa vigente nonché delle procedure amministrativo contabili anche con l’utilizzazione di procedure informatizzate. Ha autonomia operativa nella definizione e nell’esecuzione degli atti a carattere amministrativo, contabile di ragioneria e di economato, nell’ambito delle direttive ricevute dal Direttore dei servizi generali ed amministrativi. Per Iscrizioni, maggiori Informazioni recatevi o contattate: ASCII Formazione, Via Irno, 101 Salerno 84135 Email: info@asciiformazione.it Sito: www.asciiformazione.it
Italia (Tutte le città)

SCUOLE E CORSI TECNICO COORDINATORE AMMINISTRATIVO SA

ASCII Formazione consente di iscriversi per acquisire la qualifica di Tecnico Coordinatore Amministrativo. Il Tecnico Coordinatore Amministrativo: Svolge attività lavorativa, che richiede conoscenza della normativa vigente nonché delle procedure amministrativo contabili anche con l’utilizzazione di procedure informatizzate. Ha autonomia operativa nella definizione e nell’esecuzione degli atti a carattere amministrativo, contabile di ragioneria e di economato, nell’ambito delle direttive ricevute dal Direttore dei servizi generali ed amministrativi. Per Iscrizioni, maggiori Informazioni recatevi o contattate: ASCII Formazione, Via Irno, 101 Salerno Email: info@asciiformazione.it Sito: www.asciiformazione.it
Italia (Tutte le città)

CORSO DI FOTOGRAFIA CURATO DAL COLLETTIVO TRUELENS

Il progetto GRAF vi invita alla presentazione del corso base di fotografia curato dal magnifico collettivo Truelens nella giornata del 25 Ottobre alle ore 18.30/19.00 presso il BAFFO DELLA GIOCONDA in Via degli Aurunci 40. Il corso inizierà la settimana dopo. DURATA del corso: 3 mesi con una lezione a settimana da due ore costo: 210 euro in due rate o 190 euro con rata unica. Per una volta a settimana (tutti i martedì dedicheremo 2 ore (dalle 10:00 alle 12:00 oppure dalle 18:30 alle 20:30) all apprendimento condiviso degli strumenti e delle tecniche della fotografia moderna. Imparerai scambiandoti competenze tecniche ed emozionali con i docenti del collettivo fotografico TrueLens [WWW.TRUELENS.IT] i quali saranno lieti di condividere con il gruppo di apprendimento tutte le loro esperienze in ambito tecnico / fotografico. Funziona così: vi prenotate al giorno di presentazione rispondendo a questo messaggio o chiamando il 3474728611 o scrivendoci in privato su facebook. durante la giornata di presentazione decideremo insieme in quali giorni ed orari - tra quelli che vi proporremo - far partire il corso. Il corso inizierà immediatamente la settimana dopo e verrà svolto con lezioni da una volta la settimana. La giornata di presentazione sarà anche l'occasione per conoscere i docenti, parlarci delle vostre particolari necesssità di apprendimento in caso ne abbiate e farci qualsiasi domanda vi frulli in testa. Per chi non potra' essere dei nostri per l'open day ma si vuole comunque iscrivere, chiediamo gentilmente di contattarci o di lasciarci un'email e/o numero di telefono per chiamarvi e fornirvi tutti i dettagli sul corso che iniziera'la settimana dopo l'open day. Costo:la quota di partecipazione è di 210 euro per l'intera durata del corso nei tre mesi. potranno esser pagate anche in due rate da 105 euro l'una, invece chi vorrà saldare subito con una quota pagherà 190 euro invece che 210 - vi ricordo che il corso dura 24 ore totali con una lezione da due ore a settimana per 3 mesi (se ti sembra tanto sappi che sono meno di 9,00€/ora) e per far partire la cosa servono almeno 5 persone (ma non più di 15!).- gradita partecipazione attiva e continuativa affinché il programma sia un percorso comune da assimilare e maturare insieme a tutto il gruppo. sede: il baffo della gioconda in via degli aurunci 40 Gli obiettivi che questo primo ciclo trimestrale di formazione intende raggiungere sono: - cos'è una reflex e quali sono le sue peculiarità rispetto alle altre macchine digitali e non; - gli obiettivi (differenti lunghezze focali, diaframmi e qualità delle ottiche fotografiche); - il corpo macchina digitale e quello a pellicola, le differenze per capire cos'è e come funziona un moderno sensore; - l'esposizione (tempi/diaframmi e differenti materiali sensibili); - la messa a fuoco; - concetto di profondità di campo; - le inquadrature; - i vari tipi di luce in studio (rembrandt, diretta e a farfalla) e le varie inquadrature (primissimo piano, primo piano, mezzo busto, piano americano, figura intera); - introduzioni alla paesaggistica (partendo dal cavalletto, passando per il flessibile e arrivando al concetto di previsualizzazione); - istogramma e dominanti in digitale (temperature colore e bilanciamento del bianco); - sviluppo del file grezzo, postproduzione raw ed editing (saranno introdotti aperture, lightroom e photoshop); - finalizzare la postproduzione, diversi output (jpg in srgb per il web e tiff in alta per la stampa fine art);" non esitare a contattarci per ulteriori chiarimenti o informazioni! seguici su facebook! progetto graf - gruppo e rete per l'apprendimento e la formazione francesco bianchi coordinatore corsi graf tel 3474728611
Roma (Lazio)

210 €

CORSO FARE MATEMATICA

Introduzione Il corso di formazione si propone di presentare ai docenti delle materie scientifiche e agli operatori di laboratori didattici specializzati dedicati a studenti BES/DSA una serie di metodologie e tecniche, strumenti pratici e compensativi utili per favorire lâ€(TM)apprendimento e migliorare il rapporto degli studenti con la matematica e le altre discipline scientifiche. La legge 170 dellâ€(TM)8 ottobre 2010 sancisce il diritto dei ragazzi con Disturbo Specifico dellâ€(TM)Apprendimento ad usufruire dei provvedimenti compensativi e dispensativi lungo tutto il percorso scolastico, che agevolino le difficoltà specifiche, ma soprattutto che permettano di sviluppare a pieno le loro potenzialità. Nellâ€(TM)ambito della matematica, la scelta degli strumenti e delle strategie da adottare è particolarmente delicata in quanto gli strumenti, da soli, spesso non consentono di superare il problema. Ã^ quindi necessario un percorso formativo che consenta a ciascuno studente di conoscere strategie e strumenti e di comprendere come sfruttarli, e che tale percorso coinvolga anche la famiglia e gli insegnanti. Inoltre, affrontare la questione dellâ€(TM)insegnamento/apprendimento della matematica in presenza di difficoltà, rappresenta unâ€(TM)occasione per recuperare elementi e riferimenti di eccellenza nella storia della didattica della matematica e delle altre discipline scientifiche nel nostro sistema d'istruzione secondaria, ma costituisce anche un modo per suggerire e condividere innovazioni già sperimentate (il presente) ed applicabili su più vasta scala (il futuro) in una dimensione per cui lâ€(TM)iniziale difficoltà si trasformi in una risorsa utile per tutti i protagonisti del processo educativo. Obiettivi Lâ€(TM)obiettivo del corso di formazione è quello di stimolare una riflessione sulla complessità della matematica e sulle sue peculiarità, mettendo in luce come queste si ripercuotano in modo amplificato sugli studenti DSA. Analiticamente possono essere così individuati in modo più specifico: • sviluppare conoscenze nelle specificità del processo di insegnamento/apprendimento delle discipline scientifiche in presenza di bisogni educativi speciali; • sviluppare competenze nella progettazione didattica digitale in ambito scientifico; • sviluppare competenze sulle strategie e strumenti per la produzione, lâ€(TM)adattamento e la semplificazione dei materiali didattici delle discipline scientifiche; • sviluppare unâ€(TM)alfabetizzazione sulle tecnologie intese come risorsa didattica inclusiva e sui principali software utilizzabili in didattica della matematica e delle scienze. Perché partecipare al corso Verranno fornite le conoscenze teorico pratiche per avviare una presa in carico multidisciplinare che coinvolga anche la conoscenza e le competenze delle altre discipline scientifiche (fisica e scienze naturali) e che favorisca nei ragazzi la strutturazione di un metodo di studio efficace, autonomo, frutto dellâ€(TM)integrazione di strategie metacognitive e strumenti compensativi soprattutto digitali. A chi è rivolto il corso Il corso è rivolto a docenti di scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado, operatori didattici specializzati in didattica inclusiva, docenti di sostegno, formatori, educatori. I corsi sono tra quelli riconosciuti dalla piattaforma Sofia del Miur. Canalescuola rilascia attestato di partecipazione al corso come agenzia di formazione accreditata è pertanto possibile utilizzare il BONUS "Carta del Docente" per pagare tutto il corso! I docenti possono, inoltre, usufruire del diritto di esonero ministeriale dalle attività scolastiche per frequentare il corso. Canalescuola è unâ€(TM)agenzia di formazione accreditata dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Il corso di formazione rilascia quindi attestato e titoli riconosciuti secondo le disposizioni di legge in materia per un totale di 25 ore di aggiornamento (22 ore in aula e 3 riconosciute per studio individuale - per il corso completo) o di 10 ore per il "corso base" e 6 ore per ogni modulo specialistico. Programma Il corso si articola in un "corso base" formato da: - Modulo 1 - BES e DSA - Modulo 2 - Insegnamento e apprendimento della matematica E da due moduli opzionali: - Modulo 3 - Insegnamento e apprendimento della fisica e delle scienze naturali - Modulo 4 - Apprendimento delle discipline scientifiche con le tecnologie IL PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL CORSO SARÀ IL SEGUENTE: Modulo 1: BES e DSA - 9 novembre 2018 (14.30-18.30) Dislessia - disturbo della compitazione - discalculia e ADHD e loro ricadute sullâ€(TM)apprendimento della matematica, compensare in matematica, verifica e valutazione in presenza di difficoltà. Modulo 2: Insegnamento e apprendimento della matematica - 10 novembre 2018 (9.30-13.00, 14.00-16.30) Aspetti metacognitivi dellâ€(TM)apprendimento della matematica, lâ€(TM)insegnante metacognitivo, lâ€(TM)autoregolazione finalizzata al problem solving, il contratto didattico, semiotica e sua importanza nel processo di insegnamento-apprendimento della matematica, analisi degli errori. Studiare un libro di matematica: ambiguità del linguaggio matematico (“un”, “solo”, “tutti”, “e/o”), formule e indici, saturazioni di indici e coerenza sintattica di una formula, leggere una definizione, capire (saper applicare e saper spiegare), vagliare le idee e imparare a correggere. Strategie e strumenti per la semplificazione del testo matematico-scientifico; mappe concettuali e apprendimento significativo. Al lavoro in classe su numeri-geometria-problemi: riflessioni semiotiche, misconcezioni, distinguere tra problema e testo del problema, relazione tra lingua e matematica, apprendimento strategico in classe. Modulo 3: Insegnamento e apprendimento della fisica e delle scienze naturali - 17 novembre 2018 (9.30 - 13.00, 14.00 - 16.30) Spunti per una didattica inclusiva della fisica: dal sapere scientifico al sapere insegnato, trasposizione didattica e progettazione di sequenze didattiche, concezioni comuni e cambiamento concettuale, alcuni spunti sulla meccanica e lâ€(TM)energia (concezioni degli studenti, uso e abuso della parola “peso”, proposte di percorsi per il loro insegnamento), il ruolo dei problemi di fisica (tipologie di problemi di fisica, strategie di risoluzione, metodi-strumenti-accorgimenti-difficoltà, domande alla Fermi), la compresenza didattica inclusiva. Spunti per una didattica inclusiva delle scienze: costruire narrazioni per lâ€(TM)apprendimento delle scienze, progettazione-realizzazione-diffusione del digital storytelling scientifico. Modulo 4: Apprendimento delle discipline scientifiche con le tecnologie - 24 novembre 2018 (9.30 - 13.00, 14.00 - 16.30) - Uso del libro digitale pdf, adattamento e semplificazione del testo - Creazione di mappe concettuali e/o procedurali e di formulari attivi ed efficaci - Utilizzo delle videolezioni - Attività di matematica e fisica per il primo biennio con i software di calcolo: Aplusix, Calc e Geogebra - Attività di matematica per il secondo biennio e il quinto anno con i software di calcolo: Calc, Geogebra e Matcos, Desmos Metodo simbolico-ricostruttivo e percettivo-motorio; ruolo cognitivo e pedagogico dellâ€(TM)attività di programmazione; il metodo esperienziale-simbolico-ricostruttivo; tecnologie come risorsa inclusiva. Spunti e riflessioni sul pensiero computazionale e il coding. Dove e quando CanalescuolaLAB | Roma, via del Serafico 1 | Collegio Internazionale Seraphicum | Metro Laurentina 9 - 10 - 17 - 24 novembre 2018 Costo e Iscrizione ISCRIZIONE BASE (moduli 1, 2) Per la partecipazione al corso base (moduli 1 e 2) è previsto un contributo onnicomprensivo a persona di 110€. ISCRIZIONE MODULI OPZIONALI (moduli 3 e 4) Per l'iscrizione a ognuno dei due moduli opzionali è previsto un contributo a persona di 90€ a modulo. ISCRIZIONE COMPLETA (moduli 1, 2, 3, 4) Per la partecipazione al corso completo è previsto un contributo onnicomprensivo a persona di 240€. Per il pagamento del corso è possibile utilizzare il BONUS della "Carta del Docente" rilasciato dal MIUR. Attenzione: termine massimo d'iscrizione è fissato a 7 giorni prima dell'inizio del corso ma i posti disponibili sono limitati quindi affrettatevi! Il corso base e i moduli opzionali verranno attivati al raggiungimento di un minimo di 8 iscrizioni. Eventuali selezioni saranno fatte solo sulla base della rapidità dellâ€(TM)invio della domanda di partecipazione. Il pagamento della quota di partecipazione può essere saldato tramite bonifico bancario dopo la conferma comunicata dalla segreteria organizzativa. Scarica qui la scheda d'iscrizione! I docenti docente dott. Raffaele Cariati: Docente discipline scientifiche Operatore didattico in ambito scientifico Canalescuola LAB Roma Formatore corsi per docenti MIUR su didattica inclusiva e digitale Co-autore testi di matematica inclusiva per scuola secondaria primo grado per DeAgostini-scuola. coordinatore dott. Emil Girardi: pedagogista, insegnante, già consulente dellâ€(TM)Area pedagogica del Dipartimento istruzione e formazione della Provincia Autonoma di Bolzano e di Intel® Corporation per i progetti Education, collabora con la Libera Università di Bolzano e l'Università di Verona, progetta e gestisce numerosi progetti sperimentali in collaborazione con scuole e USP/USR italiani, socio fondatore e presidente di Canalescuola, formatore nellâ€(TM)ambito della tematica "nuove tecnologie e didattica", coordinatore dei laboratori italiani "Aiutami a fare da solo". Referente del corso: dott.ssa Giada Corrà, socia e organizzatrice dei corsi di formazione di Canalescuola. Ha collaborato per diversi anni in ambito editoriale progettando pubblicazioni e percorsi formativi per docenti e personale scolastico.
Roma (Lazio)

REFERENTI NEGOZI CAMPAGNA DI NATALE DI RACCOLTA FONDI A

Guardavanti: per il futuro dei bambini ONLUS opera in Italia e in Africa nell'ambito della cooperazione internazionale, della lotta alla povertà e dell'intercultura, lavorando in stretta collaborazione con i partner locali. L'associazione è nata nel 2011 per dare il proprio contributo ad uno sviluppo del mondo più equo e sostenibile. Dal 2012 ogni anno nel periodo natalizio ci impegniamo nella campagna di raccolta fondi in tutta Italia per lo sviluppo dei nostri progetti e dell'organizzazione, confezionando i pacchetti regalo dei clienti dei punti vendita convenzionati. L'associazione cerca referenti per i negozi convenzionati per l'importante campagna di raccolta fondi "Fiocchi di Solidarietà". Cerchiamo persone motivate e sensibili, capaci di coinvolgere i clienti e contribuire al raggiungimento dei nostri obiettivi. Il referente: • mantiene i rapporti con il coordinatore di campagna dell'associazione e con i responsabili del negozio; • provvede all'allestimento del banchetto con il materiale dell'associazione e al suo mantenimento; • recluta e coordina i volontari (solo in alcuni punti vendita); • provvede al confezionamento degli acquisti dei clienti, informa i clienti sugli obiettivi della campagna e sulle attività dell'associazione per ottenere donazioni; • garantisce la copertura turni al banchetto. Il referente sarà disponibile nel periodo natalizio fino al 24 dicembre (inclusi i week-end), con data di inizio e orari che variano a seconda del punto vendita (nella maggior parte dei casi saranno due settimane). Requisiti: • capacità di relazionarsi con il pubblico • conoscenza Word • domicilio nella città di lavoro o limitrofi Costituiscono titolo preferenziale: • esperienza pregressa in ambito commerciale e/o di rapporto con il pubblico • esperienza pregressa in ruolo analogo • essere inseriti nel tessuto sociale e conoscere persone affidabili disponibili a svolgere volontariato • essere automuniti Compensi: 1. Eâ€(TM) previsto per ciascun referente un rimborso spese forfettario e un incentivo, in base ai risultati. Ad esempio per un impegno full-time dal 9 al 24 dicembre il rimborso e lâ€(TM)incentivo possono essere da 400€ a € 900 (lordo). 2. Eâ€(TM) offerto a tutti i referenti un corso gratuito di formazione di orientamento al lavoro di 4 moduli su comunicazione e vendita, come si scrive un cv; come si affronta un colloquio; come impostare la ricerca di lavoro ecc. con specialisti di settore. Saranno resi disponibili l'attestato di frequenza ai corsi e, su richiesta, una lettera di referenze; 3. Formazione on the job con un tutor reperibile per tutto il periodo; 4. Consulenza specialistica individuale di 30 ore per l'orientamento professionale (del valore di 300 euro) ai due migliori referenti. Queste attività si inseriscono nel nostro programma “Stand up” che ha lâ€(TM)obiettivo di aiutare gli inoccupati e disoccupati a formarsi e trovare lavoro: nel 2014 l'87% dei collaboratori ha trovato lavoro entro 1 anno. Guardaâ€?avanti insieme a noi: aiutaci a costruire un futuro più equo e sostenibile per tutti! La ricerca si rivolge a candidature di entrambi i sessi, ai sensi della Legge D.Lgs.198/2003 Ringraziamo tutti coloro che invieranno il proprio cv. Ci scusiamo in anticipo se, nel caso di un alto numero di candidature, non saremo in grado di rispondere a tutti.
Napoli (Campania)

REFERENTI NEGOZI CAMPAGNA DI NATALE DI RACCOLTA FONDI A SAN

Guardavanti: per il futuro dei bambini ONLUS opera in Italia e in Africa nell'ambito della cooperazione internazionale, della lotta alla povertà e dell'intercultura, lavorando in stretta collaborazione con i partner locali. L'associazione è nata nel 2011 per dare il proprio contributo ad uno sviluppo del mondo più equo e sostenibile. Dal 2012 ogni anno nel periodo natalizio ci impegniamo nella campagna di raccolta fondi in tutta Italia per lo sviluppo dei nostri progetti e dell'organizzazione, confezionando i pacchetti regalo dei clienti dei punti vendita convenzionati. L'associazione cerca referenti per i negozi convenzionati per l'importante campagna di raccolta fondi "Fiocchi di Solidarietà" che si svolgerà a San Giovanni Teatino (CH). Cerchiamo persone motivate e sensibili, capaci di coinvolgere i clienti e contribuire al raggiungimento dei nostri obiettivi. Il referente: - Mantiene i rapporti con il coordinatore di campagna dell'associazione e con i responsabili del negozio; - Provvede all'allestimento del banchetto con il materiale dell'associazione e al suo mantenimento; - Recluta e coordina i volontari (solo in alcuni punti vendita); - Provvede al confezionamento degli acquisti dei clienti, informa i clienti sugli obiettivi della campagna e sulle attività dell'associazione per ottenere donazioni; - Garantisce la copertura turni al banchetto. Il referente sarà disponibile nel periodo natalizio fino al 24 dicembre (inclusi i week-end), con data di inizio e orari che variano a seconda del punto vendita (nella maggior parte dei casi saranno due settimane). Requisiti: - Capacità di relazionarsi con il pubblico - Conoscenza Word - Domicilio nella città di lavoro o limitrofi Costituiscono titolo preferenziale: - Esperienza pregressa in ambito commerciale e/o di rapporto con il pubblico - Esperienza pregressa in ruolo analogo - Essere inseriti nel tessuto sociale e conoscere persone affidabili disponibili a svolgere volontariato - Essere automuniti Compensi: 1. E' previsto per ciascun referente un rimborso spese forfettario e un incentivo, in base ai risultati. Ad esempio per un impegno full-time dal 9 al 24 dicembre il rimborso e l'incentivo possono essere da 400' a ' 900 (lordo). 2. E' offerto a tutti i referenti un corso gratuito di formazione di orientamento al lavoro di 4 moduli su comunicazione e vendita, come si scrive un cv; come si affronta un colloquio; come impostare la ricerca di lavoro ecc. con specialisti di settore. Saranno resi disponibili l'attestato di frequenza ai corsi e, su richiesta, una lettera di referenze; 3. Formazione on the job con un tutor reperibile per tutto il periodo; 4. Consulenza specialistica individuale di 30 ore per l'orientamento professionale (del valore di 300 euro) ai due migliori referenti. Queste attività si inseriscono nel nostro programma 'Stand up' che ha l'obiettivo di aiutare gli inoccupati e disoccupati a formarsi e trovare lavoro: nel 2014 87% dei collaboratori ha trovato lavoro entro 1 anno. Guarda'avanti insieme a noi: aiutaci a costruire un futuro più equo e sostenibile per tutti! La ricerca si rivolge a candidature di entrambi i sessi, ai sensi della Legge D.Lgs.198/2003 Per candidarsi: Inviare CV e lettera di motivazione ed eventuali referenze (con autorizzazione al trattamento dei dati personali) Ringraziamo tutti coloro che invieranno il proprio cv. Ci scusiamo in anticipo se, nel caso di un alto numero di candidature, non saremo in grado di rispondere a tutti. Clicca sul link sottostante "sito web" per inviarci la tua candidatura.
Chieti (Abruzzo)

SOUND DESIGNER PER MEDIA LINEARI E NON-LINEARI

Questo percorso di Alta Formazione di 600 ore, di cui 520 di aula e 80 di laboratorio, offre una formazione inerente aspetti tecnici e ingegneristici, aspetti creativi, aspetti gestionali, legali e amministrativi. Inoltre verranno approfondite le nuove tecnologie informatiche per la creazione tecnica e creativa del suono di prodotti multimediali lineari e non-lineari. Infatti il Sound designer è un professionista responsabile della progettazione e realizzazione del contributo sonoro alla multimedialità di un evento, spettacolo, prodotto audiovisivo. Deve anche possedere competenze tecniche che gli permettano di realizzare il prodotto interagendo con tutte le altre componenti mediali artistiche e produttive di nuova generazione (realtà virtuale, aumentata, immersive). CONTENUTI: PROPEDEUTICA: il suono nell’ambito acustico analogico digitale; SOUND DESIGN PER MEDIA LINEARI (Cinema, Tv, Web); SOUND DESIGN PER PRODOTTI AUDIOVISIVI NON-LINEARI: Produzione Game Industry, Struttura del videogame, Middleware, Ingame audio e concetti di sound design interattivo, Musica interattiva, Cinematics, Edutainment; REALTA’ VIRTUALE, AUDIO 3D, AUDIO BINAURALE, AMBISONIC; DIRITTO D’AUTORE E ASPETTI FISCALI. TERMINE ISCRIZIONI 31/10/2018. Per iscriversi è necessario far pervenire la Scheda di pre iscrizione via Mail o Fax al Coordinatore del corso completa di Curriculum Vitae. Destinatari 12 persone residenti o domiciliate in Emilia-Romagna che hanno assolto l’obbligo d'istruzione e il diritto-dovere all'istruzione e formazione, con conoscenze-capacità attinenti l’area professionale (produzione audio visiva), che possono essere state acquisite in contesti di apprendimento formali, non formali o informali, percorsi formali di formazione terziaria coerenti, esperienze lavorative e professionali. Per maggiori informazioni: www.eciparbologna.it - corsi finanziati
Italia (Tutte le città)

DIGITAL MARKETING – MAJOR DEL MASTER IN MARKETING MANAGEMENT

Il Master in Marketing Management persegue l’obiettivo di formare profili professionali in grado di operare con know-how, intelligenza e versatilità nel marketing di aziende e organizzazioni operanti nei più svariati settori di attività. L’obiettivo è di cogliere al meglio la crescente necessità del mondo del lavoro e delle professioni di figure in grado di capire e gestire la complessità dell’intero processo di marketing analitico, strategico e operativo. La novità che caratterizza la quarta edizione del Master in Marketing Management è rappresentata dalla introduzione di 4 Major, ovvero 4 macro aree di attività principali del marketing odierno: Major in Digital Marketing Major in Sales & Account Management Major in Retailing, E-Commerce e Gestione Multicanale Major in Corporate Event: Management, PR and Communication Le Major consentono ai partecipanti di far convivere elementi di formazione di carattere più generale in ambito marketing con elementi di formazione maggiormente focalizzati in una Major (macro area) rilevante del marketing. Tutte le major partono da una base sostanziale di corsi comuni relativi ai concetti essenziali del marketing management e dell’analisi della domanda. La scelta della Major dipende dalle inclinazioni e aspirazioni individuali dei partecipanti, tale scelta rappresenta uno strumento di differenziazione nel mercato del lavoro nel momento del primo ingresso, ma non è irreversibile per la carriera dei partecipanti. La major infatti non preclude la possibilità di sviluppare la propria carriera futura in una macro area del marketing diversa da quella relativa al Major prescelto avendo comunque acquisito, alla fine del master, una formazione completa e operativa immediatamente spendibile nel mondo del lavoro. Obiettivi master con major in digital marketing Oggi non è sufficiente «fare Digital», è anche necessario «farlo bene». I consumatori infatti non fanno compromessi sulle proprie aspettative (ad es., giustificando underperformance tra industry differenti), sono insofferenti alle «half-solutions», collegano la propria «satisfaction» all’intero Customer Decision Journey e considerano la rapida evoluzione dei touchpoints. La Major in Digital si propone quindi di fornire ai partecipanti gli strumenti e le tecniche più innovative per migliorare i processi commerciali e di comunicazione di imprese ed organizzazioni, con particolare attenzione alle attività e agli strumenti del marketing digitale e della comunicazione sociale. L’articolazione prevede due blocchi logici necessari a fornire sia la preparazione concettuale di base sia a preparare a differenti ruoli nel mondo del lavoro, ed è organizzato in sei insegnamenti chiave che combinano elementi di Digital/technology di Marketing Management: Machine Learning & Basic Coding Business & Digital Platforms Brand & Product Management Omnichannel Media Management Small&Big data Management Integrated Planning & Management Cosa imparerai in questo Master: Gestire in ottica strategica gli strumenti digitali proprietari, ad esempio il sito web o le pagine ufficiali dei social media di un’azienda, e a pagamento, ad esempio gli strumenti di pubblicità digitale che richiedono la relazione con gli editori che forniscono gli spazi pubblicitari online; Analizzare i dati digitali, come ad esempio i dati qualitativi che rientrano nell’universo delle review online, al fine di prendere azioni correttive o migliorative; Gestire brand e prodotti integrando strumenti di analisi, strategie e azione di marketing tradizionali e digitali; Lavorare con familiarità ed esperienza con strumenti digitali per essere risorse chiave in aziende che hanno il digitale come core business. A chi è rivolto Il Master è stato progettato per laureati di I°, II° livello o con ordinamento a ciclo unico in qualsiasi disciplina. Direttore del Master Matteo De Angelis, Associate Professor of Marketing, LUISS Guido Carli University Coordinatore Scientifico Marco Francesco Mazzù, Professor of Practice, Marketing & Digital, and Senior Advisor for International Marketing LUISS Guido Carli University & LUISS Business School, Rome Comitato Scientifico Michele Costabile, Full Professor of Management and Marketing, LUISS Guido Carli University, Rome, where is also Director of the Master of Science in Marketing Matteo De Angelis, Associate Professor of Marketing, LUISS Guido Carli University, Rome Giuseppe Francesco Italiano, Full Professor of Computer Science, Tor Vergata University, Rome Andrea Lanza, Full Professor of Economics and Business Management, Unical, Università della Calabria Alberto Marcati, Full Professor of Marketing, LUISS Guido Carli University, Rome Marco Francesco Mazzù, Professor of Practice, Marketing & Digital, and Senior Advisor for International Marketing LUISS Guido Carli University & LUISS Business School, Rome Francesco Ricotta, Full Professor of Economics and Business Management, Sapienza University of Rome Simona Romani, Full Professor of Marketing, LUISS Guido Carli University, Rome Paolo Spagnoletti, Associate Professor in Information System and Organization, LUISS Guido Carli University, Rome
Roma (Lazio)

0,0 €

SALES & ACCOUNT MANAGEMENT – MAJOR DEL MASTER IN MARKETING MANAGEMENT

Il Master in Marketing Management persegue l’obiettivo di formare profili professionali in grado di operare con know-how, intelligenza e versatilità nel marketing di aziende e organizzazioni operanti nei più svariati settori di attività. L’obiettivo è di cogliere al meglio la crescente necessità del mondo del lavoro e delle professioni di figure in grado di capire e gestire la complessità dell’intero processo di marketing analitico, strategico e operativo. La novità che caratterizza la quarta edizione del Master in Marketing Management è rappresentata dalla introduzione di 4 Major, ovvero 4 macro aree di attività principali del marketing odierno: Major in Digital Marketing Major in Sales & Account Management Major in Retailing, E-Commerce e Gestione Multicanale Major in Corporate Event: Management, PR and Communication Le Major consentono ai partecipanti di far convivere elementi di formazione di carattere più generale in ambito marketing con elementi di formazione maggiormente focalizzati in una Major (macro area) rilevante del marketing. Tutte le major partono da una base sostanziale di corsi comuni relativi ai concetti essenziali del marketing management e dell’analisi della domanda. La scelta della Major dipende dalle inclinazioni e aspirazioni individuali dei partecipanti, tale scelta rappresenta uno strumento di differenziazione nel mercato del lavoro nel momento del primo ingresso, ma non è irreversibile per la carriera dei partecipanti. La major infatti non preclude la possibilità di sviluppare la propria carriera futura in una macro area del marketing diversa da quella relativa al Major prescelto avendo comunque acquisito, alla fine del master, una formazione completa e operativa immediatamente spendibile nel mondo del lavoro. OBIETTIVI MASTER CON MAJOR IN sales & account management Il corretto presidio dei processi di vendita e gestione delle relazioni con i clienti chiave risulta spesso determinante per il successo delle stesse imprese sul mercato. L’interesse con cui oggi è necessario guardare all’attività di vendita nel suo complesso è giustificato dal fatto che il venditore non va più soltanto concepito come una figura meramente “operativa”, bensì come una figura altamente strategica nel processo sia di fornitura del valore sia di generazione dello stesso. Infatti, se da un lato il “salesman” deve necessariamente lavorare a stretto contatto con chi gestisce i processi di marketing strategico e operativo, dall’altro è chiamato ad agire come gestore e portatore di informazioni di inestimabile valore riguardo l’andamento dei prodotti sul mercato e la percezione circa gli stessi da parte dei clienti intermedi (es. punti vendita e trade in generale) e finali (i consumatori). La Major in Sales & Account Management si propone di fornire ai partecipanti gli strumenti e le tecniche più innovative per migliorare i processi di vendita e l’interazione degli stessi con la supply chain aziendale, combinando il focus sulle attività “hard” relative alla gestione e allo sviluppo delle relazioni con il trade con il focus sulle attività “soft” relative alle tecniche di negoziazione, essenziali per il successo dell’attività commerciale. Più nello specifico, la Major è articolata nei seguenti 6 insegnamenti: Sales management & customer engagement Key account management Negoziazione & relazione empatica Trade marketing Pricing & promotions Approvvigionamento Logistica e Operations Management Cosa imparerai in questo master: Coordinare le attività di vendita e i rapporti con i punti vendita per un determinato prodotto; Analizzare, rispettivamente, i flussi di vendita verso il punto vendita e dal punto vendita al consumatore finale; Gestire i rapporti tra l’azienda e gli attori a valle, che possono includere distributori o venditori al dettaglio; Gestire e coltivare partnership e rapporti commerciali con clienti importanti. Gestione portafoglio clienti I contenuti della major in Sales & Account Management formano quindi figure professionali come, ad esempio, analista dei dati di sell-in e/o sell-out, Key Account Manager, Buyer, Sales Account Specialist, Sales Account B2B o B2C, Key Account Servizi, sales manager. A chi è rivolto Il Master è stato progettato per laureati di I°, II° livello o con ordinamento a ciclo unico in qualsiasi disciplina.  Direttore e Coordinatore Scientifico del Master Matteo De Angelis, Associate Professor of Marketing, LUISS Guido Carli University Comitato Scientifico Michele Costabile, Full Professor of Management and Marketing, LUISS Guido Carli University, Rome, where is also Director of the Master of Science in Marketing Matteo De Angelis, Associate Professor of Marketing, LUISS Guido Carli University, Rome Giuseppe Francesco Italiano, Full Professor of Computer Science, Tor Vergata University, Rome Andrea Lanza, Full Professor of Economics and Business Management, Unical, Università della Calabria
Roma (Lazio)

0,0 €

RETAILING, E-COMMERCE E GESTIONE MULTICANALE – MAJOR DEL MASTER IN MARKETING MANAGEMENT

Il Master in Marketing Management persegue l’obiettivo di formare profili professionali in grado di operare con know-how, intelligenza e versatilità nel marketing di aziende e organizzazioni operanti nei più svariati settori di attività. L’obiettivo è di cogliere al meglio la crescente necessità del mondo del lavoro e delle professioni di figure in grado di capire e gestire la complessità dell’intero processo di marketing analitico, strategico e operativo. La novità che caratterizza la quarta edizione del Master in Marketing Management è rappresentata dalla introduzione di 4 Major, ovvero 4 macro aree di attività principali del marketing odierno: Major in Digital Marketing Major in Sales & Account Management Major in Retailing, E-Commerce e Gestione Multicanale Major in Corporate Event: Management, PR and Communication Le Major consentono ai partecipanti di far convivere elementi di formazione di carattere più generale in ambito marketing con elementi di formazione maggiormente focalizzati in una Major (macro area) rilevante del marketing. Tutte le major partono da una base sostanziale di corsi comuni relativi ai concetti essenziali del marketing management e dell’analisi della domanda. La scelta della Major dipende dalle inclinazioni e aspirazioni individuali dei partecipanti, tale scelta rappresenta uno strumento di differenziazione nel mercato del lavoro nel momento del primo ingresso, ma non è irreversibile per la carriera dei partecipanti. La major infatti non preclude la possibilità di sviluppare la propria carriera futura in una macro area del marketing diversa da quella relativa al Major prescelto avendo comunque acquisito, alla fine del master, una formazione completa e operativa immediatamente spendibile nel mondo del lavoro. OBIETTIVI MASTER CON MAJOR IN retailing, e-commerce & gestione multicanale Il Master con Major in Retailing, e-commerce & Gestione multicanale ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti i metodi e gli strumenti necessari per la pianificazione dei processi di go-to-market con un focus su trade e retail marketing, anche in ottica omnicanale. A tal fine, inizialmente sarà fornita una panoramica sui processi analitici e decisionali di go-to-market tipici dei moderni ecosistemi di business, approfondendo argomenti quali up stream e down stream go-to-market, integrazione e risoluzione anticipata dei conflitti di canale e metriche per il go-to-market. Successivamente sarà trattata la retail revolution alla quale le economie si stanno affacciando, come questa sta influenzando concetti già esistenti quali il customer journey e il retail communication mix, e come sta introducendo nuovi elementi, ad esempio l’in-store online customer experience. Infine, sarà affrontato il tema dell’omnicanalità, una delle sfide più rilevanti degli ultimi decenni, analizzando il modo in cui questa modifica i modelli esistenti di CRM e quello in cui si integra con elementi di innovazione (IoT e mobile interaction). L’articolazione prevede due blocchi logici necessari a fornire sia la preparazione concettuale di base sia a preparare a differenti ruoli nel mondo del lavoro, ed è organizzato in sei insegnamenti chiave: Retail Management Retail Innovation and Service Experience Digital & Omnichannel Commerce Customer Experience Management Strategic brand management & communication Marketing, Retail & Channel metrics Cosa imparerai in questo Master: Gestire i rapporti tra l’azienda e gli attori a valle, che possono includere distributori o venditori al dettaglio; Gestire le attività di marketing dei negozi in cui avviene la vendita del prodotto o servizio e dell’integrazione del negozio fisico con gli altri touch point, tra cui l’e-commerce; Analizzare i flussi di attività delle piattaforme di e-commerce sia di proprietà dell’azienda sia di terze parti, ad esempio il marketplace di Amazon; Gestione strategica del layout e degli spazi del negozio fisico I contenuti della major in Retailing, e-commerce & Gestione multicanale formano quindi figure professionali come, ad esempio, trade marketing manager, specialista in merchandising, manager vendite e acquisti, specialista marketing, visual menrchandiser manager e trend and forecast analist, retail manager, e-commerce specialist, visual merchandiser manager. A chi è rivolto Il Master è stato progettato per laureati di I°, II° livello o con ordinamento a ciclo unico in qualsiasi disciplina. Direttore del Master Matteo De Angelis, Associate Professor of Marketing, LUISS Guido Carli University Coordinatore Scientifico Francesco Ricotta, Full Professor of Economics and Business Management, Sapienza University of Rome Comitato Scientifico
Roma (Lazio)

0,0 €


Pubblicare Annunci Gratuiti - comprare e vendere usato in Italia | CLASF - copyright ©2019 www.clasf.it.