Corso operatore sociale assistenza

-
loading
Solo con l'immagine

CORSO OPERATORE SOCIALE ASSISTENZA

Guarda le offerte corso operatore sociale assistenza
[Di più]

CORSO OPERATORE SOCIO SANITARIO (O.S.S)

CORSO O.S.S. (Operatore Socio Sanitario) presso la Global Center Form. INFO: Cell. 3347527500 (anche su whatsapp) Lâ€(TM)operatore socio â€" sanitario (OSS) sarà in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e lâ€(TM)autonomia, nonché lâ€(TM)integrazione sociale. A seguito dellâ€(TM)attestato di qualifica svolge attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, nellâ€(TM)ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario, favorendo il benessere e lâ€(TM)autonomia dellâ€(TM)utente. Lâ€(TM)operatore socio sanitario (OSS) svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti allâ€(TM)assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi-professionale. L'OSS opera in strutture come case di riposo, RSA, scuole, case di cura, ospedali e strutture sanitarie.
Frosinone (Lazio)

CORSO OPERATORE SOCIO SANITARIO OSS E 3°S

CORSO O.S.S. IN PARTENZA A META' GIUGNO. INFO GLOBAL CENTER FORM: 3347527500 (anche su wahtsapp). L’Operatore socio-sanitario è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l’autonomia, nonché l’integrazione sociale. Svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all'assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi professionale. Il corso prevede una durata di 1000 ore suddivise in: 550 ore di teoria e 450 ore di tirocinio. Al corso O.S.S. è consentito l’accesso a coloro che siano in possesso della sola licenza media e che abbiano compiuto i 17 anni d’età. Alla fine del corso e' previsto un esame finale con commissione regionale ed il rilascio della qualifica professionale riconosciuta dalla Regione Campania e valida a livello Nazionale ed Europeo ai sensi della legge 845/78.
Frosinone (Lazio)

CORSO OPERATORE SOCIO SANITARIO OSS

Si effettua erogazione corso OSS con rilascio attestato autorizzati dalla regione. Il corso di formazione di Operatore socio-sanitario (OSS) è definito dall’Accordo sancito dalla Conferenza Stato-Regioni nella seduta del 22 febbraio 2001 tra il Ministro della Sanità, il Ministro della Solidarietà, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano. La Regione Campania ha recepito l’Accordo con D.G.R. n. 3956/2001. L’operatore socio – sanitario (OSS) con questo corso di formazione è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l’autonomia, nonché l’integrazione sociale. L’Operatore Socio-Sanitario (OSS), a seguito dell’attestato di qualifica conseguito al termine del corso di formazione professionale regionale, svolge attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, nell’ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario, favorendo il benessere e l’autonomia dell’utente. L’operatore socio sanitario (OSS) svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all’assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi-professionale. Programma didattico: -Principali tipologie di utenza e problematiche di servizio. -Tecniche comunicative e relazionali in rapporto alle diverse condizioni di malattia/disagio e dipendenza, con particolare riferimento alle situazioni di demenza. -Strumenti informativi per la registrazione e/o trasmissione di dati. -Tecniche e protocolli di intervento e di primo soccorso. -Strumenti e tecniche per l’alzata, il trasferimento, la deambulazione -Strumenti e tecniche per l’igiene personale e la vestizione -Strumenti e tecniche per l’assistenza nell’assunzione dei cibi -Principali protocolli e piani di assistenza, anche individualizzati, e loro utilizzo -Caratteristiche e sintomi rilevanti delle principali patologie fisiche e neurologiche -Principi di base della dietoterapia ed igiene degli alimenti -Tecniche di igiene e sicurezza negli ambienti di vita e di cura dell’assistito -Procedure igienico-sanitarie per la composizione e il trasporto della persona in caso di decesso -Tecniche e procedure per la sterilizzazione e decontaminazione degli strumentari e dei presidi sanitari -Principali riferimenti legislativi e normativi per l’attività di cura e di assistenza -Principali tecniche di animazione individuale e di gruppo -La sicurezza sul lavoro: principi generali, aspetti applicativi, regole e modalità di comportamento Requisiti d'accesso: Al corso per Oss è consentito l’accesso a coloro che hanno assolto l’obbligo scolastico e compiuto il 17° anno di età. Al corso è altresì consentito l’accesso agli operatori socio-assistenziali già in possesso del relativo attestato di qualifica (OSA) il cui percorso formativo avrà la durata di 400 ore (160 ore di teoria 40 ore di esercitazioni e 200 ore di tirocinio). Le 160 ore di teoria dovranno essere così ripartite per unità di competenza: Adattamento domestico / ambientale 40 ore, Assistenza alla salute della persona 40 ore; Cura bisogni primari della persona 80 ore. Durata Corso: il corso di operatore socio – sanitario ha una durata di 1000 ore (450 ore di teoria 100 ore di esercitazioni/stage e 450 ore di tirocinio). PER INFO: Uffici: 0828.212761 MOBILE: 3663140376 e-mail:qualityareasrl@gmail.com
Italia (Tutte le città)

Gratuito

CORSO OPERATORE SOCIO SANITARIO (O.S.S.)

Il corso di formazione professionale di Operatore Socio Sanitario (OSS) forma l’operatore in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l’autonomia, nonché l’integrazione sociale. L’Operatore Socio-Sanitario – a seguito dell’attestato di qualifica conseguito al termine di specifica formazione professionale regionale – svolge attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, nell’ ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario, favorendo il benessere e l’autonomia dell’utente. L’operatore socio sanitario svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all’ assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multiprofessionale. Il corso permette di acquisire le competenze necessarie alla formazione della figura professionale dell’ Operatore Socio Sanitario. Il corso è diretto a tutti coloro che sono in possesso di Diploma di scuola secondaria di secondo grado o qualifica triennale o qualifica ASA o OTA. La durata del corso è di 1000 ore di formazione, di cui 550 ore di teoria in aula, 100 di esercitazioni e 450 di pratica attraverso attività di tirocinio presso strutture socio-assistenziali. Il superamento dell’esame finale comporta il rilascio dell’ Attestato di “Qualifica Professionale di Operatore Socio Sanitario ”
Caserta (Campania)

CORSO OPERATORE SOCIO SANITARIO

Il profilo dell’Operatore socio-sanitario (OSS) è definito dall'Accordo sancito dalla Conferenza Stato-Regioni nella seduta del 22 febbraio 2001 tra il Ministro della Sanità, il Ministro della Solidarietà, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano. La Regione Campania ha recepito l’Accordo con D.G.R. n. 3956/2001. L’Operatore socio-sanitario è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l’autonomia, nonché l’integrazione sociale. Svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all'assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi professionale. Gli operatori socio-assistenziali già in possesso del relativo attestato di qualifica (OSA) partecipano alle attività del corso O.S.S. solo per 400 ore Il corso prevede una durata di 400 ore così articolate: TEORIA 160 ore ESERCITAZIONE/STAGE 40 ore TIROCINIO 200 ore TOTALE ORE 400 ore
Napoli (Campania)

950 €

CORSO OPERATORE SOCIO SANITARIO OSS ALLA NEW SKILL

Il profilo dell’Operatore socio-sanitario (OSS) è definito dall'Accordo sancito dalla Conferenza Stato-Regioni nella seduta del 22 febbraio 2001 tra il Ministro della Sanità, il Ministro della Solidarietà, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano. La Regione Campania ha recepito l’Accordo con D.G.R. n. 3956/2001. L’Operatore socio-sanitario è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l’autonomia, nonché l’integrazione sociale. Svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all'assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi professionale.
Napoli (Campania)

1.450 €

CORSO OPERATORE DELL'INFANZIA

Preferisci chiamare subito il centro? tel.049-7358882 ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE eroga il corso per Educatore dell'Infanzia ad emissione regionale, con l’obiettivo di formare professionisti in grado di svolgere attività di accudimento e animazione rivolta a bambini, adolescenti e famiglie, nonché di organizzare iniziative culturali, ricreative ed espressive finalizzate. Il corso, dalla durata di un anno, si svolge attraverso lezioni sia frontali presso le aule del centro che on-line. L’attività formativa è finalizzata a preparare i futuri Educatore dell’Infanzia che lavoreranno presso strutture residenziali, case famiglia, asili nido, centri ludici o centri socio-educativi. Il programma, dettagliatamente riportato in emagister.it, si struttura attraverso l’approfondimento di 6 aree tematiche. In particolare, la formazione inizia dall'area tecnico-professionale, volta a fornire le tecniche fondamentali legate al ruolo dell’Educatore per l’Infanzia, come la conduzione dei gruppi, la gestione dei conflitti e la comunicazione sociale. L’area istituzionale e legislativa, invece, introduce temi di carattere normativo, analizzando questioni di diritto pubblico, costituzionale, civile e penale della famiglia e dei minori. Nell'area linguistica si affronta lo studio della lingua inglese, mentre in quella psico-pedagogica e didattica, si analizzano la psicologia relazionale, le dinamiche di gruppo e gli elementi di pedagogia. Infine, l’area-socio sanitaria prevede l’educazione alla salute e alle tecniche di pronto soccorso, mentre quella concernente la statistica e all'informatica introduce gli elementi di base della materia stessa. Inoltre, con le credenziali del nostro Istituto è possibile iscriversi presso l'Albo Nazionale Professionisti Quali sono gli obiettivi del corso? L'obiettivo del corso è quello di formare i partecipanti ad attività educative con i bambini presso strutture pubbliche o private con conoscenze e competenze superiori alla media, nel campo, al fine di rendere tale percorso immediatamente spendibile subito dopo il conseguimento del diploma di qualifica · A chi è diretto? A quei soggetti che, una volta aver raggiunto il diploma di qualifica in Operatore dell’infanzia, aspirano ad inquadrarsi in una amministrazione come assistenza all’infanzia con funzione educativa con inserimento al 5° livello. · Requisiti 18 anni compiuti - diploma 2° ciclo di istruzione (maturità o laurea) e predisposizione al rapporto con l’infanzia · Titolo Il titolo è di emanazione pubblica per la legge 485 del 21 dicembre 1978, è valevole in tutta Italia ed Unione Europea · In cosa si differenzia questo corso dagli altri? Perché l'Ente che propone il percorso formativo è passato al vaglio dell'amministrazione pubblica che controlla gli enti di formazione e rilascia titoli di qualifica. L'Ente erogante ha tutte le certificazioni e le competenze richieste dalla L.R. 28 marzo 1987 n.19 e dalla L. 485 del 21 dicembre 1978. Perché l'iscritto allo specifico corso ottiene un titolo pubblico rilasciato dalla Regione dove è ubicato l'Ente erogante è non è concesso da una libera associazione. Perché i docenti sono selezionati in funzione dei titoli professionali relativi alle classi di concorso così come richiesti per le scuole accreditate da Ente Pubblico. Perché il titolo (DIPLOMA DI QUALIFICA) è rilasciato in virtù della legge 485 ed è spendibile in Italia e nell'Europa Unita. Perché l'Ente è Centro di Esami - BP (BUSINESS PARTNER) del KIWA CERMET ITALIA S.p.A. Ente Certificatore Primario al in Italia e nel Mondo; Al BP (BUSINESS PARTNER) in virtù della legge 4/2013 si può chiedere di sostenere l'esame di PROFESSIONISTA CERTIFICATO per relativo titolo di studio posseduto; Perché l'Istituto erogante della formazione è situato in una location raggiungibile facilmente con auto - treno - aereo e nave; Perché l'Ente da la possibilità, su richiesta specifica del cliente, di affrontare gli studi con diverse modalità di apprendimento: frontale in aula, on line a distanza con una piattaforma per comunicare con i docenti e la segreteria a mezzo telefono, on line e in video conferenza. L'Ente da la possibilità di rateizzare i costi dei corsi su misura del richiedente con varie modalità: bollettini postali, bonifici, assegni, carta di credito e contanti Perché l'Ente è Certificato ISO 9001-2008 per rilascio delle certificazioni di competenze. · Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni? Subito dopo che riceviamo la richiesta lo staff amministrativo dell'Ente ti contatterà subito telefonicamente e ti invierà via email informazioni sul percorso formativo, validità del titolo, tempi e costi.
Italia (Tutte le città)

1.500 €

CORSO OPERATORE SOCIO SANITARIO ALLA NEW SKILL

Il profilo dell’Operatore socio-sanitario (OSS) è definito dall'Accordo sancito dalla Conferenza Stato-Regioni nella seduta del 22 febbraio 2001 tra il Ministro della Sanità, il Ministro della Solidarietà, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano. La Regione Campania ha recepito l’Accordo con D.G.R. n. 3956/2001. L’Operatore socio-sanitario è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l’autonomia, nonché l’integrazione sociale. Al corso è consentito l’accesso a coloro che hanno assolto l’obbligo scolastico e compiuto il 18° anno di età.
Napoli (Campania)

1.450 €

CORSO O.S.S € 2.800 IVA ESENTE

Preferisci chiamare subito il centro? 347-3270471 Ente di formazione Accreditato riconosciuto in tutta Italia dal 1998 presenta su Clasf Italia il corso Operatore Socio Sanitario -O.S.S L’Operatore Socio Sanitario svolge attività qualificata sia in ambito sociale sia in quello sanitario svolgendo le sue mansioni a supporto medico-infermieristico e socioeducativo, secondo il criterio del lavoro multiprofessionale. Inoltre, con le nostre credenziali, è possibile iscriversi presso l'Albo Nazionale Professionisti. Durata del corso 12-14 mesi Quali sono gli obiettivi del corso? Gli obiettivi sono quelli di far acquisire le competenze necessarie alla formazione della figura professionale in competenze tecniche, relazionali, educazione alla salute e corretti stili di vita, organizza momenti di socializzazione e animazione e tutto ciò che attiene le iniziative gestionali delle strutture territoriali. · A chi è diretto? A quelle persone che hanno compiuto il 17° anno di età ed in possesso della licenza della scuola dell’obbligo, ma che sentono di avere attitudini al rapporto umano ed all’aiutare le persone. · Requisiti Il titolo minimo di accesso è la licenza della scuola dell’obbligo. I partecipanti di nazionalità non italiana debbono produrre documenti di permesso di soggiorno e titolo di studio tradotto e giurato. Per quelli che hanno un titolo O.S.A. o equiparato, rilasciato da una delle Regioni verrà ammesso ad un corso integrativo di 600 ore anziché di 1000 in virtù del credito formativo già in possesso. · Titolo OSS - Operatore Socio Sanitario · In cosa si differenzia questo corso dagli altri? L’Ente punta ad un buon insegnamento e ad un tirocinio in strutture pubbliche e private convenzionate dall’Ente stesso o suggerite dallo studente frequentando. L’ente formazione seleziona i migliori Centri Professionali accreditati dalla Regione. Instaura con questi una convenzione. Quest'ultimi sviluppano il percorso formativo così come dettato dalla normativa, rilasciando la qualifica finale Regionale secondo l'accordo Stato-Regione legge 845. L'Alta Formazione Istituto si attiva al fine di guadagnare i tempi burocratici e concludere il ciclo formativo in modo conciso. L'Alta Formazione Istituto Professionale si da il compito di monitorare le comunicazioni telematiche nonchè le presenze fisiche, aiutando lo studente ad impegnarsi al massimo delle proprie energie. L'Alta Formazione Istituto Professionale assiste il corsista fornendo un supporto di tutoraggio per l'intero ciclo ed aiuta lo studente nello sviluppo della tesi finale da presentare alla Commissione d'Esame della Regione. · Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni? Subito dopo che Clasf Italia ci rende edotti della tua richiesta lo staff amministrativo dell'Ente ti contatterà subito telefonicamente e ti invierà via email informazioni sul percorso formativo, validità del titolo, tempi e costi Programma L'operatore socio sanitario è l'operatore che, a seguito dell'attestato di qualifica conseguito al termine della specifica formazione professionale, svolge attività indirizzata a: - soddisfare i bisogni primari della persona, nell'ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario; - favorire il benessere e l'autonomia dell'utente L'Operatore socio-sanitario svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all'assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multiprofessionale. Teorie e principi guida • Principali tipologie di utenza e problematiche di servizio • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche) • Strumenti informativi per la registrazione e/o trasformazione di dati • Principi della dietoterapia ed igiene degli alimenti • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza • Principali riferimenti legislativi e normativi per l’attività di cura e di assistenza • Caratteristiche e sintomi rilevanti delle principali patologie fisiche e neurologiche • Principi di deontologia • Principi di riabilitazione del malato • Elementi di psicologia • Elementi di sociologia Tecniche, procedure e strumenti di ausilio • Tecniche comunicative e relazionali in rapporto alle diverse condizioni di malattia/disagio e dipendenza, con particolare riferimento a situazioni di demenza • Tecniche di igiene e sicurezza negli ambienti di vita e di cura dell’assistito • Strumenti e tecniche per l’igiene personale e la vestizione • Strumenti e tecniche per l’alzata, il trasferimento, la deambulazione • Strumenti e tecniche per l’assistenza nell’assunzione di cibi • Procedure igienico-sanitarie per la composizione ed il trasporto della persona in caso di decesso • Teorie e tecniche di arte creativa e manuale • Tecniche e procedure per la sterilizzazione e decontaminazione degli strumenti e dei presidi sanitari • Principali protocolli e piani di assistenza anche individualizzati e loro utilizzo • Attività ludiche procedure e strumenti *TIROCINIO ( in strutture Socio-Sanitarie convenzionate nella Regione Campania) *A richiesta dello studente il Tirocinio lo si può svolgere in una struttura Socio-Sanitaria da lui indicata ( con la quale l’Ente concorderà una Convenzione)
Italia (Tutte le città)

2.800 €

CORSO OSA OPERATORE SOCIO ASSISTENZIALE INFANZIA

Lâ€(TM)attestato di OSA (Operatore Socio Assistenziale) specializzato Infanzia ti permette di offrire il tuo contributo in un settore estremamente gratificante: sarai un punto di riferimento fondamentale per i minori. Diventerai una figura polivalente, il cui spazio di azione è intermedio tra la sfera sanitaria e quella sociale. Nello specifico, verranno trasmesse le principali nozioni circa le mansioni e le attività dellâ€(TM)OSA, figura preposta allâ€(TM)assistenza del bambino, allâ€(TM)aiuto domestico, alle prestazioni igienico/sanitarie di semplice attuazione. Il corso OSA Operatore Socio Assistenziale Infanzia tratta argomenti trasversali di ampia validità. Il corso Operatore Socio Assistenziale Infanzia prevede una parte teorica di studio online e lezioni, impostate secondo criteri di facile comprensione. Durante il corso affronterai temi importanti quali: Medicina, Dietetica Economia domestica, Igiene,Assistenza e Riabilitazione,Psicologia e Relazioni di gruppo. Fornirai un aiuto pratico ma anche morale, favorendo lâ€(TM)integrazione sociale della persona assistita e il suo benessere psicologico. Il corso è strutturato affinché ogni studente possa rapidamente imparare una vasta gamma di nozioni. Il tutto si svolge attraverso la totale libertà di fruizione. Le lezioni possono essere apprese da casa o in qualsiasi altro luogo, con il semplice ausilio di una connessione internet. Per lâ€(TM)iscrizione al corso è richiesto di aver frequentato il corso OSA o di avere conoscenze equivalenti. Il costo di iscrizione offre lâ€(TM)opportunità di usufruire per 12 mesi di tutto il materiale disponibile. Un nostro tutor sarà sempre a tua disposizione per accogliere ogni dubbio. Al termine delle lezioni potrai effettuare lâ€(TM)esame finale, consistente in un test online. A quel punto riceverai un attestato di competenza e frequenza rilasciato da Ente di Formazione Accreditato dalla Regione Basilicata. Con questi elementi potrai notevolmente arricchire il tuo curriculum e presentarti al meglio alle aziende, moltiplicando le possibilità di assunzione.
Roma (Lazio)

597 €

CORSO OSA ASSISTENTE TURISTICO PER DISABILI

Il ruolo di Operatore Socio Assistenziale Assistente Turistico per Disabili trova molteplici occasioni di realizzazione a livello sanitario e sociale. Si tratta di una figura importante e molto richiesta. La mansione richiede però competenze ben specifiche, che potrai apprendere grazie al nostro corso. Terminato il periodo di studio, imparerai a relazionarti con le persone che andrai ad assistere. Fornirai un valido supporto e sarai a tua volta arricchito come professionista e come persona. Il corso OSA Operatore Socio Assistenziale Assistente Turistico per Disabili tratta argomenti trasversali di ampia validità. Il corso Operatore Socio Assistenziale Assistente Turistico per Disabili prevede una parte teorica di studio online e lezioni, impostate secondo criteri di facile comprensione. Durante il corso affronterai temi importanti quali: Menomazioni di Abilità,Assistenza e Riabilitazione,Psicologia e Relazioni di gruppo. Fornirai un aiuto pratico ma anche morale, favorendo lâ€(TM)integrazione sociale della persona assistita e il suo benessere psicologico. Il corso è strutturato affinché ogni studente possa rapidamente imparare una vasta gamma di nozioni. Il tutto si svolge attraverso la totale libertà di fruizione. Si tratta di un corso a FREQUENZA LIBERA sono rivolti ed aperti a qualunque partecipante, non richiedono alcuna specifica competenza/abilità per accedervi ed offrono, LIMITATAMENTE al settore di riferimento (OSA), sia la possibilità di conoscere tematiche nuove, sia lâ€(TM)opportunità di potenziare, accrescere ed aggiornare conoscenze già apprese. A fine corso, lo studente acquisirà un Titolo Culturale certificante le conoscenze didattiche trasmesse.
Roma (Lazio)

603 €

CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE OPERATORE SOCIO SANITARIO

Corso di formazione professionale operatore socio sanitario (oss) autorizzato dalla regione campania n.0766686 del 23/11/ 2016 proroga dd 1123/2017. L'Operatore Socio-Sanitario è una figura professionale in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l'autonomia, nonché l'integrazione sociale. Scopo del corso è formare una figura professionale che svolge attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, nell'ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario, favorendo il benessere e l'autonomia dell'utente. L'operatore socio sanitario svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all'assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi-professionale. Il corso si articola in 1000 di cui 450 ore di stage. Programma didattico: Promozione benessere psicologico e relazionale della persona Cura bisogni primari della persona Adattamento domestico-ambientale Assistenza alla salute della persona Stage Tirocinio Requisito d' accesso: Licenza Media A coloro che avranno frequentato almeno il 90% delle ore e che avranno superato l'esame finale da parte della Commissione Regionale verrà rilasciato Attestato di Qualifica Professionale riconosciuto dalla Regione Campania e valido a livello Nazionale ed Europeo
Napoli (Campania)

CORSO OSS

Operatore socio sanitario - Qualifica Professionale Si effettua erogazione corso OSS con rilascio attestato autorizzati dalla regione. L'operatore socio sanitario (OSS) con questo corso di formazione è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l'autonomia, nonché l'integrazione sociale. L'Operatore Socio-Sanitario (OSS), a seguito dell'attestato di qualifica conseguito al termine del corso di formazione professionale regionale, svolge attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, nell'ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario, favorendo il benessere e l'autonomia dell'utente. L'operatore socio sanitario (OSS) svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all'assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi-professionale. Inserzionista: Quality Area Srl
Salerno (Campania)

CORSO OSS DIURNO

Operatore Socio Sanitario Il nostro corso intende sviluppare un profilo di competenze tecnico-operative (assistenza diretta alla persona, promozione e mantenimento del benessere psicofisico dell'assistito, supporto diagnostico e terapeutico degli altri operatori professionali preposti all'assistenza sanitaria e sociale, ecc.) funzionale ad un rapido e sicuro inserimento dei partecipanti nelle principali strutture sanitarie del territorio. FREQUENZA: DIURNA le lezioni si terranno da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00 FREQUENZA OBBLIGATORIA DEL 90% del monte ore totale; in caso di assenze superiori al 10% non si potrà essere ammessi all'esame. DURATA ANNUALE (1000 ore): - 450 ore di teoria in aula; - 100 ore di esercitazioni in aula; - 450 ore di tirocinio presso strutture accreditate **REQUISITI: Maggiore età - Diploma di scuola secondaria di secondo grado o qualifica di durata almeno triennale ai sensi dell'art.1 comma 3 del d.lgs 76/05 - In alternativa, qualifica professionale rilasciata al termine di percorsi biennali di prima formazione ai sensi della L.r. 95/80 In aggiunta, per CITTADINI COMUNITARI: - Traduzione asseverata del titolo di studio conseguito all'estero In aggiunta, per CITTADINI EXTRACOMUNITARI: - Dichiarazione di valore del titolo di studio conseguito all'estero; - Permesso di soggiorno in corso di validità; - Buona conoscenza della lingua italiana (valutata tramite test d'ingresso) QUALIFICA RILASCIATA: Al termine del corso, previo superamento di un esame finale, verrà rilasciata la qualifica professionale di Operatore Socio Sanitario rilasciata dalla Regione Lombardia e valida su tutto il territorio nazionale spendibile in ambito socio-assistenziale, socio sanitario, ospedaliero, residenziale e domiciliare. **CLASSI A NUMERO CHIUSO contattaci per non perdere la tua occasione TSS BERGAMO Via Del Casalino 15
Bergamo (Lombardia)

CORSO OSA (OPERATORE SOCIO ASSISTENZIALE)

CORSO PER OPERATORE SOCIO ASSISTENZIALE (O.S.A.) DA LINGUA+ ALCAMO Durata: 840 ore â€" 6/7 mesi Certificazione: DIPLOMA DI QUALIFICA PROFESSIONALE ai sensi della Legge Regionale 845/78 Normativa: Autorizzato dalla Regione Siciliana-Assessorato Regionale dellâ€(TM)Istruzione e Formazione Professionale â€"Art 14 (Legge Regionale 845/78) Destinatari: Disoccupati/e o occupati giovani e adulti Titolo di studio: Diploma Scuola Media Inferiore o Diploma Scuola Secondaria Superiore Obiettivi: Lâ€(TM)operatore socio sanitario svolge la sua attività sia nel settore sociale che in quello sanitario, in servizi di tipo socio-assistenziale e socio-sanitario, residenziali o semiresidenziali, in ambiente ospedaliero e al domicilio dellâ€(TM)utente. Può lavorare sia in casa che allâ€(TM)ospedale. Quando assiste un malato in una struttura ospedaliera lavora a stretto contatto con infermieri e dottori. E il suo ruolo sarà di collaborazione secondo il criterio del lavoro multi-professionale. Sbocchi lavorativi: in strutture pubbliche, in strutture sanitarie accreditate, cooperative sociali, comunità alloggi, residenze o pensioni per anziani, assistenza domiciliare disagio in situazioni particolarmente complicate.
Trapani (Sicilia)

CORSO DI FORMAZIONE PER ASSISTENTE FAMILIARE

ASSISTENTE FAMILIARE Il corso di formazione è finalizzato alla preparazione di una figura specializzata nellâ€(TM)assistenza al paziente anziano fragile ed in grado di garantire al disabile lâ€(TM)erogazione, al proprio domicilio, di unâ€(TM)assistenza idonea e completa. Destinatari Il corso di formazione è rivolto a coloro che già operano con lâ€(TM)anziano e desiderano accrescere le conoscenze e competenze professionali; a coloro che hanno già conseguito lâ€(TM)attestato di assistente familiare e che desiderano specializzarsi nellâ€(TM)assistenza allâ€(TM)anziano e a coloro che stanno frequentando un percorso formativo per acquisire lâ€(TM)attestato di assistente familiare. Durata 6 mesi Costo 900,00€ + iva da versare in due rate. Agevolazione per più iscritti. CORSO DI FORMAZIONE PER ASSISTENTE FAMILIARE 1. La figura dellâ€(TM)assistente familiare Lâ€(TM)assistente familiare è lâ€(TM)operatore che, a seguito dellâ€(TM)attestato conseguito al termine di specifica formazione professionale, svolge attività indirizzata a: a. soddisfare i bisogni primari della persona, nellâ€(TM)ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario; b. favorire il benessere e lâ€(TM)autonomia dellâ€(TM)utente. Svolge la sua attività in tutti i servizi del settore sociale di tipo socio-assistenziale, al domicilio dellâ€(TM)utente ed in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti allâ€(TM)assistenza sanitaria e a quella sociale ed educativa, secondo il criterio del lavoro in equipe. Le attività dellâ€(TM)assistente familiare sono rivolte alla persona e si esplicano in particolare in: a. ambito sociale e igienico-relazionale; b. ambito della gestione domestica. 2. Lâ€(TM)assistente familiare geriatrico Il corso di formazione ha lâ€(TM)obiettivo principale di formare un assistente familiare che operi con gli anziani. Gli obiettivi del corso di formazione sono i seguenti: • Identificare i bisogni e le problematiche fisiche, psicologiche ed assistenziali della persona anziana anche non autosufficiente; • Acquisire le abilità tecniche, comunicative ed assistenziali di base finalizzate a migliorare il contesto abitativo, mantenere le funzioni e le autonomia della persona; • Acquisire i concetti base dellâ€(TM)assistenza geriatrica; • Acquisire i concetti utili a riconoscere eventi acuti ed a mettere in atto le tecniche di primo soccorso; • Conoscere la rete dei servizi socio-sanitari; • Conoscere gli aspetti di etica e legislazione legati al ruolo di assistente familiare. Il corso di formazione è finalizzato alla preparazione di una figura specializzata nellâ€(TM)assistenza al paziente anziano fragile ed in grado di garantire al disabile lâ€(TM)erogazione, al proprio domicilio, di unâ€(TM)assistenza idonea e completa. 3. Competenze acquisite alla fine del corso * Gestione della casa, dellâ€(TM)ambiente di vita e dellâ€(TM)igiene; * Cura dellâ€(TM)igiene personale, aiuto nella deambulazione, allâ€(TM)uso corretto di presidi, ausili e attrezzature, allâ€(TM)apprendimento e mantenimento di posture corrette; * Gestione corretta dellâ€(TM)assunzione dei farmaci prescritti, della somministrazione delle diete e del corretto utilizzo di apparecchi medicali di semplice uso; * Gestione dei sintomi di allarme e attuazione degli interventi di primo soccorso; * Espletamento di piccole medicazioni o cambio delle stesse; * Attuazione di piccole attività di animazione utili a favorire la socializzazione, il recupero e il mantenimento delle capacità cognitive e manuali; * Attuazione di protocolli di mobilizzazione semplici; * Gestione del rapporto con lâ€(TM)utente e i familiari. In base alle competenze acquisite, al termine del corso lâ€(TM)assistente familiare sarà in grado di fornire le seguenti attività: 1) Assistenza diretta e aiuto domestico alberghiero: • assistenza alla persona anziana ed ai soggetti non autosufficienti nelle attività quotidiane; • gestione dellâ€(TM)utente nel suo ambito di vita per mantenere o recuperare il benessere psicofisico; • gestione dellâ€(TM)igiene e della sicurezza della persona; • cura dellâ€(TM)ambiente domestico con mantenimento di unâ€(TM)igiene adeguata. 2) Intervento igienico-sanitario e di carattere sociale: • rilevazione dei bisogni e delle condizioni di rischio-danno dellâ€(TM)utente; • attuazione degli interventi assistenziali; • cura delle relazioni-comunicazioni di aiuto con lâ€(TM)utente e la famiglia. 3) Supporto gestionale, organizzativo e formativo: • utilizzo degli strumenti informativi di uso comune per la registrazione di quanto rilevato durante il servizio. 4. Destinatari e requisiti di accesso al corso Il corso di formazione è rivolto a: * coloro che già operano con lâ€(TM)anziano e desiderano accrescere le conoscenze e competenze professionali; * coloro che hanno già conseguito lâ€(TM)attestato di assistente familiare e che desiderano specializzarsi nellâ€(TM)assistenza allâ€(TM)anziano; * coloro che stanno frequentando un percorso formativo per acquisire lâ€(TM)attestato di assistente familiare. Requisiti di accesso: Per i cittadini italiani: diploma di scuola dellâ€(TM)obbligo ed il compimento del diciottesimo anno di età alla data di iscrizione al corso. Per i cittadini extracomunitari: il titolo equivalente della scuola dellâ€(TM)obbligo, il compimento del 18 anno di età ed il permesso di soggiorno. 5. Organizzazione didattica Il corso di formazione è suddiviso in sei aree: Area della formazione di base, comprendente le seguenti video-lezioni: Definizione dei concetti di bisogno fisico, psichico, sociale; Identificazione dei bisogni; La Figura dell'operatore geriatrico; Lâ€(TM)invecchiamento della popolazione in Italia e nel mondo; Epidemiologia e demografia geriatrica;La “salute” dellâ€(TM)operatore geriatrico familiare nel rapporto con lâ€(TM)anziano; Aspetti etici connessi allâ€(TM)attività dellâ€(TM)assistenza e allâ€(TM)anziano; Accoglienza, orientamento, ruolo; Rapporto affettivo con lâ€(TM)anziano; La rete dei servizi per l'anziano. Area igienico-sanitaria, comprendente le seguenti lezioni: Principi di Nursing Geriatrico; Le patologie geriatriche; Le demenze e i disturbi del comportamento; Le cadute nellâ€(TM)anziano; I farmaci nellâ€(TM)anziano; Ulcere da pressione; Lâ€(TM)alimentazione nellâ€(TM)anziano; La valutazione del dolore nellâ€(TM)anziano; Lâ€(TM)anziano allettato e dipendente; Le emergenze dellâ€(TM)anziano; Area Psicologia delle relazioni umane: comprendente le seguenti lezioni: Psicologia della comunicazione; Psicologia dellâ€(TM)anziano; Tecniche di comunicazione con persone anziane e loro familiari. Area Sociologia e servizi socio-sanitari, comprendente le seguenti lezioni: Il sistema sociale e lâ€(TM)organizzazione dei servizi; Il supporto familiare nellâ€(TM)assistenza. Area Professionalizzante, comprendente le seguenti lezioni: Lâ€(TM)Assistente geriatrico e la famiglia; La gestione dellâ€(TM)incontinenza urinaria; La gestione dellâ€(TM)anziano che deve essere alimentato; La gestione delle terapie farmacologiche; Le cure della bocca; Lâ€(TM)anziano in famiglia e nel territorio; La gestione dellâ€(TM)igiene orale. Appendice, comprendente le seguenti lezioni: Tutela giuridica dellâ€(TM)anziano e delle loro famiglie; Tutela giuridica e previdenziale dellâ€(TM)operatore geriatrico familiare; La morte dellâ€(TM)anziano; Supporto psicologico allâ€(TM)operatore socio-sanitario; La riabilitazione nel territorio. 6 Programma e docenti Moduli dellâ€(TM)area della formazione di base Docenti: medici, specialisti, psicologi, sociologi Definizione dei concetti di bisogno fisico, psichico, sociale Identificazione dei bisogni Lâ€(TM)assistente familiare Lâ€(TM)invecchiamento della popolazione in Italia e nel mondo Epidemiologia e demografia geriatrica La “salute” dellâ€(TM)operatore geriatrico nel rapporto con lâ€(TM)anziano Aspetti Etici connessi allâ€(TM)attività dellâ€(TM)assistenza e allâ€(TM)anziano Accoglienza, Orientamento, Ruolo Rapporto affettivo con lâ€(TM)anziano La rete dei servizi per l'anziano Moduli professionalizzanti docenti: medici, infermieri professionali, fisioterapisti A- Area igienico-sanitaria: Principi di Nursing Geriatrico Le Patologie Geriatriche Le Demenze e i Disturbi del comportamento Le cadute nellâ€(TM)anziano I farmaci nellâ€(TM)anziano Ulcere da pressione Lâ€(TM)alimentazione nellâ€(TM)anziano La valutazione del dolore nellâ€(TM)anziano Lâ€(TM)anziano allettato e dipendente Le Emergenze dellâ€(TM)Anziano B- Area Psicologia delle Relazioni Umane Psicologia della Comunicazione Psicologia dellâ€(TM)anziano Tecniche di comunicazione con persone anziane e loro familiari C- Area Sociologia e la rete dei servizi socio-sanitari Il sistema sociale e lâ€(TM)organizzazione dei servizi Il supporto familiare nellâ€(TM)assistenza D- Attività Professionalizzante: Lâ€(TM)Assistente familiare geriatrico e la famiglia La gestione dellâ€(TM)incontinenza urinaria La gestione dellâ€(TM)anziano che deve essere alimentato La gestione delle terapie farmacologiche Le cure della bocca Lâ€(TM)anziano in famiglia e nel territorio La gestione dellâ€(TM)igiene orale E- Appendice Tutela giuridica degli anziani e delle loro famiglie Tutela giuridica e previdenziale dellâ€(TM)operatore geriatrico La morte dellâ€(TM)anziano Supporto psicologico allâ€(TM)operatore socio-sanitario La riabilitazione nel territorio.
Milano (Lombardia)

CORSO DI FORMAZIONE PER ASSISTENTE FAMILIARE

ASSISTENTE FAMILIARE Il corso di formazione è finalizzato alla preparazione di una figura specializzata nell’assistenza al paziente anziano fragile ed in grado di garantire al disabile l’erogazione, al proprio domicilio, di un’assistenza idonea e completa. Destinatari Il corso di formazione è rivolto a coloro che già operano con l’anziano e desiderano accrescere le conoscenze e competenze professionali; a coloro che hanno già conseguito l’attestato di assistente familiare e che desiderano specializzarsi nell’assistenza all’anziano e a coloro che stanno frequentando un percorso formativo per acquisire l’attestato di assistente familiare. Durata 6 mesi Costo 900,00€ + iva da versare in due rate. Agevolazione per più iscritti. CORSO DI FORMAZIONE PER ASSISTENTE FAMILIARE 1. La figura dell’assistente familiare L’assistente familiare è l’operatore che, a seguito dell’attestato conseguito al termine di specifica formazione professionale, svolge attività indirizzata a: a. soddisfare i bisogni primari della persona, nell’ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario; b. favorire il benessere e l’autonomia dell’utente. Svolge la sua attività in tutti i servizi del settore sociale di tipo socio-assistenziale, al domicilio dell’utente ed in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all’assistenza sanitaria e a quella sociale ed educativa, secondo il criterio del lavoro in equipe. Le attività dell’assistente familiare sono rivolte alla persona e si esplicano in particolare in: a. ambito sociale e igienico-relazionale; b. ambito della gestione domestica. 2. L’assistente familiare geriatrico Il corso di formazione ha l’obiettivo principale di formare un assistente familiare che operi con gli anziani. Gli obiettivi del corso di formazione sono i seguenti: • Identificare i bisogni e le problematiche fisiche, psicologiche ed assistenziali della persona anziana anche non autosufficiente; • Acquisire le abilità tecniche, comunicative ed assistenziali di base finalizzate a migliorare il contesto abitativo, mantenere le funzioni e le autonomia della persona; • Acquisire i concetti base dell’assistenza geriatrica; • Acquisire i concetti utili a riconoscere eventi acuti ed a mettere in atto le tecniche di primo soccorso; • Conoscere la rete dei servizi socio-sanitari; • Conoscere gli aspetti di etica e legislazione legati al ruolo di assistente familiare. Il corso di formazione è finalizzato alla preparazione di una figura specializzata nell’assistenza al paziente anziano fragile ed in grado di garantire al disabile l’erogazione, al proprio domicilio, di un’assistenza idonea e completa. 3. Competenze acquisite alla fine del corso * Gestione della casa, dell’ambiente di vita e dell’igiene; * Cura dell’igiene personale, aiuto nella deambulazione, all’uso corretto di presidi, ausili e attrezzature, all’apprendimento e mantenimento di posture corrette; * Gestione corretta dell’assunzione dei farmaci prescritti, della somministrazione delle diete e del corretto utilizzo di apparecchi medicali di semplice uso; * Gestione dei sintomi di allarme e attuazione degli interventi di primo soccorso; * Espletamento di piccole medicazioni o cambio delle stesse; * Attuazione di piccole attività di animazione utili a favorire la socializzazione, il recupero e il mantenimento delle capacità cognitive e manuali; * Attuazione di protocolli di mobilizzazione semplici; * Gestione del rapporto con l’utente e i familiari. In base alle competenze acquisite, al termine del corso l’assistente familiare sarà in grado di fornire le seguenti attività: 1) Assistenza diretta e aiuto domestico alberghiero: • assistenza alla persona anziana ed ai soggetti non autosufficienti nelle attività quotidiane; • gestione dell’utente nel suo ambito di vita per mantenere o recuperare il benessere psicofisico; • gestione dell’igiene e della sicurezza della persona; • cura dell’ambiente domestico con mantenimento di un’igiene adeguata. 2) Intervento igienico-sanitario e di carattere sociale: • rilevazione dei bisogni e delle condizioni di rischio-danno dell’utente; • attuazione degli interventi assistenziali; • cura delle relazioni-comunicazioni di aiuto con l’utente e la famiglia. 3) Supporto gestionale, organizzativo e formativo: • utilizzo degli strumenti informativi di uso comune per la registrazione di quanto rilevato durante il servizio. 4. Destinatari e requisiti di accesso al corso Il corso di formazione è rivolto a: * coloro che già operano con l’anziano e desiderano accrescere le conoscenze e competenze professionali; * coloro che hanno già conseguito l’attestato di assistente familiare e che desiderano specializzarsi nell’assistenza all’anziano; * coloro che stanno frequentando un percorso formativo per acquisire l’attestato di assistente familiare. Requisiti di accesso: Per i cittadini italiani: diploma di scuola dell’obbligo ed il compimento del diciottesimo anno di età alla data di iscrizione al corso. Per i cittadini extracomunitari: il titolo equivalente della scuola dell’obbligo, il compimento del 18 anno di età ed il permesso di soggiorno. 5. Organizzazione didattica Il corso di formazione è suddiviso in sei aree: Area della formazione di base, comprendente le seguenti video-lezioni: Definizione dei concetti di bisogno fisico, psichico, sociale; Identificazione dei bisogni; La Figura dell'operatore geriatrico; L’invecchiamento della popolazione in Italia e nel mondo; Epidemiologia e demografia geriatrica;La “salute” dell’operatore geriatrico familiare nel rapporto con l’anziano; Aspetti etici connessi all’attività dell’assistenza e all’anziano; Accoglienza, orientamento, ruolo; Rapporto affettivo con l’anziano; La rete dei servizi per l'anziano. Area igienico-sanitaria, comprendente le seguenti lezioni: Principi di Nursing Geriatrico; Le patologie geriatriche; Le demenze e i disturbi del comportamento; Le cadute nell’anziano; I farmaci nell’anziano; Ulcere da pressione; L’alimentazione nell’anziano; La valutazione del dolore nell’anziano; L’anziano allettato e dipendente; Le emergenze dell’anziano; Area Psicologia delle relazioni umane: comprendente le seguenti lezioni: Psicologia della comunicazione; Psicologia dell’anziano; Tecniche di comunicazione con persone anziane e loro familiari. Area Sociologia e servizi socio-sanitari, comprendente le seguenti lezioni: Il sistema sociale e l’organizzazione dei servizi; Il supporto familiare nell’assistenza. Area Professionalizzante, comprendente le seguenti lezioni: L’Assistente geriatrico e la famiglia; La gestione dell’incontinenza urinaria; La gestione dell’anziano che deve essere alimentato; La gestione delle terapie farmacologiche; Le cure della bocca; L’anziano in famiglia e nel territorio; La gestione dell’igiene orale. Appendice, comprendente le seguenti lezioni: Tutela giuridica dell’anziano e delle loro famiglie; Tutela giuridica e previdenziale dell’operatore geriatrico familiare; La morte dell’anziano; Supporto psicologico all’operatore socio-sanitario; La riabilitazione nel territorio. 6 Programma e docenti Moduli dell’area della formazione di base Docenti: medici, specialisti, psicologi, sociologi Definizione dei concetti di bisogno fisico, psichico, sociale Identificazione dei bisogni L’assistente familiare L’invecchiamento della popolazione in Italia e nel mondo Epidemiologia e demografia geriatrica La “salute” dell’operatore geriatrico nel rapporto con l’anziano Aspetti Etici connessi all’attività dell’assistenza e all’anziano Accoglienza, Orientamento, Ruolo Rapporto affettivo con l’anziano La rete dei servizi per l'anziano Moduli professionalizzanti docenti: medici, infermieri professionali, fisioterapisti A- Area igienico-sanitaria: Principi di Nursing Geriatrico Le Patologie Geriatriche Le Demenze e i Disturbi del comportamento Le cadute nell’anziano I farmaci nell’anziano Ulcere da pressione L’alimentazione nell’anziano La valutazione del dolore nell’anziano L’anziano allettato e dipendente Le Emergenze dell’Anziano B- Area Psicologia delle Relazioni Umane Psicologia della Comunicazione Psicologia dell’anziano Tecniche di comunicazione con persone anziane e loro familiari C- Area Sociologia e la rete dei servizi socio-sanitari Il sistema sociale e l’organizzazione dei servizi Il supporto familiare nell’assistenza D- Attività Professionalizzante: L’Assistente familiare geriatrico e la famiglia La gestione dell’incontinenza urinaria La gestione dell’anziano che deve essere alimentato La gestione delle terapie farmacologiche Le cure della bocca L’anziano in famiglia e nel territorio La gestione dell’igiene orale E- Appendice Tutela giuridica degli anziani e delle loro famiglie Tutela giuridica e previdenziale dell’operatore geriatrico La morte dell’anziano Supporto psicologico all’operatore socio-sanitario La riabilitazione nel territorio.
Milano (Lombardia)

900 €

CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORE SOCIO – SANITARIO (OSS)

Si effettua erogazione corso OSS con rilascio attestato autorizzati dalla regione. Il corso di formazione di Operatore socio-sanitario (OSS) è definito dall’Accordo sancito dalla Conferenza Stato-Regioni nella seduta del 22 febbraio 2001 tra il Ministro della Sanità, il Ministro della Solidarietà, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano. La Regione Campania ha recepito l’Accordo con D.G.R. n. 3956/2001. L’operatore socio – sanitario (OSS) con questo corso di formazione è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l’autonomia, nonché l’integrazione sociale. L’Operatore Socio-Sanitario (OSS), a seguito dell’attestato di qualifica conseguito al termine del corso di formazione professionale regionale, svolge attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, nell’ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario, favorendo il benessere e l’autonomia dell’utente. L’operatore socio sanitario (OSS) svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all’assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi-professionale. Programma didattico: -Principali tipologie di utenza e problematiche di servizio. -Tecniche comunicative e relazionali in rapporto alle diverse condizioni di malattia/disagio e dipendenza, con particolare riferimento alle situazioni di demenza. -Strumenti informativi per la registrazione e/o trasmissione di dati. -Tecniche e protocolli di intervento e di primo soccorso. -Strumenti e tecniche per l’alzata, il trasferimento, la deambulazione -Strumenti e tecniche per l’igiene personale e la vestizione -Strumenti e tecniche per l’assistenza nell’assunzione dei cibi -Principali protocolli e piani di assistenza, anche individualizzati, e loro utilizzo -Caratteristiche e sintomi rilevanti delle principali patologie fisiche e neurologiche -Principi di base della dietoterapia ed igiene degli alimenti -Tecniche di igiene e sicurezza negli ambienti di vita e di cura dell’assistito -Procedure igienico-sanitarie per la composizione e il trasporto della persona in caso di decesso -Tecniche e procedure per la sterilizzazione e decontaminazione degli strumentari e dei presidi sanitari -Principali riferimenti legislativi e normativi per l’attività di cura e di assistenza -Principali tecniche di animazione individuale e di gruppo -La sicurezza sul lavoro: principi generali, aspetti applicativi, regole e modalità di comportamento Requisiti d'accesso: Al corso per Oss è consentito l’accesso a coloro che hanno assolto l’obbligo scolastico e compiuto il 17° anno di età. Al corso è altresì consentito l’accesso agli operatori socio-assistenziali già in possesso del relativo attestato di qualifica (OSA) il cui percorso formativo avrà la durata di 400 ore (160 ore di teoria 40 ore di esercitazioni e 200 ore di tirocinio). Le 160 ore di teoria dovranno essere così ripartite per unità di competenza: Adattamento domestico / ambientale 40 ore, Assistenza alla salute della persona 40 ore; Cura bisogni primari della persona 80 ore. La fruizione del corso può essere effettuata in tutta italia eseguendo la parte teorica ONLINE sulla nostra piattaforma e la parte pratica presso i nostri centri convenzionati. Durata Corso: il corso di operatore socio – sanitario ha una durata di 1000 ore (450 ore di teoria 100 ore di esercitazioni/stage e 450 ore di tirocinio). PER INFO: Uffici: 0828.212761 MOBILE: 3663140376 e-mail:qualityareasrl@gmail.com
Italia (Tutte le città)

CORSO OSS (IN TUTTA ITALIA)

Si effettua erogazione corso OSS con rilascio attestato autorizzati dalla regione. Il corso di formazione di Operatore socio-sanitario (OSS) è definito dallâ€(TM)Accordo sancito dalla Conferenza Stato-Regioni nella seduta del 22 febbraio 2001 tra il Ministro della Sanità, il Ministro della Solidarietà, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano. La Regione Campania ha recepito lâ€(TM)Accordo con D.G.R. n. 3956/2001. Lâ€(TM)operatore socio â€" sanitario (OSS) con questo corso di formazione è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e lâ€(TM)autonomia, nonché lâ€(TM)integrazione sociale. Lâ€(TM)Operatore Socio-Sanitario (OSS), a seguito dellâ€(TM)attestato di qualifica conseguito al termine del corso di formazione professionale regionale, svolge attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, nellâ€(TM)ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario, favorendo il benessere e lâ€(TM)autonomia dellâ€(TM)utente. Lâ€(TM)operatore socio sanitario (OSS) svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti allâ€(TM)assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi-professionale. Programma didattico: -Principali tipologie di utenza e problematiche di servizio. -Tecniche comunicative e relazionali in rapporto alle diverse condizioni di malattia/disagio e dipendenza, con particolare riferimento alle situazioni di demenza. -Strumenti informativi per la registrazione e/o trasmissione di dati. -Tecniche e protocolli di intervento e di primo soccorso. -Strumenti e tecniche per lâ€(TM)alzata, il trasferimento, la deambulazione -Strumenti e tecniche per lâ€(TM)igiene personale e la vestizione -Strumenti e tecniche per lâ€(TM)assistenza nellâ€(TM)assunzione dei cibi -Principali protocolli e piani di assistenza, anche individualizzati, e loro utilizzo -Caratteristiche e sintomi rilevanti delle principali patologie fisiche e neurologiche -Principi di base della dietoterapia ed igiene degli alimenti -Tecniche di igiene e sicurezza negli ambienti di vita e di cura dellâ€(TM)assistito -Procedure igienico-sanitarie per la composizione e il trasporto della persona in caso di decesso -Tecniche e procedure per la sterilizzazione e decontaminazione degli strumentari e dei presidi sanitari -Principali riferimenti legislativi e normativi per lâ€(TM)attività di cura e di assistenza -Principali tecniche di animazione individuale e di gruppo -La sicurezza sul lavoro: principi generali, aspetti applicativi, regole e modalità di comportamento Requisiti d'accesso: Al corso per Oss è consentito lâ€(TM)accesso a coloro che hanno assolto lâ€(TM)obbligo scolastico e compiuto il 17° anno di età. Al corso è altresì consentito lâ€(TM)accesso agli operatori socio-assistenziali già in possesso del relativo attestato di qualifica (OSA) il cui percorso formativo avrà la durata di 400 ore (160 ore di teoria 40 ore di esercitazioni e 200 ore di tirocinio). Le 160 ore di teoria dovranno essere così ripartite per unità di competenza: Adattamento domestico / ambientale 40 ore, Assistenza alla salute della persona 40 ore; Cura bisogni primari della persona 80 ore. La fruizione del corso può essere effettuata in tutta italia eseguendo la parte teorica ONLINE sulla nostra piattaforma e la parte pratica presso i nostri centri convenzionati. Durata Corso: il corso di operatore socio â€" sanitario ha una durata di 1000 ore (450 ore di teoria 100 ore di esercitazioni/stage e 450 ore di tirocinio). PER INFO: Uffici: 0828.212761 MOBILE: 3663140376
Salerno (Campania)

CORSO OSS (IN TUTTA ITALIA)

Si effettua erogazione corso OSS con rilascio attestato autorizzati dalla regione. Il corso di formazione di Operatore socio-sanitario (OSS) è definito dall'Accordo sancito dalla Conferenza Stato-Regioni nella seduta del 22 febbraio 2001 tra il Ministro della Sanità, il Ministro della Solidarietà, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano. La Regione Campania ha recepito l'Accordo con D.G.R. n. 3956/2001. L'operatore socio sanitario (OSS) con questo corso di formazione è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l'autonomia, nonché l'integrazione sociale. L'Operatore Socio-Sanitario (OSS), a seguito dell'attestato di qualifica conseguito al termine del corso di formazione professionale regionale, svolge attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, nell'ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario, favorendo il benessere e l'autonomia dell'utente. L'operatore socio sanitario (OSS) svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all'assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi-professionale. Programma didattico: -Principali tipologie di utenza e problematiche di servizio. -Tecniche comunicative e relazionali in rapporto alle diverse condizioni di malattia/disagio e dipendenza, con particolare riferimento alle situazioni di demenza. -Strumenti informativi per la registrazione e/o trasmissione di dati. -Tecniche e protocolli di intervento e di primo soccorso. -Strumenti e tecniche per l'alzata, il trasferimento, la deambulazione -Strumenti e tecniche per l'igiene personale e la vestizione -Strumenti e tecniche per l'assistenza nell'assunzione dei cibi -Principali protocolli e piani di assistenza, anche individualizzati, e loro utilizzo -Caratteristiche e sintomi rilevanti delle principali patologie fisiche e neurologiche -Principi di base della dietoterapia ed igiene degli alimenti -Tecniche di igiene e sicurezza negli ambienti di vita e di cura dell'assistito -Procedure igienico-sanitarie per la composizione e il trasporto della persona in caso di decesso -Tecniche e procedure per la sterilizzazione e decontaminazione degli strumentari e dei presidi sanitari -Principali riferimenti legislativi e normativi per l'attività di cura e di assistenza -Principali tecniche di animazione individuale e di gruppo -La sicurezza sul lavoro: principi generali, aspetti applicativi, regole e modalità di comportamento Requisiti d'accesso: Al corso per Oss è consentito l'accesso a coloro che hanno assolto l'obbligo scolastico e compiuto il 17° anno di età. Al corso è altresì consentito l'accesso agli operatori socio-assistenziali già in possesso del relativo attestato di qualifica (OSA) il cui percorso formativo ha la durata di 400 ore (160 ore di teoria 40 ore di esercitazioni e 200 ore di tirocinio). Durata Corso: il corso di operatore socio sanitario ha una durata di 1000 ore (450 ore di teoria 100 ore di esercitazioni/stage e 450 ore di tirocinio). PER INFO: Uffici: 0828.212761 MOBILE: 3663140376
Italia (Tutte le città)

1 €

CORSO OSS

Si effettua erogazione corso OSS con rilascio attestato autorizzati dalla regione. Il corso di formazione di Operatore socio-sanitario (OSS) è definito dall'Accordo sancito dalla Conferenza Stato-Regioni nella seduta del 22 febbraio 2001 tra il Ministro della Sanità, il Ministro della Solidarietà, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano. La Regione Campania ha recepito l'Accordo con D.G.R. n. 3956/2001. L'operatore socio sanitario (OSS) con questo corso di formazione è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l'autonomia, nonché l'integrazione sociale. L'Operatore Socio-Sanitario (OSS), a seguito dell'attestato di qualifica conseguito al termine del corso di formazione professionale regionale, svolge attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, nell'ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario, favorendo il benessere e l'autonomia dell'utente. L'operatore socio sanitario (OSS) svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all'assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi-professionale. Programma didattico: -Principali tipologie di utenza e problematiche di servizio. -Tecniche comunicative e relazionali in rapporto alle diverse condizioni di malattia/disagio e dipendenza, con particolare riferimento alle situazioni di demenza. -Strumenti informativi per la registrazione e/o trasmissione di dati. -Tecniche e protocolli di intervento e di primo soccorso. -Strumenti e tecniche per l'alzata, il trasferimento, la deambulazione -Strumenti e tecniche per l'igiene personale e la vestizione -Strumenti e tecniche per l'assistenza nell'assunzione dei cibi -Principali protocolli e piani di assistenza, anche individualizzati, e loro utilizzo -Caratteristiche e sintomi rilevanti delle principali patologie fisiche e neurologiche -Principi di base della dietoterapia ed igiene degli alimenti -Tecniche di igiene e sicurezza negli ambienti di vita e di cura dell'assistito -Procedure igienico-sanitarie per la composizione e il trasporto della persona in caso di decesso -Tecniche e procedure per la sterilizzazione e decontaminazione degli strumentari e dei presidi sanitari -Principali riferimenti legislativi e normativi per l'attività di cura e di assistenza -Principali tecniche di animazione individuale e di gruppo -La sicurezza sul lavoro: principi generali, aspetti applicativi, regole e modalità di comportamento Requisiti d'accesso: Al corso per Oss è consentito l'accesso a coloro che hanno assolto l'obbligo scolastico e compiuto il 17° anno di età. Al corso è altresì consentito l'accesso agli operatori socio-assistenziali già in possesso del relativo attestato di qualifica (OSA) il cui percorso formativo ha la durata di 400 ore (160 ore di teoria 40 ore di esercitazioni e 200 ore di tirocinio). Durata Corso: il corso di operatore socio sanitario ha una durata di 1000 ore (450 ore di teoria 100 ore di esercitazioni/stage e 450 ore di tirocinio). PER INFO: Uffici: 0828.212761 MOBILE: 3663140376
Salerno (Campania)

CORSO OSS (IN TUTTA ITALIA)

Si effettua erogazione corso OSS con rilascio attestato autorizzati dalla regione. Il corso di formazione di Operatore socio-sanitario (OSS) è definito dall'Accordo sancito dalla Conferenza Stato-Regioni nella seduta del 22 febbraio 2001 tra il Ministro della Sanità, il Ministro della Solidarietà, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano. La Regione Campania ha recepito l'Accordo con D.G.R. n. 3956/2001. L'operatore socio sanitario (OSS) con questo corso di formazione è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l'autonomia, nonché l'integrazione sociale. L'Operatore Socio-Sanitario (OSS), a seguito dell'attestato di qualifica conseguito al termine del corso di formazione professionale regionale, svolge attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, nell'ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario, favorendo il benessere e l'autonomia dell'utente. L'operatore socio sanitario (OSS) svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all'assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi-professionale. Programma didattico: -Principali tipologie di utenza e problematiche di servizio. -Tecniche comunicative e relazionali in rapporto alle diverse condizioni di malattia/disagio e dipendenza, con particolare riferimento alle situazioni di demenza. -Strumenti informativi per la registrazione e/o trasmissione di dati. -Tecniche e protocolli di intervento e di primo soccorso. -Strumenti e tecniche per l'alzata, il trasferimento, la deambulazione -Strumenti e tecniche per l'igiene personale e la vestizione -Strumenti e tecniche per l'assistenza nell'assunzione dei cibi -Principali protocolli e piani di assistenza, anche individualizzati, e loro utilizzo -Caratteristiche e sintomi rilevanti delle principali patologie fisiche e neurologiche -Principi di base della dietoterapia ed igiene degli alimenti -Tecniche di igiene e sicurezza negli ambienti di vita e di cura dell'assistito -Procedure igienico-sanitarie per la composizione e il trasporto della persona in caso di decesso -Tecniche e procedure per la sterilizzazione e decontaminazione degli strumentari e dei presidi sanitari -Principali riferimenti legislativi e normativi per l'attività di cura e di assistenza -Principali tecniche di animazione individuale e di gruppo -La sicurezza sul lavoro: principi generali, aspetti applicativi, regole e modalità di comportamento Requisiti d'accesso: Al corso per Oss è consentito l'accesso a coloro che hanno assolto l'obbligo scolastico e compiuto il 17° anno di età. Al corso è altresì consentito l'accesso agli operatori socio-assistenziali già in possesso del relativo attestato di qualifica (OSA) il cui percorso formativo ha la durata di 400 ore (160 ore di teoria 40 ore di esercitazioni e 200 ore di tirocinio). Durata Corso: il corso di operatore socio sanitario ha una durata di 1000 ore (450 ore di teoria 100 ore di esercitazioni/stage e 450 ore di tirocinio).
Italia (Tutte le città)

CORSO OSS (IN TUTTA ITALIA)

Si effettua erogazione corso OSS con rilascio attestato autorizzati dalla regione. Il corso di formazione di Operatore socio-sanitario (OSS) è definito dall'Accordo sancito dalla Conferenza Stato-Regioni nella seduta del 22 febbraio 2001 tra il Ministro della Sanità, il Ministro della Solidarietà, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano. La Regione Campania ha recepito l'Accordo con D.G.R. n. 3956/2001. L'operatore socio sanitario (OSS) con questo corso di formazione è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l'autonomia, nonché l'integrazione sociale. L'Operatore Socio-Sanitario (OSS), a seguito dell'attestato di qualifica conseguito al termine del corso di formazione professionale regionale, svolge attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, nell'ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario, favorendo il benessere e l'autonomia dell'utente. L'operatore socio sanitario (OSS) svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all'assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi-professionale. Programma didattico: -Principali tipologie di utenza e problematiche di servizio. -Tecniche comunicative e relazionali in rapporto alle diverse condizioni di malattia/disagio e dipendenza, con particolare riferimento alle situazioni di demenza. -Strumenti informativi per la registrazione e/o trasmissione di dati. -Tecniche e protocolli di intervento e di primo soccorso. -Strumenti e tecniche per l'alzata, il trasferimento, la deambulazione -Strumenti e tecniche per l'igiene personale e la vestizione -Strumenti e tecniche per l'assistenza nell'assunzione dei cibi -Principali protocolli e piani di assistenza, anche individualizzati, e loro utilizzo -Caratteristiche e sintomi rilevanti delle principali patologie fisiche e neurologiche -Principi di base della dietoterapia ed igiene degli alimenti -Tecniche di igiene e sicurezza negli ambienti di vita e di cura dell'assistito -Procedure igienico-sanitarie per la composizione e il trasporto della persona in caso di decesso -Tecniche e procedure per la sterilizzazione e decontaminazione degli strumentari e dei presidi sanitari -Principali riferimenti legislativi e normativi per l'attività di cura e di assistenza -Principali tecniche di animazione individuale e di gruppo -La sicurezza sul lavoro: principi generali, aspetti applicativi, regole e modalità di comportamento Requisiti d'accesso: Al corso per Oss è consentito l'accesso a coloro che hanno assolto l'obbligo scolastico e compiuto il 17° anno di età. Al corso è altresì consentito l'accesso agli operatori socio-assistenziali già in possesso del relativo attestato di qualifica (OSA) il cui percorso formativo ha la durata di 400 ore (160 ore di teoria 40 ore di esercitazioni e 200 ore di tirocinio). Durata Corso: il corso di operatore socio sanitario ha una durata di 1000 ore (450 ore di teoria 100 ore di esercitazioni/stage e 450 ore di tirocinio). PER INFO: Uffici: 0828.212761 MOBILE: 3663140376 (ANCHE WHATSAPP)
Salerno (Campania)

OPERATORE SOCIO SANITARIO

Accademia Leonardo, in collaborazione con la Winform Academy, Ente di Formazione accreditato dalla Regione Campania, organizza nella sede di Salerno il Corso di Operatore Socio Sanitario, autofinanziato, autorizzato dalla Regione Campania e valido a livello Europeo. L' Operatore Socio-Sanitario (OSS) e in grado di svolgere attivita di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l'autonomia, nonche l'integrazione sociale. L'Operatore Socio-Sanitario (O.S.S.) a seguito dell'attestato di qualifica conseguito al termine di specifica formazione professionale regionale - svolge attivita indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, nell' ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario, favorendo il benessere e l'autonomia dell'utente. L'operatore socio sanitario svolge la sua attivita in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all'assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi-professionale. Il corso avrà una durata di 1000 ore e sarà svolto sia in aula che in stage esterno presso strutture all'avanguardia. Il corso è aperto anche ai possessori di Certificazione OSA (Operatore Socio Assistenziale). Per ulteriori informazioni allegare CV o inviare mail con nome,cognome e numero di telefono per essere ricontattati il prima possibile. Clicca sul link sottostante "sito web" per inviarci la tua candidatura.
Napoli (Campania)

OPERATORE SOCIO SANITARIO

Accademia Leonardo, in collaborazione con la Winform Academy, Ente di Formazione accreditato dalla Regione Campania, organizza nella sede di Salerno il Corso di Operatore Socio Sanitario, a pagamento, autorizzato dalla Regione Campania e valido a livello Europeo. L' Operatore Socio-Sanitario (OSS) e in grado di svolgere attivita di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l'autonomia, nonche l'integrazione sociale. L'Operatore Socio-Sanitario (O.S.S.) a seguito dell'attestato di qualifica conseguito al termine di specifica formazione professionale regionale - svolge attivita indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, nell' ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario, favorendo il benessere e l'autonomia dell'utente. L'operatore socio sanitario svolge la sua attivita in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all'assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi-professionale. Il corso avrà una durata di 1000 ore e sarà svolto sia in aula che in stage esterno presso strutture all'avanguardia. Il corso è aperto anche ai possessori di Certificazione OSA (Operatore Socio Assistenziale). Per ulteriori informazioni allegare CV o inviare mail con nome,cognome e numero di telefono per essere ricontattati il prima possibile.
Salerno (Campania)

CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORE SOCIO-SANITARIO (O.S.S.)

Il corso di formazione di Operatore Socio-Sanitario (OSS) è definito dallâ€(TM)Accordo sancito dalla Conferenza Stato-Regioni nella seduta del 22 febbraio 2001 tra il Ministro della Sanità, il Ministro della Solidarietà, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano. La Regione Campania ha recepito lâ€(TM)Accordo con D.G.R. n. 3956/2001. Lâ€(TM)operatore socio â€" sanitario (OSS) con questo corso di formazione è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e lâ€(TM)autonomia, nonché lâ€(TM)integrazione sociale. Lâ€(TM)Operatore Socio-Sanitario (OSS), a seguito dellâ€(TM)attestato di qualifica conseguito al termine del corso di formazione professionale regionale, svolge attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, nellâ€(TM)ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario, favorendo il benessere e lâ€(TM)autonomia dellâ€(TM)utente. Lâ€(TM)operatore socio sanitario (OSS) svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti allâ€(TM)assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi-professionale.
Napoli (Campania)

CORSO 3S OPERATORE SOCIO SANITARIO SPECIALIZZATO

La CDP School apre le iscrizioni per Corsi 3S Corso OSS. Obiettivi del corso Lâ€(TM)obiettivo del corso OSSS è quello di formare la figura dell'Operatore Socio Sanitario Specializzato (Formazione Complementare) Chi è lâ€(TM)Operatore Socio Sanitario Specializzato (Formazione Complementare) Tale operatore sostituisce le precedenti figure professionali che si occupavano d'assistenza, sia nellâ€(TM)area sanitaria (OTA), che nell'area sociale (ASA, OSA, ADEST ecc.), con una figura più completa, integrando funzioni, compiti e competenze delle due aree, in un unico contesto professionale. Il suo compito è quello di svolgere attività che aiutano le persone a soddisfare i propri bisogni fondamentali, finalizzate al recupero, al mantenimento e allo sviluppo del livello di benessere, promuovendone l'autonomia e l'autodeterminazione. L'Operatore Socio Sanitario con formazione complementare (OSSS) in assistenza sanitaria, oltre a svolgere i compiti propri dellâ€(TM)Operatore Socio Sanitario, coadiuva lâ€(TM)infermiere in tutte le attività assistenziali e, in base allâ€(TM)organizzazione dellâ€(TM)unità funzionale di appartenenza e conformemente alle direttive del personale infermieristico, svolge le ulteriori attività elencate nellâ€(TM)allegato A) (conferenza Stato Regione del 16 gennaio 2003). Elenco delle principali attività previste per lâ€(TM)operatore socio-sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria (accordo del 16 gennaio 2003) Lâ€(TM)operatore socio-sanitario, che ha seguito con profitto il modulo di formazione complementare in assistenza sanitaria, oltre a svolgere le competenze professionali del proprio profilo, coadiuva lâ€(TM)infermiere o lâ€(TM)ostetrica/o e, in base allâ€(TM)organizzazione dellâ€(TM)unità funzionale di appartenenza e conformemente alle direttive del responsabile dellâ€(TM)assistenza infermieristica od ostetrica o sotto la sua supervisione, è in grado di eseguire: - la somministrazione, per via naturale, della terapia prescritta, conformemente alle direttive del responsabile dellâ€(TM)assistenza infermieristica od ostetrica o sotto la sua supervisione; - la terapia intramuscolare e sottocutanea su specifica pianificazione infermieristica, conformemente alle direttive del responsabile dellâ€(TM)assistenza infermieristica od ostetrica o sotto la sua supervisione; - i bagni terapeutici, impacchi medicali e frizioni; - la rilevazione e lâ€(TM)annotazione di alcuni parametri vitali (frequenza cardiaca, frequenza respiratoria e temperatura) del paziente; - la raccolta di escrezioni e secrezioni a scopo diagnostico; - le medicazioni semplici e bendaggi; - i clisteri; - la mobilizzazione dei pazienti non autosufficienti per la prevenzione di decubiti e alterazioni cutanee; - la respirazione artificiale, massaggio cardiaco esterno; - la cura e il lavaggio e preparazione del materiale per la sterilizzazione; - lâ€(TM)attuazione e il mantenimento dellâ€(TM)igiene della persona; - la pulizia, disinfezione e sterilizzazione delle apparecchiature, delle attrezzature sanitarie e dei dispositivi medici; - la raccolta e lo stoccaggio dei rifiuti differenziati; - il trasporto del materiale biologico ai fini diagnostici; - la somministrazione dei pasti e delle diete; - la sorveglianza delle fleboclisi, conformemente alle direttive del responsabile dellâ€(TM)assistenza infermieristica od ostetrica o sotto la sua supervisione. Il termine OSSS (operatore socio sanitario specializzato o complementare), determina una figura di formazione post base, una figura di supporto anziché una figura autonoma, CON MANSIONI DI SOMMINISTRAZIONE PER VIA NATURALE "DELLA TERAPIA PRESCRITTA E L'ESECUZIONE DELLA TERAPIA INTRAMUSCOLARE E SOTTOCUTANEA SU PIANIFICAZIONE INFERMIERISTICA " E ALTRE ATTIVITÀ CHE SINO AD OGGI ERANO DA CONSIDERARSI MONOPOLIO DELLA PROFESSIONE DELLâ€(TM)INFERMIERE GENERICO. Se questa figura venisse confermata in tutte le realtà regionali, la novità sarebbe rilevante, in quanto, la somministrazione di farmaci diventerebbe attribuibile anche agli operatori di supporto sia pure dietro le direttive e la supervisione infermieristica o ostetrica. Attestato rilasciato Attestato di Qualifica Professionale di Operatore Socio Sanitario Formazione Complementare art.14 Legge 845 del 78 riconosciuto dalle Regione Campania e valido su tutto il territorio nazionale Sbocchi lavorativi Lâ€(TM) operatore socio sanitario specializzato (OSSS) è una figura nuova sia per la Regione Campania che per molte altre regioni italiane con importanti e potenziali sbocchi lavorativi sia in contesti sanitari (ospedali, cliniche, etc.), che strutture socio-sanitario (centri diurni, case di riposo, case famiglia, etc.) â€" pacchetto clienti privato (assistenza a domicilio). Durata del corso I corsi hanno una durata 5 mesi. Inizio corso: Metà Febbraio Iscrizione entro e non oltre il 29 Gennaio
Napoli (Campania)

CORSO OSS A SALERNO

Il corso OSS SCuolaSI a Salerno mira a formare la figura professionale dell'Operatore Socio Sanitario (OSS) che è qualificata per svolgere assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico e aiuta a soddisfare i bisogni primari e favorire il benessere e l'autonomia, nonchè l'integrazione sociale. L'Operatore Socio Sanitario opera in sinergia con tutte le altre figure professionali preposte all'assistenza sanitaria e sociale presso ospedali, case di cura, comunità, centri anziani e a domicilio per favorire il benessere e lâ€(TM)autonomia dellâ€(TM)utente. Il Corso, prevalentemente pratico, è tenuto in sede da Docenti esperti nel settore. Al termine del corso è previsto un esame finale consistente in una prova pratica ed una teorica, al superamento delle quali si ottiene l'attestato di qualifica valido su tutto il territorio nazionale. L'esame si terrà in Campania. Prevista la possibilità di conseguire anche la qualifica di Operatore Socio Sanitario Specializzato (OSSS, tripla esse) Per ogniulteriore informazione telefona allo 089229318
Salerno (Campania)

1.590 €


Pubblicare Annunci Gratuiti - comprare e vendere usato in Italia | CLASF - copyright ©2020 www.clasf.it.