Corso dizione lettura interpretazione

-
loading
Solo con l'immagine

CORSO DI DIZIONE E PUBLIC SPEAKING

Parlare bene in pubblico efficacemente. Il corso di Public Speakink può essere considerato un secondo livello del corso di dizione ed interpretazione; farà sempre riferimento all’uso corretto della dizione italiana con particolare attenzione alla respirazione, all’articolazione e alla emissione vocale. Si differenzia dal primo per l’approfopndimento delle specificità legate alla pratica della comunicazione efficace. Specificità: Le regole delle dizione italiana: l’ortoepia (accenti e incontri consonantici); emissione vocale, articolazione e lettura ad alta voce; analisi del profilo dell’uditorio; la pratica della comunicazione e l’approccio visivo (lo scanning); la gestualità e la postura in sala, L.N.V.; la voce (volume, timbro e ritmo); tipi di linguaggio (la familiarità, l’umorismo e la naturalezza nella conversazione); saper gestire lo stress, la respirazione; organizzare un intervento (Icebreaker, Overwiew); approccio psicologico (il clima favorevole, l’empatia, il coinvolgimento, lo stile la gestione del gruppo, tipologie). Finalità: Il corso ha come obiettivo di far apprendere le metodologie e le tecniche per migliorare la preparazione del discorso, l’organizzazione dei modelli comunicativi, di presentazione. L’eliminazione dell’ansia da prestazione ed una capacità di creare empatia e relazione tra il pubblico. A chi si rivolge: A tutte le figure aziendali: responsabili delle Risorse Umane, Responsabili del Personale, Venditori e agenti commerciali, e tutti coloro che lavorano in gruppo come Leader, Manager, Coach, responsabili della Selezione del Personale, Formatori. Ma anche a politici, imprenditori, insegnanti ecc. A tutti coloro che hanno un rapporto diretto con il pubblico.
Italia (Tutte le città)

DIZIONE

Premessa La lingua italiana deriva dal latino e per quanto riguarda la esatta pronuncia si fa riferimento alla lingua colta toscana, precisamente il fiorentino, per due principali ragioni: la prima è dovuta al fatto che si avvicina di più alla matrice latina, pur avendo subìto diverse variazioni nel corso dei secoli; la seconda al prevalere degli scrittori fiorentini in lingua volgare su tutti gli altri. Tuttavia non mancano eccezioni e lâ€(TM)uso di accenti romani e del centro Italia. Lâ€(TM)uniformità del linguaggio è importante, e, così come avviene per tutte le lingue del mondo, la lingua italiana va studiata, oltre che secondo le regole grammaticali, secondo lâ€(TM)esatta pronuncia dei suoni perché determinanti nel significato di molti termini in uso al fine di una comunicazione inequivocabilmente corretta. Alla Fine del Corso saprai: • Praticare la corretta respirazione diaframmatica • Gestire al meglio le emozioni • Migliorare lâ€(TM)eloquio attraverso lâ€(TM)uso corretto dei termini della lingua italiana e le regole relative a Pausa, Tono, Ritmo, Volume • Aumentare lâ€(TM)autostima attraverso il percorso dei punti precedenti Programma • Cos'è la dizione; • La respirazione diaframmatica; • La voce; • Il suono; • Accento tonico; • Accento fonico; • Le regole dell'accentazione: â€,â€, - la vocale "E" aperta e chiusa, senza e con eccezioni; â€,â€, - la vocale "O" aperta e chiusa, senza e con eccezioni; • Il dittongo e lo iato; • Le consonanti "S" e "Z", aspre e sonore; • Gli omografi: omonimi (o anfibiologi) e omofoni; • Esatta pronuncia di termini abitualmente pronunciati in modo scorretto; • Articolazione: lettura articolaria (o sillabata); • Scioglilingua; • Il rafforzamento sintattico; • La pausa, il tono, il volume, il ritrmo (il Gesto, la Parola Chiave, L'intensità, il Colore); • La lettura espressiva e l'interpretazione. Destinatari Il Corso è rivolto a chiunque desideri migliorare nei seguenti ambiti: • Miglioramento della respirazione e conseguente gestione delle emozioni tramite la Pratica della Respirazione Diaframmatica. • Miglioramento dellâ€(TM)eloquio a livello personale, aumentando così lâ€(TM)autostima attraverso una corretta comunicazione. • Miglioramento della comunicazione per figure professionali in campo manageriale, di avvocatura, medico, ecc. • Propedeutico per chi volesse intraprendere corsi di canto, recitazione, doppiaggio. Durata del Corso: 20 Ore Sede: Via Alessandro Volta,5 Pescara (PE) Venite in due ed otterrete lo sconto del 10% Venite in tre ed otterrete lo sconto del 15% Venite in quattro ed otterrete lo sconto del 20% Venite in cinque ed otterrete lo sconto del 25% Il prezzo è comprensivo di Iva
Pescara (Abruzzo)

305 €

CORSO DI DOPPIAGGIO CINEMA E TV (VERONA)

Il Centro Superiore delle Comunicazioni apre le ISCRIZIONI per il CORSO DI DOPPIAGGIO Questo corso si svolge in sala di registrazione, esso è mirato ad acquisire esperienza nella lettura del copione e nell'adattamento dei dialoghi, recitare "a sinc" labiale. Si affrontano varie tecniche di interpretazione, immedesimazione nel carattere del personaggio, di films e prodotti televisivi, cartoni animati, spot radio e tv. Viene svolto lo studio della trasformazione vocale sul personaggio da caratterizzare. L'attività si articola in due momenti: Tecnica vocale completa che comprende corretta respirazione diaframmatica, uso delle cavità di risonanza, intonazione, registri della voce, dizione, al fine di acquisire la capacità di usare la propria espressività. Viaggio alla scoperta della "propria" voce, nella sua preziosa ed insostituibile individualità, che presuppone l'esplorazione di quelle zone del nostro corpo da cui nasce il "mistero della voce". Guarda online la VIDEO-PRESENTAZIONE della pagina del corso dove ti verrà spiegato dalla docente il corso nel suo insieme. censupcom net CORSI INDIVIDUALI E SEMI-INDIVIDUALI Via Cantarane, 57 Verona Tel. 045 80 36 951 / 348 09 67 764 ISCRIZIONI SEMPRE APERTE
Verona (Veneto)


Pubblicare Annunci Gratuiti - comprare e vendere usato in Italia | CLASF - copyright ©2020 www.clasf.it.