Corso online aggiornamento

-
loading
Solo con l'immagine

CORSO ONLINE

Corso online - Coordinatore Sicurezza Aggiornamento 40h - per i Coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori Categoria: Negozio > Sicurezza & Privacy Corso online - Coordinatore Sicurezza Aggiornamento 40h - per i Coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori Cod. Art. 0029 Disponibile ?250.00 Q.tà Aggiungi al carrello Condividi Corso online di Aggiornamento Coordinatore Sicurezza 40h per i Coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori A CHI SI RIVOLGE il corso e? rivolto ai Coordinatori / Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori (CSP e CSE che hanno conseguito l'abilitazione ai sensi dell'ex d.lgs 494/96), e che devono assolvere l'obbligo quinquennale di aggiornamento, previsto dall'art. 98 e dall'Allegato XIV al D. Lgs. 81/08. OBIETTIVI Il coordinatore in materia di sicurezza e di salute durante la progettazione dell'opera e? il soggetto incaricato, dal committente o dal responsabile dei lavori, della redazione del piano di sicurezza e coordinamento e della predisposizione di un fascicolo adattato alle caratteristiche dell'opera, contenente le informazioni utili ai fini della prevenzione e della protezione dai rischi cui sono esposti i lavoratori. Tale figura della sicurezza deve effettuare un aggiornamento quinquennale pari a 40h come da riferimento normativo del D. Lgs. 81/08, art. 98 e allegato XIV. Grazie alle disposizioni della CSR 128/2016 questo aggiornamento e? possibile fruirlo in e-learning per la sua totalita?. CONTENUTI Testo Unico 81/08; Formazione sulla sicurezza; Accordo Stato Regioni 22.02.2012; Sistemi di Gestione e processi organizzativi - Il Decreto Legislativo 231/01; Near miss, incidenti mancati (ripreso da corso formatori); Titolo IV - D. Lgs. 106/09 (modifiche ed integrazioni al D. Lgs. 81/08); Titolo IV - Sezione III - Scavi e Fondazioni (Artt. 118 - 121); Titolo IV - D. Lgs. 106/09 - Allegati; Decreto Palchi; Documenti di cantiere; Piano Operativo di Sicurezza (POS); Pimus - Piano di Montaggio, uso e smontaggio del ponteggio; Sistemi di Gestione e processi organizzativi - Il DUVRI; Nuovo codice appalti D. Lgs. 50/2016 Nuove circolari in materia di appalti pubblici e privati; Capitolato speciale per la sicurezza nei contratti d'appalto per lavori edili o di ingegneria civile; I modelli di organizzazione e di gestione. La vigilanza e gli addetti al servizio di prevenzione e protezione; I criteri degli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi; I luoghi di lavoro; Uso delle attrezzature di lavoro e DPI; Segnaletica di Salute e Sicurezza sul Luogo di Lavoro; Movimentazione Manuale dei Carichi; Atmosfere esplosive; Agenti fisici; Rischio Rumore; Vibrazioni Meccaniche; Radiazioni ottiche artificiali; Sostanze pericolose; Rischio Biologico; Rischio videoterminali; Rischio stress lavoro-correlato; Attivita? di scavo e sbancamento; Ambienti confinati; Rimozione amianto; Impianti elettrici di cantiere; I ponteggi; Lavori in quota e sistemi anticaduta; La scelta dei sistemi anticaduta; Apparecchi di sollevamento; Direttiva Macchine; Uso improprio macchine da cantiere; Introduzione alla prevenzione incendi; Cenni di Primo Soccorso; Tecniche di comunicazione e lavoro di gruppo; Competenze relazionali e conoscenza della realta? aziendale TEST INTERMEDI All'interno del corso vi sono dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati. SUPERAMENTO Al termine del corso e? previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti. CERTIFICAZIONE Il corso prevede una certificazione secondo le disposizioni di legge espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008. DURATA CORSO 40 ore ATTESTATO A fine corso verrà rilasciato Attestato di formazione a norma di Legge T.U. dlgs 81/08
Bergamo (Lombardia)

250 €

CORSO ONLINE

Corso online - Coordinatore Sicurezza Aggiornamento 40h - per i Coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori Categoria: Negozio > Sicurezza & Privacy Corso online - Coordinatore Sicurezza Aggiornamento 40h - per i Coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori Cod. Art. 0029 Disponibile ¤250.00 Q.tà Aggiungi al carrello Condividi Corso online di Aggiornamento Coordinatore Sicurezza 40h per i Coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori A CHI SI RIVOLGE il corso e? rivolto ai Coordinatori / Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori (CSP e CSE che hanno conseguito l'abilitazione ai sensi dell'ex d.lgs 494/96), e che devono assolvere l'obbligo quinquennale di aggiornamento, previsto dall'art. 98 e dall'Allegato XIV al D. Lgs. 81/08. OBIETTIVI Il coordinatore in materia di sicurezza e di salute durante la progettazione dell'opera e? il soggetto incaricato, dal committente o dal responsabile dei lavori, della redazione del piano di sicurezza e coordinamento e della predisposizione di un fascicolo adattato alle caratteristiche dell'opera, contenente le informazioni utili ai fini della prevenzione e della protezione dai rischi cui sono esposti i lavoratori. Tale figura della sicurezza deve effettuare un aggiornamento quinquennale pari a 40h come da riferimento normativo del D. Lgs. 81/08, art. 98 e allegato XIV. Grazie alle disposizioni della CSR 128/2016 questo aggiornamento e? possibile fruirlo in e-learning per la sua totalita?. CONTENUTI Testo Unico 81/08; Formazione sulla sicurezza; Accordo Stato Regioni 22.02.2012; Sistemi di Gestione e processi organizzativi - Il Decreto Legislativo 231/01; Near miss, incidenti mancati (ripreso da corso formatori); Titolo IV - D. Lgs. 106/09 (modifiche ed integrazioni al D. Lgs. 81/08); Titolo IV - Sezione III - Scavi e Fondazioni (Artt. 118 - 121); Titolo IV - D. Lgs. 106/09 - Allegati; Decreto Palchi; Documenti di cantiere; Piano Operativo di Sicurezza (POS); Pimus - Piano di Montaggio, uso e smontaggio del ponteggio; Sistemi di Gestione e processi organizzativi - Il DUVRI; Nuovo codice appalti D. Lgs. 50/2016 Nuove circolari in materia di appalti pubblici e privati; Capitolato speciale per la sicurezza nei contratti d'appalto per lavori edili o di ingegneria civile; I modelli di organizzazione e di gestione. La vigilanza e gli addetti al servizio di prevenzione e protezione; I criteri degli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi; I luoghi di lavoro; Uso delle attrezzature di lavoro e DPI; Segnaletica di Salute e Sicurezza sul Luogo di Lavoro; Movimentazione Manuale dei Carichi; Atmosfere esplosive; Agenti fisici; Rischio Rumore; Vibrazioni Meccaniche; Radiazioni ottiche artificiali; Sostanze pericolose; Rischio Biologico; Rischio videoterminali; Rischio stress lavoro-correlato; Attivita? di scavo e sbancamento; Ambienti confinati; Rimozione amianto; Impianti elettrici di cantiere; I ponteggi; Lavori in quota e sistemi anticaduta; La scelta dei sistemi anticaduta; Apparecchi di sollevamento; Direttiva Macchine; Uso improprio macchine da cantiere; Introduzione alla prevenzione incendi; Cenni di Primo Soccorso; Tecniche di comunicazione e lavoro di gruppo; Competenze relazionali e conoscenza della realta? aziendale TEST INTERMEDI All'interno del corso vi sono dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati. SUPERAMENTO Al termine del corso e? previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti. CERTIFICAZIONE Il corso prevede una certificazione secondo le disposizioni di legge espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008. DURATA CORSO 40 ore ATTESTATO A fine corso verrà rilasciato Attestato di formazione a norma di Legge T.U. dlgs 81/08
Bergamo (Lombardia)

250 €

CORSO ONLINE DI AGGIORNAMENTO PER TUTTI I LAVORATORI

Corso online di aggiornamento per tutti i lavoratori L'Accordo Stato-Regioni del 21 Dicembre 2011 disciplina la durata, i contenuti minimi, le modalità della formazione ed aggiornamento dei lavoratori e delle lavoratrici ai sensi dell'art. 37 del D.Lgs. n. 81/2008. L'obiettivo del presente corso è quello di fornire un percorso formativo di aggiornamento adeguato a tutti i lavoratori in merito alla salute e sicurezza sul luogo di lavoro, nel totale rispetto dell'Accordo sopraccitato. In particolare, nelle 6 ore, si affronteranno, tra gli altri, argomenti quali: l'individuazione dei rischi; il primo soccorso; il rischio da stress lavoro correlato. A CHI SI RIVOLGE Ogni lavoratore, definito come: persona che, indipendentemente dalla tipologia contrattuale, svolge un'attività lavorativa nell'ambito dell'organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato, con o senza retribuzione, anche al solo fine di apprendere un mestiere, un'arte o una professione, esclusi gli addetti ai servizi domestici e familiari. (art. 2 comma 1, lettera a), D.Lgs. 81/2008) OBIETTIVI Facendo seguito alle disposizioni dell'Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011, la figura del lavoratoredeve ricevere un adeguato aggiornamento. È per questo motivo che il presente corso affronta concetti chiave quali il D.Lgs. 81/2008, le norme in materia penale e i rischi associati al luogo di lavoro CONTENUTI Attrezzature di lavoro Individuazione dei rischi La gestione delle emergenze Movimentazione manuale dei carichi Norme e disposizioni diverse in materia penale e di procedura penale Primo soccorso Rischi incidenti infortuni mancati Rischio Chimico Rischio da stress lavoro correlato Rischio Videoterminali SUPERAMENTO Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti CERTIFICAZIONE Il corso prevede una certificazione in base alle disposizioni espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/20 08 e rafforzate in sede di Conferenza Stato Regioni * sono previsti sconti per numero di partecipanti
Milano (Lombardia)

CORSO ONLINE DI AGGIORNAMENTO PER PREPOSTI

Corso ONLINE di aggiornamento per Preposti Accedi al Corso Online: http://goo.gl/GC29Pt L`articolo 37, comma 7, del D. Lgs. 81/2008 dispone, con riferimento ai Preposti per la Sicurezza, un aggiornamento quinquennale, con durata minima di 6 ore per tutti i livelli di rischio in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro, secondo modalita` e contenuti didattici specificati nell`accordo in Conferenza Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e pubblicato in G.U. l`11 gennaio 2012. Il corso si pone come obiettivo l`aggiornamento delle conoscenze necessarie per continuare a svolgere l`incarico di Preposti ai sensi dell`art.37 del D.Lgs.81/2008. Durata: Il tempo di studio del corso è 6 ore, è possibile accedere al test dopo 18 ore dal primo accesso al materiale didattico. Prezzo: €110+IVA Programma: Evoluzione della normativa in materia di sicurezza del lavoro; Principi costituzionali e concetto di responsabilità; Le Figure del Sistema Sicurezza e relativa responsabilità; Approfondimenti sulla prevenzione incendi; Approfondimenti sul piano di emergenza; Dispositivi di Protezione Individuali (DPI) – Dati Tecnici; La Segnaletica di Sicurezza Per informazioni: TAU CONSULTING - Via Cavour 145, Altopascio (LU) - Tel. 0583/1797269 - www.tauconsulting.it - www.tauconsulting.in-fad.net - formazione@tauconsulting.it
Italia (Tutte le città)

CORSO ONLINE

Corso online - Aggiornamento per RSPP esterno 40h (CSR 128/2016) A CHI SI RIVOLGE Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione che hanno gia? affrontato la prima formazione e devono effettuare l'aggiornamento quinquennale. OBIETTIVI L'RSPP e? la figura che fa parte del Servizio di Prevenzione e Protezione incaricata dal Datore di Lavoro. La CSR n. 128 del 07.07.2016 ha rivisto le condizioni dell'aggiornamento quinquennale di questa figura sia nella modalita? di erogazione che nei contenuti (e quindi negli orari della formazione). trasversale L'obiettivo di questo corso e? ottemperare a quanto richiesto dalla normativa attraverso una formazione in cui vengono trattate evoluzioni, applicazioni pratiche e approfondimenti. CONTENUTI ? D.Lgs. 81/2008 - Testo Unico sulla Sicurezza e sue ss.mm.ii. ? Il sistema legislativo e i soggetti del sistema di prevenzione aziendale ? Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza ? I criteri degli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi ? I modelli di organizzazione e di gestione. La vigilanza e gli addetti al servizio di prevenzione e protezione Infortuni mancati e dispositivi di protezione Fattori di rischio e relative misure di prevenzione Sostanze pericolose Rischio Stress Lavoro-Correlato Principi comuni Agenti fisici Atmosfere esplosive La gestione delle emergenze Introduzione alla prevenzione incendi Competenze relazionali e conoscenza della realta? aziendale Tecniche di comunicazione e lavoro di gruppo I principali soggetti del sistema Rischi, incidenti e infortuni mancati Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori Individuazione dei rischi I luoghi di lavoro Rischio videoterminali Movimentazione Manuale dei Carichi Disturbi legati alla postura Rischio Rumore La responsabilita? amministrativa civile e penale dei soggetti giuridici Uso delle attrezzature di lavoro e DPI Test intermedi Segnaletica di Salute e Sicurezza sul Luogo di Lavoro Rischio Chimico e Cancerogeno Radiazioni ottiche artificiali Sistemi di Gestione e processi organizzativi - DUVRI Sistemi di Gestione e processi organizzativi Decreto Legislativo 231/01 Le fonti di rischio ed il rischio ergonomico ? La comunicazione La comunicazione e il conflitto PS1 Cenni di Primo Soccorso Rischio Biologico Direttiva Macchine Principi d'integrazione della sicurezza Vibrazioni Meccaniche All'interno del corso vi sono dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati. SUPERAMENTO Al termine del corso e? previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti. CERTIFICAZIONE Il corso prevede una certificazione secondo le disposizioni di legge espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008 e ss.mm.ii. DURATA CORSO 40 ore AGGIORNAMENTO: quinquennale
Bergamo (Lombardia)

CORSO ONLINE

Corso online - Aggiornamento per ASPP 20h (CSR 128/2016) A CHI SI RIVOLGE Agli Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione che hanno gia? affrontato la prima formazione e devono effettuare l'aggiornamento quinquennale. OBIETTIVI L'ASPP e? la figura che fa parte del Servizio di Prevenzione e Protezione incaricata dal Datore di Lavoro. La CSR n. 128 del 07.07.2016 ha rivisto le condizioni dell'aggiornamento quinquennale di questa figura sia nella modalita? di erogazione che nei contenuti (e quindi negli orari della formazione). L'obiettivo di questo corso e? ottemperare a quanto richiesto dalla normativa attraverso una formazione in cui vengono trattate evoluzioni, applicazioni pratiche e approfondimenti. CONTENUTI I luoghi di lavoro Principi comuni Fattori di rischio e relative misure di prevenzione Rischi, incidenti e infortuni mancati Individuazione dei rischi Uso delle attrezzature di lavoro e DPI Segnaletica di Salute e Sicurezza sul Luogo di Lavoro Sostanze pericolose Rischio Stress Lavoro-Correlato Agenti fisici Atmosfere esplosive TEST INTERMEDI Rischio videoterminali Movimentazione Manuale dei Carichi Disturbi legati alla postura Rischio Rumore Rischio Chimico e Cancerogeno Radiazioni ottiche artificiali Rischio Biologico Direttiva Macchine Principi d'integrazione della sicurezza Vibrazioni Meccaniche La gestione delle emergenze All'interno del corso vi sono dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati. SUPERAMENTO Al termine del corso e? previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti. CERTIFICAZIONE Il corso prevede una certificazione secondo le disposizioni di legge espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008 e ss.mm.ii. DURATA CORSO 20 ore AGGIORNAMENTO quinquennale
Bergamo (Lombardia)

CORSO RSPP AGGIORNAMENTO

Corsi validi per aggiornare la formazione di RSPP a distanza attivi 24 ore su 24 Modi di Spinea e Mestre (VE) eroga Corsi Online in tutta Italia. Piattaforma fruibile 24 ore su 24. Tutor presente. Prova il sito web specializzato nell’erogazione di corsi di formazione a distanza contattandoci. Tra i corsi offerti in materia di aggiornamento per ASPP e RSPP ricordiamo: - Aggiornamento ASPP di 20 ore per tutti i - Aggiornamento RSPP di 40 ore - Coordinatore Sicurezza aggiornamento durata 40 ore I corsi, erogati in modalità FAD (online), sono rivolti agli Addetti e Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione che abbiano già adempiuto agli obblighi di formazione di base, ad esclusione degli RSPP datori di lavoro e legali rappresentanti. La validità dei corsi on-line di aggiornamento per RSPP e ASPP è ribadita dall’Accordo Stato Regioni del 26 gennaio 2006 di cui all'articolo 32 comma 6 del D.Lgs. 81/2008, il quale prevede che l’aggiornamento può essere effettuato anche con modalità di formazione a distanza (FAD). Il corso è fruibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 con la possibilità di contattare il proprio tutor al numero verde 800300333. A completamento del percorso formativo con superamento con esito positivo del test di verifica, verrà rilasciato un attestato di frequenza valido ai fini di legge. Inserzionista: Corsi Online Italia
Venezia (Veneto)

CORSO ONLINE RSPP AGGIORNAMENTO

Offro corso online RSPP aggiornamento durata 60 ore Euro 249 Lo staff di Consulenza Sicurezza Veneto by MODI SRL di Mestre e Spinea Venezia, organizza nel Veneto e nel nord est corsi di formazione e aggioranemtno per RSPP professionisti e e datori di lavoro. Online incredibili offerte di corsi della durata di 40 ore per tutti i macrosettori valido in tutta Italia rivisti per contenuti dopo la pubblicazione dell&8217;Accordo Stato Regioni di lughli 2016. Vasta proposta formativa anche di corsi di aggiornamento per ASPP, preposti, dirigenti, lavoratori ecc. Roma (RM)
Roma (Lazio)

249 €

CORSO ONLINE COORDINATORE SICUREZZA EURO 269

Offro corso online Coordinatore sicurezza durata 40 Euro 269 MODI S.r.l., società di Consulenza e formazione di Mestre e Spinea Venezia da anni offre il corso di aggiornamento per Coordinatori per la sicurezza della durata di 40 ore ed Ã? erogato in modalità on-line. Il corso di formazione Ã? rivolto ai Coordinatori della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori che hanno conseguito lÂ’abilitazione, e si trovano nella necessità di assolvere lÂ’obbligo quinquennale di aggiornamento, previsto dal D. Lgs. 81/2008. Requisito essenziale per la partecipazione al corso Ã? il possesso dellÂ’abilitazione a Coordinatore della sicurezza per la fase di progettazione ed esecuzione dei lavori. Venezia (VE)
Venezia (Veneto)

269 €

CORSO ONLINE COORDINATORE SICUREZZA

Offro corso online Coordinatore sicurezza durata 40 Euro 269 Modi Srl di Mestre e Spinea Venezia da anni offre Il corso di aggiornamento “Coordinatori per la sicurezza” che ha una durata di 40 ore ed Ã? erogato in modalità on-line. Il corso Ã? rivolto ai Coordinatori della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori che hanno conseguito lÂ’abilitazione, e si trovano nella necessità di assolvere lÂ’obbligo quinquennale di aggiornamento, previsto dal D. Lgs. 81/2008. Requisito essenziale per la partecipazione al corso Ã? il possesso dellÂ’abilitazione a Coordinatore della sicurezza per la fase di progettazione ed esecuzione dei lavori. Venezia (VE)
Venezia (Veneto)

269 €

CORSO ONLINE DI DESIGN D'INTERNI

I Corsi online di Interior Design formano una figura professionale che ha il compito di concepire e progettare gli ambienti sotto il profilo estetico-pratico-funzionale. Gli ambienti (la casa, il negozio commerciale etc), risultato dell'interazione e l'equilibrio tra tutti gli elementi collocati all'interno dello spazio, devono risultare comodi e vivibili. L'addetto al design interni, deve saper scegliere colori, materiali, finiture, saper collocare i mobili, gli accessori e gli elementi di decoro, rispettare la giusta dimensione degli spazi di passaggio, collocare in modo ottimale agli elementi d'arredo. Non trascurerà nulla: gli odori, l'aspetto sonoro, la sicurezza dei materiali, il consumo energetico, l'equilibrio tra spazi vuoti e pieni, il comfort. Durante il corso design interni verranno organizzate visite ai negozi specializzati in design, verranno studiati i più potenti e professionali softwares di modellazione 2D e 3D (Autocad 2d e 3d, rendering con 3ds Max e Maya) di illustrazione e grafica (Photoshop ed illustrator), verrà studiata la storia del design e delle varie stanze, l'illuminotecnica e l'impiantistica. Verrà data molta importanza all'aspetto di comunicazione del progetto. Durante la fase di laboratorio ciascun allievo dovrà realizzare una serie di progetti che verranno pubblicati e pubblicizzati e che costituiranno il punto d'inizio della realizzazione del portfolio di ciascun alunno. Obiettivi: Fornire tutti gli strumenti utili per il rilievo, la progettazione e l'arredamento degli ambienti interni della casa. Il corso design interni è prevalentemente pratico ed è rivolto, a diversi livelli, a laureati in materie architettoniche ed ingegneristiche ed a principianti. Destinatari: Architetti, Ingegneri, geometri, tecnici e tutti coloro che in particolare hanno sviluppato interesse e passione per l'arredamento il design interni. Il Corso, prevalentemente pratico, è tenuto da Docenti esperti nel settore; Corsista e Docente vedono ed usano, ognuno dalla propria postazione, lo stesso Computer (controllo remoto Desktop) oltre a parlare tra di loro. Il Corso è strutturabile sia a livello individuale sia in piccoli gruppi da 2 persone, in modo da assicurare la massima qualità nelle esercitazioni pratiche durante ogni incontro. L'alunno può decidere se frequentare il Corso 1 o 2 volte a settimana con la possibilità di concordare giorno e orario delle lezioni. La durata totale del Corso è indicativa per cui, se necessario, effettueremo qualche incontro in più per completare il programma. Approfitta della possibilità di effettuare una lezione prova (gratuita e senza impegno) per valutare la validità l'offerta telefonando allo 089229318 Programma: Il corso di Design Interni fornisce le metodologie di lavoro e di aggiornamento professionale necessarie per individuare le giuste soluzioni d'arredo per qualsiasi tipologia di spazio. Lo Spazio Le zone Le aree Le sub-aree I percorsi Gli elementi della casa I serramenti I pavimenti I rivestimenti Le scale I camini Il Rilievo Le misure antropometriche Le misure dell'uomo I passaggi Il dimensionamento delle strutture di arredo La Teoria del colore e sua applicazione Gli spazi della casa La cucina Il soggiorno Il salone Il bagno La camera da letto La camera dei bimbi Lo studio Correggere i difetti e valorizzare gli ambienti Il decoro Il colore La luce Gli specchi I controsoffitti Le pedane Gli impianti L'impianto elettrico L'impianto idraulico Ambienti particolari Mansarde e sottotetti Verande Piccoli spazi Il mobile di antiquariato Storia del Design I grandi Maestri Parte grafica: Disegno 2D 3D AutoCad 3DS Max Photoshop (facoltativo) Illustrator (facoltativo)
Salerno (Campania)

2.790 €

CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO HACCP ONLINE

Corso online grazie all'accordo tra stato e regioni, l'attestato haccp è valido in tutta italia. - corso di aggiornamento per addetti alla manipolazione degli alimenti (alimentaristi) - categoria a e b- rischio alto e medio - regione calabria (4 ore) - corso di formazione per addetti alla manipolazione degli alimenti (alimentaristi) - categoria b - rischio medio - regione calabria (6 ore) - corso di formazione per addetti alla manipolazione degli alimenti (alimentaristi) - cat. a - rischio elevato - reg. calabria (8 ore)
Catanzaro (Calabria)

CORSO AGGIORNAMENTO ADDETTI ANTINCENDIO

Addetto Antincendio Rischio Basso Aggiornamento D.M 10.03.1998 All. IX Durata: 2 ore Erogazione: Il corso viene svolto tramite formazione a distanza Descrizione e obiettivi Il percorso formativo si svolge interamente in modalità online. Il corso si rivolge agli addetti della Squadra Antincendio la cui impresa rientra nel settore rischio basso, per fornire un'informazione adeguata in merito ai concetti in tema di prevenzione antincendio. I contenuti dei percorsi formativi in materia di prevenzione antincendio devono essere correlati alla tipologia delle attività e al livello di rischio incendio delle stesse (rischio basso, rischio medio o rischio elevato) e conformi a quanto previsto dall'allegato IX del D.M. 10/03/1998. Le aziende rientrano nel Rischio Basso, in base alle seguenti caratteristiche: Si intendono a rischio di incendio basso i luoghi di lavoro o parte di essi, in cui sono presenti sostanze a basso tasso di infiammabilità e le condizioni locali e di esercizio offrono scarse possibilità di sviluppo di principi di incendio ed in cui, in caso di incendio, la probabilità di propagazione dello stesso è da ritenersi limitata. Rivolto a: Addetti alle emergenze incendio Programma e contenuti: Tutti i lavoratori che svolgono lâ€(TM)incarico di addetto alla squadra di emergenza antincendio devono ricevere una specifica formazione come indicata dallâ€(TM)art. 9.5 del D.M. 10/03/1998. I corsi di formazione rivolti agli addetti alla prevenzione incendi devono essere correlati alla tipologia di attività ed al livello di rischio incendio dellâ€(TM)azienda (rischio basso, medio o elevato). Questo percorso di formazione rispetta quanto previsto dal D.M. 10/03/1998 per quanto concerne i contenuti minimi essenziali per aziende che prevedono un rischio basso. Aggiornamento corso Antincendio Rischio Basso 2 ore: Introduzione alla Normativa Presa visione del registro della sicurezza antincendi e chiarimenti sugli estintori portatili Istruzioni sullâ€(TM)uso degli estintori portatili Il corso è aggiornato al D. Lgs. 106/2009 ed è conforme a quanto stabilito nel Provvedimento Conferenza Stato-Regioni del 21/12/2011 pubblicato in GU n. 8 del 11/01/2012. Test di verifica: All interno di ogni modulo e al termine del corso sono presenti dei test di verifica di apprendimento Certificato: Per ogni partecipante al corso di Aggiornamento Antincendio Rischio Basso verrà rilasciato un attestato di frequenza e superamento del test finale. Lâ€(TM)attestato di frequenza, viene rilasciato solo ed esclusivamente se i test di verifica avranno esito positivo. Qualora il test di valutazione finale online non sia superato, sarà possibile ripeterlo.
Lecco (Lombardia)

55 €

CORSO FORMAZIONE OBBLIGATORIA LAVORATORI €" RISCHIO

Formazione Generale e Specifica Lavoratori Rischio Basso Ai sensi del D.Lgs. 81/08 art. 37 - PCM Atto 221 CSR del 21.12.2011 Durata: 8 ore Erogazione: Il corso viene svolto tramite formazione a distanza Descrizione e obiettivi Corso online di Formazione dei Lavoratori Rischio Basso (Formazione generale e specifica). Rivolto a: Tutti i lavoratori Corso rivolto ai Lavoratori la cui impresa rientra nelle seguenti macrocategorie di rischio. Le aziende rientrano nel Rischio Basso, in base al seguente elenco: Commercio, ingrosso e dettagli; Attività artigianali (non assimilabili alle classi di medio ed alto rischio); Servizi domestici; Alberghi e ristoranti; Uffici e servizi, Commercio, artigianato e turismo; L'obbligo formativo scaturisce dall'art. 37 del D. Lgs. 81/08 (e D. Lgs. 106/09) il quale obbliga il datore di lavoro ad assicurare che ciascun lavoratore riceva una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza, anche rispetto alle conoscenze linguistiche. Programma e contenuti: Fornire un'informazione adeguata in merito in merito ai concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro, come da art. 37 del D. Lgs. 81/08, rafforzato dallâ€(TM)Accordo Stato-Regioni del 21.12.2012. Modulo di Formazione Generale e Specifica 8 ore: Concetti di rischio Danno Prevenzione Protezione Organizzazione della prevenzione aziendale Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali Organi di vigilanza, controllo e assistenza Rischio stress-lavoro correlato Videoterminalisti DPI Rischi specifici Il corso (obbligatorio ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) si propone di fornire ai lavoratori i principi generali della legge in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro in Italia ed in Europa. La formazione dei lavoratori è finalizzata a creare consapevolezza e cultura sui rischi e sulle misure di sicurezza da applicare per prevenire o difendere dagli infortuni. Lâ€(TM)art. 37 del D.Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro formi tutti i suoi dipendenti, nel rispetto dei contenuti e della durata previsti dallâ€(TM)accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori sanciti dalla Conferenza Stato Regioni in data 21/12/2011. Test di verifica: All interno di ogni modulo e al termine del corso sono presenti dei test di verifica di apprendimento Certificato: Per ogni partecipante al corso di Formazione dei Lavoratori verrà rilasciato un attestato di frequenza e superamento del test finale. Lâ€(TM)attestato di frequenza, viene rilasciato solo ed esclusivamente se i test di verifica avranno esito positivo. Qualora il test di valutazione finale online non sia superato, sarà possibile ripeterlo. Lâ€(TM)attestato rilasciato ha validità quinquennale, lâ€(TM)aggiornamento si dovrà effettuare entro ogni 5 anni e avrà la durata di 6 ore Aggiornamento: 6 ore quinquennali Riferimenti Legislativi: Accordo Statoâ€"Regioni del 21.12.2011, D.Lgs. 81/08, DIR. CE 89/391 e D.Lgs. 106/09 Obblighi e sanzioni: Durata, contenuti minimi e modalità di formazione e aggiornamento sono regolate nellâ€(TM)accordo pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 8 del 11 gennaio 2012: arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.200 a 5.200 euro (Art. 55 comma 5, lett. c)
Lecco (Lombardia)

60 €

CORSO PERIODICO TECNICO SICUREZZA ONLINE DURATA 100 ORE

MODI SRL in qualità di convenzionato GTC (Globalform Training Center) detiene la titolarità di commercializzare di corsi di formazione certificati. Il corso di aggiornamento per RSPP della durata di 40 ore, erogato in modalità, è rivolto ai Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione, che abbiano già adempiuto agli obblighi di formazione di base, ad esclusione degli RSPP datori di lavoro e legali rappresentanti. Il corso serve perciò ad aggiornare la formazione obbligatoria prevista per gli RSPP per tutti i macrosettori Ateco, al fine di mantenere valida la nomina. I corsi, erogati in modalità FAD (online), sono rivolti agli Addetti e Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione che abbiano già adempiuto agli obblighi di formazione di base, ad esclusione degli RSPP datori di lavoro e legali rappresentanti. La validità dei corsi on-line di aggiornamento per RSPP e ASPP è ribadita dall?Accordo Stato Regioni del 26 gennaio 2006 di cui all'articolo 32 comma 6 del D.Lgs. 81/2008, il quale prevede che l?aggiornamento può essere effettuato anche con modalità di formazione a distanza (FAD). A completamento del percorso formativo con superamento con esito positivo del test di verifica, verrà rilasciato un attestato di frequenza valido ai fini di legge. Il corso è fruibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 con la possibilità di contattare il proprio tutor al numero verde 800300333.
Venezia (Veneto)

249 €

CORSO COORDINATORE SICUREZZA ONLINE

offro corso Coordinatore sicurezza online durata 40 ORE Euro 269 Il corso di aggiornamento ?Coordinatori per la sicurezza? ha una durata di 40 ore ed ? erogato in modalit? FAD (on-line). Il corso ? rivolto ai Coordinatori della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori che hanno conseguito l?abilitazione, e si trovano nella necessit? di assolvere l?obbligo quinquennale di aggiornamento, previsto dal D. Lgs. 81/2008. Al fine di concludere il corso con esito positivo ? necessario, una volta raggiunto il monte ore previsto ed acquisito il contenuto, aver superato con profitto (almeno l?80-90% di risposte esatte) i test di apprendimento. Ogni corso attivato deve essere completato entro e non oltre 3 mesi dalla data di attivazione ? possibile richiedere una prova gratuita o maggiori informazioni chiamando il numero verde 800 300 333 anche da cellulari. Padova (PD)
Italia

CORSO COORDINATORE SICUREZZA ONLINE EURO 269

Offro corso Coordinatore sicurezza online durata 40 ORE Euro 269 Il corso di aggiornamento Â"Coordinatori per la sicurezzaÂ" ha una durata di 40 ore ed Ã? erogato in modalità FAD (on-line). Il corso Ã? rivolto ai Coordinatori della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori che hanno conseguito lÂ'abilitazione, e si trovano nella necessità di assolvere lÂ'obbligo quinquennale di aggiornamento, previsto dal D. Lgs. 81/2008. Al fine di concludere il corso con esito positivo Ã? necessario, una volta raggiunto il monte ore previsto ed acquisito il contenuto, aver superato con profitto (almeno lÂ'80-90% di risposte esatte) i test di apprendimento. Ogni corso attivato deve essere completato entro e non oltre 3 mesi dalla data di attivazione Ã^ possibile richiedere una prova gratuita o maggiori informazioni chiamando il numero verde 800 300 333 anche da cellulari. Napoli (NA)
Napoli (Campania)

269 €

CORSO ON LINE CORSI AGGIORNAMENTO

Offro corso On line corsi aggiornamento durata 40 ore Euro 269 Il corso di aggiornamento per RSPP della durata di 40 ore, viene erogato in modalità on-line, Ã? rivolto ai Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione, che abbiano già adempiuto agli obblighi di formazione di base, ad esclusione degli RSPP datori di lavoro e legali rappresentanti. Il corso serve perciò ad aggiornare la formazione obbligatoria prevista per gli RSPP. I contenuti del corso sono stati rinnovati dopo la pubblicazione dell&8217;Accordo di luglio 2016. E&8217; possibile prima dell&8217;acquisto provare la piattaforma online Noventa di Piave (VE)
Venezia (Veneto)

269 €

AGGIORNAMENTO R.L.S. (8 ORE) ONLINE

Il corso di Aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, rivolto ai lavoratori eletti per tale incarico in aziende con un numero di lavoratori superiore ai 50 è regolamentato dall'art. 37 del d.lgs. 81/08 che ne stabilisce la durata (minima di 8 ore) ed il programma. Programma del corso: -La figura dell'RLS, criteri generali formativi ; -Obblighi del datore di lavoro, dei lavoratori, dei preposti, identificazione valutazione dei rischi ; -Principi giuridici comunitari e nazionali; -Nozioni di pronto soccorso e gestione delle emergenze; -Nozioni per la prevenzione incendi. Requisiti :Essere RLS ( rappresentante dei lavoratori per la sicurezza) aver già frequentato il corso di 32 ore. Per maggiori informazioni: Tel./Fax 081.0632101 – 1782271557 Cell. 3285358173 info@centrofreeformation.it www.centrofreeformation.it
Italia

90 €

CORSO FORMAZIONE ADDESTRAMENTO ADDETTI CARRELLI ELEVATORI |

CORSO RICONOSCIUTO DALLA REGIONE PIEMONTE FORMA LE FIGURE DELLA SICUREZZA IN SICUREZZA! ISCRIVITI ONLINE DAL NOSTRO SITO INTERNET O SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE. Destinatari: utilizzatori e gestori di carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo Obiettivi: Il percorso formativo è finalizzato all'apprendimento di tecniche operative adeguate per utilizzare in condizioni di sicurezza le attrezzature di che trattasi, evidenziando obblighi, regole generali, normative vigenti, responsabilità ed importanti suggerimenti. art. 73 D.Lgs. 81/08 e Accordo Stato Regioni 22.02.2012 Docenti: personale con esperienza documentata, almeno triennale, sia nel settore della formazione sia nel settore della prevenzione, sicurezza e salute nei luoghi di lavoro e da personale con esperienza professionale pratica, documentata, almeno triennale, nelle tecniche dell’utilizzazione delle attrezzature di che trattasi. Durata: 12 ore (4 ore teoria + 8 ore pratica) - la frequenza è obbligatoria per il 90% del monte ore previsto Ore Prove Finali: 2 ore Contenuti trattati: Presentazione del corso. 1. Modulo giuridico - normativo [1 ora] Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro. Responsabilità dell’operatore. 2. Modulo tecnico [7 ore] Tipologie e caratteristiche dei vari tipi di veicoli per il trasporto interno: dai transpallet manuali ai carrelli elevatori frontali a contrappeso. Principali rischi connessi all’impiego di carrelli semoventi: caduta del carico, rovesciamento, ribaltamento, urti delle persone con il carico o con elementi mobili del carrello, rischi legati all’ambiente (ostacoli, linee elettriche, ecc.), rischi legati all’uso delle diverse forme di energia (elettrica, idraulica, ecc.). Nozioni elementari di fisica: nozioni di base per la valutazione dei carichi movimentati, condizioni di equilibrio di un corpo. Stabilità (concetto del baricentro del carico e della leva di primo grado). Linee di ribaltamento. Stabilità statica e dinamica e influenza dovuta alla mobilità del carrello e dell’ambiente di lavoro (forze centrifughe e d'inerzia). Portata del carrello elevatore. Tecnologia dei carrelli semoventi: terminologia, caratteristiche generali e principali componenti. Meccanismi, loro caratteristiche, loro funzione e principi di funzionamento. Componenti principali: forche e/o organi di presa (attrezzature supplementari, ecc.). Montanti di sollevamento (simplex - duplex - triplex - quadruplex - ecc., ad alzata libera e non). Posto di guida con descrizione del sedile, degli organi di comando (leve, pedali, piantone sterzo e volante, freno di stazionamento, interruttore generale a chiave, interruttore d'emergenza), dei dispositivi di segnalazione (clacson, beep di retromarcia, segnalatori luminosi, fari di lavoro, ecc.) e controllo (strumenti e spie dì funzionamento). Freni (freno di stazionamento e di servizio). Ruote e tipologie di gommature: differenze per i vari tipi di utilizzo, ruote sterzanti e motrici. Fonti di energia (batterie di accumulatori o motori endotermici). Contrappeso. Sistemi di ricarica batterie: raddrizzatori e sicurezze circa le modalità di utilizzo anche in relazione all'ambiente. Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione. Sistemi di protezione attiva e passiva. Le condizioni di equilibrio: fattori ed elementi che influenzano la stabilità. Portate (nominale/effettiva). Illustrazione e lettura delle targhette, tabelle o diagrammi di portata nominale ed effettiva. Influenza delle condizioni di utilizzo sulle caratteristiche nominali di portata. Gli ausili alla conduzione (indicatori di carico e altri indicatori, ecc.). Controlli e manutenzioni: verifiche giornaliere e periodiche (stato generale e prova, montanti, attrezzature, posto di guida, freni, ruote e sterzo, batteria o motore, dispositivi di sicurezza). Illustrazione dell'importanza di un corretto utilizzo dei manuali di uso e manutenzione a corredo del carrello. Modalità di utilizzo in sicurezza dei carrelli semoventi: procedure di movimentazione. Segnaletica di sicurezza nei luoghi di lavoro. Procedura di sicurezza durante la movimentazione e io stazionamento del mezzo. Viabilità: ostacoli, percorsi pedonali, incroci, strettoie, portoni, varchi, pendenze, ecc.. Lavori in condizioni particolari ovvero all’esterno, su terreni scivolosi e su pendenze e con scarsa visibilità. Nozioni di guida. Norme sulla circolazione, movimentazione dei carichi, stoccaggio, ecc.. Nozioni sui possibili rischi per la salute e la sicurezza collegati alla guida del carrello ed in particolare ai rischi riferibili: a) all'ambiente di lavoro; b) al rapporto uomo/macchina; c) allo stato di salute del guidatore. Nozioni sulle modalità tecniche, organizzative e comportamentali e di protezione personale idonee a prevenire i rischi. Prova intermedia di verifica parte teorica consistente in questionario a risposta multipla [1 ora]. Il superamento della prova (70% risposte esatte) consentirà il passaggio ai moduli pratici 3. Modulo pratico ai fini dell'abilitazione all'utilizzo di carrelli industriali semoventi [4 ore] Illustrazione, seguendo le istruzioni di uso del carrello, dei vari componenti e delle sicurezze. Manutenzione e verifiche giornaliere e periodiche di legge e secondo quanto indicato nelle istruzioni di uso del carrello. Guida del carrello su percorso di prova per evidenziare le corrette manovre a vuoto e a carico (corretta posizione sul carrello, presa del carico, trasporto nelle varie situazioni, sosta del carrello, ecc.). Prova pratica di verifica finale consistente nell'esecuzione delle prove previste dall'All. IV punto 4 dell'Accordo CSR 22.02.12 [1 ora] a) Al termine del modulo pratico (al di fuori dei tempi previsti per il modulo pratico) avrà luogo una prova pratica di verifica finale Tutte le prove pratiche devono essere superate. Il mancato superamento della prova di verifica finale comporta l'obbligo di ripetere il modulo pratico. Documentazione rilasciata: rilascio materiale didattico online; rilascio copia dei registri di presenza dei partecipanti al corso e verbale finale del corso. Certificazioni: L'esito positivo delle prove di verifica intermedia e finale, unitamente a una presenza pari ad almeno il 90% del monte ore, consente il rilascio, al termine del percorso formativo, dell'attestato di abilitazione [pt. 5 Accordo CSR 22.02.12]. Sede del corso: Via Gaspare Saccarelli, 3 – 10144 Torino SESSIONE ABILITANTE Modulo teorico Giovedì 18 Aprile 2019 | ore 09.00 – 13.00 14.00 – 18.00 Modulo pratico Venerdì 19 Aprile 2019 | ore 09.00 – 13.00 [ai fini del modulo pratico sarà necessario essere dotati di idonee scarpe antinfortunistiche] SESSIONE AGGIORNAMENTO Modulo pratico Venerdì 19 Aprile 2019 | ore 09.00 – 13.00
Italia (Tutte le città)

CORSO CARRELLI ELEVATORI | 12 ORE | PATENTINO MULETTI

Corso riconosciuto dalla regione piemonte forma le figure della sicurezza in sicurezza! iscriviti online dal nostro sito internet o scarica il modulo di iscrizione. destinatari: utilizzatori e gestori di carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo obiettivi: il percorso formativo è finalizzato all'apprendimento di tecniche operative adeguate per utilizzare in condizioni di sicurezza le attrezzature di che trattasi, evidenziando obblighi, regole generali, normative vigenti, responsabilità ed importanti suggerimenti. art. 73 d.lgs. 81/08 e accordo stato regioni 22.02.2012 docenti: personale con esperienza documentata triennale durata: 12 ore (4 ore teoria + 8 ore pratica) frequenza obbligatoria 90% monte ore contenuti trattati: 1. modulo giuridico - normativo [1 ora] 2. modulo tecnico [7 ore] prova intermedia di verifica parte teorica consistente in questionario a risposta multipla [1 ora]. il superamento della prova (70% risposte esatte) consentirà il passaggio ai moduli pratici 3. modulo pratico ai fini dell'abilitazione all'utilizzo di carrelli industriali semoventi [4 ore] illustrazione, seguendo le istruzioni di uso del carrello, dei vari componenti e delle sicurezze. manutenzione e verifiche giornaliere e periodiche di legge e secondo quanto indicato nelle istruzioni di uso del carrello. guida del carrello su percorso di prova per evidenziare le corrette manovre a vuoto e a carico (corretta posizione sul carrello, presa del carico, trasporto nelle varie situazioni, sosta del carrello, ecc.). prova pratica di verifica finale consistente nell'esecuzione delle prove previste dall'all. iv punto 4 dell'accordo csr 22.02.12 [1 ora] b) al termine del modulo pratico (al di fuori dei tempi previsti per il modulo pratico) avrà luogo una prova pratica di verifica finale documentazione rilasciata: rilascio materiale didattico online; rilascio copia dei registri di presenza dei partecipanti al corso e verbale finale del corso. certificazioni: l'esito positivo delle prove di verifica intermedia e finale, unitamente a una presenza pari ad almeno il 90% del monte ore, consente il rilascio, al termine del percorso formativo, dell'attestato di abilitazione [pt. 5 accordo csr 22.02.12]. sede del corso: via gaspare saccarelli, 3 â€" 10144 torino sessione abilitante modulo teorico giovedì 18 aprile 2019 | ore 09.00 â€" 13.00 14.00 â€" 18.00 modulo pratico venerdì 19 aprile 2019 | ore 09.00 â€" 13.00 [ai fini del modulo pratico sarà necessario essere dotati di idonee scarpe antinfortunistiche] sessione aggiornamento modulo pratico venerdì 19 aprile 2019 | ore 09.00 â€" 13.00
Torino (Piemonte)

182 €

CORSO IVASS 5 ORE - FORMAZIONE INTERMEDIARI

Aggiornamento formativo per intermediari assicurativi sull'antiriciclaggio e adeguata verifica della clientela (regolamento Ivass 44/2019). Fruizione online - modulo organizzato con documenti, videoletture e test finali.
Italia (Tutte le città)

CORSO RSPP ONLINE AGRIGENTO RISCHIO BASSO, RISCHIO MEDIO,

Corsi RSPP online Agrigento, riconosciuto anche in provincia di Agrigento. Corso RSPP Rischio basso – 16 ore € 110 corso RSPP Rischio medio – 32 ore 130 Corso RSPP Rischio alto – 48 ore €150 Aggiornamento Corso RSPP rischio basso – 6 ore € 60 Aggiornamento rischio medio – 10 ore €80 Aggiornamento corso RSPP rischio alto – 14 ore € 100 Per informazioni e iscrizioni: Dott.ssa Eva De Guz Tel: 349.6221382 eva@formazione-online.it POTRAI ACCEDERE AI CORSI DI RSPP ONLINE www.formazione-online.it www.facebook.com/formazioneonline.it/ Alcune nozioni sul corso di RSPP online Agrigento. Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione è « persona, in possesso delle capacità e dei requisiti professionali descritti nell’art. 32, designata dal datore di lavoro, a cui risponde, per coordinare il servizio di prevenzione e protezione dai rischi.(Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, articolo 2) ». Il Responsabile del servizio di prevenzione e protezione è, « persona, in possesso delle capacità e dei requisiti professionali descritti nell'art. 32, designata dal datore di lavoro, a cui risponde, per coordinare il servizio di prevenzione e protezione dai rischi.(Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, articolo 2) » La nomina dell'RSPP è uno degli obblighi non delegabili del datore di lavoro.(Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, articolo 17)[5]. Il Responsabile del servizio di prevenzione e protezione collabora con il datore di lavoro, il medico competente per il Lavoro[6] ed il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza[7] alla realizzazione del Documento di valutazione dei rischi[8]. Più nello specifico questi deve provvedere: all’individuazione dei fattori di rischio, alla valutazione dei rischi e all’individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro, nel rispetto della normativa vigente sulla base della specifica conoscenza dell’organizzazione aziendale; ad elaborare, per quanto di competenza, le misure preventive e protettive e i sistemi di controllo di tali misure; ad elaborare le procedure di sicurezza per le varie attività aziendali; a proporre i programmi di informazione e formazione dei lavoratori; a partecipare alle consultazioni in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro, nonché alla riunione periodica; a fornire ai lavoratori le informazioni necessarie.
Italia (Tutte le città)

CORSO RSPP 40 ORE

Corsi online di aggiornamento per RSPP validi e attivi 24 ore su 24. MODI SRL di Mestre, Marghera, Spinea Venezia, vende i corsi di aggiornamento on line per varie figure della sicurezza come per esempio i lavoratori, preposti, dirigenti, RSPP datore di lavoro e che hanno assunto l'incarico in esterno. Questo annunci è per promuovere il corso per RSPP della durata di 40 ore che viene erogato in modalità on-line. Rivolto ai Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione, che abbiano già adempiuto agli obblighi di formazione di base, ad esclusione degli RSPP datori di lavoro e legali rappresentanti. Il corso serve perciò ad aggiornare la formazione obbligatoria prevista per gli RSPP, al fine di mantenere valida la nomina. L’Accordo Stato Regioni del 26 gennaio 2006 ha previsto le modalità per l’effettuazione dei corsi da parte degli RSPP e degli ASPP. In particolare, viene indicato che l’aggiornamento immediato (Accordo Stato-Regioni del 26 gennaio 2006 di cui all'articolo 32, comma 6 del Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008) può “essere effettuato anche con modalità di formazione a distanza”. Qualora il RSPP non sia in regola con i requisiti formativi viene di fatto violato l'art. 17, comma 1, lett. B) del D.Lgs. 81/08 in base al quale il datore di lavoro designa il responsabile del servizio di prevenzione e protezione interno o esterno all'azienda. In base all’art. 17 comma 1, lettera b del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i., le sanzioni per il datore di lavoro e il dirigente consistono nell’arresto da tre a sei mesi o nell’ammenda da 2.500 a 6.400 euro (art. 55, comma 1 lett. B D. Lgs. 81/2008 e s.m.i.) Pertanto la posizione scoperta è una violazione dell'obbligo di istituzione del Servizio con sanzione a carico del datore di lavoro e dirigente. Il corso è valevole come aggiornamento di 40 ore per i macrosettori Ateco 1, 2, 6, 8, 9. (1. Agricoltura; 2. Pesca; 6. Commercio; 8. Pubblica Amm. Scuola; 9. Uffici, servizi, Alberghi). A seguito del completamento del percorso formativo con superamento con esito positivo del test, verrà rilasciato un attestato di frequenza valido ai fini di Legge. PROGRAMMA DEL CORSO Lezione 1 • Breve introduzione del corso; • Aggiornamento normativo (novità apportate dal D. Lgs. 106/09 correttivo del D.Lgs. 81/08); • Figure della sicurezza; • Valutazione dei rischi e Documento di Valutazione dei Rischi (DVR); • Modalità di effettuazione della valutazione e misurazioni; • Formazione, informazione e addestramento dei lavoratori. Lezione 2 • Introduzione ai sistemi di gestione della sicurezza. Lezione 3 • Rischi derivanti dagli agenti cancerogeni e mutageni. Lezione 4 • Rischi chimici derivanti da: gas, vapori, fumi, polveri, nebbie, liquidi; • Etichettatura; • Modelli di valutazione del rischio. Lezione 5 • Rischi biologici e modelli di valutazione del rischio. Lezione 6 • Rischi fisici, con particolare approfondimento di: rumore, vibrazioni, videoterminali, microclima e illuminazione. Lezione 7 • Rischio infortunistico; • Rischio elettrico; • Rischio meccanico; • Macchinari e attrezzature; • Cadute dall’alto. Lezione 8 • Rischio derivante da atmosfere esplosive; • Sicurezza antincendio; • Normativa relativa all’antincendio, con riferimento al D.M. 10 marzo 1998. Lezione 9 • Rischi psicosociali e loro prevenzione: stress e gestione dello stress, organizzazione aziendale, comunicazione efficace; • Primo soccorso in azienda. Lezione 10 • Dispositivi di protezione individuale; • Criteri da adottare nella scelta dei DPI. A Mestre e vicino Corso sicurezza lavoro per Lavoratori preposti dirigenti RSPP. Inserzionista: Modi S.r.l.
Venezia (Veneto)

249 €

CORSO TUTOR APPRENDISTATO

Il corso tutor apprendistato è indispensabile per il datore di lavoro o il tutor designato che seguirà la formazione dellâ€(TM)apprendista. Al termine del corso è prevista una verifica online dellâ€(TM)apprendimento e lâ€(TM)emissione dellâ€(TM)attestato di frequenza. Accreditato e Riconosciuto: si, D. Lgs. n. 276/2003 art. 49 comma 5, D. Lgs. 167/2011, Decreti di recepimento regionali in base al Decreto 167 del 14 settembre 2011 Durata: 16 ore se corso di prima formazione, 6 ore se aggiornamento. Ore frequentabili in massimo 12 mesi. Frequenza: online in giorni ed orari a tua scelta, esame finale a distanza Prezzo: 173€ invece di 231.80€ per la prima formazione, 119€ invece di 161€ per lâ€(TM)aggiornamento. Omaggio: 1 corso sicurezza lavoratore obbligatorio per la legge 81/08 (ex 626) venduto a 60€ Incluso: corso, tutor per lâ€(TM)uso della piattaforma, esame, attestato nominativo, tasse, iva
Roma (Lazio)

173 €

CORSO IN SOCIAL MEDIA MARKETING E DIGITAL BRANDING

La presenza online di un brand o di un’azienda ha bisogno di contenuti di qualità e di una strategia di comunicazione efficace e ben organizzata. La figura professionale del social media e content manager unisce competenze tecniche di gestione delle principali piattaforme social e di blogging a capacità di pianificazione strategica, ricerca e creazione di contenuti che siano al tempo stesso interessanti e coinvolgenti per il pubblico di riferimento. Altrettanto importante per il cosiddetto funnel di vendita online è la fidelizzazione del visitatore/cliente tramite un’adeguata strategia di mail marketing. Durante il corso verranno forniti tutti gli strumenti necessari per utilizzare le principali piattaforme per l’invio di newsletter disponibili sul mercato (Mail Chimp, Mail Up) e saranno analizzati i principali tipi di integrazione di tali piattaforme con pagine social e siti web. Informazioni sul corso Studio del materiale didattico Fase d’aula della durata di 48 ore (lun-sab, 09.00-18.00) Project work Stage della durata di 240 ore nella regione di preferenza Sede delle lezioni: Milano Numero massimo di partecipanti: 18 Principali piattaforme social Creazione di una pagina aziendale Facebook, Google+ e LinkedIn Principi fondamentali per la creazione di contenuti web Cos’è il Mail marketing? Elementi di base del linguaggio HTML5 Ottimizzazione delle immagini per il web Lezioni full time in aula Teoria della comunicazione: cos’è un un piano editoriale Creazione e ottimizzazione dei profili social aziendali Facebook: tipi di pagina, ruoli della pagina, visibilità dei contenuti, ottimizzazione delle immagini, funzioni avanzate Insights e metriche di Facebook, Pianificazione dei post Best practices: shared/original/commercial (70/20/10%) Gestire la presenza online sulle piattaforme Google (Maps, MyBusiness, Google+, etc), LinkedIn e Blog Twitter, Instagram, WhatsApp, Snapchat; Gestione della community, affrontare le crisi, aumentare la brand awareness; Mail Marketing: piattaforme più diffuse; acquisire contatti, gestire liste, layout mail, contenuti, landing page, call to action Esercitazioni pratiche Creare gli account social aziendali Ideare un piano di comunicazione web Creare post social coinvolgenti Cross posting e riutilizzo contenuti Creazione e invio di una newsletter Project work Crea un piano di comunicazione sulle piattaforme social, blog e via e-mail. Stage garantito Completa la tua formazione con un’esperienza formativa pratica in aziende del settore, selezionate tra la rete di partners IT School per ospitare gli stage dei nostri allievi. Entra nel mondo del lavoro L’aggiornamento e la divulgazione del cv di ogni allievo tra la rete di partners ITschool costituisce un vantaggio indiscusso nella ricerca di un lavoro che sia al tempo stesso appagante e attinente alle materie studiate durante il percorso formativo. Accompagnare i nostri studenti durante la fase di inserimento sul mercato del lavoro è un compito che ITschool prende con la massima serietà. Servizi aggiuntivi agli allievi di ITschool – Possibilità di finanziamento – Incontro di orientamento professionale – Realizzazione video CV – Rielaborazione e aggiornamento del cv – Segnalazioni di strutture ricettive limitrofe
Italia (Tutte le città)

AGGIORNAMENTO RSPP CORSO

Economico, pratico, raccomandato online 24 ore valido tutta Italia MODI SRL di Mestre e Venezia suggerisce la formazione a distanza per l'aggiornamento del Responsabile Servizio Prevenzione Protezione. Vi invitiamo a contattarci e a consultare la sezione "come usare la piattaforma" e ad utilizzare uno dei browser da noi consigliati. Per un pronto invio dell'attestato l'allievo deve completare i materiali del tracciato online e superare il test. Si precisa che, indipendentemente dal corso acquistato, è necessario rimanere connessi fino al raggiungimento del monte ore previsto e che il corso dovrà essere fruito entro 1 mese per i corsi che durano 32 ore o meno, entro 2 mesi per i corsi compresi tra le 32 e le 60 ore e in 3 mesi per i corsi con più di 60 ore. Per esigenze interne di tracciabilità del percorso formativo e/o per nuove disposizioni normative che regolamentano la formazione a distanza è possibile che dopo l’acquisto del corso vengano introdotte dal gestore della piattaforma a distanza Globalform nuove procedure di tracciabilità dei corsi, non segnalate al momento dell’acquisto; all’allievo viene richiesto di effettuare un test di verifica dell’apprendimento in presenza o video conferenza oppure l’invio del test compilato per posta elettronica. VEDI RECENSIONI ALLIEVI nel nostri sito modiq.it e chiamaci per una prova del corso prima dell'acquisto. Inserzionista: Modi S.r.l.
Vicenza (Veneto)

99 €

AGGIORNAMENTO ADDETTO EMERGENZA (RISCHIO BASSO) ON LINE

Centro Free Formation, pubblica il corso per l’Aggiornamento addetto emergenza(rischio basso)- on line, per tutti coloro che s’incaricano della gestione delle emergenze Antincendio per le aziende a rischio incendio medio o basso. Come previsto dall’articolo 18 commi 1lettera b), dal decreto legislativo 9 aprile 2008n.1 gli addetti antincendio devono essere formati sia a livello teorico che pratico sulle misure da utilizzare per prevenire gli incendi. La formazione prevede una durata di 2 ore, con una modalità online, come potete osservare qui in basso pubblicato il programma si struttura nella seguente maniera: la prima parte del corso verrà affrontato l’incendio e la prevenzione, quindi i principi e i prodotti della combustione, gli effetti dell’incendio sull’uomo, i divieti e le misure comportamentali da assumere, seguirà poi un’analisi sulle sostanze estinguenti in relazione alla natura dell’incendio, e la dimostrazione dell’utilizzo degli estintori portatili. Programma: -Incendio e prevenzione: principi e prodotti della combustione, -sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio, -effetti dell'incendio sull'uomo, -divieti e limitazioni di esercizio e misure comportamentali; -Protezione antincendio e procedure da adottare: -principali misure di protezione, -evacuazione in caso di incendio, -sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio, -chiamata dei soccorsi, divieti e limitazioni di esercizio e misure comportamentali; -Chiarimenti sull’uso degli estintori portatili avvalendosi di sussidi audiovisivi. Per maggiori informazioni: Tel./Fax 081.0632101 – 1782271557 Cell. 3285358173 info@centrofreeformation.it www.centrofreeformation.it
Italia

50 €


Pubblicare Annunci Gratuiti - comprare e vendere usato in Italia | CLASF - copyright ©2019 www.clasf.it.