Idraulica generale

-
loading
Solo con l'immagine

IDRAULICA GENERALE

La Ditta Artigiana è Abilitata Legge 37/2008 ex 46/90 Rilascia CERTIFICAZIONI DI CONFORMITA' su Impianti Civili ed industriali esistenti o di nuova construzione Salve a tutti sono un artigiano di Torino progetto e realizzo bagni con € 2.500,00 compreso impianti idrici elettrici,istallazione sanitari piastrellatura e smaltimento macerie lavori a regola d'arte e precisi nei minimi particolari. Ristrutturo appartamenti e eseguo riparazioni idriche,elettriche, termiche e di muratura prezzi bassi garantiti distinti saluti
Italia (Tutte le città)

CILINDRO DEL FRENO PRINCIPALE DEL FRENO A PEDALE DELLA POMPA IDRAULICA ATV PIT BIKE DA 175 MM

Descrizione:1.Lasta della pompa può essere regolata, e il foro di montaggio è un tipo di vasca di lavaggio, che è molto conveniente.2. Made di materiali metallici di buona qualità, forte e durevole.3. Facile da installare. Specifica:Nome prodotto: Pompa idraulica del frenoColore Primario: NeroMateriale: alluminio + gommaLunghezza totale: 175mm (per altre dimensioni, si prega di fare riferimento alla nostra immagine)Tipi adatti: Motocross generale, Atv, freno posteriore su pompaPosizionamento: posterioreDiametro del filetto Banjo: 10mmQuantità: 1 pz Il pacchetto include:1 pompa idraulica del freno X.
Italia

7,80 €

SCIENZA DELLE COSTRUZIONI, FISICA, ANALISI, IDRAULICA

Ingegnere civile esperto, con diversi anni di attività didattica nelle scuole secondarie (istituti tecnici), ripetizioni per universitari e consulente di prestigiose società dâ€(TM)ingegneria, impartisce lezioni di Scienza delle Costruzioni (SC), Statica (S), Tecnica delle Costruzioni (TC), Idraulica (I), Costruzioni Idrauliche (CI), Idrologia Tecnica (IT), Fisica Generale 1 (F1), Analisi Matematica 1 (A1), Meccanica Razionale (MR) per studenti delle facoltà dâ€(TM)ingegneria, architettura e scienze. Le lezioni sono strutturate richiamando minime nozioni teoriche con successivo svolgimento di esercizi con grado di difficoltà progressivamente crescente. Si imparerà, così, a dominare la materia anziché subirla passivamente. Si garantiscono, pertanto, rapidi progressi. Le lezioni vengono svolte in aule pubbliche universitarie (libere), generalmente in zona Tor Vergata/Cinecittà o presso il mio studio a seconda delle disponibilità. Tipicamente svolgo due lezioni a settimana da 1,5 â€" 2,0 h ciascuna. Il costo (SC, S, TC, I, CI, IT, F1, A1) è pari a 30,00 €/h (lezioni individuali), 20,00 €/h per quanto riguarda le lezioni di gruppo. Il numero massimo di studenti per gruppo è fissato a quattro. Per la materia MR il costo è 40,00 €/h (lezioni individuali), 30,00 €/h per quanto riguarda le lezioni di gruppo. Esperienza consolidata su programmi impartiti presso le università “LA SAPIENZA”, “TOR VERGATA” e “ROMA TRE. Si consiglia di anticipare la preparazione di almeno un mese e mezzo rispetto alla data nota, o presunta, d'esame. In caso contrario si avranno scarsissime probabilità di compiere un buon recupero. Per prenotazioni o ricevere ulteriori informazioni rispondere al presente annuncio, indicando la materia oggetto delle ripetizioni, corso di studi, nome università e nome docente.
Roma (Lazio)

LEZIONI FISICA TECNICA, IDRAULICA, ELETTROTECNICA

Ingegnere con esperienza ventennale di insegnamento nelle seguenti materie: Fisica Tecnica, Macchine a fluido, Termodinamica, Fenomeni di Trasporto, Energetica, Analisi Matematica I e II, Fisica I e II, Meccanica Razionale, Geometria, Ricerca Operativa, Elettrotecnica, Idraulica, Costruzioni Idrauliche, Trasmissione del Calore, Chimica Generale, Principi di Ingegneria Chimica, Impianti Chimici, Impianti dellâ€(TM)Industria di Processo, Ingegneria Chimica Ambientale, Economia, Statistica ed Affidabilità, Tecnologia Meccanica, Organizzazione per lâ€(TM)Innovazione - esegue a prezzi convenienti lezioni individuali o di gruppo in zona Mergellina (Napoli, adiacenze stazione metropolitana) â€" disponibile per lezioni a domicilio. Esegue inoltre consulenze per Tesi di Laurea in Ingegneria; impartisce inoltre lezioni di Matematica, Fisica, Geometria e Chimica a studenti delle scuole superiori e medie inferiori (anche a domicilio). Info 3470126170
Napoli (Campania)

18 €

MERCEDES SPRINTER SPONDA IDRAULICA

Mercedes Sprinter 3.0 Cdi, anno 2014, 175.000 km, versione con sponda idraulica Dhollandia, climatizzatore, radio cd, prezzo da intendersi netto, ottime condizioni generale
Italia (Tutte le città)

50PCS IN GOMMA O ANELLO DI TENUTA DELL'IMPIANTO IDRAULICO GARAGE SET ASSORTITO GUARNIZIONI DI TENUTA IDRAULICA DELL'IMPI

descrizione:50pcs in gomma o anello di tenuta dell'impianto idraulico garage Set assortito guarnizioni di tenuta idraulica dell'impianto idraulico Caratteristiche:ideale per garage, idraulici generale, meccanica, officina, auto, gas, utensili pneumatici, idraulici ect.strumento professionale per uso commerciale o occasionale.Kit 50pc di tutte le dimensioni del gommino di protezione, nonché occhielli di chiusura per soddisfare tutte le esigenze.viene fornito in una custodia di plastica per una facile memorizzazione e trasporto.facile da memorizzare, il peso leggero, soddisfare tutte requisito di formato. specifiche tecniche:colore:neroMateriale: Gomma12 diverse dimensioni, 50 pezziquantitàdimensioni (diametro interno * diametro esterno)3pcs 3/4 "* 1"" (19.1 millimetri * 25.4 mm)3pcs 3/4 ""* 15/18"" (19.1 millimetri * 23.8 millimetri)3pcs 13/16 * 11/16 ""(20.6 millimetri * 27mm)3pcs 11/16 ""* 7/8"" (17.5 millimetri * 22.2mm)5pcs 5/8 ""* 3/4"" (15.9 millimetri * 19.1 mm)3pcs 5/8 ""* 13/16"" (15.9 millimetri * 20.6 millimetri)3pcs 7/16 ""* 5/8"" (11.1 millimetri * 15.9 millimetri)3pcs 1/2 ""* 11/16"" (12.7 mm * 17.5 millimetri)3pcs 9/16 ""* 3/4"" (14.3 millimetri * 19.1 mm)8pcs 3/8 ""* 1/2"" (9.5 millimetri * 12.7 mm)5pcs 3/8 ""* 9/16"" (9.5 millimetri * 14.3 millimetri)8pcs 1/4 ""* 3/8"" (6.4mm * 9.5 millimetri) Il pacchetto include:1x set (50pcs) anello di gomma o più dettagli: "
Italia

1,98 €

PULIZIA GENERALE

Impresa edile Alex Service attrezzata, esegue lavori di ristrutturazioni, bagni, cucine,ecc. Inoltre eseguiamo lavori di tinteggiatura interna/esterna  - Trattamenti muri umidi / screpolati  - Isolamento della muffa.  - Ripristino facciate / rasatura.  - Opere in cartongesso. -Demolizioni / sgombero.  - Assistenza idraulica / elettrica. - PULIZIA GENERALE APPARMAMENTI,CONDOMINI E UFFICI. Puntualità nella consegna dei lavori. Sopralluoghi e preventivi gratuiti. DOCUMENTO UNICO DI REGOLARITA CONTRIBUTIVA(DURC) in regola per lavori privati in edilizia. TEL 3471183552 / 3385237375 ALEX SERVICE LAVORIAMO TUTTA LA PROVINCIA DI MILANO
Italia (Tutte le città)

TRASLOCHI IMBIANCATURA O MANUTENZIONE GENERALE PER LA CASA

Sono un ragazzo di milano tutto fare eseguo con esperienza i seguenti lavori. -imbianchino piccoli o grandi lavori prezzo economico. -Trasloco con ottima esperienza e rimontaggio mobili prezzo economico. -piccoli lavori di piastrelle -sistemazione o sostituzione taparelle,finestre e o porte. -piccoli lavori di elettricita e idraulica -Montare lampadari o spostare prese -Muratura,creare penisole,realizzare pareti,mosaico -Rifare il bagno,la cucina,la sala -Consigli sull'arredamento e o proggetarli. -Pavimento laminate o paruqe cell 3202463474 Sono di milano affidabile serio economico e volenteroso.
Milano (Lombardia)

CRICCHETTO MULTIFUNZIONALE 6-22MM STRAPPO CHIAVE DINAMOMETRICA UNIVERSALE REGOLABILE CHIAVE IDRAULICA STRUMENTO DI RIPAR

Caratteristiche: Il design affidabile del manicotto protegge la testa della presa dallusura e dalla caduta nello spazio di manutenzione.Meccanismo a sgancio rapido, funzione di stripping rapido, antiruggine, usura, indurimento generale.Utilizzato per viti da 6-22mm o 1/4/ 7.Realizzato in acciaio al cromo molibdeno per resistenza e alta resistenza.Adatto a fabbriche, linee di produzione, officina riparazioni, fabbrica di riparazione automatica, modifica personale dellautomobile ecc.Realizzata in materiale plastico ecologico, questa chiave ha una lunga durata e una lunga durata che viene utilizzata per viti da 6-22mm 1 / 4-7 / 8. specifiche tecniche: Misura adatta: 6-22mm, 1 / 4--7 / 8 ViteMateriale: acciaio al cromo molibdenoDimensioni articolo: 210 x 40 x 30 mm / 8,27 x 1,57 x 1,18 polliciFormato del pacchetto: 220 x 50 x 40 mm / 8,66 x 1,97 x 1,57 polliciPeso dellarticolo: 460 g / 1,0 libbrePeso del pacchetto: 470 g / 1,0 libbre Il pacchetto include: 1 x strappoImmagini del dettaglio:
Italia

18,22 €

TERMO IDRAULICO

Servizio di idraulica generale per tutta la Provincia di Massa Carrara e La Spezia. Garantita Serietà e Professionalità nel Settore. SERVIZIO PER IMPIANTI A PAVIMENTO, GAS, TUBAZIONI IDRICHE, SCARICHI E TUTTA L'IDRAULICA A 360 GRADI.
Italia (Tutte le città)

CORSO PER ADDETTI ALL'USO DI CARRELLI ELEVATORI

In riferimento all'art. 37 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. in merito alla formazione dei lavoratori per l'uso delle attrezzature, il Datore di Lavoro deve formare i lavoratori incaricati alla conduzione in sicurezza del carrello elevatore industriale semovente, secondo i contenuti e le modalità indicate nell'Accordo Stato Regioni del 22/02/2012. L'obiettivo del corso è fornire all'operatore le conoscenze necessarie per l'utilizzo del carrello elevatore nell'ambiente di lavoro. Programma del corso: 1. Modulo giuridico-normativo (1 ora) - Presentazione del corso - Cenni di normativa in generale in materia di salute e sicurezza sul lavoro: obblighi dei lavoratori e dei preposti - Cenni di normativa in materia di carrelli elevatori - Disposizioni di legge in materia di attrezzature di lavoro (titolo III del T.U.) - 2. Modulo tecnico (7 ore) - Parte A: carrelli e loro caratteristiche - Tipologie e caratteristiche dei vari tipi di carrelli elevatori: transpallet manuali, transpallet timonati, carrelli elevatori frontali, carrelli elevatori retrattili - Tecnologia dei carrelli semoventi: terminologia, caratteristiche generali e principali componenti - Meccanismi, loro caratteristiche, loro funzione e principi di funzionamento - Fonti di energia: batterie di accumulatori o motori endotermici - Componenti principali: forche e/o organi di presa (comprese attrezzature supplementari), montanti di sollevamento (simplex, duplex, triplex ecc., ad alzata libera e non) - Posto di guida: descrizione del sedile, degli organi di comando (leve, pedali, piantone dello sterzo e volante, freno di stazionamento, interruttore generale a chiave, interruttore d'emergenza) - Dispositivi di segnalazione: clacson, segnalatore di retromarcia, segnalatori luminosi, ecc. - Dispositivi di controllo: strumenti e spie di funzionamento, carica della batteria, attivazione/disattivazione segnalazioni, velocità ridotta, sensore di posizione e sensore di quota nei retrattili, ecc. - Freni: freno di servizio e freno di stazionamento - Ruote e tipologie di gommatura: differenze e vari tipi di utilizzo, ruote sterzanti e motrici - Dispositivi di comando e sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione - Parte B: nozioni di fisica applicata ai carrelli, principali rischi - Nozioni elementari di fisica: nozioni di base per la valutazione dei carichi movimentati, condizioni di equilibrio di un corpo - Stabilità: concetto del baricentro del carico e della leva di primo grado - Linee di ribaltamento - Stabilità statica e dinamica e influenza dovuta alla mobilità del carrello e dell'ambiente di lavoro (forze centrifughe e forze di inerzia) - Portata del carrello elevatore: portata nominale ed effettiva - Le condizioni di equilibrio: fattori ed elementi che influenzano la stabilità - Illustrazione e lettura delle targhette, tabelle o diagrammi di portata nominale ed effettiva - Influenza delle condizioni di utilizzo sulle caratteristiche nominali di portata - Ausili alla conduzione: indicatori di carico e altri in dicatori, ecc. - Principali rischi connessi all'impiego di carrelli semoventi: caduta del carico, urti delle persone con il carico o con elementi mobili del carrello, rischi legati all'ambiente (ostacoli, linee elettriche, ecc.), rischi legati all'uso delle diverse forme di energia (elettrica, idraulica, ecc.), rischio di rovesciamento e ribaltamento - Sistemi di protezione attiva e passiva - Altri rischi connessi all'impiego dei carrelli: rischio chimico per contatto con sostanze corrosive e irritanti, rischio connesso alla presenza di atmosfera esplosiva, rischio derivante dalla viabilità interna - Sistemi di ricarica batterie: raddrizzatori e sicurezze circa le modalità di utilizzo anche in relazione all'ambiente - Parte C: controlli e manutenzioni - Controlli e manutenzioni: verifiche giornaliere e periodiche (stato generale e prova, montanti, attrezzature, posto di guida, freni, ruote, sterzo, batteria o motore, dispositivi di sicurezza) - Illustrazione dell'importanza di un corretto utilizzo dei manuali d'uso e manutenzione a corredo del carrello - Lettura e illustrazione di alcune parti di un manuale d'uso e manutenzione - Parte D: modalità di utilizzo in sicurezza - Procedure di movimentazione - Segnaletica di sicurezza nei luoghi di lavoro - Procedura di sicurezza durante la movimentazione e lo stazionamento del mezzo - Viabilità: ostacoli, percorsi pedonali, incroci, strettoie, portoni, varchi, pendenze, ecc. - Lavori in condizioni particolari o all'esterno: su terreni scivolosi (divieto di utilizzo), su pendenze, con scarsa visibilità - Nozioni di guida e nome sulla circolazione - Movimentazione dei carichi e stoccaggio con carrelli frontali e transpallet elettrici - Nozioni sui possibili rischi per la salute e la sicurezza collegati alla guida e in particolare ai rischi riferibili all'ambiente di lavoro, al rapporto uomo/macchina ed allo stato di salute del guidatore - Nozioni sulle modalità tecniche, organizzative e comportamentali e di protezione personale idonee a prevenire i rischi - Parte E: test di verifica - Il corso ha una durata di 12 ore, e si svolgerà presso la sede di About You, in via Costa Calcinara 85, a Monselice (PD), nei giorni 20 e 27 Gennaio 2018. Il corso ha un costo di € 150 + IVA.
Monselice (Veneto)

150 €

CORSO FORMAZIONE ADDESTRAMENTO ADDETTI CARRELLI ELEVATORI |

CORSO RICONOSCIUTO DALLA REGIONE PIEMONTE FORMA LE FIGURE DELLA SICUREZZA IN SICUREZZA! ISCRIVITI ONLINE DAL NOSTRO SITO INTERNET O SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE. Destinatari: utilizzatori e gestori di carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo Obiettivi: Il percorso formativo è finalizzato all'apprendimento di tecniche operative adeguate per utilizzare in condizioni di sicurezza le attrezzature di che trattasi, evidenziando obblighi, regole generali, normative vigenti, responsabilità ed importanti suggerimenti. art. 73 D.Lgs. 81/08 e Accordo Stato Regioni 22.02.2012 Docenti: personale con esperienza documentata, almeno triennale, sia nel settore della formazione sia nel settore della prevenzione, sicurezza e salute nei luoghi di lavoro e da personale con esperienza professionale pratica, documentata, almeno triennale, nelle tecniche dell’utilizzazione delle attrezzature di che trattasi. Durata: 12 ore (4 ore teoria + 8 ore pratica) - la frequenza è obbligatoria per il 90% del monte ore previsto Ore Prove Finali: 2 ore Contenuti trattati: Presentazione del corso. 1. Modulo giuridico - normativo [1 ora] Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro. Responsabilità dell’operatore. 2. Modulo tecnico [7 ore] Tipologie e caratteristiche dei vari tipi di veicoli per il trasporto interno: dai transpallet manuali ai carrelli elevatori frontali a contrappeso. Principali rischi connessi all’impiego di carrelli semoventi: caduta del carico, rovesciamento, ribaltamento, urti delle persone con il carico o con elementi mobili del carrello, rischi legati all’ambiente (ostacoli, linee elettriche, ecc.), rischi legati all’uso delle diverse forme di energia (elettrica, idraulica, ecc.). Nozioni elementari di fisica: nozioni di base per la valutazione dei carichi movimentati, condizioni di equilibrio di un corpo. Stabilità (concetto del baricentro del carico e della leva di primo grado). Linee di ribaltamento. Stabilità statica e dinamica e influenza dovuta alla mobilità del carrello e dell’ambiente di lavoro (forze centrifughe e d'inerzia). Portata del carrello elevatore. Tecnologia dei carrelli semoventi: terminologia, caratteristiche generali e principali componenti. Meccanismi, loro caratteristiche, loro funzione e principi di funzionamento. Componenti principali: forche e/o organi di presa (attrezzature supplementari, ecc.). Montanti di sollevamento (simplex - duplex - triplex - quadruplex - ecc., ad alzata libera e non). Posto di guida con descrizione del sedile, degli organi di comando (leve, pedali, piantone sterzo e volante, freno di stazionamento, interruttore generale a chiave, interruttore d'emergenza), dei dispositivi di segnalazione (clacson, beep di retromarcia, segnalatori luminosi, fari di lavoro, ecc.) e controllo (strumenti e spie dì funzionamento). Freni (freno di stazionamento e di servizio). Ruote e tipologie di gommature: differenze per i vari tipi di utilizzo, ruote sterzanti e motrici. Fonti di energia (batterie di accumulatori o motori endotermici). Contrappeso. Sistemi di ricarica batterie: raddrizzatori e sicurezze circa le modalità di utilizzo anche in relazione all'ambiente. Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione. Sistemi di protezione attiva e passiva. Le condizioni di equilibrio: fattori ed elementi che influenzano la stabilità. Portate (nominale/effettiva). Illustrazione e lettura delle targhette, tabelle o diagrammi di portata nominale ed effettiva. Influenza delle condizioni di utilizzo sulle caratteristiche nominali di portata. Gli ausili alla conduzione (indicatori di carico e altri indicatori, ecc.). Controlli e manutenzioni: verifiche giornaliere e periodiche (stato generale e prova, montanti, attrezzature, posto di guida, freni, ruote e sterzo, batteria o motore, dispositivi di sicurezza). Illustrazione dell'importanza di un corretto utilizzo dei manuali di uso e manutenzione a corredo del carrello. Modalità di utilizzo in sicurezza dei carrelli semoventi: procedure di movimentazione. Segnaletica di sicurezza nei luoghi di lavoro. Procedura di sicurezza durante la movimentazione e io stazionamento del mezzo. Viabilità: ostacoli, percorsi pedonali, incroci, strettoie, portoni, varchi, pendenze, ecc.. Lavori in condizioni particolari ovvero all’esterno, su terreni scivolosi e su pendenze e con scarsa visibilità. Nozioni di guida. Norme sulla circolazione, movimentazione dei carichi, stoccaggio, ecc.. Nozioni sui possibili rischi per la salute e la sicurezza collegati alla guida del carrello ed in particolare ai rischi riferibili: a) all'ambiente di lavoro; b) al rapporto uomo/macchina; c) allo stato di salute del guidatore. Nozioni sulle modalità tecniche, organizzative e comportamentali e di protezione personale idonee a prevenire i rischi. Prova intermedia di verifica parte teorica consistente in questionario a risposta multipla [1 ora]. Il superamento della prova (70% risposte esatte) consentirà il passaggio ai moduli pratici 3. Modulo pratico ai fini dell'abilitazione all'utilizzo di carrelli industriali semoventi [4 ore] Illustrazione, seguendo le istruzioni di uso del carrello, dei vari componenti e delle sicurezze. Manutenzione e verifiche giornaliere e periodiche di legge e secondo quanto indicato nelle istruzioni di uso del carrello. Guida del carrello su percorso di prova per evidenziare le corrette manovre a vuoto e a carico (corretta posizione sul carrello, presa del carico, trasporto nelle varie situazioni, sosta del carrello, ecc.). Prova pratica di verifica finale consistente nell'esecuzione delle prove previste dall'All. IV punto 4 dell'Accordo CSR 22.02.12 [1 ora] a) Al termine del modulo pratico (al di fuori dei tempi previsti per il modulo pratico) avrà luogo una prova pratica di verifica finale Tutte le prove pratiche devono essere superate. Il mancato superamento della prova di verifica finale comporta l'obbligo di ripetere il modulo pratico. Documentazione rilasciata: rilascio materiale didattico online; rilascio copia dei registri di presenza dei partecipanti al corso e verbale finale del corso. Certificazioni: L'esito positivo delle prove di verifica intermedia e finale, unitamente a una presenza pari ad almeno il 90% del monte ore, consente il rilascio, al termine del percorso formativo, dell'attestato di abilitazione [pt. 5 Accordo CSR 22.02.12]. Sede del corso: Via Gaspare Saccarelli, 3 – 10144 Torino SESSIONE ABILITANTE Modulo teorico Giovedì 18 Aprile 2019 | ore 09.00 – 13.00 14.00 – 18.00 Modulo pratico Venerdì 19 Aprile 2019 | ore 09.00 – 13.00 [ai fini del modulo pratico sarà necessario essere dotati di idonee scarpe antinfortunistiche] SESSIONE AGGIORNAMENTO Modulo pratico Venerdì 19 Aprile 2019 | ore 09.00 – 13.00
Italia (Tutte le città)

CORSO ADDESTRAMENTO CARRELLI ELEVATORI | 12 ORE | CORSO

Patentino Muletti CORSO RICONOSCIUTO DALLA REGIONE PIEMONTE FORMA LE FIGURE DELLA SICUREZZA IN SICUREZZA! ISCRIVITI ONLINE DAL NOSTRO SITO INTERNET O SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE. Destinatari: utilizzatori e gestori di carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo Obiettivi: Il percorso formativo è finalizzato all'apprendimento di tecniche operative adeguate per utilizzare in condizioni di sicurezza le attrezzature di che trattasi, evidenziando obblighi, regole generali, normative vigenti, responsabilità ed importanti suggerimenti. art. 73 D.Lgs. 81/08 e Accordo Stato Regioni 22.02.2012 Docenti: personale con esperienza documentata triennale Durata: 12 ore (4 ore teoria + 8 ore pratica) frequenza obbligatoria 90% monte ore Ore Prove Finali: 2 ore Contenuti trattati: Presentazione del corso. 1. Modulo giuridico - normativo [1 ora] Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro. Responsabilità dell’operatore. 2. Modulo tecnico [7 ore] Tipologie e caratteristiche dei vari tipi di veicoli per il trasporto interno: dai transpallet manuali ai carrelli elevatori frontali a contrappeso. Principali rischi connessi all’impiego di carrelli semoventi: caduta del carico, rovesciamento, ribaltamento, urti delle persone con il carico o con elementi mobili del carrello, rischi legati all’ambiente (ostacoli, linee elettriche, ecc.), rischi legati all’uso delle diverse forme di energia (elettrica, idraulica, ecc.). Nozioni elementari di fisica: nozioni di base per la valutazione dei carichi movimentati, condizioni di equilibrio di un corpo. Stabilità (concetto del baricentro del carico e della leva di primo grado). Linee di ribaltamento. Stabilità statica e dinamica e influenza dovuta alla mobilità del carrello e dell’ambiente di lavoro (forze centrifughe e d'inerzia). Portata del carrello elevatore. Tecnologia dei carrelli semoventi: terminologia, caratteristiche generali e principali componenti. Meccanismi, loro caratteristiche, loro funzione e principi di funzionamento. Componenti principali: forche e/o organi di presa (attrezzature supplementari, ecc.). Montanti di sollevamento (simplex - duplex - triplex - quadruplex - ecc., ad alzata libera e non). Posto di guida con descrizione del sedile, degli organi di comando (leve, pedali, piantone sterzo e volante, freno di stazionamento, interruttore generale a chiave, interruttore d'emergenza), dei dispositivi di segnalazione (clacson, beep di retromarcia, segnalatori luminosi, fari di lavoro, ecc.) e controllo (strumenti e spie dì funzionamento). Freni (freno di stazionamento e di servizio). Ruote e tipologie di gommature: differenze per i vari tipi di utilizzo, ruote sterzanti e motrici. Fonti di energia (batterie di accumulatori o motori endotermici). Contrappeso. Sistemi di ricarica batterie: raddrizzatori e sicurezze circa le modalità di utilizzo anche in relazione all'ambiente. Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione. Sistemi di protezione attiva e passiva. Le condizioni di equilibrio: fattori ed elementi che influenzano la stabilità. Portate (nominale/effettiva). Illustrazione e lettura delle targhette, tabelle o diagrammi di portata nominale ed effettiva. Influenza delle condizioni di utilizzo sulle caratteristiche nominali di portata. Gli ausili alla conduzione (indicatori di carico e altri indicatori, ecc.). Controlli e manutenzioni: verifiche giornaliere e periodiche (stato generale e prova, montanti, attrezzature, posto di guida, freni, ruote e sterzo, batteria o motore, dispositivi di sicurezza). Illustrazione dell'importanza di un corretto utilizzo dei manuali di uso e manutenzione a corredo del carrello. Modalità di utilizzo in sicurezza dei carrelli semoventi: procedure di movimentazione. Segnaletica di sicurezza nei luoghi di lavoro. Procedura di sicurezza durante la movimentazione e io stazionamento del mezzo. Viabilità: ostacoli, percorsi pedonali, incroci, strettoie, portoni, varchi, pendenze, ecc.. Lavori in condizioni particolari ovvero all’esterno, su terreni scivolosi e su pendenze e con scarsa visibilità. Nozioni di guida. Norme sulla circolazione, movimentazione dei carichi, stoccaggio, ecc.. Nozioni sui possibili rischi per la salute e la sicurezza collegati alla guida del carrello ed in particolare ai rischi riferibili: a) all'ambiente di lavoro; b) al rapporto uomo/macchina; c) allo stato di salute del guidatore. Nozioni sulle modalità tecniche, organizzative e comportamentali e di protezione personale idonee a prevenire i rischi. Prova intermedia di verifica parte teorica consistente in questionario a risposta multipla [1 ora]. Il superamento della prova (70% risposte esatte) consentirà il passaggio ai moduli pratici 3. Modulo pratico ai fini dell'abilitazione all'utilizzo di carrelli industriali semoventi [4 ore] Illustrazione, seguendo le istruzioni di uso del carrello, dei vari componenti e delle sicurezze. Manutenzione e verifiche giornaliere e periodiche di legge e secondo quanto indicato nelle istruzioni di uso del carrello. Guida del carrello su percorso di prova per evidenziare le corrette manovre a vuoto e a carico (corretta posizione sul carrello, presa del carico, trasporto nelle varie situazioni, sosta del carrello, ecc.). Prova pratica di verifica finale consistente nell'esecuzione delle prove previste dall'All. IV punto 4 dell'Accordo CSR 22.02.12 [1 ora] a) Al termine del modulo pratico (al di fuori dei tempi previsti per il modulo pratico) avrà luogo una prova pratica di verifica finale Tutte le prove pratiche devono essere superate. Il mancato superamento della prova di verifica finale comporta l'obbligo di ripetere il modulo pratico. Documentazione rilasciata: rilascio materiale didattico online; rilascio copia dei registri di presenza dei partecipanti al corso e verbale finale del corso. Certificazioni: L'esito positivo delle prove di verifica intermedia e finale, unitamente a una presenza pari ad almeno il 90% del monte ore, consente il rilascio, al termine del percorso formativo, dell'attestato di abilitazione [pt. 5 Accordo CSR 22.02.12]. Sede del corso: Via Gaspare Saccarelli, 3 – 10144 Torino SESSIONE ABILITANTE Modulo teorico Giovedì 27 febbraio 2020 | ore 09.00 – 13.00 14.00 – 18.00 Modulo pratico Venerdì 28 febbraio 2020 | ore 09.00 – 13.00 [ai fini del modulo pratico sarà necessario essere dotati di idonee scarpe antinfortunistiche] SESSIONE AGGIORNAMENTO Modulo pratico Venerdì 28 febbraio 2020 | ore 09.00 – 13.00
Italia (Tutte le città)

LEZIONI ANALISI 1E2-GEOMETRIA-MECCANICA RAZIONALE

Ingegnere con esperienza ventennale di insegnamento nelle seguenti materie: Analisi Matematica I e II, Fisica I e II, Fisica Tecnica, Termodinamica, Meccanica Razionale, Geometria, Ricerca Operativa, Elettrotecnica, Idraulica, Costruzioni Idrauliche, Trasmissione del Calore, Macchine a fluido, Chimica Generale, Principi di Ingegneria Chimica, Ingegneria delle reazioni chimiche, Statistica ed Affidabilità esegue a prezzi convenienti lezioni individuali o di gruppo in zona Mergellina (Napoli, adiacenze stazione metropolitana) â€" disponibile per lezioni a domicilio. Esegue inoltre lezioni di Matematica, Fisica, Geometria e Chimica a studenti delle scuole superiori e medie inferiori (anche a domicilio). Info 3470126170
Napoli (Campania)

MURATORE TUTTOFARE- POSA PAVIMENTI IN LAMINATO.

Muratore esegue piccoli lavori edili di posa piastrelle da pavimento e rivestimento, posa di pavimenti in lamonato, muratura, idraulica, elettricità e tutte le riparazioni per la casa in generale. Preventivi gratuiti e senza impegno con prezzi estremamente economici.
Italia

MANUTENTORE TERMOIDRAULICO SALDATORE MILANO

Quanta ricerca per azienda cliente MANUTENTORE TERMOIDRAULICO SALDATORE.mansioni:-si occupa di eseguire le attività di tipo idraulico, ordinarie e straordinarie, di manutenzione alfine di garantire la funzionalità degli impianti.- Supervisiona le eventuali attività appaltate a società terze.- È in grado di supportare il PM e PE nella redazione del computo metrico di ciò che occorrealla corretta realizzazione delle opere.requisiti:-Esperienze nella saldatura ossicetilene ed elettrodo: a banco ed in opera.- Esperienza nella posa in opera di tubazioni a pressfitting e filettate.- Esperienza pluriennale nelle attività di manutenzione idraulica.- Competenza nella fabbricazione di parti e derivazioni di montaggio di tubature per l'acquacalda, fredda, antincendio e gas metano (PE).- Capacità di montaggio e smontaggio di apparecchiature impiantistiche, es: valvole 3 vie,pompe, resistenze elettriche e strumentazione di centrale in generale.zona di lavoro: Milano Clicca sul link sottostante "sito web" per inviarci la tua candidatura.
Milano (Lombardia)

NISSAN CABSTAR.E 120 CASSONE FISSO + GRU PM 3022 CON 2 SFILI

Vendesi Nissan Cabstar.E 120 Cassone Fisso + Gru PM 3022 con 2 sfili idraulici + 1 prolunga manuale, Patene B, anno camion 2002, motore 3000cc con 120cv, EURO 3, Km 172.000 ORIGINALI,tagliando generale effettuato a GENNAIO 2017 con 163.366 km, cambio 5 marce + R, lunghezza Max 5.57mt, 3 posti cabina, portata 750 kg, cassone fisso lunghezza 3.4mt x 2.1mt con sponde H=40cm pianale legno, 1 cassetta portaattrezzi, gomme 90% TUTTE, totalmente balestrato, Gru PM 3022 con 2 sfili idraulici + 1 prolunga manuale, anno 1991, 2 piedi stabilizzatori, Portata MAX 1275kg, a 6,35mt in orizzontale alza 285kg fino ad una altezza da terra di 9mt, a 2.16mt in orizzontale alza 1275kg fino ad un altezza da terra di 5mt, TUTTE LE PORTATE VISIBILI IN FOTO, tutti i documenti disponibili per camion e ISPESL gru, UNICOPROPRIETARIO, revisione OK FINO DICEMBRE 2017 sia camion che gru, PROSSIMA VERIFICA VENTENNALE GRU NEL 2020, meccanica e idraulica eccellenti, qualsiasi prova. Prezzo: 7.800 Euro + IVA. Cell.342-0345003 Marco, e-mail: emmetimacchine@gmail.com. WE SPEAK ENGLISH ! La nostra ditta opera da 49 anni sul mercato con professionalita' e dedizione. Proponiamo vendita, assistenza, ricambi e officina per camion, muletti, gru, camion gru, caricatori, piattaforme aeree, allestimenti speciali NUOVI e USATI con officina specializzata e assistenza mobile. Contattateci per un preventivo!
Italia

OPERAIO

Tutto fare: muratore -piastrelle - pittore - giardino - idráulica. Manutenzione in generale con ditta o privatti - con o senza asunzione. Documento in regola disponibile da subito. Chiamare: 3338730247 o via whatsapp
Italia

RISTRUTTURAZIONI BAGNO CUCINA MILANO

Impresa edile Alex Service attrezzata, esegue lavori di ristrutturazioni, bagni, cucine,ecc. Inoltre eseguiamo lavori di tinteggiatura interna/esterna  - Trattamenti muri umidi / screpolati  - Isolamento della muffa.  - Ripristino facciate / rasatura.  - Opere in cartongesso. -Demolizioni / sgombero.  - Assistenza idraulica / elettrica. - PULIZIA GENERALE APPARMAMENTI,CONDOMINI E UFFICI. - Manutenzione condomini Puntualità nella consegna dei lavori. Sopralluoghi e preventivi gratuiti. DOCUMENTO UNICO DI REGOLARITA CONTRIBUTIVA(DURC) in regola per lavori privati in edilizia. TEL 3471183552 / 3385237375 / 02 99269887 ALEX SERVICE LAVORIAMO TUTTA LA PROVINCIA DI MILANO
Italia

VENDESI 3 LOCALI PESCHIERA BORROMEO

Peschiera Borromeo: Zeloforamagno, proponiamo appartamento LIBERO SUBITO di 3 LOCALI cosi composto: ingresso, soggiorno, cucina abitbile (con parete comunicante col soggiorno in cui è stato creato un arco che crea maggior luminosità), balcone zona giorno, disimpegno zona giorno / notte, cameretta con balcone, camera matrimoniale, bagno con doccia. L'appartamento, fornito di riscaldamento autonomo, si presenta in buone condizioni di manutenzione generale (impiantistica ed idraulica rifatti qualche anno fa); è completo di aria condizionata, inferriate e tapparelle anti intrusione; completa la proprietà la cantina ed il BOX privato.
Italia

RIPETIZIONI ANALISI MATEMATICA E FISICA

Ingegnere strutturista con anni di esperienza tiene lezioni di analisi matematica 1 e 2, fisica generale, statica, scienza delle costruzioni, geotecnica, idraulica e costruzioni idrauliche. Ho esperienza di insegnamento a livello universitario. Contattare per info
Como (Lombardia)

KTM 690 DUKE - 2009

Moto molto bella e divertente da guidare, perfetta per divertirsi tra le curve in montagna o in collina, agilissima nel traffico in citt. Sempre tagliandata in concessionario KTM ufficiale. Nessun problema alla meccanica e in buono stato generale. Gomme cambiate da poco. Moto completamente originale e mai elaborata: - 3 mappature - sospensioni WP completamente regolabili - cerchi Marchesini - Frizione idraulica Brembo - Freni Brembo 1 precedente proprietario (io sono il secondo) per info, foto e giri di prova chiamare ore serali o mail prezzo trattabile dopo visione e prova
Italia

COD. 07-01 PULISCISPIAGGIA LIBECCIO 200

Macchina pulisci spiaggia portata da idonei trattori (90-120 HP) a quattro ruote motrici, muniti di sollevatore idraulico. Lavora per una larghezza di 200 cm. La capacità di lavoro indicata dal costruttore è da 15.000-25000 mq./h. La profondità di lavoro varia da 0 a 15 cm. La macchina è dotata di tutti i componenti idraulici (pompa idraulica, pistone pulsante) e meccanici (perni e boccole cementate) per come realizzati dalla fabbrica. La macchina non ha lavorato molto, è inutilizzata da oltre cinque anni. Prima di adoperarla necessita di una messa appunto generale. Il sistema di funzionamento è del tipo a vaglio vibrante mediante motore pulsante. Lo scarico del cassone portarifiuti è idraulico. Le leve del gruppo comandi si posizionano in prossimità del posto di guida del trattore.
Italia

DOCENTE PER RIPETIZIONI ESAMI UNIVERSITARI

Professore pluriabilitato con esperienza decennale documentabile presso la scuola superiore pubblica, con Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica conseguita con 110/110 e lode, vincitore del concorso a cattedra del 2012, tutor presso rinomata università a distanza nel corso di ingegneria industriale, attualmente anche tutor presso centri privati per aiuto studenti di ingegneria, offre lezioni per il superamento dei seguenti esami: - ANALISI MATEMATICA 1 e 2; - FISICA GENERALE 1 E 2; - FISICA TECNICA/TERMODINAMICA; - DISEGNO TECNICO INDUSTRIALE; - MATERIALI PER L'INGEGNERIA MECCANICA; - MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINE; - SISTEMI ENERGETICI; - COSTRUZIONE DI MACCHINE/SCIENZA DELLE COSTRUZIONI; - IDRAULICA/MECCANICA DEI FLUIDI; - MACCHINE A FLUIDO; - TECNOLOGIA MECCANICA. Parte numerica/esercizi e parte concettuale. Anche la matematica e la fisica spiegate da un Ingegnere perdono quel carattere di astrazione pura e diventano discipline che si possono "toccare con mano" anche grazie all'uso di specifici software per la simulazione numerica. Gli allievi finiranno con soddisfazione le lezioni grazie all'intima comprensione degli argomenti trattati. Libri di testo, eserciziari, prove d'esame risolte e commentate per ogni specifico argomento. Prezzi imbattibili grazie alla soluzione di pacchetti di più ore. Per qualsiasi altra informazione visitare lezionimaterietecniche. Recensioni e commenti FB alla pagina Lezioni Materie Tecniche
Italia (Tutte le città)

TECNICO CABLATORE IMPIANTI ELETTRICI A BORDO MACCHINA

Mansione Esegue attività di installazione impianti elettrici industriali a bordo macchine. Lavorerà sia direttamente sugli impianti che alla realizzazione dei collaudi. È Richiesta esperienza specifica per la realizzazione di impianti elettrici industriali, impianti a bordo macchina, in particolare di impianti trattamento acqua. Requisiti • Ottima capacità di lettura schemi elettrici, lay-out elettro-meccanici e P&I • Esperienza cablaggio in opera a bordo macchina elettro-meccanica/idraulica • Conoscenza e applicazione Norme e Direttive elettriche vigenti • Conoscenza materiali elettrici di uso comune • Capacità di interagire con il capo reparto e con il coordinatore cablaggi da cui dipenderà • Conoscere tutti gli strumenti d'officina indispensabili per svolgere la mansione (es. attrezzi in generale, tester, strumenti di prova isolamento, ecc.) • Buona conoscenza e operatività su mezzi informatici e pacchetto office Completano il profilo: Precisione, buone doti manuali, organizzazione del proprio lavoro e attitudine al lavoro in Team Titolo di studio • Diploma di perito industriale o similare
Italia (Tutte le città)

LEZIONI DINAMICA PROCESSI CHIMICI

Ingegnere con esperienza ventennale, specializzato nellâ€(TM)insegnamento degli esami del corso di laurea in ingegneria chimica, esegue lezioni nelle seguenti materie: Analisi Matematica I e II, Fisica I e II, Elettrotecnica, Chimica Generale, Termodinamica, Fenomeni di Trasporto, Macchine a fluido, Energetica, Principi di Ingegneria Chimica, Impianti Chimici, Dinamica e Controllo dei Processi Chimici, Ingegneria Chimica Ambientale Fisica Tecnica, Ricerca Operativa, Economia, Fisica Matematica, Statistica ed Affidabilità, Analisi dei Sistemi, Impianti dellâ€(TM)Industria di Processo, Tecnologia Meccanica, Organizzazione per lâ€(TM)Innovazione, Meccanica Razionale, Geometria, Idraulica, Costruzioni Idrauliche, Trasmissione del Calore - esegue a prezzi convenienti lezioni individuali o di gruppo in zona Mergellina (Napoli, adiacenze stazione metropolitana) â€" disponibilità per lezioni a domicilio. Esegue inoltre consulenze per Tesi di Laurea in Ingegneria; impartisce inoltre lezioni di Matematica, Fisica, Geometria e Chimica a studenti delle scuole superiori e medie inferiori (anche a domicilio). Info 3470126170
Napoli (Campania)

18 €

IMBIANCHINO MILANO CARTONGESSO ALEX PREZZO EURO 80

offro imbianchino milano cartongesso Alex prezzo euro 80 Impresa edile Alex Service attrezzata, esegue lavori di ristrutturazioni, bagni, cucine,ecc. Inoltre eseguiamo lavori di tinteggiatura interna/esterna %0A  - Trattamenti muri umidi / screpolati %0A  - Isolamento della muffa. %0A  - Ripristino facciate / rasatura. %0A  - Opere in cartongesso. -Demolizioni / sgombero. %0A  - Assistenza idraulica / elettrica. %0A - PULIZIA GENERALE APPARMAMENTI,CONDOMINI E UFFICI. %0A Puntualità nella consegna dei lavori. Sopralluoghi e preventivi gratuiti. DOCUMENTO UNICO DI REGOLARITA CONTRIBUTIVA(DURC) in regola per lavori privati in edilizia. %0A TEL / 3385237375 %0A ALEX SERVICE LAVORIAMO TUTTA LA PROVINCIA DI MILANO.. Milano (MI)
Italia (Tutte le città)


Pubblicare Annunci Gratuiti - comprare e vendere usato in Italia | CLASF - copyright ©2020 www.clasf.it.