-
loading
Solo con l'immagine

Corso dizione uso voce

CORSO DIZIONE USO VOCE

Guarda le offerte corso dizione uso voce
[Di più]

Amazon
Italia
Corso di Comunicazione e Dizione La Voce è uno straordinario strumento di comunicazione. Si propone un percorso formativo, che dia la possibilità di usare correttamente lo strumento voce, non destinata solo ed esclusivamente al Teatro. Ed é qui che si colloca la dizione e la conoscenza di tutte le sue regole, che associato ad uno studio sulle Tecniche di Comunicazione, darà la possibilità sia a giovani che ad adulti di poter: Migliorare la propria sicurezza in ambito personale e professionale grazie ad un uso corretto della voce ed Imparare a modulare la propria voce per utilizzarla come strumento persuasivo Programma: Tecniche di comunicazione efficace per creare sintonia (sistemi rappresentazionali, linguaggio del corpo, utilizzo della voce etc...) Tecniche di dizione e fonetica: Caratteristiche dei suoni articolati. Gli organi dell’articolazione: lingua, denti, labbra. Le consonanti della lingua italiana: caratteristiche fisiologiche e sonore. Fonemi semplici e complessi. Esercizi di rafforzamento e mobilizzazione dell’apparato fonatorio Vocali “aperte” e “chiuse”. Omografi e omofoni. Accenti tonici e accenti fonici. Le “esse” e le “zeta”. Il rafforzamento sintattico. Letture ed esercizi. Il modulo di base prevede un totale di circa 20 ore, articolate in 10 incontri bisettimanali nei giorni di Martedì e Giovedì dalle 18.30 alle 20.30 (alcune lezioni si terranno dalle 18.30 alle 20.00). Si ricorda che il corso è a numero chiuso (max 12 elementi) Per informazioni telefonare allo 091334185 / 3929131781 Inizio delle lezioni: 16 Gennaio 2018 Attestato di partecipazione finale Costo: 185,00 € incluso quota di iscrizione associativa La quota deve essere versata, in unica soluzione, all’atto dell’iscrizione. Per informazioni telefonare allo 091334185 / 3929131781
Italia
Corso di Comunicazione e Dizione La Voce è uno straordinario strumento di comunicazione. Si propone un percorso formativo, che dia la possibilità di usare correttamente lo strumento voce, non destinata solo ed esclusivamente al Teatro. Ed é qui che si colloca la dizione e la conoscenza di tutte le sue regole, che associato ad uno studio sulle Tecniche di Comunicazione, darà la possibilità sia a giovani che ad adulti di poter: Migliorare la propria sicurezza in ambito personale e professionale grazie ad un uso corretto della voce ed Imparare a modulare la propria voce per utilizzarla come strumento persuasivo Programma: Tecniche di comunicazione efficace per creare sintonia (sistemi rappresentazionali, linguaggio del corpo, utilizzo della voce etc...) Tecniche di dizione e fonetica: Caratteristiche dei suoni articolati. Gli organi dell’articolazione: lingua, denti, labbra. Le consonanti della lingua italiana: caratteristiche fisiologiche e sonore. Fonemi semplici e complessi. Esercizi di rafforzamento e mobilizzazione dell’apparato fonatorio Vocali “aperte” e “chiuse”. Omografi e omofoni. Accenti tonici e accenti fonici. Le “esse” e le “zeta”. Il rafforzamento sintattico. Letture ed esercizi. Il modulo di base prevede un totale di circa 20 ore, articolate in 10 incontri bisettimanali nei giorni di Martedì e Giovedì dalle 18.30 alle 20.30 (alcune lezioni si terranno dalle 18.30 alle 20.00). Si ricorda che il corso è a numero chiuso (max 12 elementi) Per informazioni telefonare allo 091334185 / 3929131781 Inizio delle lezioni: 16 Gennaio 2018 Attestato di partecipazione finale Costo: 185,00 € incluso quota di iscrizione associativa La quota deve essere versata, in unica soluzione, all’atto dell’iscrizione.
Italia
Percorso di avvicinamento al mondo del teatro contemporaneo strutturato sulla conoscenza e il miglioramento della propria voce e sull’approfondimento e lo sviluppo dell’espressività corporea, personale, collettiva e spaziale. Il corso, a cadenza settimanale, si svolgerà il martedì sera. Sarà possibile partecipare a una serata di prova, non impegnativa, previa prenotazione contattandoci ai nostri recapiti e lasciando il proprio nominativo e un contatto. Fra le materie del corso: Ritmo – Uso della respirazione – Esplorazione delle potenzialità vocali – Dizione – Fonetica – Improvvisazione – Accenni di recitazione – Narrazione e interpretazione da testo – Tecniche di mimo – Espressività corporea – Azione fisica – Uso dello spazio – Accenni di giocoleria – Accenni di recitazione – Narrazione e interpretazione da testo – Dinamiche teatrali. Per partecipare al corso è consigliato un abbigliamento comodo, un paio di calzettoni e materiale per appunti. Al corso possono accedere le persone che abbiano raggiunto il 18° anno di età e non è richiesta alcuna preparazione o conoscenza delle materie.
Italia (Tutte le città)
RECITAZIONE DIZIONE USO DELLA VOCE MOVIMENTO SCENICO ANALISI DEL TESTO TECNICHE DI RECITAZIONE TECNICHE DI ALLESTIMENTO
Italia (Tutte le città)
CORSO DI DIZIONE Corso individuale Spazio TeatRing www.teatring.it Via Portoferraio 4 Milano Il corso di dizione ha lo scopo di portare aspiranti attori e non, ad una profonda conoscenza di uno strumento fondamentale per la comunicazione in molti ambiti lavorativi, oltre che nel mestiere teatrale: la propria voce. L'utilizzo corretto del linguaggio si rivela ai giorni nostri fondamentale in molti ambiti lavorativi, anche al di fuori dell'ambiente dello spettacolo. Saper dosare e 'domare' la propria voce, conoscere la pronuncia corretta dei vocaboli, eliminare le inflessioni, donano un'immagine di sicurezza e tranquillità; in ambito recitativo attribuiscono quella neutralità fondamentale come base di partenza nella costruzione di un personaggio. Trattandosi di un corso privato, gli obiettivi possono essere programmati ad hoc per le esigenze dell'allievo, sia esso un giovane attore, oppure un professionista che necessita di correggere specifici difetti fonetici, migliorare la respirazione o l'emissione vocale, ecc. Nelle sue linee generali, il corso si pone l'obiettivo di condurre l'allievo a: - Saper dosare la propria voce (respirazione, uso del diaframma, emissione) - Conoscere la pronuncia corretta dei vocaboli (fonetica, articolazione, accentazione) - Essere in grado di eliminare, all'occorrenza, ogni inflessione dialettale. - Poter gestire brillantemente una lettura a prima vista, prova che un aspirante attore, un giornalista, un oratore incontrano frequentemente nella propria professione Il corso ha frequenza di 1 ora a settimana per 10 incontri. L'ora e il giorno verranno concordate sulla base della disponibilità dell'allievo e dello spazio.
Italia
Un corso di Dizione di Due mesi della durata di 20 ore suddiviso in 10 incontri di due ore l'uno. Ogni Lunedì dalle ore 18.00 alle 20.00, oppure Ogni Sabato dalle ore 11 alle 13.00. Il corso del Lunedì inizierà il 19 Febbraio e terminerà Lunedì 23 Aprile 2018. Il corso del Sabato inizierà il 24 Febbraio e terminerà Sabato 12 Maggio 2018.. Durante il corso si affronteranno tutte le tematiche necessarie per poter parlare in Dizione, per far si che ciò si realizzi c'è bisogno di impegno e studio... noi ci impegneremo a darvi tutto quello che vi serve... da voi pretendiamo lo studio! Al resto penseremo noi. Il programma verrà suddiviso in questo modo: RICONOSCERE E CAPIRE I PROPRI DIFETTI - Presentazione degli studenti - Introduzione alla Dizione - Localizzazione della cantilena e della cadenza - Individuazione dei propri difetti di pronuncia CHE COSA E’ LA DIZIONE E A COSA SERVE La giusta lettura degli accenti Tonico e fonico. Consonanti e vocali: E, O aperte e chiuse. S e Z sorde e sonore. La corretta pronuncia della C. La corretta pronuncia della GL. La pronuncia delle consonanti R,P,B,D. Tutte le regole e le eccezioni. Pronuncia ed articolazione. Esercizi di scansione. Esercizi per sbloccare la maschera. Esercizi per eliminare cadenze dialettali e cantilene. Esercizi per la pronuncia di consonanti e vocali. Esercitazioni pratiche con Letture individuali. VOCE ED APPARATO FONATORIO - L’emissione del suono e la sua percezione mediante la cassa cranica - Introduzione all’uso corretto della respirazione - Letture individuali e di gruppo facendo attenzione alle pause di respirazione - Scioglilingua ed esercizi di articolazione OBIETTIVO DEL CORSO Correggere i difetti di pronuncia e dell’articolazione ed eliminare le marcate cadenze dialettali per migliorare le capacità di comunicazione al fine di consentire una maggiore possibilità di inserimento nel mondo del lavoro. A COSA SERVE IL CORSO DI DIZIONE Quante volte hai l’impressione che il tuo dialetto ti metta i bastoni fra le ruote? Quante volte hai desiderato parlare in modo limpido, con sicurezza e senza errori di pronuncia? Il Corso di Dizione ti porterà ad eliminare le cadenze dialettali e gli errori di pronuncia: attraverso un percorso ricco e stimolante renderai la tua comunicazione limpida, efficace e piacevole. Acquisirai così sicurezza e tranquillità. PERCHÈ FREQUENTARE IL CORSO DI DIZIONE Una dizione pulita fa parte della comunicazione efficace e ed è un grandissimo aiuto per superare insicurezze e timidezza. Conquista il tuo successo nel lavoro e nella vita grazie ad una voce elegante, piacevole ed armoniosa! A CHI È RIVOLTO Il corso di dizione è aperto a tutti. E’ un corso, pensato per chi inizia o ha iniziato da poco e per chi vuole perfezionarsi. E’ rivolto a lavoratori, studenti o semplici curiosi che hanno voglia di migliorarsi. Si pensa spesso infatti che una dizione pulita sia una necessità esclusiva degli attori e dei professionisti della voce, ma non è così! Tutti dovrebbero frequentare un corso di dizione. A tutti coloro che vogliono migliorarsi e che intendono scoprire le proprie capacità di espressività vocale. Alle aziende che hanno necessità di comunicare il proprio messaggio in modo chiaro e vincente, in quanto la comunicazione corretta è parte integrante della loro attività: • Imprenditori • Liberi professionisti • Attori • Cantanti • Istruttori • Conduttori • Speaker radiofonici e tutte le figure dello spettacolo • Segretarie di direzione • Addetto Front office • Addetti alle pubbliche relazioni • Informatori scientifici • Rappresentanti • Studenti • Giornalisti • Insegnanti • Politici • Avvocati • Commercianti • Operatori di Call center • Tutti coloro che fanno della loro voce il loro mestiere Una buona dizione, un uso corretto e sapiente del linguaggio ed una buona padronanza di sé sono gli obiettivi del nostro corso. Daremo una dispensa per lo studio e un attestato di partecipazione finale. Bisogna prenotarsi per tempo in quanto il numero dei posti è limitato ad un massimo di 10 Allievi. Il corso sarà gestito dall'attrice e doppiatrice Margherita Di Sarno. Le lezioni si terranno in zona Vomero/Rione alto, adiacente alla fermata della Metro Montedonzelli, nella sede della MDS Eventi in Via San Giacomo dei Capri 63/d, Napoli. Per l'iscrizione o info varie contattare la seguente pagina su fb o mandare un messaggio alla email: info@mdseventi.it
Italia (Tutte le città)
Inizio corso: mercoledì 2 maggio 2018 Durata: 2 mesi Orari: dalle 20:45 alle 22:45, ogni mercoledì A cosa serve migliorare la voce? Serve fondamentalmente per essere più gradevoli quando parliamo, per essere percepiti più belli e più piacevoli; ma soprattutto avere una bella voce significa essere più credibili e la credibilità è una componente essenziale del successo. Quindi se noi abbiamo una voce ed una dizione corretta che accompagna i contenuti che diciamo in una maniera più congruente la strada verso il successo sarà incredibilmente più semplice. OBIETTIVI DEL CORSO Scoprire tutti i segreti per ottenere una bella voce e una dizione corretta; la voce rappresenta uno strumento che, se ben usato, aiuta a togliere ansia e insicurezza durante le conversazioni per regalarti, di conseguenza, un ottimo biglietto da visita. Lo scopo del corso è quello di fornire ai partecipanti tecniche e strategie da mettere subito in pratica per migliorare la voce e l’eleganza verbale, al fine di aumentare la sicurezza, la credibilità e l’autorevolezza nelle relazioni interpersonali, nei confronti dei clienti, nelle presentazioni commerciali e in tutte le dinamiche legate al business. CONTENUTI - La respirazione - Il suono - L’articolazione - L’espressività vocale - Il volume - Il tono - Le pause - Il ritmo – Gli accenti – Le inflessioni - I colori - Le regole della dizione – La pronuncia – L’accento tonico e fonico – La fonetica – L’interpretazione: logos, pathos, ethos - Come il corpo e la postura influenzano la voce - Esprimere con la voce stati d’animo ed emozioni: fiducia, autorevolezza e passione UN CORSO PRATICO Il corso è strutturato in modo molto pratico e mirato sui partecipanti con la presenza di allenamento di esposizione, esercizi e simulazioni pratiche in aula. DESTINATARI Chiunque voglia migliorare la propria dizione e la propria voce STRUTTURA Il percorso dura 2 mesi ed è strutturato in 8 lezioni da due ore ciascuna DATE Inizio corso: mercoledì 2 maggio 2018 ORARI Dalle 20:45 alle 22:45, ogni mercoledì DOVE Presso la sede di Formorienta – Via Sorio, 47 – Padova NUMERO CHIUSO Il corso è limitato ad un numero di partecipanti pari a 5, per consentire di lavorare al meglio su ogni singola persona. QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 370 + iva ISCRIZIONI Phone: 049-8258677 Mobile: 347-5783679 Email: info@formorienta.it http://www.formorienta.it/prodotto/corso-di-dizione-padova/
Italia (Tutte le città)
La Voce è uno straordinario strumento di comunicazione. Si propone un percorso formativo, che dia la possibilità di usare correttamente lo strumento voce, non destinata solo ed esclusivamente al Teatro. Ed é qui che si colloca la dizione e la conoscenza di tutte le sue regole, che associato ad uno studio sulle Tecniche di Comunicazione, darà la possibilità sia a giovani che ad adulti di poter: Migliorare la propria sicurezza in ambito personale e professionale grazie ad un uso corretto della voce ed Imparare a modulare la propria voce per utilizzarla come strumento persuasivo Programma: Tecniche di comunicazione efficace per creare sintonia (sistemi rappresentazionali, linguaggio del corpo, utilizzo della voce etc...) Tecniche di dizione e fonetica: Caratteristiche dei suoni articolati. Gli organi dell’articolazione: lingua, denti, labbra. Le consonanti della lingua italiana: caratteristiche fisiologiche e sonore. Fonemi semplici e complessi. Esercizi di rafforzamento e mobilizzazione dell’apparato fonatorio Vocali “aperte” e “chiuse”. Omografi e omofoni. Accenti tonici e accenti fonici. Le “esse” e le “zeta”. Il rafforzamento sintattico. Letture ed esercizi. Il modulo di base prevede un totale di 20 ore, articolate in 10 incontri bisettimanali nei giorni di Martedì e Giovedì dalle 18.30 alle 20.30 (alcune lezioni si terranno dalle 18.30 alle 20.00). Inizio del corso: 23 Ottobre 2018 Si ricorda che il corso è a numero chiuso (max 12 elementi) Per informazioni telefonare allo 091334185 / 3929131781
Italia (Tutte le città)
La Voce è uno straordinario strumento di comunicazione. Si propone un percorso formativo, che dia la possibilità di usare correttamente lo strumento voce, non destinata solo ed esclusivamente al Teatro. Ed é qui che si colloca la dizione e la conoscenza di tutte le sue regole, che associato ad uno studio sulle Tecniche di Comunicazione, darà la possibilità sia a giovani che ad adulti di poter: Migliorare la propria sicurezza in ambito personale e professionale grazie ad un uso corretto della voce ed Imparare a modulare la propria voce per utilizzarla come strumento persuasivo Programma: Tecniche di comunicazione efficace per creare sintonia (sistemi rappresentazionali, linguaggio del corpo, utilizzo della voce etc...) Tecniche di dizione e fonetica: Caratteristiche dei suoni articolati. Gli organi dell’articolazione: lingua, denti, labbra. Le consonanti della lingua italiana: caratteristiche fisiologiche e sonore. Fonemi semplici e complessi. Esercizi di rafforzamento e mobilizzazione dell’apparato fonatorio Vocali “aperte” e “chiuse”. Omografi e omofoni. Accenti tonici e accenti fonici. Le “esse” e le “zeta”. Il rafforzamento sintattico. Letture ed esercizi. Il modulo di base prevede un totale di circa 20 ore, articolate in 10 incontri bisettimanali nei giorni di Martedì e Giovedì dalle 18.30 alle 20.30 (alcune lezioni si terranno dalle 18.30 alle 20.00). Si ricorda che il corso è a numero chiuso (max 12 elementi) Per informazioni telefonare allo 091334185 / 3929131781 Inizio delle lezioni: 23 Ottobre 2018 Attestato di partecipazione finale
Italia (Tutte le città)
Parlare bene in pubblico efficacemente. Il corso di Public Speakink può essere considerato un secondo livello del corso di dizione ed interpretazione; farà sempre riferimento all’uso corretto della dizione italiana con particolare attenzione alla respirazione, all’articolazione e alla emissione vocale. Si differenzia dal primo per l’approfopndimento delle specificità legate alla pratica della comunicazione efficace. Specificità: Le regole delle dizione italiana: l’ortoepia (accenti e incontri consonantici); emissione vocale, articolazione e lettura ad alta voce; analisi del profilo dell’uditorio; la pratica della comunicazione e l’approccio visivo (lo scanning); la gestualità e la postura in sala, L.N.V.; la voce (volume, timbro e ritmo); tipi di linguaggio (la familiarità, l’umorismo e la naturalezza nella conversazione); saper gestire lo stress, la respirazione; organizzare un intervento (Icebreaker, Overwiew); approccio psicologico (il clima favorevole, l’empatia, il coinvolgimento, lo stile la gestione del gruppo, tipologie). Finalità: Il corso ha come obiettivo di far apprendere le metodologie e le tecniche per migliorare la preparazione del discorso, l’organizzazione dei modelli comunicativi, di presentazione. L’eliminazione dell’ansia da prestazione ed una capacità di creare empatia e relazione tra il pubblico. A chi si rivolge: A tutte le figure aziendali: responsabili delle Risorse Umane, Responsabili del Personale, Venditori e agenti commerciali, e tutti coloro che lavorano in gruppo come Leader, Manager, Coach, responsabili della Selezione del Personale, Formatori. Ma anche a politici, imprenditori, insegnanti ecc. A tutti coloro che hanno un rapporto diretto con il pubblico.

Dizione

305 €

Pescara (Abruzzo)
Premessa La lingua italiana deriva dal latino e per quanto riguarda la esatta pronuncia si fa riferimento alla lingua colta toscana, precisamente il fiorentino, per due principali ragioni: la prima è dovuta al fatto che si avvicina di più alla matrice latina, pur avendo subìto diverse variazioni nel corso dei secoli; la seconda al prevalere degli scrittori fiorentini in lingua volgare su tutti gli altri. Tuttavia non mancano eccezioni e lâ€(TM)uso di accenti romani e del centro Italia. Lâ€(TM)uniformità del linguaggio è importante, e, così come avviene per tutte le lingue del mondo, la lingua italiana va studiata, oltre che secondo le regole grammaticali, secondo lâ€(TM)esatta pronuncia dei suoni perché determinanti nel significato di molti termini in uso al fine di una comunicazione inequivocabilmente corretta. Alla Fine del Corso saprai: • Praticare la corretta respirazione diaframmatica • Gestire al meglio le emozioni • Migliorare lâ€(TM)eloquio attraverso lâ€(TM)uso corretto dei termini della lingua italiana e le regole relative a Pausa, Tono, Ritmo, Volume • Aumentare lâ€(TM)autostima attraverso il percorso dei punti precedenti Programma • Cos'è la dizione; • La respirazione diaframmatica; • La voce; • Il suono; • Accento tonico; • Accento fonico; • Le regole dell'accentazione: â€,â€, - la vocale "E" aperta e chiusa, senza e con eccezioni; â€,â€, - la vocale "O" aperta e chiusa, senza e con eccezioni; • Il dittongo e lo iato; • Le consonanti "S" e "Z", aspre e sonore; • Gli omografi: omonimi (o anfibiologi) e omofoni; • Esatta pronuncia di termini abitualmente pronunciati in modo scorretto; • Articolazione: lettura articolaria (o sillabata); • Scioglilingua; • Il rafforzamento sintattico; • La pausa, il tono, il volume, il ritrmo (il Gesto, la Parola Chiave, L'intensità, il Colore); • La lettura espressiva e l'interpretazione. Destinatari Il Corso è rivolto a chiunque desideri migliorare nei seguenti ambiti: • Miglioramento della respirazione e conseguente gestione delle emozioni tramite la Pratica della Respirazione Diaframmatica. • Miglioramento dellâ€(TM)eloquio a livello personale, aumentando così lâ€(TM)autostima attraverso una corretta comunicazione. • Miglioramento della comunicazione per figure professionali in campo manageriale, di avvocatura, medico, ecc. • Propedeutico per chi volesse intraprendere corsi di canto, recitazione, doppiaggio. Durata del Corso: 20 Ore Sede: Via Alessandro Volta,5 Pescara (PE) Venite in due ed otterrete lo sconto del 10% Venite in tre ed otterrete lo sconto del 15% Venite in quattro ed otterrete lo sconto del 20% Venite in cinque ed otterrete lo sconto del 25% Il prezzo è comprensivo di Iva
Firenze (Toscana)
Inutile girarci intorno. Al giorno d oggi, l immagine conta. Conta eccome. Sia nei rapporti personali, che in quelli lavorativi. Che ci piaccia o no, l immagine di noi stessi si costruisce anche a partire dal modo in cui parliamo, dalle parole che usiamo (vere e proprie spie della nostra preparazione culturale), nonché dal modo in cui pronunciamo quelle stesse parole. La comunicazione verbale è fatta sì di concetti, ma anche di suoni che, se pronunciati correttamente, senza indulgere in inflessioni dialettali o storpiamenti vari, possono cambiare radicalmente l idea che gli altri hanno di noi. Per questo il corso che vi presentiamo, forte di argomentazioni teoriche ben precise, mira ad essere la chiave di volta della vostra formazione. Durante gli incontri lavoreremo per correggere insieme gli errori di pronuncia più frequenti e fare proprie le regole d oro della dizione, usate da attori e logopedisti. Un percorso di conoscenza, alla ricerca di un corretto uso della voce, che non risparmierà sorprese, né tanto meno una sana dose di divertimento. Perché una corretta dizione non sia più soltanto un concetto astratto, bensì uno prezioso strumento di approccio al prossimo e alla vita. Programma delle lezioni 1. L apparato fonatorio, la voce e le sue patologie, accenno ai rimedi naturali. 2. Rilassamento, articolazione e respirazione diaframmatica. 3. Sillabazione, uso del metronomo, accenti tonici, fonici e oratori. 4. Vocali aperte e chiuse, consonanti sonore e sorde. Omografi e errori di pronuncia più frequenti. 5. Filastrocche e scioglilingua. Regionalismi dell Italiano. 6. Come si legge: pause, tono, ritmo, volume, intensità. 7. Punteggiatura, parole fulcro, incisi, chiusure. 8. Lettura espressiva e cambi di registro (prosa, poesia, notizie, spot)
Cagliari (Sardegna)
Giovedì 3 ottobre 2019, alle ore 18.30, a Quartu Sant'Elena (via Genova 38), si terrà l'incontro di apertura dei Corso di Teatro e di Dizione del Centro "Il Teatro dell'Anima". Tutti gli interessati sono invitati a prendervi parte. Contemporaneamente si apriranno le iscrizioni e le lezioni inizieranno nei giorni successivi. Le iscrizioni rimarranno comunque aperte. Si potrà usufruire di una lezione di prova gratuita. I Corsi sono aperti a tutti, principianti o veterani, senza limiti di età o altri. Per quanto riguarda il Corso di Teatro, il percorso di formazione (Dizione, Espressione corporea, Analisi e messa in scena del testo, etc,), condurrà gli allievi all'esito scenico in teatro incentrato su un'opera del Teatro d'autore (Shakespeare, Goldoni, Moliere, Cechov, etc.). Il Corso di Dizione è, rivolto a tutti coloro che ne necessitano nella vita quotidiana e soprattutto a chi fa frequente uso della comunicazione verbale ad alta voce e in pubblico, nella propria professione o nel tempo libero, si pone l'obiettivo di perfezionare e potenziare le risorse vocali, eliminando inflessioni dialettali e riducendo la monotonia espressiva attraverso specifiche tecniche che rendono il discorso significativo e la comunicazione più efficace. Le lezioni, che si articolano in 2 incontri alla settimana, sono tenute dall'attrice e regista teatrale Elisa Piano, direttrice del Centro.
Verona (Veneto)
Il Centro Superiore delle Comunicazioni apre le ISCRIZIONI per il CORSO DI DOPPIAGGIO Questo corso si svolge in sala di registrazione, esso è mirato ad acquisire esperienza nella lettura del copione e nell'adattamento dei dialoghi, recitare "a sinc" labiale. Si affrontano varie tecniche di interpretazione, immedesimazione nel carattere del personaggio, di films e prodotti televisivi, cartoni animati, spot radio e tv. Viene svolto lo studio della trasformazione vocale sul personaggio da caratterizzare. L'attività si articola in due momenti: Tecnica vocale completa che comprende corretta respirazione diaframmatica, uso delle cavità di risonanza, intonazione, registri della voce, dizione, al fine di acquisire la capacità di usare la propria espressività. Viaggio alla scoperta della "propria" voce, nella sua preziosa ed insostituibile individualità, che presuppone l'esplorazione di quelle zone del nostro corpo da cui nasce il "mistero della voce". Guarda online la VIDEO-PRESENTAZIONE della pagina del corso dove ti verrà spiegato dalla docente il corso nel suo insieme. censupcom net CORSI INDIVIDUALI E SEMI-INDIVIDUALI Via Cantarane, 57 Verona Tel. 045 80 36 951 / 348 09 67 764 ISCRIZIONI SEMPRE APERTE
Milano (Lombardia)
FRESCHI DI STAGIONE | CORSI DI TEATRO 2019/2020 Liberati dal caldo torrido e vola con il pensiero alla frescura di ottobre. Allora si, il mare e le vacanze saranno un lontano ricordo ma saranno in partenza i nostri nuovi e freschi corsi di teatro. CORSO DI TEATRO ADULTI Il nostro corso di teatro finalizzato alla costruzione di uno spettacolo è dedicato a chi comincia, a chi ha già esperienza di corsi di recitazione, a chi è innamorato del palcoscenico e non può farne a meno. Un corso di teatro è una meravigliosa esperienza attraverso la quale possiamo mettere in gioco e sviluppare le nostre qualità creative e lavorare, attraverso l’utilizzo del corpo, della voce e delle emozioni, sullo straordinario strumento che abbiamo a disposizione: noi stessi. Lavoreremo su alcuni elementi di base della grammatica teatrale: attraverso giochi teatrali e improvvisazioni andremo ad aumentare la consapevolezza sull’utilizzo del nostro corpo, della nostra voce e dello spazio, affronteremo i concetti di ascolto attivo e capiremo come lavorare sulla presenza scenica; in una seconda fase andremo a imparare alcune tecniche legate alla costruzione di un personaggio; infine affronteremo un vero e proprio progetto di messinscena, partendo dall’adattamento di un testo teatrale fino a realizzare un vero e proprio spettacolo. - Dove: Spazio Luce - viale Monza, 91 (Milano) Durata: da ottobre 2019 a giugno 2020 Orario: Tutti i mercoledì dalle 20.30 alle 22.30. Docenti: Christian Gallucci | Anna Sala Lezione prova gratuita (prenotazione obbligatoria): Mercoledì 9 ottobre dalle 20.30 alle 22.30. INOLTRE.... LABORATORIO AVANZATO MONOGRAFICO. Rockstar in cerca di autore. Un viaggio teatrale nel mondo artistico dei grandi della musica. Un workshop a cadenza bimestrale strutturato in 4 incontri in cui tradurremo in materiale teatrale la produzione testuale, musicale e le vicende biografiche di alcuni grandi della storia della musica. - LABORATORIO DI NARRAZIONE PER L'INFANZIA. Il gioco del racconto. Il gioco del racconto è un percorso sul teatro di narrazione rivolto a mamme, papà, insegnanti e a tutti i professionisti dell'arte della narrazione per l'infanzia che vogliono sviluppare e approfondire il corretto uso del corpo e della voce narrante. - LEZIONI INDIVIDUALI. - Dizione; - Actor coaching; - Preparazione di monologhi e lavori individuali.
Italia (Tutte le città)
Il corso vuole proporre le tecniche di recitazione mirate al doppiaggio, stimolando la prontezza dei riflessi, l'intuizione e l'interpretazione, oltre che un corretto uso della dizione. Le lezioni si svolgeranno in sala di doppiaggio: davanti ad uno schermo su cui scorreranno sequenze di film, fiction e documentari, l'allievo avrà la possibilità di registrare la propria voce e riascoltarla subito dopo per permettere un facile e veloce apprendimento. Il corso è aperto a tutti, aspiranti professionisti, semplici appassionati desiderosi di soddisfare una curiosità o di verificare le proprie attitudini. Il corso prevede 12 lezioni da 3 ore (per un totale di 36 ore) che si svolgeranno con cadenza settimanale dalle 20 alle 23 e sarà tenuto da Luca Gatta (recitazione e doppiaggio) e Monica Gilardetti (dizione). Il costo del corso è di 180 euro ogni quattro lezioni, potete trovare maggiori informazioni sulle modalità di iscrizione e i programmi completi dei corsi sul sito www.scuoladoppiaggiobrescia.it
Verona (Veneto)
Il Centro Superiore delle Comunicazioni presenta: il Corso finalizzato ad acquisire nozioni e tecniche sul buon uso della voce e sulla corretta pronuncia italiana. Si lavora sulla conoscenza delle inflessioni regionali ed eventualmente sulla rimozione delle inflessioni dialettali. Questa attività è efficace anche in casi di difetti di pronuncia e/o nel miglioramento della voce e del parlare. Le conoscenze e gli esercizi delle tecniche di respirazione, valorizzeranno il tono vocale e la salute dell'apparato fonatorio. Vengono svolte diverse attività individuali che divengono propedeutiche al Teatro o al Doppiaggio. Questo corso, semplice e speciale aiuta e supporta coloro che sono impegnati anche in attività comunicative e professionali di vario genere. Lezioni settimanali della durata di 1 ora per 8 mesi, totale 32 lezioni. Per ulteriori informazioni visitate il nostro sito web: censupcom.net ISCRIZIONI SEMPRE APERTE
Italia (Tutte le città)
Sono aperte le iscrizioni al Corso di Dizione organizzato dal Centro "Il Teatro dell'Anima" a Quartu Sant'Elena (via Bulgaria, 1/B). Il Corso, rivolto a tutti coloro che ne necessitano nella vita quotidiana e soprattutto a chi fa frequente uso della comunicazione verbale ad alta voce e in pubblico, nella propria professione o nel tempo libero, si pone l'obiettivo di perfezionare e potenziare le risorse vocali, eliminando inflessioni dialettali e riducendo la monotonia espressiva attraverso specifiche tecniche che rendono il discorso significativo e la comunicazione più efficace. Le lezioni, che si tengono una volta alla settimana, sono tenute dalla regista e attrice teatrale Elisa Piano, direttrice del Centro. La quota di partecipazione è di Euro 30. Per ulteriori informazioni: elisa.piano@alice.it; tel.3393635961-070/884763.Sito: http://elisapiano.weebly.
Italia (Tutte le città)
Mercoledì 3 ottobre 2018, alle ore 17.00, al Teatro Houdini (Quartu Sant'Elena, via Bulgaria 1/B) si terrà l'incontro di apertura del Corso di Dizione organizzato dal Centro "Il Teatro dell'Anima". Tutti gli interessati sono invitati a prendervi parte. Contemporaneamente si apriranno le iscrizioni e le lezioni inizieranno nei giorni immediatamente successivi. Il Corso, rivolto a tutti coloro che ne necessitano nella vita quotidiana e soprattutto a chi fa frequente uso della comunicazione verbale ad alta voce e in pubblico, nella propria professione o nel tempo libero, si pone l'obiettivo di perfezionare e potenziare le risorse vocali, eliminando inflessioni dialettali e riducendo la monotonia espressiva attraverso specifiche tecniche che rendono il discorso significativo e la comunicazione più efficace. Le lezioni, che si tengono una volta alla settimana, sono tenute dalla regista e attrice teatrale Elisa Piano, direttrice del Centro. La quota di partecipazione è di Euro 35. Per ulteriori informazioni: elisa.piano@alice.it; tel.3393635961.
Cagliari (Sardegna)
Mercoledì 3 ottobre 2018, alle ore 17.00, al Teatro Houdini (Quartu Sant'Elena, via Bulgaria 1/B) si terrà l'incontro di apertura del Corso di Dizione organizzato dal Centro "Il Teatro dell'Anima". Tutti gli interessati sono invitati a prendervi parte. Contemporaneamente si apriranno le iscrizioni e le lezioni inizieranno nei giorni immediatamente successivi. Il Corso, rivolto a tutti coloro che ne necessitano nella vita quotidiana e soprattutto a chi fa frequente uso della comunicazione verbale ad alta voce e in pubblico, nella propria professione o nel tempo libero, si pone l'obiettivo di perfezionare e potenziare le risorse vocali, eliminando inflessioni dialettali e riducendo la monotonia espressiva attraverso specifiche tecniche che rendono il discorso significativo e la comunicazione più efficace. Le lezioni, che si tengono una volta alla settimana, sono tenute dalla regista e attrice teatrale Elisa Piano, direttrice del Centro.
Italia (Tutte le città)
Il Centro Superiore delle Comunicazioni presenta: Corso finalizzato ad acquisire nozioni e tecniche sul buon uso della voce e sulla corretta pronuncia italiana. Si lavora sulla conoscenza delle inflessioni regionali ed eventualmente sulla rimozione delle inflessioni dialettali. Questa attività è efficace anche in casi di difetti di pronuncia e/o nel miglioramento della voce e del parlare. Le conoscenze e gli esercizi delle tecniche di respirazione, valorizzeranno il tono vocale e la salute dell'apparato fonatorio. Il Corso contempla frequenti esercitazioni al microfono per un continuo monitoraggio sui miglioramenti. Vengono svolte diverse attività individuali che divengono propedeutiche anche al Teatro o al Doppiaggio. Questo corso speciale aiuta e supporta coloro che sono impegnati anche in attività comunicative e professionali di vario genere. Lezioni settimanali della durata di 1 ora per un totale di 32 ore. Lezioni individuali, oppure a due o a tre. I costi sono comunicati in sede. Per ulteriori informazioni visitate sul nostro sito web: http://www.censupcom.net/crescita-professionale/formazione-commerciale CORSI INDIVIDUALI E PICCOLI COLLETTIVI Via Cantarane, 57 Verona www.censupcom.net
Italia (Tutte le città)
Aperto a tutti coloro che hanno voglia di provare ad esprimersi creativamente! Il corso è tenuto dalle attrici professioniste di Compagnia3001 e si svolgerà tutti i MERCOLEDÌ dalle 20,45 alle 22,45 presso +Spazio Quattro in via Saccarelli 18 Torino. Prima lezione di prova GRATUITA: MERCOLEDÌ 26 SETTEMBRE. Ci piace citare il grande regista Jerzy Grotoswski che diceva "Il teatro non è indispensabile, serve ad attraversare le frontiere tra te e me", perché questo è uno degli scopi che ci proponiamo con i nostri corsi teatrali: aiutare chi li frequenta a comunicare meglio, ad esprimersi meglio e perché no... ad avere più sicurezza in sé stessi e nelle proprie capacità. Tutto questo in un clima di allegria che permetta anche di divertirsi e dimenticare i pensieri della quotidianità. Ognuno di noi ha una parte creativa, che magari ha represso, e che ora ha voglia di tirare fuori: questa è l'occasione giusta! Inizieremo con divertenti esercizi di improvvisazione. Lavoreremo sull'uso della voce per imparare a parlare e ad esprimerci meglio, con accenni alla dizione italiana. Ci divertiremo a giocare con il nostro corpo e a muoverci in maniera creativa. Analizzeremo il "personaggio" che interpretiamo nella vita e cominceremo ad affrontare testi teatrali, provando a diventare un personaggio diverso... Costruiremo uno spettacolo e lo realizzeremo alla fine del corso. PER INFO: 347 0856906 - Margherita; 340 2453984 - Chiara 3001compagnia@gmail.com www.compagnia3001.com; facebook: Compagnia 3001 Sei curioso di provare ma non sei libero il 26 Settembre? Contattaci per fissare la tua lezione di prova gratuita!
Verona (Veneto)
CORSI INDIVIDUALI - massima cura Lezione settimanale di 1 ora e 15', per 9 mesi Via Cantarane, 57 Verona Programma del corso (Individuale o Gruppi di Max 4 persone) Il corso si divide in tre grandi aree: 1^ Area; cognitiva dove verranno affrontate tematiche legate a:. cenni di psicologia comportamentale e relazionale,. teorie e pratica della comunicazione Verbale e soprattutto Non-Verbale,. gestioni di gruppi di lavoro, dinamiche della leadership e i sottogruppi,. comportamenti consci ed inconsci,. comportamenti ansiosi e ansia da suggestione, Valore attribuito, ossia tutte quelle nozioni teoriche che vi permetteranno, una volta completato il percorso, di padroneggiare nelle più disparate situazioni. 2^ Area; Fisicità in queste lezioni si affronteranno le seguenti esperienze: a.. nozioni di dizione - Parlare bene capire bene; a.. esercizi sulla voce e la sua valorizzazione; b.. esercizi di riscaldamento e respirazione per l'espressività; c.. interazioni fisiche del corpo, al fine di far acquisire confidenza e fiducia ai partecipanti; d.. scoperta del campo di energia individuale, con l'individuazione di particolari punti energetici nel corpo, finalizzata al potenziamento della conoscenza di sé; e.. approfondimento su tipi di comunicazione monosensoriale, ossia il riconoscimento tra gli individui mediante l'uso di un senso per volta; f.. esercizi di improvvisazione mimico-gestuali; g.. esercizi di relazione attoriale tra gli individui posti in cerchio al fine di accomunare la comunicazione; h.. sperimentazione delle capacità fantastiche individuali e improvvisazione di una storia; i.. improvvisazioni linguistiche convenzionali e non convenzionali, mirate allo sviluppo della comunicazione individuale e di gruppo; j.. attività psicomotoria sul ritmo, sulla sincronia e sul proprio controllo motorio; k.. esperimenti di recitazione dinamica, orientata alla creazione di diversi stati d'animo e atmosfere, sulla base di alcune battute improvvisate o tratte da un testo scritto (palleggio recitativo). 3^ Area; Esperienziale Usando modalità innovative, in questa parte di attività si andrà a fondere insieme le due precedenti aree, con esercizi mirati, specifici nella direzione necessaria all'utente. Nello svolgimento degli esercizi, assistiti da ambo i docenti, l'utente avrà modo di cogliere nell'esercizio appena svolto la profonda relazione tra la comunicazione e l'area dinamica comportamentale. I nostri docenti assistono con massima attenzione lo sviluppo del percorso, ritagliandolo e modificandolo il più possibile sulle esigenze dell'utente,portandolo ad una reale esperienza, determinando così la forza e la qualità del percorso svolto ISCRIZIONI SEMPRE APERTE: censupcom.net
Italia (Tutte le città)
CONOSCERE E USARE LA VOCE - dal respiro all'espressività, seminario condotto da Michele Di Giacomo Quando: sabato 21 e domenica 22 aprile, dalle 10.00 alle 19.00 (con un'ora di pausa) Dove: Spazio Teatrale LAB121, Corso di Porta Romana 121, MM3 Porta Romana info e iscrizioni a formazione@lab121.it La voce è lo strumento principale con cui comunichiamo in teatro e nella vita ma spesso non riusciamo a controllarla al meglio per condurla dove noi vogliamo, perché sostenga il lavoro emotivo e di costruzione del personaggio. Come possiamo imparare a controllare la voce? Le tecniche legate all’uso della voce si riassumo nella materia chiamata Dizione. Termine ostico, forse asettico. Ma dizione non è solo la pronuncia corretta degli accenti, dizione significa allenare tutte le tecniche vocali che ci portano al recitare. Le lezioni saranno divise in due parti. La prima parte comincia dal respiro e prosegue con un training di riscaldamento vocale con esercizi di articolazione e risveglio dei risuonatori. Poi si passerà ad esercizi e giochi sul tempo, ritmo, tono, volume, per imparare a gestire tutti gli elementi che caratterizzano una buona fonazione. La seconda parte è legata all’espressività e si lavorerà su testi tramite esercizi di lettura in gruppo, singola e recitazione. Un weekend per immergersi in un lavoro di tecnica ed espressività vocale che può sorreggerci ed aiutarci quando dobbiamo leggere in pubblico o recitare. Nato e cresciuto a Cesena, Michele Di Giacomo, si diploma come attore alla Scuola D’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano nel 2005. Collabora col maestro Massimo Castri per 5 anni all’interno di ERT, in un percorso di perfezionamento e spettacoli. E’ Mark Renton in “Trainspotting” di Sandro Mabellini, Trelkovsky ne “L’inquilino del terzo piano” di Claudio Autelli, Il figlio nei “Sei personaggi in cerca d’autore” di Giulio Bosetti ed Eugenio nella “Bottega del Caffè” di Giuseppe Emiliani. Lavora tra gli altri coi registi: Daniele Salvo, Marco Plini, Bruno Fornasari, Massimo Navone, Maurizio Schmidt, Roberto Trifirò incontrando varie realtà produttive dal Teatro Carcano, allo Strabile dell’Umbria, all’INDA, al Teatro Filodrammatici, alle giovani compagnie Dionisi, Incauti, Guinea Pigs e Lab121. Viene premiato nel 2011 col Premio alla creatività Elisabetta Turroni per lo spettacolo “Freddo” di Lars Noren, prodotto da ERT. Lavora al cinema con Silvio Soldini e in televisione per fiction, sit-com e pubblicità. Nel 2015 fonda a Cesena la Compagnia ALCHEMICO TRE con cui realizza progetti culturali e di formazione e gli spettacoli: “In Trincea”, testo con cui vince il Premio Speciale nel “Premio Giovani Realtà del Teatro 2014”, “RMagnifiche Presenze” e il monologo “Le Buone Maniere. I fatti della Uno Bianca” prodotto da ERT, Cantiere Moline 2015/16 e “Giovani Coraggiosi”, in un percorso tra memoria e storia.
Torino (Piemonte)
Lezioni di Prova Gratuita: Lunedì 7 Ottobre e Martedì 8 Ottobre ore 21.00 Machito Circolo Arci, via Giovanni Argentero 4/G Torino (metro Nizza) Pensi di essere troppo timido? Hai paura di non "essere all'altezza"? Hai sempre voluto provare a recitare ma non hai mai trovato il coraggio? Non ti preoccupare, sei nel posto giusto! Il programma del nostro corso di teatro è strutturato in maniera tale da farti avvicinare gradualmente e tramite il gioco all'uso del corpo, della voce e dello spazio, sempre affiancato da attori professionisti. Segui il metodo Areté, nato dalla contaminazione dei diversi generi teatrali! TECNICA VOCALE IMPROVVISAZIONE DIZIONE MOVIMENTO TRAINING STUDIO DEL PERSONAGGIO e tante pillole di teatro da somministrare con frequenza settimanale Prenotati per una lezione di prova gratuita Lunedì 7 o Martedì 8 Ottobre! Il corso proseguirà tutti i lunedì e/o martedì (a seconda delle adesioni) con orario 21.00-23.00 fino a Giugno e si concluderà con la messa in scena di uno spettacolo. Inoltre puoi venire a conoscerci alla nostra festa di inaugurazione Sabato 5 Ottobre ore 20.30, sempre al Machito, tra musica, mistero, apericena e cocktails… Info e prenotazioni: 333 1222391 - areteteatro@outlook.it www.areteteatro.it Fb e Instagram: Areté Teatro

Pubblicare Annunci Gratuiti - comprare e vendere usato in Italia | CLASF - copyright ©2020 www.clasf.it.