Corso attrezzature

-
loading
Solo con l'immagine

CORSO ATTREZZATURE DA LAVORO

azienda operante nel settore della Sicurezza Lavoro eroga tutti i corsi per attrezzature da lavoro obbligatori per legge, come macchine movimentazione terra(pale, terne, escavatore), carrello elevatore, piattaforme aeree, gru per autocarro, autogru, gru a torre, macchine agricole, pompe per calcestruzzo ecc. per qualsiasi informazione non esitare a contattarci allo 0815155067
Italia

RICERCHIAMO DOCENTE PER CORSO ATTREZZATURE DA LAVORO -

Ge Nous S.r.l., importante società di consulenza e formazione presente su tutto il territorio nazionale, ricerca il seguente profilo: DOCENTE per CORSO ATTREZZATURE DA LAVORO. ARGOMENTI: - Utilizzo decespugliatore - Soffiatore - Aspiratori da giardino - Motosega per potatura - Chiavi dinamometriche per serraggio bulloni guard rail - Flex merigliatrice REQUISITI: - Comprovata esperienza in materia - Disponibilità immediata - Videoproiettore (PREFERENZIALE) La ricerca è rivolta ad ambosessi ai sensi della L. 903/77 e L. 125/91, ed ha carattere d'urgenza. Per candidarsi a tale offerta, far pervenire il curriculum comprensivo del consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs 196/2003.
Italia (Tutte le città)

CORSO PROFESSIONALE SARTORIA TAGLIO E CUCITO A VICENZA

Il Corso ha come obiettivo quello di preparare e formare una figura professionale che sia in grado di svolgere disegno, modifiche, riparazioni e confezionamento dei capi d’abbigliamento maschili e femminili. Realizza inoltre capi su misura. Tale figura lavora in proprio ma anche per negozi di abbigliamento, lavanderie e aziende produttrici di capi. La figura deve possedere nozioni teorie e tecniche, conoscere gli strumenti e metodi relativi al confezionamento dei capi, alla modifica e riparazione i capi e deve inoltre saper rapportarsi con il cliente. Al termine del corso l’allievo sarà in grado di tagliare e cucire i tessuti, ad effettuare le varie fasi di lavorazione dei tessuti e delle tecniche di modifiche e di taglio. Saprà inoltre progettare cartamodelli maschili e femminili su misura. Sagomare e confezionare i capi realizzati. A CHI È RIVOLTO? Il corso è rivolto a tutti coloro che i quali vogliono intraprendere la professione di sarto/a ed acquisire le conoscenze fondamentali delle tecnologie e dei metodi di lavoro. DURATA CORSO: 730 ore di formazione professionale di cui: - 250 ore di teoria svolte da professionisti con significativa esperienza nel settore. - 480 ore di pratica garantita in officine convenzionate e presente nella tua zona di residenza. Per gli aventi diritto, possibilità di stage retribuito PROGRAMMA CORSO Attrezzature e Materiali di lavoro Tipologie di filato e di rinforzi Merceria Tipologie di tessuti La macchina da cucire Macchina da cucito, taglia e cuci Aghi per cucire a macchina e a mano Utensili da taglio, per segnare, per misurare e per stirare Prendere le misure Cartamodelli Tecniche di base Modificare i cartamodelli Preparazione del taglio Segnatura, Imbastitura Cucire a mano Spianatura Cucitura diritta, Cucitura invisibile Guarnizioni Fettuccia sbieca Asole, Orli Finiture e bordi Cordoncini ornamentali Pince Cerniere e chiusure Applicazioni varie Cinture, colletti, polsi e paramontature Progettare cartamodelli Aspetti generali dei capi femminili Modelli di giacche, di scollature, di colli uniti e rimessi, di maniche corte e lunghe, di cappucci, di mantelle, di bustini, di Kimono, di raglan, di gonne, di sopragonne e strascichi, di pantaloni e di tasche interne ed applicate Cartamodelli Maschili Aspetti generali dei capi maschili Modelli di pantaloni, di camicie e cravatte, di gilet e di giacche e cappotti Sagomare Tecniche di sagomatura Disegni tecnici Piani di sagomatura Esempi di sagomatura dei colli, delle pinces, di maniche, di un corpetto e di gonne Confezionare Esempi di confezionamento di maniche, di colli, di conture, di orli e di tasche Problemi e soluzioni di settore Glossario di sartoria Siamo un ente di formazione professionale che vanta esperienza nel campo della formazione dal 2005. Nata per creare profili realmente richiesti nel mercato del lavoro. Operiamo in tutto il territorio italiano. RICHIEDI INFORMAZIONI SENZA IMPEGNO SUL PROGRAMMA, COSTO E ATTESTATI RILASCIATI.
Italia (Tutte le città)

CORSO FORMAZIONE ADDESTRAMENTO ADDETTI CARRELLI ELEVATORI |

CORSO RICONOSCIUTO DALLA REGIONE PIEMONTE FORMA LE FIGURE DELLA SICUREZZA IN SICUREZZA! ISCRIVITI ONLINE DAL NOSTRO SITO INTERNET O SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE. Destinatari: utilizzatori e gestori di carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo Obiettivi: Il percorso formativo è finalizzato all'apprendimento di tecniche operative adeguate per utilizzare in condizioni di sicurezza le attrezzature di che trattasi, evidenziando obblighi, regole generali, normative vigenti, responsabilità ed importanti suggerimenti. art. 73 D.Lgs. 81/08 e Accordo Stato Regioni 22.02.2012 Docenti: personale con esperienza documentata, almeno triennale, sia nel settore della formazione sia nel settore della prevenzione, sicurezza e salute nei luoghi di lavoro e da personale con esperienza professionale pratica, documentata, almeno triennale, nelle tecniche dell’utilizzazione delle attrezzature di che trattasi. Durata: 12 ore (4 ore teoria + 8 ore pratica) - la frequenza è obbligatoria per il 90% del monte ore previsto Ore Prove Finali: 2 ore Contenuti trattati: Presentazione del corso. 1. Modulo giuridico - normativo [1 ora] Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro. Responsabilità dell’operatore. 2. Modulo tecnico [7 ore] Tipologie e caratteristiche dei vari tipi di veicoli per il trasporto interno: dai transpallet manuali ai carrelli elevatori frontali a contrappeso. Principali rischi connessi all’impiego di carrelli semoventi: caduta del carico, rovesciamento, ribaltamento, urti delle persone con il carico o con elementi mobili del carrello, rischi legati all’ambiente (ostacoli, linee elettriche, ecc.), rischi legati all’uso delle diverse forme di energia (elettrica, idraulica, ecc.). Nozioni elementari di fisica: nozioni di base per la valutazione dei carichi movimentati, condizioni di equilibrio di un corpo. Stabilità (concetto del baricentro del carico e della leva di primo grado). Linee di ribaltamento. Stabilità statica e dinamica e influenza dovuta alla mobilità del carrello e dell’ambiente di lavoro (forze centrifughe e d'inerzia). Portata del carrello elevatore. Tecnologia dei carrelli semoventi: terminologia, caratteristiche generali e principali componenti. Meccanismi, loro caratteristiche, loro funzione e principi di funzionamento. Componenti principali: forche e/o organi di presa (attrezzature supplementari, ecc.). Montanti di sollevamento (simplex - duplex - triplex - quadruplex - ecc., ad alzata libera e non). Posto di guida con descrizione del sedile, degli organi di comando (leve, pedali, piantone sterzo e volante, freno di stazionamento, interruttore generale a chiave, interruttore d'emergenza), dei dispositivi di segnalazione (clacson, beep di retromarcia, segnalatori luminosi, fari di lavoro, ecc.) e controllo (strumenti e spie dì funzionamento). Freni (freno di stazionamento e di servizio). Ruote e tipologie di gommature: differenze per i vari tipi di utilizzo, ruote sterzanti e motrici. Fonti di energia (batterie di accumulatori o motori endotermici). Contrappeso. Sistemi di ricarica batterie: raddrizzatori e sicurezze circa le modalità di utilizzo anche in relazione all'ambiente. Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione. Sistemi di protezione attiva e passiva. Le condizioni di equilibrio: fattori ed elementi che influenzano la stabilità. Portate (nominale/effettiva). Illustrazione e lettura delle targhette, tabelle o diagrammi di portata nominale ed effettiva. Influenza delle condizioni di utilizzo sulle caratteristiche nominali di portata. Gli ausili alla conduzione (indicatori di carico e altri indicatori, ecc.). Controlli e manutenzioni: verifiche giornaliere e periodiche (stato generale e prova, montanti, attrezzature, posto di guida, freni, ruote e sterzo, batteria o motore, dispositivi di sicurezza). Illustrazione dell'importanza di un corretto utilizzo dei manuali di uso e manutenzione a corredo del carrello. Modalità di utilizzo in sicurezza dei carrelli semoventi: procedure di movimentazione. Segnaletica di sicurezza nei luoghi di lavoro. Procedura di sicurezza durante la movimentazione e io stazionamento del mezzo. Viabilità: ostacoli, percorsi pedonali, incroci, strettoie, portoni, varchi, pendenze, ecc.. Lavori in condizioni particolari ovvero all’esterno, su terreni scivolosi e su pendenze e con scarsa visibilità. Nozioni di guida. Norme sulla circolazione, movimentazione dei carichi, stoccaggio, ecc.. Nozioni sui possibili rischi per la salute e la sicurezza collegati alla guida del carrello ed in particolare ai rischi riferibili: a) all'ambiente di lavoro; b) al rapporto uomo/macchina; c) allo stato di salute del guidatore. Nozioni sulle modalità tecniche, organizzative e comportamentali e di protezione personale idonee a prevenire i rischi. Prova intermedia di verifica parte teorica consistente in questionario a risposta multipla [1 ora]. Il superamento della prova (70% risposte esatte) consentirà il passaggio ai moduli pratici 3. Modulo pratico ai fini dell'abilitazione all'utilizzo di carrelli industriali semoventi [4 ore] Illustrazione, seguendo le istruzioni di uso del carrello, dei vari componenti e delle sicurezze. Manutenzione e verifiche giornaliere e periodiche di legge e secondo quanto indicato nelle istruzioni di uso del carrello. Guida del carrello su percorso di prova per evidenziare le corrette manovre a vuoto e a carico (corretta posizione sul carrello, presa del carico, trasporto nelle varie situazioni, sosta del carrello, ecc.). Prova pratica di verifica finale consistente nell'esecuzione delle prove previste dall'All. IV punto 4 dell'Accordo CSR 22.02.12 [1 ora] a) Al termine del modulo pratico (al di fuori dei tempi previsti per il modulo pratico) avrà luogo una prova pratica di verifica finale Tutte le prove pratiche devono essere superate. Il mancato superamento della prova di verifica finale comporta l'obbligo di ripetere il modulo pratico. Documentazione rilasciata: rilascio materiale didattico online; rilascio copia dei registri di presenza dei partecipanti al corso e verbale finale del corso. Certificazioni: L'esito positivo delle prove di verifica intermedia e finale, unitamente a una presenza pari ad almeno il 90% del monte ore, consente il rilascio, al termine del percorso formativo, dell'attestato di abilitazione [pt. 5 Accordo CSR 22.02.12]. Sede del corso: Via Gaspare Saccarelli, 3 – 10144 Torino SESSIONE ABILITANTE Modulo teorico Giovedì 18 Aprile 2019 | ore 09.00 – 13.00 14.00 – 18.00 Modulo pratico Venerdì 19 Aprile 2019 | ore 09.00 – 13.00 [ai fini del modulo pratico sarà necessario essere dotati di idonee scarpe antinfortunistiche] SESSIONE AGGIORNAMENTO Modulo pratico Venerdì 19 Aprile 2019 | ore 09.00 – 13.00
Italia (Tutte le città)

CORSO CONDUZIONE DI GRU PER AUTOCARRO

Corso di formazione per addetti alla conduzione di GRU per autocarri Corso di formazione per addetti alla conduzione di Gru per Autocarri (Art. 36, 37 e 73 D.Lgs. 81/08 e Accordo Stato-Regioni del 22/02/12) Codice del corso: A/Gru/12 Lâ€(TM)art. 73 comma 4 del D.Lgs. 81/2008 impone che gli incaricati dellâ€(TM)uso delle attrezzature che richiedono conoscenze e responsabilità particolari (di cui allâ€(TM)articolo 71, comma 7 del medesimo decreto) ricevano una formazione adeguata e specifica. Le gru rientrano tra le attrezzature sopra citate. Obiettivo del corso è permettere alle aziende di ottemperare agli obblighi formativi suddetti, definendo un percorso che fornisce, ai lavoratori incaricati, le competenze adeguate per un uso idoneo e sicuro delle diverse tipologie di gru. Durata: 12 ore. Destinatari: Il corso è rivolto a tutti gli addetti all'uso di Gru per autocarri. Contenuti della formazione: 1 - Modulo GIURIDICO-NORMATIVO - 1 ora: • Presentazione del corso; • Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposiziomi di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro per le operazioni di movimentazione di carichi; • Responsabilità dell'operatore. 2 - Modulo TEORICO - 3 ore: • Terminologia; • Caratteristiche delle diverse tipologia di gru per autocarro e dei relativi accessori; • Nozioni elementari di fisica per valutare la massa di un carico e le condizioni di equilibrio di un corpo; • Condizioni di stabilità di una gru per autocarro: fattori ed elementi che influenzano la stabilità; • Caratteristiche principali e principali componenti delle gru per autocarro; • Tipi di allestimento e organi di presa; • Dispositivi di comando a distanza; • Dispositivi di sicurezza; • Contenuti della documentazione e delle targhe segnaletiche in dotazione alle gru per autocarro; • Utilizzo delle tabelle di carico fornite dal costruttore; • Principi di funzionamento e di regolazione dei dispositivi limitatori, indicatori e di controllo; • Principi generali per il trasferimento, il posizionamento e la stabilizzazione; • Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nell'utilizzo di gru per autocarro (caduta del carico, perdita di stabilità della gru, urto di persone con il carico o con la gru, rischi connessi all'ambiente, rischi connessi alla non corretta stabilizzazione); • Segnaletica gestuale. 3 Modulo PRATICO - Esercitazioni pratiche operative - 8 ore: • Individuazione dei componenti strutturali: base, telaio e controtelaio, sistemi di stabilizzazione, colonna e gruppo bracci; • Dispositivi di comando e sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando (comandi idraulici e elettroidraulici, radiocomandi) e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione; • Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali della gru e dei componenti accessori, dei dispositivi di comando, di segnalazione e di sicurezza previsti dal costruttore nei manuali di istruzioni all'attrezzatura; • Manovre della gru per autocarro senza carico (sollevamento, estensione, rotazione ecc ecc) singole e combinate; • Controlli prima del trasferimento su strada: verifica delle condizioni di assetto (struttura di sollevamento e stabilizzatori); • Pianificazione delle operazioni del sollevamento: condizioni del sito di lavoro, valutazione della massa del carico, determinazione del raggio, configurazione della gru per autocarro, sistemi di imbracatura ecc ecc; • Posizionamento della gru sul luogo di lavoro: posizionamento della gru rispetto al baricentro del carico, delimitazione dell'area di lavoro, segnaletica da predisporre su strade pubbliche, messa in opera di stabilizzatori e livellamento della Gru per autocarro; • Esercitazioni pratiche operative: effettuazione di presa/aggancia del carico per il controllo della rotazione, dell'oscillazione, degli urti e del posizionamento del carico; • Movimentazione di carichi di uso comune e carichi di forma particolare come carichi lunghi e flessibili o carichi di grandi dimensioni; • Manovre di precisione per il sollevamento, il rilascio ed il posizionamento dei carichi in posizioni visibili e non visibili; • Utilizzo di accessori di sollevamento diversi dal gancio (polipo, benna, ecc.). Movimentazione di carichi con accessori di sollevamento speciali. Imbracature di carichi; • Manovre di emergenza: effettuazione di manovre di emergenza per il recupero del carico; • Prova pratica di comunicazione con segnali gestuali e via radio; • Operazioni pratiche per il corretto funzionamento dei dispositivi limitatori, indicatori e di posizione; • Esercitazione sull'uso in sicurezza della gru per autocarro; • Gestione di situazioni di emergenza e compilazione del registro di controllo; • Messa a risposo della gru per autocarro: procedure per il rimessaggio di accessori, bozzelli, stabilizzatori, ecc.
Caserta (Campania)

CORSO FORMAZIONE ADDESTRAMENTO ADDETTI ANTINCENDIO RISCHIO

Corso Formazione Addestramento Addetti Antincendio Rischio Basso | 4 ore | Corso Sicurezza Torino Destinatari: Il corso si rivolge ai designati all’incarico, ai sensi dell’art. 37 comma 9 del D.Lgs. 81/2008. Obiettivi: L'obiettivo del corso è formare i lavoratori incaricati dal datore di lavoro a gestire la prima fase dell’emergenza e/o attivare i soccorsi esterni, nel rispetto della normativa vigente in materia di sicurezza. Ente Formatore: Gruppo Torinoprogetti Srl Durata: 4 ore - La frequenza è obbligatoria per il 90% del monte ore previsto. Sede del corso: Via Gaspare Saccarelli n. 3 - 10144 Torino Prerequisiti dei partecipanti: Non previsti Requisiti dei docenti: Come da Decreto Interministeriale 06/03/2013 Documentazione rilasciata: materiale didattico on-line. Verifica finale: Verifica finale finalizzata all'accertamento delle conoscenze acquisite. Certificazione finale delle competenze: al termine del corso, superata la verifica finale, verrà rilasciato un attestato di frequenza e profitto valido ai sensi della normativa vigente in materia di sicurezza sul lavoro. Aggiornamenti: con cadenza triennale fatte salve le diverse valutazioni in merito da parte del datore di lavoro. PROGRAMMA DEL CORSO L'incendio e la prevenzione incendi: principi della combustione, Prodotti della combustione, Sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio, Effetti dell'incendio sull' uomo, Divieti e limitazioni di esercizio, Accorgimenti (misure) comportamentali per prevenire gli incendi. Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio: Le principali misure di protezione contro gli incendi, Procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme, Chiamata dei soccorsi, Procedure per l’evacuazione, Attrezzature ed impianti di estinzione, Sistemi di allarme, Segnaletica di sicurezza, Illuminazione di emergenza Test finale di apprendimento composto da domande a risposta multipla Esercitazioni pratiche: Presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi, Presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale, Esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi ed idranti. SESSIONE Modulo 01 – 4 ore | venerdì 15 febbraio 2019 | ore 09.00-13.00
Italia (Tutte le città)

CORSO PROFESSIONALE PIZZAIOLO GOURMET

CORSO Oriago Inizierà ad fine ottobre 2018 il Corso per Pizzaioli organizzato dalla Scuola di formazione Professionale Pizzaioli “GOURMET “. Il programma didattico prevede 50 ore di lezione svolte in una vera pizzeria per acquisire una completa autonomia di lavorazione di questa professione richiestissima in Italia ed allâ€(TM)Estero. Il corso, si terrà nella città di Oriago (VE) e sarà tenuto da Maestri Pizzaioli Qualificati Partendo dagli impasti base si arriverà alla completa gestione di tutti i segreti per svolgere correttamente il lavoro di PRIMO PIZZAIOLO. Alla fine del corso, e con il superamento di un esame, verrà rilasciato un attestato valido anche allâ€(TM)estero. La Scuola Pizzaioli Gourmet garantisce un sostanziale supporto post corsuale per lâ€(TM)inserimento e reperimento di un lavoro- nel 2107 non siamo stati in grado di sopperire a tutte le richieste pervenuteci da parte di aziende e pizzerie in Italia ed allâ€(TM)estero. COSA RICEVERETE: • Copertura assicurativa • Dispense (schede riassuntive,opuscoli attrezzature/farine) • Materie prime • Attestato di profitto finale • Consulenza post- corsuale • Assistenza allo stage • Attestato HACCP PROGRAMMA • Teoria -storia della pizza • Composizione della farina- materie prime • Le attrezzature Professionali • Impasto diretto â€" farine speciali -aggiunte all'impasto-lievitazione e maturazione • Aggiunte alle farine e grani antichi â€" digeribilità delle farine • Stesura/apertura panetti -tecniche di velocizzazione • Tempi di cottura gestione della temperatura • Derivati della panificazione (bruschette, calzoni, panini, piadine, crescioni,) • Merceologia • Gli ingredienti • La preparazione della “linea ingredienti”-ingredienti bio - • Pizza Gourmet: il nuovo modo di fare la pizza - scelta ingredienti-abbinamento-aspetto visivo e cromia-presentazione/decorazione e bilanciamento gusti. • Al termine e previo il superamento di un esame, sarà rilasciato un attestato di frequenza idoneo anche per aprire una pizzeria in Italia e allâ€(TM)estero.
Venezia (Veneto)

CORSO PER PIZZAIOLO

Corso Professionale di Base per Pizzaiolo STUDIO SQA organizza: CORSO PROFESSIONALE DI BASE PER PIZZAIOLO il corso professionale che ti mette in mano un mestiere SENZA DISOCCUPAZIONE; Obiettivi Imparare tutte le fasi inerenti la realizzazione della pizza: dai tipi di farine ai tempi di lievitazione, dalle tecniche di panificazione alle tecniche degli impasti, dalla stesura, farcitura e cottura ai diversi tipi di forno; Il corso pizzaiolo vi guiderà alla scoperta dei segreti dell'arte bianca e delle tecniche della panetteria e dei prodotti da forno. Un viaggio di sapore che passa dai vari tipi di pizza, non tralasciando la bromatologia degli ingredienti e il bilanciamento delle ricette. Destinatari Aspiranti Pizzaioli. Il corso è aperto a tutti coloro che vogliono conoscere i segreti e mettere in pratica le tecniche per una pizza professionale, intende qualificare/riqualificare professionalmente chi vuole lavorare nel settore della ristorazione commerciale e magari poter aprire una pizzeria. Titoli rilasciati: - Attestato HACCP CON TIMBRO PROFESSIONALE validità 3 anni ai sensi della Delibera Giunta Regionale Siciliana. - Attestato di Frequenza con competenze acquisite anche in lingua inglese (Qualifica) Corso Professionale di base per Pizzaiolo Il programma didattico prevede 45 ore di lezione da concordare in funzione delle esigenze dei singoli corsisti; Modalità di iscrizione Il corso di base per Pizzaiolo è a numero chiuso. Non si prendono più di n. 3 persone per singolo corso; Le iscrizioni vengono accettate in base all'ordine di arrivo e si intendono valide solo dopo il pagamento della quota/acconto del corso. Sede del corso: Giarre - Adrano (CATANIA) PER INFO DETTAGLI E PRENOTAZIONI: vai sul link sottostante Http: //haccpsicilia.jimdo.com/corso-professionale-per-pizzaiolo/ Nel corso sono inclusi: -Possibilita' di Assunzione Immediata Post Corso presso catena Ristoranti a Gravesend nella Contea di Kent Inghilterra (Londra e dintorni), con vitto alloggio e retribuzione mensile - materiale didattico - materiale informativo su farine, forni, attrezzature - divisa comleta (pantalone sale e pepe, giacca o maglietta, grembiule e cappellino) - degustazione pizze ad ogni lezione - consulenza post-corso STUDIO SQA METTE A DISPOSIZIONE ALLOGGIO PER ALLIEVI FUORI SEDE PER TUTTO IL PERIODO DEL CORSO. Studio SQA Via Don Luigi Sturzo 32 B Giarre (CT) Via Catania 284 95031 Adrano (CT) Cell. 389-0589536;. Inserzionista: Studio Sqa
Giarre (Sicilia)

CORSO PIZZAIOLO

Corso Professionale di Base per Pizzaiolo STUDIO SQA organizza: CORSO PROFESSIONALE DI BASE PER PIZZAIOLO il corso professionale che ti mette in mano un mestiere SENZA DISOCCUPAZIONE; Obiettivi Imparare tutte le fasi inerenti la realizzazione della pizza: dai tipi di farine ai tempi di lievitazione, dalle tecniche di panificazione alle tecniche degli impasti, dalla stesura, farcitura e cottura ai diversi tipi di forno; Il corso pizzaiolo vi guiderà alla scoperta dei segreti dell'arte bianca e delle tecniche della panetteria e dei prodotti da forno. Un viaggio di sapore che passa dai vari tipi di pizza, non tralasciando la bromatologia degli ingredienti e il bilanciamento delle ricette. Destinatari Aspiranti Pizzaioli. Il corso è aperto a tutti coloro che vogliono conoscere i segreti e mettere in pratica le tecniche per una pizza professionale, intende qualificare/riqualificare professionalmente chi vuole lavorare nel settore della ristorazione commerciale e magari poter aprire una pizzeria. Titoli rilasciati: - Attestato HACCP CON TIMBRO PROFESSIONALE validità 3 anni ai sensi della Delibera Giunta Regionale Siciliana. - Attestato di Frequenza con competenze acquisite anche in lingua inglese (Qualifica) Corso Professionale di Base per Pizzaiolo Il programma didattico prevede 45 ore di lezione da concordare in funzione delle esigenze dei singoli corsisti; Modalità di iscrizione Il corso di base per Pizzaiolo è a numero chiuso. Non si prendono più di n. 3 persone per singolo corso; Le iscrizioni vengono accettate in base all'ordine di arrivo e si intendono valide solo dopo il pagamento della quota/acconto del corso. Sede del corso: Giarre - Adrano (CATANIA) PER INFO DETTAGLI E PRENOTAZIONI: vai sul link sottostante Http: //haccpsicilia.jimdo.com/corso-professionale-per-pizzaiolo/ Nel corso sono inclusi: -Possibilita' di Assunzione Immediata Post Corso presso catena Ristoranti a Gravesend nella Contea di Kent Inghilterra (Londra e dintorni), con vitto alloggio e retribuzione mensile - materiale didattico - materiale informativo su farine, forni, attrezzature - divisa comleta (pantalone sale e pepe, giacca, grembiule e cappellino) - degustazione pizze ad ogni lezione - consulenza post-corso STUDIO SQA METTE A DISPOSIZIONE ALLOGGIO PER ALLIEVI FUORI SEDE PER TUTTO IL PERIODO DEL CORSO. Studio SQA Via Don Luigi Sturzo 32 B Giarre (CT) Via Catania 284 95031 Adrano (CT) Cell. 389-0589536;. Inserzionista: Studio Sqa
Catania (Sicilia)

CORSO PIZZAIOLO

Corso Professionale di Base per Pizzaiolo STUDIO SQA organizza:   CORSO PROFESSIONALE DI BASE PER PIZZAIOLO il corso professionale che ti mette in mano un mestiere SENZA DISOCCUPAZIONE;  Obiettivi  Imparare tutte le fasi inerenti la realizzazione della pizza: dai tipi di farine ai tempi di lievitazione, dalle tecniche di panificazione alle tecniche degli impasti, dalla stesura, farcitura e cottura ai diversi tipi di forno; Il corso pizzaiolo vi guiderà alla scoperta dei segreti dell'arte bianca e delle tecniche della panetteria e dei prodotti da forno. Un viaggio di sapore che passa dai vari tipi di pizza, non tralasciando la bromatologia degli ingredienti e il bilanciamento delle ricette.  Destinatari  Aspiranti Pizzaioli Il corso è aperto a tutti coloro che vogliono conoscere i segreti e mettere in pratica le tecniche per una pizza professionale, intende qualificare/riqualificare professionalmente chi vuole lavorare nel settore della ristorazione commerciale e magari poter aprire una pizzeria.  Titoli rilasciati:   - Attestato HACCP CON TIMBRO PROFESSIONALE validità 3 anni ai sensi della Delibera Giunta Regionale Siciliana.  - Attestato di Frequenza con competenze acquisite anche in lingua inglese (Qualifica) Corso Professionale di Base per Pizzaiolo  Il programma didattico prevede 45 ore di lezione da concordare in funzione delle esigenze dei singoli corsisti;  Modalità di iscrizione  Il corso di base per Pizzaiolo è a numero chiuso. Non si prendono più di n. 3 persone per singolo corso; Le iscrizioni vengono accettate in base all'ordine di arrivo e si intendono valide solo dopo il pagamento della quota/acconto del corso.  Sede del corso: Giarre - Adrano (CATANIA) Nel corso sono inclusi: - Possibilita' di Assunzione Immediata Post Corso presso Catena Ristoranti a Gravesend nella Contea di Kent Inghilterra (Londra e dintorni), con vitto alloggio e retribuzione mensile   - materiale didattico  - materiale informativo su farine, forni, attrezzature  - divisa comleta (pantalone sale e pepe, giacca o maglietta, grembiule e cappellino)  - degustazione pizze ad ogni lezione  - consulenza post-corso  STUDIO SQA METTE A DISPOSIZIONE ALLOGGIO PER ALLIEVI FUORI SEDE PER TUTTO IL PERIODO DEL CORSO.  Studio SQA   Via Don Luigi Sturzo 32 B Giarre (CT) Via Catania 284 Adrano (CT)  Cell. 389-0589536 Sito:  http: //haccpsicilia.jimdo.com/corso-professionale-per-pizzaiolo/. Inserzionista: Studio Sqa
Catania (Sicilia)

CORSO PIZZAIOLO

Corso Professionale di Base per Pizzaiolo STUDIO SQA organizza: CORSO PROFESSIONALE DI BASE PER PIZZAIOLO il corso professionale che ti mette in mano un Mestiere senza Disoccupazione; Obiettivi Imparare tutte le fasi inerenti la realizzazione della pizza: dai tipi di farine ai tempi di lievitazione, dalle tecniche di panificazione alle tecniche degli impasti, dalla stesura, farcitura e cottura ai diversi tipi di forno; Il corso pizzaiolo vi guiderà alla scoperta dei segreti dell'arte bianca e delle tecniche della panetteria e dei prodotti da forno. Un viaggio di sapore che passa dai vari tipi di pizza, non tralasciando la bromatologia degli ingredienti e il bilanciamento delle ricette. Destinatari Aspiranti Pizzaioli. Il corso è aperto a tutti coloro che vogliono conoscere i segreti e mettere in pratica le tecniche per una pizza professionale, intende qualificare/riqualificare professionalmente chi vuole lavorare nel settore della ristorazione commerciale e magari poter aprire una pizzeria. Titoli rilasciati: - Attestato HACCP CON TIMBRO PROFESSIONALE validità 3 anni ai sensi della Delibera Giunta Regionale Siciliana. - Attestato di Frequenza con competenze acquisite anche in Lingua Inglese (Qualifica) Corso Professionale di base per Pizzaiolo Il programma didattico prevede 45 ore di lezione da concordare in funzione delle esigenze dei singoli corsisti; Modalità di iscrizione Il corso Professionale per Pizzaiolo è a numero chiuso. Non si prendono più di n. 3 persone per singolo corso; Le iscrizioni vengono accettate in base all'ordine di arrivo e si intendono valide solo dopo il pagamento della quota/acconto del corso. Sede del corso: Giarre Adrano (CATANIA) PER INFO DETTAGLI E PRENOTAZIONI: Http: //haccpsicilia.jimdo.com/corso-professionale-per-pizzaiolo/ Nel corso sono inclusi: -Possibilita' di Assunzione Immediata Post Corso presso Catena Ristoranti a Gravesend nella Contea di Kent Inghilterra (Londra e dintorni), con vitto alloggio e retribuzione mensile - materiale didattico - materiale informativo su farine, forni, attrezzature - divisa comleta (pantalone sale e pepe, giacca, grembiule e cappellino) - degustazione pizze ad ogni lezione - consulenza post-corso STUDIO SQA METTE A DISPOSIZIONE ALLOGGIO PER ALLIEVI FUORI SEDE PER TUTTO IL PERIODO DEL CORSO. Studio SQA Via Don Luigi Sturzo 32 B Giarre (CT) Via Catania 284 Adrano (CT) Cell. 3890589536. Inserzionista: Studio Sqa
Giarre (Sicilia)

CORSO CANDELE ARTISTICHE

Corso professionale CORSO CANDELE A STAMPO - tre giorni lavoro - in orario continuato 300,00 - CORSO CANDELE GEL - 2 GIORNI LAVORO - in orario continuato 250,00 CORSO CANDELE CARVING - tre giorni lavoro - in orario continuato 350,00 - CORSO CANDELE CARVING LABORATORI - cinque giorni lavoro - euro 550,00 compreso tutti i materiali (circa 45-50 tipi di candele con studio di intagli differenti e specifici) - (in questo corso vedremo il segreto del bianco - paraffina plastica - fornitori - preventivi e prezzi di listino - fusore e temperature - stampi-lavoro su stampi - fornitori internazionali - per chi lo necessita sviluppo stampo siliconico) Programma: Materiali ed attrezzature Sviluppo stampi Preparazione colori Studio intagli su candela Vedremo almeno 15 disegni differenti in candela Utilizzo fusore per cera Bagni di colore Intaglio (tipologie) Laccatura finale Il corso è individuale, il costo è di 350,00 euro comprensivo di materiale. Al termine delle quattro giornate, sarà consegnata all'allievo una dispensa riassuntiva del corso, e l'intera produzione di candele (circa una decina). Il corso di candele intaglio e artistiche è unico nel suo genere. Questo corso è indirizzato verso artigiani che necessitano di informazioni e pratica sullo sviluppo delle candele ad intaglio. I corsi si tengono in modo individuale con un massimo di due persone. Possono partecipare a questo corso anche persone che non hanno mai sviluppato anche candele a stampo. Programma completo - candele - materiali - paraffine - fornitori europei ed italiani - candele ad immersione - l'arte dell'immersione - temperatura - sviluppo della candela a stampo - carving - l'intaglio - gioco d'intaglio - colori - lezione del colore in candela - luce nella candela - effetto cristallino- - vendita. Corso di una giornata per hobbysti 110,00 euro. Inserzionista: Laboratorio Libellula
Bollate (Lombardia)

250 €

CORSO ONLINE

Corso online - Coordinatore Sicurezza Aggiornamento 40h - per i Coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori Categoria: Negozio > Sicurezza & Privacy Corso online - Coordinatore Sicurezza Aggiornamento 40h - per i Coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori Cod. Art. 0029 Disponibile ?250.00 Q.tà Aggiungi al carrello Condividi Corso online di Aggiornamento Coordinatore Sicurezza 40h per i Coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori A CHI SI RIVOLGE il corso e? rivolto ai Coordinatori / Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori (CSP e CSE che hanno conseguito l'abilitazione ai sensi dell'ex d.lgs 494/96), e che devono assolvere l'obbligo quinquennale di aggiornamento, previsto dall'art. 98 e dall'Allegato XIV al D. Lgs. 81/08. OBIETTIVI Il coordinatore in materia di sicurezza e di salute durante la progettazione dell'opera e? il soggetto incaricato, dal committente o dal responsabile dei lavori, della redazione del piano di sicurezza e coordinamento e della predisposizione di un fascicolo adattato alle caratteristiche dell'opera, contenente le informazioni utili ai fini della prevenzione e della protezione dai rischi cui sono esposti i lavoratori. Tale figura della sicurezza deve effettuare un aggiornamento quinquennale pari a 40h come da riferimento normativo del D. Lgs. 81/08, art. 98 e allegato XIV. Grazie alle disposizioni della CSR 128/2016 questo aggiornamento e? possibile fruirlo in e-learning per la sua totalita?. CONTENUTI Testo Unico 81/08; Formazione sulla sicurezza; Accordo Stato Regioni 22.02.2012; Sistemi di Gestione e processi organizzativi - Il Decreto Legislativo 231/01; Near miss, incidenti mancati (ripreso da corso formatori); Titolo IV - D. Lgs. 106/09 (modifiche ed integrazioni al D. Lgs. 81/08); Titolo IV - Sezione III - Scavi e Fondazioni (Artt. 118 - 121); Titolo IV - D. Lgs. 106/09 - Allegati; Decreto Palchi; Documenti di cantiere; Piano Operativo di Sicurezza (POS); Pimus - Piano di Montaggio, uso e smontaggio del ponteggio; Sistemi di Gestione e processi organizzativi - Il DUVRI; Nuovo codice appalti D. Lgs. 50/2016 Nuove circolari in materia di appalti pubblici e privati; Capitolato speciale per la sicurezza nei contratti d'appalto per lavori edili o di ingegneria civile; I modelli di organizzazione e di gestione. La vigilanza e gli addetti al servizio di prevenzione e protezione; I criteri degli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi; I luoghi di lavoro; Uso delle attrezzature di lavoro e DPI; Segnaletica di Salute e Sicurezza sul Luogo di Lavoro; Movimentazione Manuale dei Carichi; Atmosfere esplosive; Agenti fisici; Rischio Rumore; Vibrazioni Meccaniche; Radiazioni ottiche artificiali; Sostanze pericolose; Rischio Biologico; Rischio videoterminali; Rischio stress lavoro-correlato; Attivita? di scavo e sbancamento; Ambienti confinati; Rimozione amianto; Impianti elettrici di cantiere; I ponteggi; Lavori in quota e sistemi anticaduta; La scelta dei sistemi anticaduta; Apparecchi di sollevamento; Direttiva Macchine; Uso improprio macchine da cantiere; Introduzione alla prevenzione incendi; Cenni di Primo Soccorso; Tecniche di comunicazione e lavoro di gruppo; Competenze relazionali e conoscenza della realta? aziendale TEST INTERMEDI All'interno del corso vi sono dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati. SUPERAMENTO Al termine del corso e? previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti. CERTIFICAZIONE Il corso prevede una certificazione secondo le disposizioni di legge espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008. DURATA CORSO 40 ore ATTESTATO A fine corso verrà rilasciato Attestato di formazione a norma di Legge T.U. dlgs 81/08
Bergamo (Lombardia)

250 €

CORSO ONLINE

Corso online - Coordinatore Sicurezza Aggiornamento 40h - per i Coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori Categoria: Negozio > Sicurezza & Privacy Corso online - Coordinatore Sicurezza Aggiornamento 40h - per i Coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori Cod. Art. 0029 Disponibile ¤250.00 Q.tà Aggiungi al carrello Condividi Corso online di Aggiornamento Coordinatore Sicurezza 40h per i Coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori A CHI SI RIVOLGE il corso e? rivolto ai Coordinatori / Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori (CSP e CSE che hanno conseguito l'abilitazione ai sensi dell'ex d.lgs 494/96), e che devono assolvere l'obbligo quinquennale di aggiornamento, previsto dall'art. 98 e dall'Allegato XIV al D. Lgs. 81/08. OBIETTIVI Il coordinatore in materia di sicurezza e di salute durante la progettazione dell'opera e? il soggetto incaricato, dal committente o dal responsabile dei lavori, della redazione del piano di sicurezza e coordinamento e della predisposizione di un fascicolo adattato alle caratteristiche dell'opera, contenente le informazioni utili ai fini della prevenzione e della protezione dai rischi cui sono esposti i lavoratori. Tale figura della sicurezza deve effettuare un aggiornamento quinquennale pari a 40h come da riferimento normativo del D. Lgs. 81/08, art. 98 e allegato XIV. Grazie alle disposizioni della CSR 128/2016 questo aggiornamento e? possibile fruirlo in e-learning per la sua totalita?. CONTENUTI Testo Unico 81/08; Formazione sulla sicurezza; Accordo Stato Regioni 22.02.2012; Sistemi di Gestione e processi organizzativi - Il Decreto Legislativo 231/01; Near miss, incidenti mancati (ripreso da corso formatori); Titolo IV - D. Lgs. 106/09 (modifiche ed integrazioni al D. Lgs. 81/08); Titolo IV - Sezione III - Scavi e Fondazioni (Artt. 118 - 121); Titolo IV - D. Lgs. 106/09 - Allegati; Decreto Palchi; Documenti di cantiere; Piano Operativo di Sicurezza (POS); Pimus - Piano di Montaggio, uso e smontaggio del ponteggio; Sistemi di Gestione e processi organizzativi - Il DUVRI; Nuovo codice appalti D. Lgs. 50/2016 Nuove circolari in materia di appalti pubblici e privati; Capitolato speciale per la sicurezza nei contratti d'appalto per lavori edili o di ingegneria civile; I modelli di organizzazione e di gestione. La vigilanza e gli addetti al servizio di prevenzione e protezione; I criteri degli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi; I luoghi di lavoro; Uso delle attrezzature di lavoro e DPI; Segnaletica di Salute e Sicurezza sul Luogo di Lavoro; Movimentazione Manuale dei Carichi; Atmosfere esplosive; Agenti fisici; Rischio Rumore; Vibrazioni Meccaniche; Radiazioni ottiche artificiali; Sostanze pericolose; Rischio Biologico; Rischio videoterminali; Rischio stress lavoro-correlato; Attivita? di scavo e sbancamento; Ambienti confinati; Rimozione amianto; Impianti elettrici di cantiere; I ponteggi; Lavori in quota e sistemi anticaduta; La scelta dei sistemi anticaduta; Apparecchi di sollevamento; Direttiva Macchine; Uso improprio macchine da cantiere; Introduzione alla prevenzione incendi; Cenni di Primo Soccorso; Tecniche di comunicazione e lavoro di gruppo; Competenze relazionali e conoscenza della realta? aziendale TEST INTERMEDI All'interno del corso vi sono dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati. SUPERAMENTO Al termine del corso e? previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti. CERTIFICAZIONE Il corso prevede una certificazione secondo le disposizioni di legge espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008. DURATA CORSO 40 ore ATTESTATO A fine corso verrà rilasciato Attestato di formazione a norma di Legge T.U. dlgs 81/08
Bergamo (Lombardia)

250 €

CORSO PROFESSIONALE DI GOMMISTA A GORIZIA

CORSO DI GOMMISTA Pratica da svolgere in un’officina convenzionata con noi, nella tua zona di residenza. (**430 ore di formazione professionale. Al termine del corso i partecipanti riceveranno un attestato di competenza, previo superamento dell’esame teorico e dello svolgimento con esito positivo della parte pratica, e potranno operare in aziende e officine specializzate.) Il corso Il nostro corso di gommista vuole formare una figura professionale in grado di offrire al cliente finale un servizio completo e professionale. Sempre più spesso si rende indispensabile che chi opera nel settore delle riparazioni sia una persona con esperienza e con profonda passione per tutto quello che è attinente il lavoro da svolgere, in quanto il cliente, fa sempre riferimento al tecnico per avere le dovute informazioni. Specialmente quando deve affrontare una spesa. Oggi il gommista è un professionista del settore che deve necessariamente conoscere tutto quello che riguarda l’assetto delle ruote delle auto, delle moto o, in ambito più specifico, le caratteristiche dei mezzi agricoli o di trasporto pesante. Tecnicamente, è l’addetto che si occupa di sostituire gli pneumatici, di “ripararli” in caso di piccole forature e che si premura di accertarne la giusta equilibratura prima di mettere su strada un veicolo. I contenuti del corso teorico vertono principalmente sulla conoscenza delle caratteristiche base degli pneumatici (per auto, moto, mezzi agricoli e mezzi pesanti), sui principali problemi derivanti da un errato assetto degli stessi e delle attrezzature tipiche dell’officina di un gommista. Terminata la parte teorica svolgerai la parte pratica del corso in un’officina convenzionata con noi, nella tua zona di residenza, dove potrai imparare sul campo e fare esperienza. Svolgerai la parte pratica del corso in una vera officina. Durata del corso • 110 ore di parte teorica • 320 ore di parte pratica • Garanzia di profitto • Possibilità di inserimenti formativi pratici in un’officina convenzionata con noi, nella tua zona di residenza Sbocchi lavorativi • Officine Requisiti minimi richiesti • Maggiore età • Aver assolto l’obbligo scolastico • Buona conoscenza della lingua italiana • Buona conoscenza dell’uso del pc Materie di studio • Caratteristiche tecniche e funzionali dello pneumatico • La motocicletta • A ogni mezzo il suo pneumatico • Principali problemi degli pneumatici • Attrezzatura di lavoro nell’officina del gommista • Laboratorio in officina 89% La percentuale di corsisti che ha espresso di essere soddisfatta del percorso formativo scelto. 87% La percentuale di corsisti che consiglierebbe la nostra Agenzia ai fini formativi. 84% La percentuale di corsisti che ha portato a termine positivamente il percorso formativo e che ha usufruito della garanzia di profitto, ha trovato occupazione nel settore di specializzazione. • Inserimento Rapido in Contesto Lavorativo (**Grazie al Nostro Metodo “Garanzia di Profitto”). • Supporto nella Ricerca di Occupazione Dopo il Corso Tramite la Nostra Agenzia del Lavoro (**Oltre 600 nuovi annunci di lavoro pubblicati negli ultimi 2 mesi). • Tra le Nostre Strutture Convenzionate Oltre 5.000 Aziende da Tutta Italia CHIEDI INFORMAZIONI SUL CORSO
Italia (Tutte le città)

CORSO DI GELATERIA A TARANTO CON ATTREZZATURE CARPIGIANI

CORSO DI GELATERIA a Taranto Dal 23 al 26 Gennaio 2019 avrà inizio il corso di formazione di Gelateria presso La Cremeria di Torre Ovo marina di Torricella TA, il corso prevede tutte le fasi di lavorazione dalla scelta delle materie prime alla produzione e decorazione, Hccp Questo corso e rivolto a tutti coloro che sono curiosi di imparare un lavoro GOLOSO in continua crescita sia in Italia che all'estero Apriremo le porte della Cremeria di Torre Ovo spiegandovi cosa è per noi L'ECCELLENZA in Gelateria Il corso verrà suddiviso 4 giorni corso formativo + 5 giorni nel nostro laboratorio di produzione imparando d'avvero tutte le fasi. A fine corso i partecipanti verrà dato l'attestato di partecipazione al corso di Gelateria Costo dell'intero corso 1200 + iva Per chiarimenti: La Cremeria di Torre Ovo cell. 3382040955
Taranto (Puglia)

1.200 €

CORSO PROFESSIONALE DI GOMMISTA A BERGAMO

CORSO DI GOMMISTA Pratica da svolgere in un’officina convenzionata con noi, nella tua zona di residenza. (**430 ore di formazione professionale. Al termine del corso i partecipanti riceveranno un attestato di competenza, previo superamento dell’esame teorico e dello svolgimento con esito positivo della parte pratica, e potranno operare in aziende e officine specializzate.) Il corso Il nostro corso di gommista vuole formare una figura professionale in grado di offrire al cliente finale un servizio completo e professionale. Sempre più spesso si rende indispensabile che chi opera nel settore delle riparazioni sia una persona con esperienza e con profonda passione per tutto quello che è attinente il lavoro da svolgere, in quanto il cliente, fa sempre riferimento al tecnico per avere le dovute informazioni. Specialmente quando deve affrontare una spesa. Oggi il gommista è un professionista del settore che deve necessariamente conoscere tutto quello che riguarda l’assetto delle ruote delle auto, delle moto o, in ambito più specifico, le caratteristiche dei mezzi agricoli o di trasporto pesante. Tecnicamente, è l’addetto che si occupa di sostituire gli pneumatici, di “ripararli” in caso di piccole forature e che si premura di accertarne la giusta equilibratura prima di mettere su strada un veicolo. I contenuti del corso teorico vertono principalmente sulla conoscenza delle caratteristiche base degli pneumatici (per auto, moto, mezzi agricoli e mezzi pesanti), sui principali problemi derivanti da un errato assetto degli stessi e delle attrezzature tipiche dell’officina di un gommista. Terminata la parte teorica svolgerai la parte pratica del corso in un’officina convenzionata con noi, nella tua zona di residenza, dove potrai imparare sul campo e fare esperienza. Svolgerai la parte pratica del corso in una vera officina. Durata del corso • 110 ore di parte teorica • 320 ore di parte pratica • Garanzia di profitto • Possibilità di inserimenti formativi pratici in un’officina convenzionata con noi, nella tua zona di residenza Sbocchi lavorativi • Officine Requisiti minimi richiesti • Maggiore età • Aver assolto l’obbligo scolastico • Buona conoscenza della lingua italiana • Buona conoscenza dell’uso del pc Materie di studio • Caratteristiche tecniche e funzionali dello pneumatico • La motocicletta • A ogni mezzo il suo pneumatico • Principali problemi degli pneumatici • Attrezzatura di lavoro nell’officina del gommista • Laboratorio in officina 89% La percentuale di corsisti che ha espresso di essere soddisfatta del percorso formativo scelto. 87% La percentuale di corsisti che consiglierebbe la nostra Agenzia ai fini formativi. 84% La percentuale di corsisti che ha portato a termine positivamente il percorso formativo e che ha usufruito della garanzia di profitto, ha trovato occupazione nel settore di specializzazione. • Inserimento Rapido in Contesto Lavorativo (**Grazie al Nostro Metodo “Garanzia di Profitto”). • Tra le Nostre Strutture Convenzionate Oltre 5.000 Aziende da Tutta Italia CHIEDI INFORMAZIONI SUL CORSO
Italia (Tutte le città)

CORSO CANDELE INTAGLIATE

CORSO CANDELE CARVING - tre giorni lavoro - in orario continuato 350,00 - CORSO CANDELE CARVING LABORATORI - cinque giorni lavoro - euro 550,00 compreso tutti i materiali (circa 45-50 tipi di candele con studio di intagli differenti e specifici) -(in questo corso vedremo il segreto del bianco - paraffina plastica - fornitori - preventivi e prezzi di listino - fusore e temperature - stampi-lavoro su stampi - fornitori internazionali - per chi lo necessita sviluppo stampo siliconico) Programma: Materiali ed attrezzature Sviluppo stampi Preparazione colori studio intagli su candela vedremo almeno 15 disegni differenti in candela Utilizzo fusore per cera Bagni di colore Intaglio (tipologie) Laccatura finale Il corso è individuale,il costo è di 350,00 euro comprensivo di materiale. Al termine delle quattro giornate, sarà consegnata all'allievo una dispensa riassuntiva del corso,e l'intera produzione di candele (circa una decina). Il corso di candele intaglio e artistiche è unico nel suo genere. Questo corso è indirizzato verso artigiani che necessitano di informazioni e pratica sullo sviluppo delle candele ad intaglio. I corsi si tengono in modo individuale con un massimo di due persone. Possono partecipare a questo corso anche persone che non hanno mai sviluppato anche candele a stampo. Programma completo - candele - materiali - paraffine - fornitori europei ed italiani - candele ad immersione - l'arte dell'immersione - temperatura - sviluppo della candela a stampo - carving - l'intaglio - gioco d'intaglio - colori - lezione del colore in candela - luce nella candela - effetto cristallino- - vendita.
Milano (Lombardia)

350 €

CORSO ONLINE

Corso online - Aggiornamento per RSPP esterno 40h (CSR 128/2016) A CHI SI RIVOLGE Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione che hanno gia? affrontato la prima formazione e devono effettuare l'aggiornamento quinquennale. OBIETTIVI L'RSPP e? la figura che fa parte del Servizio di Prevenzione e Protezione incaricata dal Datore di Lavoro. La CSR n. 128 del 07.07.2016 ha rivisto le condizioni dell'aggiornamento quinquennale di questa figura sia nella modalita? di erogazione che nei contenuti (e quindi negli orari della formazione). trasversale L'obiettivo di questo corso e? ottemperare a quanto richiesto dalla normativa attraverso una formazione in cui vengono trattate evoluzioni, applicazioni pratiche e approfondimenti. CONTENUTI ? D.Lgs. 81/2008 - Testo Unico sulla Sicurezza e sue ss.mm.ii. ? Il sistema legislativo e i soggetti del sistema di prevenzione aziendale ? Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza ? I criteri degli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi ? I modelli di organizzazione e di gestione. La vigilanza e gli addetti al servizio di prevenzione e protezione Infortuni mancati e dispositivi di protezione Fattori di rischio e relative misure di prevenzione Sostanze pericolose Rischio Stress Lavoro-Correlato Principi comuni Agenti fisici Atmosfere esplosive La gestione delle emergenze Introduzione alla prevenzione incendi Competenze relazionali e conoscenza della realta? aziendale Tecniche di comunicazione e lavoro di gruppo I principali soggetti del sistema Rischi, incidenti e infortuni mancati Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori Individuazione dei rischi I luoghi di lavoro Rischio videoterminali Movimentazione Manuale dei Carichi Disturbi legati alla postura Rischio Rumore La responsabilita? amministrativa civile e penale dei soggetti giuridici Uso delle attrezzature di lavoro e DPI Test intermedi Segnaletica di Salute e Sicurezza sul Luogo di Lavoro Rischio Chimico e Cancerogeno Radiazioni ottiche artificiali Sistemi di Gestione e processi organizzativi - DUVRI Sistemi di Gestione e processi organizzativi Decreto Legislativo 231/01 Le fonti di rischio ed il rischio ergonomico ? La comunicazione La comunicazione e il conflitto PS1 Cenni di Primo Soccorso Rischio Biologico Direttiva Macchine Principi d'integrazione della sicurezza Vibrazioni Meccaniche All'interno del corso vi sono dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati. SUPERAMENTO Al termine del corso e? previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti. CERTIFICAZIONE Il corso prevede una certificazione secondo le disposizioni di legge espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008 e ss.mm.ii. DURATA CORSO 40 ore AGGIORNAMENTO: quinquennale
Bergamo (Lombardia)

CORSO ONLINE

Corso online - Aggiornamento per ASPP 20h (CSR 128/2016) A CHI SI RIVOLGE Agli Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione che hanno gia? affrontato la prima formazione e devono effettuare l'aggiornamento quinquennale. OBIETTIVI L'ASPP e? la figura che fa parte del Servizio di Prevenzione e Protezione incaricata dal Datore di Lavoro. La CSR n. 128 del 07.07.2016 ha rivisto le condizioni dell'aggiornamento quinquennale di questa figura sia nella modalita? di erogazione che nei contenuti (e quindi negli orari della formazione). L'obiettivo di questo corso e? ottemperare a quanto richiesto dalla normativa attraverso una formazione in cui vengono trattate evoluzioni, applicazioni pratiche e approfondimenti. CONTENUTI I luoghi di lavoro Principi comuni Fattori di rischio e relative misure di prevenzione Rischi, incidenti e infortuni mancati Individuazione dei rischi Uso delle attrezzature di lavoro e DPI Segnaletica di Salute e Sicurezza sul Luogo di Lavoro Sostanze pericolose Rischio Stress Lavoro-Correlato Agenti fisici Atmosfere esplosive TEST INTERMEDI Rischio videoterminali Movimentazione Manuale dei Carichi Disturbi legati alla postura Rischio Rumore Rischio Chimico e Cancerogeno Radiazioni ottiche artificiali Rischio Biologico Direttiva Macchine Principi d'integrazione della sicurezza Vibrazioni Meccaniche La gestione delle emergenze All'interno del corso vi sono dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati. SUPERAMENTO Al termine del corso e? previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti. CERTIFICAZIONE Il corso prevede una certificazione secondo le disposizioni di legge espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008 e ss.mm.ii. DURATA CORSO 20 ore AGGIORNAMENTO quinquennale
Bergamo (Lombardia)

CORSO RIMAPPATURE CENTRALINE AUTO

Corso pratico Base di programmazione e rimappatura centraline auto Il corso pratico di programmazione e rimappatura delle centraline auto, è rivolto a tutti coloro che vogliono conoscere e operare nel mondo delle rimappature senza essere esperti programmatori. Il programma del corso prevede esercitazioni pratiche sull'utilizzo di software dedicati alla programmazione e rimappatura delle memorie EPROM delle centraline auto. Obiettivo del corso è fornire le competenze per ottenere miglioramenti nelle prestazioni del motore delle auto, mantenendo il controllo dei consumi, senza alcun intervento di tipo meccanico, modificando gli anticipi e i tempi di iniezione, gestendo l'overboost, il picco di pressione del turbo e il limitatore di giri. PROGRAMMA DEL CORSO •Funzionamento interno delle centraline motore •Logica di flusso dai sensori agli attuatori •Le memorie EPROM •Programmazione Seriale/Tradizionale •Checksum Lineari e con Algoritmo •File di settaggio e driver •Banche dati in Internet •Software dedicati •Tecniche di correzione mappe sui sistemi Turbo Diesel •Tecniche di correzione mappe sui sistemi Benzina aspirati •Tecniche di correzione mappe sui sistemi Turbo Benzina •Famiglie Bosch ME7.xx, ME9.xx, MED9.xx, MED17.xx e altre •Famiglie Marelli e Siemens •BDM interfaccia pseudo-seriale: tecnica operativa/li> •EDC17 – MED17 Tri Core CPU e nuove generazioni •Sistemi Anti-Tuning: funzioni e strategie •Programmazione seriale OBDII •Avvertenze sulla programmazione seriale •Precauzioni e consigli •Esercitazioni pratiche In particolare all'interno del corso verranno approfonditi i seguenti aspetti: •Permettere al partecipante di lavorare su parametri che nell'ambito dell'autoriparazione non possono essere corretti e adattati •Risolvere problematiche di diagnosi, come i vuoti in accelerazione dei motori 1.3 Mjet installati su Fiat, Alfa, Lancia, Opel e Suzuki •Soluzioni innovative per le problematiche considerate dalle concessionarie 'normali' o 'caratteristiche' di un certo prodotto •Risoluzione del problema dell'avviamento a caldo delle vetture del gruppo VAG (Volkswagen, Audi, Seat, Skoda) •Possibilità di integrare questa nuova attività nei servizi offerti in officina per elevare la professionalità della stessa e aumentare il fatturato •Possibilità di ottimizzare le vetture con cambio automatico e DSG in fase di accelerazione a bassi giri (no per ora modifiche alla centralina del cambio) •Tecniche per la riduzione dei consumi nei sistemi turbodiesel auto, veicoli commerciali leggeri, veicoli industriali •Ottimizzazione delle vetture con impianto a gas metano e GPL •Possibilità di essere operativi dopo il corso a condizione di essere in possesso delle attrezzature necessarie •Funzione del sistema BDM per il recupero ed il backup delle centraline motore in caso di errori di programmazione o di guasti hardware •Panoramica sulle applicazioni possibili per differenti usi e necessità delle vetture, ad esempio protezioni per veicoli in noleggio (danni ai motori per cattivo utilizzo) •Gestione delle valvole EGR per il ricircolo dei gas di scarico (non tutte le vetture) •Cenni sui veicoli agricoli prova finale sul baco prova potenza. whatsapp: 331 3068178 Skype:stferret1 edc17.com Prezzo: 500.00
Italia

CORSO PRATICO DI RIMAPPATURE CENTRALINE AUTO MILANO

Corso pratico Base di programmazione e rimappatura centraline auto Il corso pratico di programmazione e rimappatura delle centraline auto, è rivolto a tutti coloro che vogliono conoscere e operare nel mondo delle rimappature senza essere esperti programmatori. Il programma del corso prevede esercitazioni pratiche sull/'utilizzo di software dedicati alla programmazione e rimappatura delle memorie EPROM delle centraline auto. Obiettivo del corso è fornire le competenze per ottenere miglioramenti nelle prestazioni del motore delle auto, mantenendo il controllo dei consumi, senza alcun intervento di tipo meccanico, modificando gli anticipi e i tempi di iniezione, gestendo l/'overboost, il picco di pressione del turbo e il limitatore di giri. PROGRAMMA DEL CORSO Funzionamento interno delle centraline motore Logica di flusso dai sensori agli attuatori Le memorie EPROM Programmazione Seriale/Tradizionale Checksum Lineari e con Algoritmo File di settaggio e driver Banche dati in Internet Software dedicati Tecniche di correzione mappe sui sistemi Turbo Diesel Tecniche di correzione mappe sui sistemi Benzina aspirati Tecniche di correzione mappe sui sistemi Turbo Benzina Famiglie Bosch ME7.xx, ME9.xx, MED9.xx, MED17.xx e altre Famiglie Marelli e Siemens BDM interfaccia pseudo-seriale: tecnica operativa/li> EDC17; MED17 Tri Core CPU e nuove generazioni Sistemi Anti-Tuning: funzioni e strategie Programmazione seriale OBDII Avvertenze sulla programmazione seriale Precauzioni e consigli Esercitazioni pratiche In particolare all/'interno del corso verranno approfonditi i seguenti aspetti: Permettere al partecipante di lavorare su parametri che nell/'ambito dell/'autoriparazione non possono essere corretti e adattati Risolvere problematiche di diagnosi, come i vuoti in accelerazione dei motori 1.3 Mjet installati su Fiat, Alfa, Lancia, Opel e Suzuki Soluzioni innovative per le problematiche considerate dalle concessionarie /"normali/" o /"caratteristiche/" di un certo prodotto Risoluzione del problema dell/'avviamento a caldo delle vetture del gruppo VAG (Volkswagen, Audi, Seat, Skoda) Possibilità di integrare questa nuova attività nei servizi offerti in officina per elevare la professionalità della stessa e aumentare il fatturato Possibilità di ottimizzare le vetture con cambio automatico e DSG in fase di accelerazione a bassi giri (no per ora modifiche alla centralina del cambio) Tecniche per la riduzione dei consumi nei sistemi turbodiesel auto, veicoli commerciali leggeri, veicoli industriali Ottimizzazione delle vetture con impianto a gas metano e GPL Possibilità di essere operativi dopo il corso a condizione di essere in possesso delle attrezzature necessarie Funzione del sistema BDM per il recupero ed il backup delle centraline motore in caso di errori di programmazione o di guasti hardware Panoramica sulle applicazioni possibili per differenti usi e necessità delle vetture, ad esempio protezioni per veicoli in noleggio (danni ai motori per cattivo utilizzo) Gestione delle valvole EGR per il ricircolo dei gas di scarico (non tutte le vetture) Cenni sui veicoli agricoli prova finale sul baco prova potenza. whatsapp: 331 3068178 Skype:stferret1 edc17.com prova finale sul baco prova potenza.
Italia (Tutte le città)

CORSO ANTINCENDIO

Corso antincendio Destinatari: Il corso è rivolto a coloro che sono stati designati dal datore di lavoro per lo svolgimento delle attività di prevenzione e lotta antincendio, gestione delle emergenze e di evacuazione in caso di pericolo grave ed immediato. Il corso è anche rivolto ai datori di lavoro che svolgono direttamente tali compiti. Durata: La durata del corso per addetti antincendio è variabile in base alla classificazione delle attività lavorative riportata nel D.M. Del 10 marzo 1998: CORSO A Addetti antincendio in attività a rischio basso - 4 ore CORSO B Addetti antincendio in attività a rischio medio - 8 ore Obiettivi: Il corso vuole fornire le conoscenze generali riguardanti gli aspetti procedurali per la gestione delle emergenze in caso di incendio, presentando ed analizzando: le cause e le dinamiche degli incendi e le principali misure per prevenirli; le principali misure di protezione contro gli incendi e le procedure da adottare in caso di incendio o in caso di allarme; le attrezzature ed impianti, le modalità di utilizzo dei mezzi di estinzione, i sistemi di allarme, la segnaletica di sicurezza, l’illuminazione di emergenza. Per info contattare i numeri: 0828 212761 oppure il 366 3140376. Inserzionista: Ofasdij0+l/vzkzj1m5fpfbcbgjq7le/
Salerno (Campania)

CORSO ONLINE DI AGGIORNAMENTO PER TUTTI I LAVORATORI

Corso online di aggiornamento per tutti i lavoratori L'Accordo Stato-Regioni del 21 Dicembre 2011 disciplina la durata, i contenuti minimi, le modalità della formazione ed aggiornamento dei lavoratori e delle lavoratrici ai sensi dell'art. 37 del D.Lgs. n. 81/2008. L'obiettivo del presente corso è quello di fornire un percorso formativo di aggiornamento adeguato a tutti i lavoratori in merito alla salute e sicurezza sul luogo di lavoro, nel totale rispetto dell'Accordo sopraccitato. In particolare, nelle 6 ore, si affronteranno, tra gli altri, argomenti quali: l'individuazione dei rischi; il primo soccorso; il rischio da stress lavoro correlato. A CHI SI RIVOLGE Ogni lavoratore, definito come: persona che, indipendentemente dalla tipologia contrattuale, svolge un'attività lavorativa nell'ambito dell'organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato, con o senza retribuzione, anche al solo fine di apprendere un mestiere, un'arte o una professione, esclusi gli addetti ai servizi domestici e familiari. (art. 2 comma 1, lettera a), D.Lgs. 81/2008) OBIETTIVI Facendo seguito alle disposizioni dell'Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011, la figura del lavoratoredeve ricevere un adeguato aggiornamento. È per questo motivo che il presente corso affronta concetti chiave quali il D.Lgs. 81/2008, le norme in materia penale e i rischi associati al luogo di lavoro CONTENUTI Attrezzature di lavoro Individuazione dei rischi La gestione delle emergenze Movimentazione manuale dei carichi Norme e disposizioni diverse in materia penale e di procedura penale Primo soccorso Rischi incidenti infortuni mancati Rischio Chimico Rischio da stress lavoro correlato Rischio Videoterminali SUPERAMENTO Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti CERTIFICAZIONE Il corso prevede una certificazione in base alle disposizioni espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/20 08 e rafforzate in sede di Conferenza Stato Regioni * sono previsti sconti per numero di partecipanti
Milano (Lombardia)

CORSO PASTICCERE DECORATORE PROFESSIONALE CAKE DESIGNER

Corso base per creare la figura professionale nuova del pasticcere decoratore, "cake decorator". - Partendo dalle basi della pasticceria, apprenderai passo passo, lâ€(TM)arte di realizzare i dolci più complessi ed elaborati, fino ad arrivare alla realizzazione di una wedding cake a piani decorata in pasta di zucchero, con lâ€(TM)applicazione di tecniche di sugar art innovative e allâ€(TM)avanguardia (modelling, cake painting, royal icing, fiori in gum paste, ecc.) - Il corso è rivolto a tutti, non occorre avere una preparazione iniziale, ma solo tanta passione e voglia di imparare. - Durante il corso sarai guidato dai migliori docenti di pasticceria e cake design qualificati e pluripremiati, a livello nazionale ed internazionale. - Lavorerai su postazioni individuali con kit di attrezzature professionali all'avanguardia. - Al termine del corso conseguirai lâ€(TM)attestato Sweetest school, associata a Federterziario Scuola, riconosciuto da più associazioni di categoria. Durata: 80 ore - Dal 18 al 29 settembre, Pescara, Sweetest School Le iscrizioni sono già aperte e i posti sono limitati. Non fartelo sfuggire! FAI DELLA TUA PASSIONE IL TUO FUTURO! TI ASPETTIAMO al corso! Prenota il tuo posto ora e puoi pagare il resto del saldo in 2 comode rate entro settembre 2017! Ricorda, i posti sono limitati (la classe è a numero chiuso di partecipanti). Per informazioni puoi contattarci ai numeri: SEGRETERIA 085 9160021 (dalle 9.00 alle 18.30) WhatsApp 393.6911266:
Pescara (Abruzzo)

CORSO DI CUCINA PROFESSIONALE TORINO

Corso di cucina professionale Torino. I migliori cuochi sono costantemente cercati tutto l’anno dai ristoranti ai bar, Grandi alberghi, villaggi turistici, navi da crociera, guadagnando soldi e soprattutto facendo il lavoro che amano. Per gli appassionati di cucina che vogliono trasformare la loro passione in professione e occasione di guadagno, è indispensabile un corso completo per intraprendere la magnifica professione di cuoco in prima persona ed entrare nel mondo del lavoro. A qualsiasi tipologia ed a qualsiasi livello di questa professione si deve tenere conto che la formazione di base è fondamentale. Di fatti questo corso professionale pratico è studiato sulla base di vere e proprie simulazioni di lavoro come in una vera cucina con eventuali suddivisioni della brigata in partite. Inoltre il corso prepara a comprendere l'importanza della gestione organizzativa del laboratorio, dell'igiene, l'uso delle attrezzature e dei macchinari nonchè il controllo delle derrate e della produzione effettuata. L'allievo potrà misurare il livello di professionalità raggiunta alla conclusione del corso. Massimo partecipanti 12 allievi, quindi, non perdere tempo e approfitta di questa opportunità. Clicca e richiedi subito le informazioni oppure se hai la necessità di farci delle domande, chiamaci allo 011480343 I corsi sono accessibili a tutti!
Italia

CORSO DI CUCINA SALUTARE

Corso di cucina Salutare Amatoriale (Macrobiotico-Vegetariano-Vegan-Raw) Il corso di cucina è rivolto sia a persone che già seguono una dieta alimentare più sana, che a coloro i quali intendono capire meglio in cosa consiste la cucina salutare in ogni caso tutte motivate dal volersi cimentare con un approccio amatoriale, nella preparazione di ricette che prevedano solo ingredienti provenienti dal mondo vegetale Il corso sarà articolato in 4 lezioni potrà essere prenotato per ogni venerdi o per ogni sabato per il mese di gennaio 2017 dalle 17.00 alle 19:00. Il costo totale del corso completo è di euro 100.00. Volendo partecipare ad una sola lezione il costo previsto è di euro 35.00. I corsi si terranno presso il nostro laboratorio di cucina in via Pigna 157,municipalità Vomero-Arenella, fornito di attrezzature professionali Ogni partecipante riceverà una dispensa contenente ricette, ingredienti e caratteristiche nutrizionali delle preparazioni Al termine di ogni lezione oltre a degustare le pietanze ogni ospite potrà ritirare una family bag, contenente una porzione di ogni pietanza preparata durante la lezione. Tutte/i coloro che frequenteranno il corso completo avranno attestato di partecipazione ed un grembiulino sponsorizzato in omaggio. Ricordiamo che è indispensabile la prenotazione. Infoline: 0815792669 335456781 e-mail: cibosanocibovegano2015@gmail.com Valeria Sommella P.s. a breve pubblicheremo gli argomenti che saranno trattati.
Italia (Tutte le città)


Pubblicare Annunci Gratuiti - comprare e vendere usato in Italia | CLASF - copyright ©2019 www.clasf.it.