Corso improvvisazione teatrale

-
loading
Solo con l'immagine

CORSO IMPROVVISAZIONE TEATRALE

Ripartono i corsi annuali di improvvisazione teatrale a Bologna! 30 lezioni a cadenza settimanale da ottobre a maggio con saggio finale Match di improvvisazione teatrale. LEZIONE DI PROVA GRATUITA 24, 25, 26, 27 SETTEMBRE dalle 21.00 alle 23.30   ll corso è aperto a tutti e non è richiesta esperienza teatrale, ma solo la voglia di mettersi in gioco e divertirsi. Impareremo a improvvisare e a buttarci senza rete, scoprendo che abbiamo molte più risorse di quelle che pensiamo.
Italia (Tutte le città)

CORSO IMPROVVISAZIONE TEATRALE

Ripartono i corsi annuali di improvvisazione teatrale a Bologna! 30 lezioni a cadenza settimanale da ottobre a maggio con saggio finale Match di improvvisazione teatrale. LEZIONE DI PROVA GRATUITA 23, 24, 25 SETTEMBRE dalle 21.00 alle 23.30 ll corso è aperto a tutti e non è richiesta esperienza teatrale, ma solo la voglia di mettersi in gioco e divertirsi. Impareremo a improvvisare e a buttarci senza rete, scoprendo che abbiamo molte più risorse di quelle che pensiamo.
Bologna (Emilia Romagna)

CORSO IMPROV TEATRALE

Ripartono i corsi annuali di improvvisazione teatrale a Bologna! LEZIONE DI PROVA GRATUITA 30 lezioni a cadenza settimanale da ottobre a maggio con saggio finale Match di improvvisazione teatrale. 23, 24, 25 SETTEMBRE dalle 21.00 alle 23.30   Ll corso è aperto a tutti e non è richiesta esperienza teatrale, ma solo la voglia di mettersi in gioco e divertirsi. Impareremo a improvvisare e a buttarci senza rete, scoprendo che abbiamo molte più risorse di quelle che pensiamo. Per maggiori informazioni www.16lab.it. Inserzionista: 16lab
Bologna (Emilia Romagna)

CORSO D'IMPROVVISAZIONE TEATRALE

Un corso di improvvisazione teatrale può cambiarti la vita... Possiamo definire l’improvvisazione teatrale una forma di teatro dove gli attori non seguono un copione definito, ma inventano il testo improvvisando estemporaneamente. Questa tecnica comporta un grado di interazione con il pubblico commisurato alla perizia tecnica degli attori. Ecco alcuni motivi per cui l’improvvisazione teatrale può essere per te una vera svolta. – abitua al pensiero veloce – rende più sciolti e reattivi nelle situazioni impreviste (anche lavorative) – sviluppa la creatività – aiuta a vincere la timidezza – e per di più … è incredibilmente divertente e socializzante! PARMA - TUTTI I MERCOLEDI' alle ore 21 presentazione MERCOLEDI' 25 settembre Il giardino delle Birbe - via A. Veroni, 37/A FIDENZA - TUTTI I LUNEDI' alle ore 21 presentazione LUNEDI 16 settembre Oratrorio San Michele - Via G. Boccaccio, 49 SANT'ILARIO (RE) - TUTTI I LUNEDI' alle ore 21 presentazione LUNEDI 16 settembre Palaenza - Via Piave, 42049 COLLECCHIO - TUTTI I MARTEDI' alle ore 21 presentazione MARTEDI 17 settembre Teatro Crystal - via G. Galaverna, 36 * Tutte le attività sono riservate agli associati
Italia (Tutte le città)

IMPROVVISAZIONE TEATRALE E ARTE COMICA

Ci si iscrive ad un corso d'improvvisazione per vari motivi:aprirsi,vincere i propri blocchi e paure, migliorarsi nella comunicazione.Si lavorerà sulla spontaneità, lâ€(TM)ascolto e attenzione attraverso lâ€(TM)elemento del gioco, soprattutto collettivo. Insieme alle regole base dellâ€(TM)improvvisazione verrà stimolata la creatività, imparando a costruire scene improvvisate sia da soli che interagendo col gruppo, ti aspettiamo presso le associazioni sopra elencate per un percorso formativo indicato non solo per chi si avvicina per la prima volta al mondo del teatro, ma anche per chi ha voglia di mettersi in gioco nel fantastico mondo dell 'improvvisazione.a fine corso verra' realizzato uno spettacolo brillante e si potra' partecipare come protagonisti nella nuova serie #famosisulweb
Bari (Puglia)

5 €

CORSO TEORICO-PRATICO DI TECNICHE DI CLOWN DA CORSIA -

Sconto di € 300,00 sul costo totale del corso/master per chi invia la propria candidatura o si iscrive entro il 31 Dicembre 2017 Obiettivi e Profilo Professionale: L’obiettivo del Corso di Formazione è quello di creare Esperti in Tecniche di Clown Therapy, detta anche terapia del sorriso, una tecnica di terapia di supporto praticata da clown ospedalieri e rivolta a pazienti – specialmente bambini – ricoverati in strutture sanitarie. L’esperto in Tecniche di clown therapy deve essere in grado di svolgere attività ludiche ed artistiche, attraverso l’utilizzo di tecniche derivate dal circo e dal teatro di strada (umorismo, improvvisazione teatrale, prestidigitazione, marionette, musica, ecc.) da utilizzare in contesti di sofferenza e disagio sanitario e/o sociale. Il corso è rivolto a esperti del settore, educatori e a tutti coloro che vogliono mettere in pratica strumenti operativi in ambito socio-educativo. L’operatore riceverà una formazione multidisciplinare che combina le arti del clown con discipline umanistiche (psicologia, pedagogia, gelotologia, sociologia dei luoghi di cura). Programma didattico Durata del corso 350 ore così suddivise: - 100 ore di percorso teorico/pratico, role playing, laboratori pratici, esercitazioni. - 100 ore di project work individuale su un tema o una ricerca che sarà, al termine del training, oggetto della tesina finale. - 150 ore di on-site training GARANTITO presso strutture convenzionate con EA Formazione. Il training ha lo scopo di verificare se le conoscenze e le competenze acquisite durante la parte teorica sono state realmente apprese dal corsista, il quale verrà supportato, in tale fase, da un tutor della scuola e uno appartenente alla struttura prescelta. Il corsista potrà svolgere alcune attività professionali all’interno della stessa, progetti educativi, laboratori ricreativi in modo coordinato e integrato con altre figure professionali, con il coinvolgimento diretto dei soggetti interessati. Ciò permetterà non solo di acquisire abilità pratica ma anche di sperimentare il lavoro d’equipe. On-site training e sbocchi occupazionali: Il training con possibilità di sbocchi occupazionali, si potrà svolgere in diversi contesti di lavoro in ambito socio-sanitario in cui sono richieste competenze di clown therapy; presso strutture ospedaliere, ma anche in case di riposo, case famiglia, orfanotrofi, centri diurni, centri di accoglienza. La quota comprende: - Attivazione e copertura assicurativa per l’intera durata del Corso - Materiale didattico fornito su supporto elettronico - On-site training GARANTITO in strutture convenzionate con la scuola o da convenzionare su richiesta del corsista - Voucher EaForm che darà diritto a frequentare seminari di aggiornamento Ea Formazione di uno o due giorni con sconti riservati ai soli iscritti Ea Formazione Requisiti: Possesso di diploma di scuola media superiore o laurea. Certificati rilasciati: Al termine del corso, previa verifica finale, verrà rilasciato l’attestato di formazione e un attestato di training. Modalità richiesta informazioni e presentazione delle candidature: Per informazioni o per partecipare alle selezioni è necessario inviare il proprii dati utilizzando il form sottostante, specificando il proprio indirizzo email, la sede per cui ci si candida ed un RECAPITO TELEFONICO per consentire alla nostra segreteria didattica di ricontattare i candidati. I candidati saranno contattati dalla segreteria organizzativa per il successivo incontro di selezione, consistente in un colloquio motivazionale. La prova di selezione, che si svolgerà nella città di erogazione del corso, è gratuita. La candidatura non implicherà alcun vincolo di iscrizione al Corso.
Italia

CORSO DI RECITAZIONE, LEZIONE DI PROVA GRATUITA!

Sei curioso, ma non sai se un corso di teatro fa per te? Il Genio della Lampada ti aspetta per la lezione di prova gratuita Per affacciarsi a nuovi scenari artistici e umani. mercoledì 2 ottobre alle ore 20.00 al Genio della Lampada, Lo Scantinato (Via San Domenico, 51 - Firenze) Perché un corso di teatro non è solo lo studio di una grande arte, ma anche è anche un'esperienza profonda, nella ricerca di sé e nell'incontro con gli altri. Corsi di Recitazione per giovani e adulti 2019-20 1° anno: Recitazione su testi di Shakespeare, e altri classici. Improvvisazione teatrale. Espressione corporea. Dizione e tecnica vocale. Il ritmo del comico. 2° anno: Costruzione del personaggio secondo il metodo delle azioni fisiche di Stanislavskij. Il Monologo drammatico. 3° anno: Il metodo mimico di Orazio Costa. Il monologo comico. Ogni corso prevede la messa in scena di un brano breve dopo i primi 4 mesi di corso ed uno spettacolo conclusivo di proporzioni più importanti. Ogni corso si articola in un incontro a cadenza settimanale. Le prossime lezioni di presentazione saranno - Mercoledì 9 ottobre, orario 20.00 - 22.00 in Via San Domenico, 51 – Firenze. Lezione di presentazione gratuita Ogni corso di primo anno inizia con una lezione di presentazione gratuita; Per partecipare è sufficiente telefonare in segreteria e lasciare il proprio nominativo e recapito telefonico. (tel. 055.57.38.57 dal lunedì al venerdì dalle 16.30-19.30). I corsi si rivolgono a giovani (da 16 anni compiuti) e adulti. Sede dei Corsi LO SCANTINATO Via San Domenico, 51 - FIRENZE bus n.7 – fermata Via San Domenico 3 LE CANTINE Via Erbosa, 32/c – FIRENZE bus.23 INFO E PRENOTAZIONI 055.57.38.57 da lunedì a venerdì 16.30-19.30 info@ilgeniodellalampada.it Quota per Corso Iscrizione €.30 da versare insieme alla quota del primo bimestre primo anno: quota bimestrale - €.100 - (durata della lezione 2 ore) Diploma La scuola al termine dei tre anni rilascia un diploma, valid
Firenze (Toscana)

CORSO TEORICO-PRATICO DI TECNICHE DI CLOWN DA CORSIA - BARI

Obiettivi e Profilo Professionale: L’obiettivo del Corso di Formazione è quello di creare Esperti in Tecniche di Clown Therapy, detta anche terapia del sorriso, una tecnica di terapia di supporto praticata da clown ospedalieri e rivolta a pazienti – specialmente bambini – ricoverati in strutture sanitarie. L’esperto in Tecniche di clown therapy deve essere in grado di svolgere attività ludiche ed artistiche, attraverso l’utilizzo di tecniche derivate dal circo e dal teatro di strada (umorismo, improvvisazione teatrale, prestidigitazione, marionette, musica, ecc.) da utilizzare in contesti di sofferenza e disagio sanitario e/o sociale. L’operatore riceverà una formazione multidisciplinare che combina le arti del clown con discipline umanistiche (psicologia, pedagogia, gelotologia, sociologia dei luoghi di cura). Programma didattico Durata del corso 350 ore così suddivise: - 100 ore di percorso teorico/pratico, role playing, laboratori pratici, esercitazioni. - 100 ore di project work individuale su un tema o una ricerca che sarà, al termine del training, oggetto della tesina finale. - 150 ore di on-site training GARANTITO presso strutture convenzionate con EA Formazione. Il training ha lo scopo di verificare se le conoscenze e le competenze acquisite durante la parte teorica sono state realmente apprese dal corsista, il quale verrà supportato, in tale fase, da un tutor della scuola e uno appartenente alla struttura prescelta. Il corsista potrà svolgere alcune attività professionali all’interno della stessa, progetti educativi, laboratori ricreativi in modo coordinato e integrato con altre figure professionali, con il coinvolgimento diretto dei soggetti interessati. Ciò permetterà non solo di acquisire abilità pratica ma anche di sperimentare il lavoro d’equipe. On-site training e sbocchi occupazionali: Il training con possibilità di sbocchi occupazionali, si potrà svolgere in diversi contesti di lavoro in ambito socio-sanitario in cui sono richieste competenze di clown therapy; presso strutture ospedaliere, ma anche in case di riposo, case famiglia, orfanotrofi, centri diurni, centri di accoglienza. Certificato rilasciato: Attestato di formazione in Tecniche di Clown Therapy. Per maggiori informazioni è necessario inviare il propri dati utilizzando il form sottostante. La candidatura non implicherà alcun vincolo di iscrizione al corso.
Italia (Tutte le città)

CORSO DI TEATRO 4 MESI COSTRUZIONE DEL PERSONAGGIO

CHI VUOI ESSERE STASERA? Lo SpazioTempo propone un CORSO BREVE DI TEATRO A TEMA "LA COSTRUZIONE DEL PERSONAGGIO TEATRALE" "Non c'è modo migliore di conoscere se stessi che interpretare un personaggio" L'OBIETTIVO è quello di sperimentare assieme ai partecipanti le tecniche base di creazione e costruzione del PERSONAGGIO TEATRALE, attraverso training fisico e vocale, giochi e improvvisazioni, esercizi drammaturgici e di interpretazione del testo. DOVE E QUANDO: Il VENERDi' sera dalle 20,00 alle 22,00 in via Ulisse Salis 35 A due passi dalla metro gialla AFFORI CENTRO DALL' 11 GENNAIO AL 10 MAGGIO Lezione aperta e GRATUITA venerdì 11 gennaio PROGRAMMA E FINALITA': Il PRIMO MESE sarà dedicato alla conoscenza dei partecipanti al corso, alla creazione di un'EMPATIA DI GRUPPO e del reciproco ascolto, alla sperimentazione fisica della neutralità e delle caratterizzazioni grottesche e naturalistiche, da trasporre poi attraverso esercizi e improvvisazioni nella sfera emotiva e sociale. Alcune parti delle lezioni si incentreranno sulla conoscenza teorico-narrativa della figura dell'EROE e di ciò che viene chiamato "l'arco di TRASFORMAZIONE del personaggio", ovvero ciò che dona spessore e colore a un personaggio che funziona e coinvolge il pubblico. Il SECONDO MESE ogni partecipante SCEGLIERA' un personaggio su cui lavorare e si getteranno le basi dello studio e della sua creazione attraverso l'ESPLORAZIONE dei 4 elementi, animali, colori, materiali e altre forze che verranno applicate alla fisicità e a un lavoro emotivo di caratterizzazione. Il TERZO MESE ogni partecipante darà più completezza e SPESSORE al proprio personaggio, partendo dalla base degli elementi indagati e utilizzando strumenti quali l'improvvisazione individuale e di gruppo, la scrittura, il training nello spazio e lo studio della fisicità. L'ULTIMO MESE i partecipanti affineranno lo studio e la creazione del personaggio avviato, attraverso l'INDAGINE introspettiva di desideri e rimpianti, delle diverse età della vita, delle esperienze vissute e dell'applicazione dell'intero bagaglio alla CREAZIONE di una scena teatrale. Ogni partecipante preparerà un MONOLOGO che verrà interpretato davanti a un piccolo pubblico, in una SERATA APERTA finale durante la quale verrà mostrato e condiviso il lavoro svolto. CONTRIBUTO RICHIESTO: Ogni serata prevede un contributo di 15 euro a partecipante PROMOZIONE CORSISTI SPAZIOTEMPO: 10 euro di contributo a serata a partecipante PROMOZIONE PORTA UN AMICO: se ci si iscrive in due si paga entrambi 10 euro di contributo a serata Per informazioni dettagliate riguardanti il programma e l'organizzazione e per iscriversi: lospaziotempo8@gmail.com Letizia 3332966343
Italia (Tutte le città)

CORSO DI TEATRO DI COSTRUZIONE DEL PERSONAGGIO

Chi vuoi essere stasera? lo spaziotempo propone un corso di teatro a tema "la costruzione del personaggio" l'obiettivo è quello di sperimentare assieme ai partecipanti le tecniche base di creazione e costruzione del personaggio teatrale, attraverso training fisico e vocale, giochi e improvvisazioni. il primo mese sarà dedicato alla sperimentazione fisica della neutralità e delle caratterizzazioni grottesche e naturalistiche, da trasporre poi attraverso le improvvisazioni nella sfera emotiva e sociale. il secondo mese si getteranno le basi dello studio del personaggio attraverso l'esplorazione dei 4 elementi, animali, colori, materiali e altre forze che verranno applicate alla fisicità e alla creazione ideale di un personaggio. il terzo mese ogni partecipante comincerà a costruire un suo personaggio, partendo dalla base degli elementi indagati e utilizzando strumenti quali l'improvvisazione individuale e di gruppo, la scrittura, il training nello spazio e lo studio della fisicità. l'ultimo mese i partecipanti affineranno lo studio e la creazione del personaggio avviato, attraverso l'indagine introspettiva di desideri e rimpianti, delle diverse età della vita, delle esperienze vissute e dell'applicazione dell'intero bagaglio alla creazione di una scena teatrale. il lunedi' sera dalle 20,00 alle 22,00 in via ulisse salis 35 a due passi dalla metro gialla affori centro da gennaio ad aprile lezione aperta e gratuita lunedì 8 gennaio ogni serata prevede un contributo di 15 euro a partecipante promozione porta un amico: se ci si iscrive in due si paga entrambi 10 euro di contributo a serata per informazioni riguardanti il programma e l'organizzazione e per iscriversi: letizia 3332966343
Milano (Lombardia)

CORSO DI TEATRO DI 4 MESI SULLA COSTRUZIONE DEL PERSONAGGIO

CHI VUOI ESSERE STASERA? Lo SpazioTempo propone un CORSO DI TEATRO A TEMA "LA COSTRUZIONE DEL PERSONAGGIO" L'obiettivo è quello di sperimentare assieme ai partecipanti le tecniche base di creazione e costruzione del PERSONAGGIO TEATRALE, attraverso training fisico e vocale, giochi e improvvisazioni. Il primo mese sarà dedicato alla sperimentazione fisica della neutralità e delle caratterizzazioni grottesche e naturalistiche, da trasporre poi attraverso le improvvisazioni nella sfera emotiva e sociale. Il secondo mese si getteranno le basi dello studio del personaggio attraverso l'esplorazione dei 4 elementi, animali, colori, materiali e altre forze che verranno applicate alla fisicità e alla creazione ideale di un personaggio. Il terzo mese ogni partecipante comincerà a costruire un suo personaggio, partendo dalla base degli elementi indagati e utilizzando strumenti quali l'improvvisazione individuale e di gruppo, la scrittura, il training nello spazio e lo studio della fisicità. L'ultimo mese i partecipanti affineranno lo studio e la creazione del personaggio avviato, attraverso l'indagine introspettiva di desideri e rimpianti, delle diverse età della vita, delle esperienze vissute e dell'applicazione dell'intero bagaglio alla creazione di una scena teatrale. Il LUNEDI' sera dalle 20,00 alle 22,00 in via Ulisse Salis 35 A due passi dalla metro gialla AFFORI CENTRO DA GENNAIO AD APRILE Lezione aperta e gratuita lunedì 8 gennaio Ogni serata prevede un contributo di 15 euro a partecipante PROMOZIONE PORTA UN AMICO: se ci si iscrive in due si paga entrambi 10 euro di contributo a serata Per informazioni riguardanti il programma e l'organizzazione e per iscriversi: lospaziotempo8@gmail.com Letizia 3332966343
Italia

CORSO PUBLIC SPEAKING CON TECNICHE TEATRALI

Il corso di Public Speaking ha la durata di una singola giornata intensiva, dalle ore 9:30 alle 17:30. La prossima data in programma è martedì 12 dicembre 2017. Partendo dalla metafora del teatro come luogo della consapevolezza del sé, utilizziamo alcune tecniche teatrali per esaltare competenza e conoscenza professionale: parlare in pubblico non è altro che la stesura di un proprio copione, lo studio di verbale e non verbale e la rappresentazione davanti ad una platea. Attingendo quindi al teatro forniamo tecniche di respirazione, d’improvvisazione, memorizzazione e racconto per vincere l’insicurezza e gestire l’emotività per ottenere una performance mirata ed efficace. L’intervento formativo è rivolto a professionisti di qualunque settore e in generale a chiunque voglia migliorare il proprio modo di relazionarsi in pubblico. Obiettivi del corso: • Attivare una riflessione sulla specificità della comunicazione in pubblico. • Sperimentare strumenti che possano aumentarne l’efficacia. • Prendere consapevolezza delle proprie aree di miglioramento. COSTO 170€ (+ iva se richiesta fattura) DOCENTI Paolo Trotti, regista teatrale e insegnante di recitazione Simona Migliori, acting coach e consulente aziendale DOVE Martedì 12 dicembre 2017 presso SLAM (via Ariberto 21, Milano MM2 Sant’Agostino / MM2 Sant’Ambrogio) Programma completo e altri dettagli qui: http://www.linguaggicreativi.it/corsi/public-speaking/ INFO E ISCRIZIONI promozione@linguaggicreativi.it 0239543699 / 3274325900 www.linguaggicreativi.it
Italia

CORSO DI ESPRESSIVITÀ TEATRALE

Aperto a tutti coloro che hanno voglia di provare ad esprimersi creativamente! Il corso è tenuto dalle attrici professioniste di Compagnia3001 e si svolgerà tutti i MERCOLEDÌ dalle 20,45 alle 22,45 presso +Spazio Quattro in via Saccarelli 18 Torino. Prima lezione di prova GRATUITA: MERCOLEDÌ 26 SETTEMBRE. Ci piace citare il grande regista Jerzy Grotoswski che diceva "Il teatro non è indispensabile, serve ad attraversare le frontiere tra te e me", perché questo è uno degli scopi che ci proponiamo con i nostri corsi teatrali: aiutare chi li frequenta a comunicare meglio, ad esprimersi meglio e perché no... ad avere più sicurezza in sé stessi e nelle proprie capacità. Tutto questo in un clima di allegria che permetta anche di divertirsi e dimenticare i pensieri della quotidianità. Ognuno di noi ha una parte creativa, che magari ha represso, e che ora ha voglia di tirare fuori: questa è l'occasione giusta! Inizieremo con divertenti esercizi di improvvisazione. Lavoreremo sull'uso della voce per imparare a parlare e ad esprimerci meglio, con accenni alla dizione italiana. Ci divertiremo a giocare con il nostro corpo e a muoverci in maniera creativa. Analizzeremo il "personaggio" che interpretiamo nella vita e cominceremo ad affrontare testi teatrali, provando a diventare un personaggio diverso... Costruiremo uno spettacolo e lo realizzeremo alla fine del corso. PER INFO: 347 0856906 - Margherita; 340 2453984 - Chiara 3001compagnia@gmail.com www.compagnia3001.com; facebook: Compagnia 3001 Sei curioso di provare ma non sei libero il 26 Settembre? Contattaci per fissare la tua lezione di prova gratuita!
Italia (Tutte le città)

CORSO DI TEATRO PER PRINCIPIANTI

Condotto da Luca Romanelli 30 ore - 12 incontri Giorno e orario: lunedì ore 20.30 - 23.00 Periodo: Dal 13 maggio al 13 luglio 2019 c/o TEATRO DEL LAMPADIERE, Circolo Arci Brecht via Bentini 20, Bologna CON SAGGIO FINALE IN TEATRO Se hai pensato… "Mi piacerebbe ma sono timido", "Vorrei vedere com'è ma non ho tempo", "Ho sempre rimandato"...allora questo è il corso che fa per te! Un laboratorio teatrale non necessariamente rivolto ad aspiranti attori. Uno strumento per approfondire la conoscenza di sé stessi, esplorando le proprie potenzialità espressive, vocali e corporee. E ancora, un veicolo per mettersi in gioco, per superare la propria timidezza imparando come relazionarsi agli altri in maniera creativa. Partendo dalla presa di coscienza dello spazio scenico e del gruppo, i partecipanti verranno guidati attraverso un percorso di avvicinamento alla recitazione: da rilassamento e respirazione, passando per tecniche di improvvisazione e studio del personaggio, fino ad arrivare alla costruzione di un saggio finale in teatro. ISCRIZIONI A NUMERO CHIUSO Info e iscrizioni: 3342366988 – b612@live.it www.gruppob612.it
Italia (Tutte le città)

CORSO DI TEATRO PER PRINCIPIANTI

Condotto da Luca Romanelli 30 ore - 12 incontri Giorno e orario: lunedì ore 20.30 - 23.00 Periodo: dal 25 novembre 2019 al 22 febbraio 2020 c/o TEATRO DEL LAMPADIERE, Circolo Arci Brecht via Bentini 20, Bologna CON SAGGIO FINALE IN TEATRO Se hai pensato... "Mi piacerebbe ma sono timido", "Vorrei vedere com'è ma non ho tempo", "Ho sempre rimandato"... allora questo è il corso che fa per te! Un laboratorio teatrale non necessariamente rivolto ad aspiranti attori. Uno strumento per approfondire la conoscenza di sé stessi, esplorando le proprie potenzialità espressive, vocali e corporee. E ancora, un veicolo per mettersi in gioco, per superare la propria timidezza imparando come relazionarsi agli altri in maniera creativa. Partendo dalla presa di coscienza dello spazio scenico e del gruppo, i partecipanti verranno guidati attraverso un percorso di avvicinamento alla recitazione: da rilassamento e respirazione, passando per tecniche di improvvisazione e studio del personaggio, fino ad arrivare alla costruzione di un saggio finale in teatro. ISCRIZIONI A NUMERO CHIUSO Info e iscrizioni: 3342366988 – b612@live.it www.gruppob612.it
Bologna (Emilia Romagna)

CORSO DI TEATRO PER PRINCIPIANTI

Condotto da Luca Romanelli 30 ore - 12 incontri Giorno e orario: lunedì ore 20.30 - 23.00 Periodo: dal 25 novembre 2019 al 22 febbraio 2020 c/o TEATRO DEL LAMPADIERE, Circolo Arci Brecht via Bentini 20, Bologna CON SAGGIO FINALE IN TEATRO Se hai pensato... "Mi piacerebbe ma sono timido", "Vorrei vedere com'è ma non ho tempo", "Ho sempre rimandato"... allora questo è il corso che fa per te! Un laboratorio teatrale non necessariamente rivolto ad aspiranti attori. Uno strumento per approfondire la conoscenza di sé stessi, esplorando le proprie potenzialità espressive, vocali e corporee. E ancora, un veicolo per mettersi in gioco, per superare la propria timidezza imparando come relazionarsi agli altri in maniera creativa. Partendo dalla presa di coscienza dello spazio scenico e del gruppo, i partecipanti verranno guidati attraverso un percorso di avvicinamento alla recitazione: da rilassamento e respirazione, passando per tecniche di improvvisazione e studio del personaggio, fino ad arrivare alla costruzione di un saggio finale in teatro. ISCRIZIONI A NUMERO CHIUSO Info e iscrizioni: b612@live.it www.gruppob612.it
Bologna (Emilia Romagna)

SCUOLA TEATRALE CON IL METODO RUSSO

Scuola teatrale del Centro di Teatro Internazionale con la direzione artistica della dott.ssa Olga Melnik Programma dei corsi di formazione teatrale il 23 novembre ore 19.30 sara' la prova aperta e la selezione al 1 anno del corso di formazione per “ATTORE DI PROSA” del CTI. dall'inizio del ottobre si ricominciano le lezioni alla scuola. Il corso sara` c/o il Circolo ARCI “Le Panche” in Via Giulio Caccini 13B / sede formativa Il costo: 40 Euro mensili Teatro LA FONTE e` la sede produttiva del CTI La pedagogia teatrale contemporanea affronta i problemi dell’educa zione da presupposti, dettati direttamente dai cambiamenti stessi della vita sociale (l’aumento vertiginoso dell’informazione, l’alta tecnologia, i tempi sempre più frettolosi, lo stress, la vita di ogni giorno più lontana dalla natura ecc. ).Queste nuove posizioni comprendono un’attenzione particolare per l’educazione dei sentimenti, per la ricerca di comunicatività e per la realizzazione creativa della personalità; per la formazione culturale e professionale nel campo artistico. Questa tendenza nella pedagogia ha trovato il suo spazio nei pro- grammi del corso di formazione teatrale per Attore di prosa da me proposto. Programma del corso per adulti : La scuola teatrale del C.T.I. ha la durata di 3 anni durante i quali gli allievi prendono conoscenza delle tecniche di maestria dell'attore, tra le quali: etica ed estetica teatrale allenamento della fiducia nel partner e collettiva educazione dei sensi improvvisazione teatrale ed happening sviluppo della capacità di costruire uno spettacolo sulla base della vita quotidiana studio dell'arte figurativa come aiuto per la ricerca trucco caratteristico musica nello spettacolo studio del dialogo paradossale assiomi fondamentali dei metodi pedagogici della scuola teatrale russa ereditata da K.S.Stanislavskij, E.B.Vachtangov, V.Mejerhold e M.Cechov partecipazione agli spettacoli della compagnia stabile Il lavoro si distingue per l’approfondito studio psicologico e l’uso delle tecniche delle scuole teatrali internazionali. Lo studio della maestria dell’attore è sempre più creativo ed impegnativo, anche grazie ai maestri di fama internazionale come Guedrius Matskiavitchus, Marianna Kit, Anatolij Bocharov, Alexander Minchenko, Viktor Zikov, Marina Ivanova, Marina Pantileeva, Yrij Avsharov, Natalia Nechaeva. I migliori pedagoghi teatrali dell’Universita’ teatrale di Mosca si alternano per i vari stage. I metodi usati danno ai partecipanti un modo di approfondire la conoscenza teorica del teatro mondiale e aumentare l’esperienza pratica. Grazie all’organizzazione del “ Centro” ogni spettacolo finale è rappresentato in vari spazi teatrali di Firenze, in Italia ed all’estero. info www.centroteatro.it
clasf video
Firenze (Toscana)

40 €

LEZIONE APERTA CORSO DI TEATRO ADULTI

Il corso si propone di essere un luogo di scambi e un momento personale di STIMOLI, emozioni ed ENERGIA da vivere in collettività. L'obiettivo del corso è mettere in contatto i partecipanti con i MECCANISMI del mondo teatrale, facendo loro conoscere la sua magia e interiorizzando le sue DINAMICHE. Partendo dai CARDINI della costruzione di un personaggio e della scena teatrale, durante l'anno verranno insegnate ai partecipanti le BASI dell'IMPROVVISAZIONE, della gestione del CORPO e delle EMOZIONI per poter poi dar vita a un SAGGIO finale. Verrà data particolare attenzione - alla creazione del PERSONAGGIO - all'ascolto e coesione del GRUPPO - alla contrapposizione tra EROE e CORO Nei mesi di ottobre, novembre e dicembre, i partecipanti assaggeranno e sperimenteranno l'approccio EMPATICO e TECNICO di SpazioTempo verso gli strumenti base del gioco teatrale. Da gennaio a giugno verrà preparato uno studio su un testo (romanzo, film, etc...) che verrà raccontato a fine anno ad un pubblico,attraverso una narrazione dinamica di gruppo e momenti individuali. QUANDO: Il corso si terrà il LUNEDI' sera dalle ore 20.00 alle ore 22.00, avrà luogo da fine settembre a giugno e prevede un contributo di 15 EURO a serata per ogni partecipante. La prima lezione è di prova e GRATUITA, prevede circa due ore di laboratorio e un confronto finale. Per chi NON POTESSE partecipare lunedì 17 settembre, ma fosse interessato a provare il corso, si può considerare come prima lezione di prova anche lunedì 24 settembre. OBBLIGATORIO segnalare la propria PARTECIPAZIONE DOVE: Allo SpazioTempo di Affori In Via Ulisse Salis 35, a pochi passi dalla METRO GIALLA Affori centro, LINEA 3. Nelle vicinanze arriva anche la linea bus 70 ed è presente un ampio parcheggio.
Italia (Tutte le città)

PEDAGOGIA TEATRALE

Master con Borsa di Studio autorizzato Miur L’iniziativa rientra tra le attività formative riservate ai Docenti per le quali può essere concesso esonero dal servizio ai sensi della Nota MIUR 02.02.2016-Prot. N. 309 Obiettivi - Sviluppare il pensiero critico - Stimolare la creatività - Favorire attività di cooperative learning - Migliorare, a scopo professionale, l’attitudine comunicativa e relazionale attraverso l’analisi dei diversi stili vocali e comunicativi - Sperimentare, a fini educativi e didattici, le dinamiche teatrali fondamentali quali la tecnica vocale, l’espressione corporea e l’improvvisazione - Acquisire le tecniche espressive della lettura ad alta voce e della narrazione teatrale - Sviluppare e potenziare competenze espressive e creative attraverso l’utilizzo della tecnica del doppiaggio vocale e della mimesis -Ideare, progettare e mettere in scena attività teatrali nei contesti educativi Durata del Master, frequenza, orari delle lezioni Il Master ha una durata di 8-10 mesi. 1500 ore di formazione comprensive dell’intero carico didattico (lezioni in aula, moduli formativi a distanza con esercitazioni, lettura di tesi consigliati, simulazioni, visite d’istruzione, elaborazione di progetti d’intervento e di percorsi rieducativi, visite di istruzione, eventuale tirocinio, stesura e discussione dell’elaborato finale) Le lezioni in aula si terranno una volta al mese in formula weekend: Sabato ore 10.00-17.00/18.00 Domenica ore 10.00-13.00/14.00 Destinatari Insegnanti Curriculari, Insegnanti di Sostegno, AEC, Pedagogisti, Pedagogisti Familiari, Psicologi, Educatori Professionali, Operatori di Case Famiglia e Comunità, Assistenti Sociali, Operatori del settore psico-socio-pedagogico, Attori, Counsellor, Laureati e laureandi in Storia dell’Arte e Spettacolo, Laureati e laureandi in DAMS. Programma - Le indicazioni strategiche del MIUR per l’utilizzo didattico delle attività teatrali e cinematografiche per il potenziamento della formazione nel settore delle arti nel curricolo delle scuole di ogni ordine e grado (2016) - Pedagogia della Creatività e contesti educativi (comunità, carceri, case famiglia, comunità per minori, ospedali) - Metodi e tecniche dell’animazione educativa e dell’intrattenimento - L’evoluzione del teatro nella storia: dall’oralità poetica dei giullari al teatro sociale e multimediale - Le tecniche e i generi teatrali fondamentali - La relazione d’aiuto in educazione e il teatro come suo mediatore - Esprimere le emozioni e le relazioni attraverso il timbro, il volume e il ritmo di voce - L’uso del silenzio e delle pause - La lettura espressiva ad alta voce - La letteratura orale e i cantastorie - L’uso dell’albo illustrato nei contesti educativi - L’ideazione di trame narrative e la caratterizzazione dei personaggi - Interpretare azioni ed emozioni attraverso la tecnica del doppiaggio - La comunicazione non verbale: il corpo e il valore del silenzio. - Tecniche di mimo per la rappresentazione di emozioni e di azioni attraverso l’espressione corporea - L’attività teatrale con soggetti diversamente abili e con disagio sociale - L’arte della clownerie a scuola e in ospedale - La fabbrica del Teatro: le scenografie, la musica, i costumi, le luci, la scrittura, la - Saggio finale con performances e proiezioni filmate individuali e di gruppo Attestato finale Il Master rilascerà un Attestato di Frequenza ed un Certificato di Competenze con riconoscimento MIUR. Il Certificato ha validità per tutti gli usi consentiti dalla Legge, per esigenze concorsuali, curricolari, per aggiornamento dei docenti, qualificazione e riqualificazione professionale. Opportunità di Stage Inserimento del CV nella banca dati di iAgorà, servizio in esclusiva solo per gli Studenti dell'Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare con le migliori offerte di Stage e Lavoro di 81 Paesi. Sede del Corso Le lezioni del Corso si svolgeranno a Roma presso una delle sedi dell’Istituto, distanti tra loro poche centinaia di metri: Sede di Via dei Papareschi, 11 - Angolo Piazza della Radio (Palazzo Fedeli ex Gruppo Clark). Sede di Viale Trastevere, 209 N.B. Il costo del Master è da intendersi IVA esclusa. Inserzionista: Inpef
Roma (Lazio)

1.400 €

PEDAGOGIA TEATRALE

Master con Borsa di Studio autorizzato Miur e Cnoas -- Master con Borsa di Studio -- L’iniziativa rientra tra le attività formative riservate ai Docenti per le quali può essere concesso esonero dal servizio ai sensi della Nota MIUR 02.02.2016-Prot. N. 309 Obiettivo - Sviluppare il pensiero critico - Stimolare la creatività - Favorire attività di cooperative learning - Migliorare, a scopo professionale, l’attitudine comunicativa e relazionale attraverso l’analisi dei diversi stili vocali e comunicativi - Sperimentare, a fini educativi e didattici, le dinamiche teatrali fondamentali quali la tecnica vocale, l’espressione corporea e l’improvvisazione - Acquisire le tecniche espressive della lettura ad alta voce e della narrazione teatrale - Sviluppare e potenziare competenze espressive e creative attraverso l’utilizzo della tecnica del doppiaggio vocale e della mimesis -Ideare, progettare e mettere in scena attività teatrali nei contesti educativi Struttura Il Master si struttura in circa 1500 ore di formazione, per un totale di 12 mesi. Le lezioni si svolgeranno a cadenza mensile in formula weekend. Nuova edizione: novembre 2017 Programma Il programma è articolato nei seguenti punti: - Le indicazioni strategiche del MIUR per l’utilizzo didattico delle attività teatrali e cinematografiche per il potenziamento della formazione nel settore delle arti nel curricolo delle scuole di ogni ordine e grado (2016) - Pedagogia della Creatività e contesti educativi (comunità, carceri, case famiglia, comunità per minori, ospedali) - Metodi e tecniche dell’animazione educativa e dell’intrattenimento - L’evoluzione del teatro nella storia: dall’oralità poetica dei giullari al teatro sociale e multimediale - Le tecniche e i generi teatrali fondamentali - La relazione d’aiuto in educazione e il teatro come suo mediatore - Esprimere le emozioni e le relazioni attraverso il timbro, il volume e il ritmo di voce - L’uso del silenzio e delle pause - La lettura espressiva ad alta voce - La letteratura orale e i cantastorie - L’uso dell’albo illustrato nei contesti educativi - L’ideazione di trame narrative e la caratterizzazione dei personaggi - Interpretare azioni ed emozioni attraverso la tecnica del doppiaggio - La comunicazione non verbale: il corpo e il valore del silenzio. - Tecniche di mimo per la rappresentazione di emozioni e di azioni attraverso l’espressione corporea - L’attività teatrale con soggetti diversamente abili e con disagio sociale - L’arte della clownerie a scuola e in ospedale - La fabbrica del Teatro: le scenografie, la musica, i costumi, le luci, la scrittura, la - Saggio finale con performances e proiezioni filmate individuali e di gruppo Destinatari Insegnanti Curriculari, Insegnanti di Sostegno, AEC, Pedagogisti, Pedagogisti Familiari, Psicologi, Educatori Professionali, Operatori di Case Famiglia e Comunità, Assistenti Sociali, Operatori del settore psico-socio-pedagogico, Attori, Counsellor, Laureati e laureandi in Storia dell’Arte e Spettacolo, Laureati e laureandi in DAMS. Docenti --Rodolfo Baldini - Attore, Autore RAI --Andrea Bullano - Attore, Doppiatore --Lorenzo Cantatore - Prof. Associato di Letteratura per l’Infanzia c/o l’Università degli Studi Roma Tre --Fabio La Rosa - Insegnante di recitazione, esperto attività teatrali con soggetti diversamente abili e con disagio sociale --Stefania Papirio - Attrice, Script Editor, Casting Director --Stefania Petrera – Pedagogista, Tutor organizzatore di tirocini didattici c/o l’Università degli Studi Roma Tre --Rosamaria Reale - Coordinatore dei Servizi Educativi e dei Servizi Sociali, Counsellor a Mediazione Artistica --Antonio Turco - Responsabile Area pedagogica c/o Carcere di Rebibbia Modalità di ammissione Le iscrizioni dovranno pervenire via mail corredate di CV e saranno accettate secondo l'ordine di arrivo fino a raggiungimento del numero previsto. Sede Il corso si svolgerà presso la sede dell’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare, Via dei Papareschi, 11 (Angolo Piazzale della Radio) – Roma, con possibilità di variare la sede a seconda del numero dei partecipanti. Contatti Per ulteriori informazioni vi invitiamo a rispondere all’annuncio o a contattare l’Istituto ai recapiti indicati nel nostro profilo. N.B. Il costo del Master è da intendersi IVA esclusa. Inserzionista: Inpef
Roma (Lazio)

MASTER IN PEDAGOGIA TEATRALE

- Master con Borsa di Studio - Lâ€(TM)iniziativa rientra tra le attività formative riservate ai Docenti per le quali può essere concesso esonero dal servizio ai sensi della Nota MIUR 02.02.2016-Prot. N. 309 Obiettivo - Sviluppare il pensiero critico - Stimolare la creatività - Favorire attività di cooperative learning - Migliorare, a scopo professionale, lâ€(TM)attitudine comunicativa e relazionale attraverso lâ€(TM)analisi dei diversi stili vocali e comunicativi - Sperimentare, a fini educativi e didattici, le dinamiche teatrali fondamentali quali la tecnica vocale, lâ€(TM)espressione corporea e lâ€(TM)improvvisazione - Acquisire le tecniche espressive della lettura ad alta voce e della narrazione teatrale - Sviluppare e potenziare competenze espressive e creative attraverso lâ€(TM)utilizzo della tecnica del doppiaggio vocale e della mimesis -Ideare, progettare e mettere in scena attività teatrali nei contesti educativi Struttura Il Master si struttura in circa 1500 ore di formazione, per un totale di 12 mesi. Le lezioni si svolgeranno a cadenza mensile in formula weekend. Nuova edizione: 13 gennaio 2018 Programma Il programma è articolato nei seguenti punti: - Le indicazioni strategiche del MIUR per lâ€(TM)utilizzo didattico delle attività teatrali e cinematografiche per il potenziamento della formazione nel settore delle arti nel curricolo delle scuole di ogni ordine e grado (2016) - Pedagogia della Creatività e contesti educativi (comunità, carceri, case famiglia, comunità per minori, ospedali) - Metodi e tecniche dellâ€(TM)animazione educativa e dellâ€(TM)intrattenimento - Lâ€(TM)evoluzione del teatro nella storia: dallâ€(TM)oralità poetica dei giullari al teatro sociale e multimediale - Le tecniche e i generi teatrali fondamentali - La relazione dâ€(TM)aiuto in educazione e il teatro come suo mediatore - Esprimere le emozioni e le relazioni attraverso il timbro, il volume e il ritmo di voce - Lâ€(TM)uso del silenzio e delle pause - La lettura espressiva ad alta voce - La letteratura orale e i cantastorie - Lâ€(TM)uso dellâ€(TM)albo illustrato nei contesti educativi - Lâ€(TM)ideazione di trame narrative e la caratterizzazione dei personaggi - Interpretare azioni ed emozioni attraverso la tecnica del doppiaggio - La comunicazione non verbale: il corpo e il valore del silenzio. - Tecniche di mimo per la rappresentazione di emozioni e di azioni attraverso lâ€(TM)espressione corporea - Lâ€(TM)attività teatrale con soggetti diversamente abili e con disagio sociale - Lâ€(TM)arte della clownerie a scuola e in ospedale - La fabbrica del Teatro: le scenografie, la musica, i costumi, le luci, la scrittura, la - Saggio finale con performances e proiezioni filmate individuali e di gruppo Destinatari Insegnanti Curriculari, Insegnanti di Sostegno, AEC, Pedagogisti, Pedagogisti Familiari, Psicologi, Educatori Professionali, Operatori di Case Famiglia e Comunità, Assistenti Sociali, Operatori del settore psico-socio-pedagogico, Attori, Counsellor, Laureati e laureandi in Storia dellâ€(TM)Arte e Spettacolo, Laureati e laureandi in DAMS. Docenti -Rodolfo Baldini - Attore, Autore RAI -Andrea Bullano - Attore, Doppiatore -Lorenzo Cantatore - Prof. Associato di Letteratura per lâ€(TM)Infanzia c/o lâ€(TM)Università degli Studi Roma Tre -Fabio La Rosa - Insegnante di recitazione, esperto attività teatrali con soggetti diversamente abili e con disagio sociale -Stefania Papirio - Attrice, Script Editor, Casting Director -Stefania Petrera â€" Pedagogista, Tutor organizzatore di tirocini didattici c/o lâ€(TM)Università degli Studi Roma Tre -Rosamaria Reale - Coordinatore dei Servizi Educativi e dei Servizi Sociali, Counsellor a Mediazione Artistica -Antonio Turco - Responsabile Area pedagogica c/o Carcere di Rebibbia Modalità di ammissione Le iscrizioni dovranno pervenire via mail corredate di CV e saranno accettate secondo l'ordine di arrivo fino a raggiungimento del numero previsto. Sede Il corso si svolgerà presso la sede dellâ€(TM)Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare, Via dei Papareschi, 11 (Angolo Piazzale della Radio) - Roma, con possibilità di variare la sede a seconda del numero dei partecipanti. Contatti Per ulteriori informazioni vi invitiamo a rispondere allâ€(TM)annuncio o contattare lâ€(TM)Istituto ai recapiti indicati nel nostro profilo. N.B. Il costo del Master è da intendersi IVA esclusa.
Roma (Lazio)

LABORATORIO TEATRALE 2018/2019

Lâ€(TM)Associazione culturale “Duetto in Atto” nasce circa 10 anni fa dallâ€(TM)idea di un gruppo di giovani e cresce con la voglia di far scoprire ai fruitori le emozioni che regala l'arte teatrale. I suoi associati sono per la maggior parte giovani professionisti del settore drammatico e psicologico, con varie esperienze nei teatri romani. Il corso, che avrà inizio nella prima metà di ottobre può essere diviso in due blocchi: Nella prima fase verranno trattati i seguenti argomenti: - Tecnica e controllo del movimento - Dizione - Anatomia dellâ€(TM)apparato fonatorio e sue funzioni - Improvvisazione - Storia del Teatro - Metodo mimico e commedia dellâ€(TM)arte - Elementi di costruzione del personaggio Nella seconda fase verrà preparato lo spettacolo che verrà messo in scena a fine anno. Per info 3280642679 Simone(cell o whatsapp)
Roma (Lazio)

50 €

WORKSHOP IMMAGINAZIONE E IMPROVVISAZIONE

Salta il muro che ti blocca ! Sabato 13 e Domenica 14 luglio 2019 dalle 10.30/11.00 alle 18.30/19.00 Tiburtina o Pigneto, Roma Il limite massimo di allievi è di 10/12 (+ 2 uditori) Con la presente vi invitiamo a partecipare al corso di 2 gg.. prima di partire per le vacanze ! Obiettivi del corso: Liberare l’immaginario usando l'intuizione attraverso il corpo e la musica. Fare improvvisazioni veloci di gruppo o individuali, per allenarsi a capire gli errori e le abitudini in cui cadiamo inconsciamente. Lavorare sui blocchi più comuni: la paura del giudizio, la vergogna, la difficoltà a mettersi in mostra, l'immaginazione e l'ascolto. Metodologia Jorgelina ha creato un suo metodo che punta alla recitazione naturale e mira ad arricchire l’immaginazione dei suoi allievi, con l'intento di sviluppare la consapevolezza rispetto al proprio corpo, alle proprie emozioni, alla propria recitazione, si avvale di una ricca esperienza teatrale, che insieme a quella di casting e acting coach, le conferisce una professionalità che chi lavora in questo ambiente conosce da tempo. Ma soprattutto quello che la sostiene e la grande passione che nutre per questo lavoro. Chiarezza, obiettività, grande conoscenza del set, lavorare fianco a fianco con registi molto diversi, negli anni hanno generato una grande crescita in tutti i sensi. Il lavoro proposto amplia la capacità di ascolto dell'attore, consentendogli di sprigionare la propria energia e imparare ad esprimersi senza costrizioni. Alcune improvvisazioni saranno riprese in video e consegnate agli allievi, oppure guardate insieme. La visione in video permette di velocizzare il processo di consapevolezza. A chi è interessato: vi preghiamo di scrivere a stagepietralata@gmail.com il prima possibile, allegare c.v e foto per poter darvi i costi e altre informazioni inerenti al corso.
Roma (Lazio)

SCUOLE E CORSI DANIELE FERRARI RE

Il corso biennale si pone come obbiettivo principale quello di mostrare agli allievi attori la possibilità di un uso della tecnica di improvvisazione teatrale concepita non come momento di studio per una migliore definizione del testo o del personaggio, ma come momento finale ed immediato di rappresentazione. Nel Match d’improvvisazione teatrale® infatti l'attore viene preparato a mettere in moto i propri meccanismi creativi contemporaneamente alla loro rappresentazione in pubblico. Vengono cioè saltati tutti i passaggi classici del teatro tradizionale: scrittura-regia-prove-rappresentazione, e l'attore diviene al tempo stesso attore/autore/regista di se stesso e del gruppo con il quale recita. E’ un’occasione unica per fare un’esperienza utile sotto diversi aspetti: – abitua al pensiero veloce – rende più sciolti e reattivi nelle situazioni impreviste (anche lavorative) – sviluppa la creatività – aiuta a vincere la timidezza – e per di più … è incredibilmente divertente e socializzante! * Tutte le attività sono riservate agli associati“
Italia (Tutte le città)

TI ASPETTIAMO PER LA LEZIONE DI PROVA GRATUITA!

Il Genio della Lampada ti invita alla lezione di prova gratuita Martedì 2 ottobre alle ore 20.00 al Genio della Lampada, Lo Scantinato (Via San Domenico, 51 - Firenze) Perché un corso di teatro non è solo lo studio di una grande arte, ma anche è anche un'esperienza profonda, nella ricerca di sé e nell'incontro con gli altri. Corsi di Recitazione 2018-19 SCUOLA DI RECITAZIONE PER GIOVANI E ADULTI 1° anno: Recitazione su testi di Shakespeare, e altri classici. Improvvisazione teatrale. Espressione corporea. Dizione e tecnica vocale. Il ritmo del comico. 2° anno: Costruzione del personaggio secondo il metodo delle azioni fisiche di Stanislavskij. Il Monologo drammatico. 3° anno: Il metodo mimico di Orazio Costa. Il monologo comico. Ogni corso prevede la messa in scena di un brano breve dopo i primi 4 mesi di corso ed uno spettacolo conclusivo di proporzioni più importanti. Ogni corso si articola in un incontro a cadenza settimanale. Per la frequenza ai corsi del primo anno è possibile scegliere fra le seguenti possibilità Le prossime lezioni di presentazione saranno - Martedì 9 ottobre, orario 20.00 - 22.00 in Via San Domenico, 51 - Firenze Lezione di presentazione gratuita Ogni corso di primo anno inizia con una lezione di presentazione gratuita; Per partecipare è sufficiente telefonare in segreteria e lasciare il proprio nominativo e recapito telefonico. (tel. 055.57.38.57 dal lunedì al venerdì dalle 16.30-19.30). I corsi si rivolgono a giovani (da 16 anni compiuti) e adulti Sede dei Corsi LO SCANTINATO Via San Domenico, 51 - FIRENZE bus n.7 – fermata Via San Domenico 3 LE CANTINE Via Erbosa, 32/c – FIRENZE bus.23 INFO E PRENOTAZIONI 055.57.38.57 da lunedì a venerdì 16.30-19.30 info@ilgeniodellalampada.it Quota per Corso Giovani Adulti Iscrizione €.30 da versare insieme alla quota del primo bimestre primo anno: quota bimestrale - €.100 - (durata della lezione 2 ore) secondo anno: quota bimestrale - €.110 - (durata della lezione 2 ore e mezza) terzo anno: quota bimestrale - €.120 - (durata della lezione 3 ore) per bimestre si intende 8 settimane effettive di lezione svolte dalla scuola. Diploma La scuola al termine dei tre anni rilascia un diploma, valido come certificazione del lavoro svolto, con attestazione dei risultati ottenuti
Italia (Tutte le città)

MERCOLEDÌ 2 OTTOBRE LEZIONE DI PROVA GRATUITA!

Sei curioso, ma non sai se un corso di teatro fa per te? Il Genio della Lampada ti aspetta per la lezione di prova gratuita Per affacciarsi a nuovi scenari artistici e umani. mercoledì 2 ottobre alle ore 20.00 al Genio della Lampada, Lo Scantinato (Via San Domenico, 51 - Firenze) Perché un corso di teatro non è solo lo studio di una grande arte, ma anche è anche un'esperienza profonda, nella ricerca di sé e nell'incontro con gli altri. Corsi di Recitazione per giovani e adulti 2019-20 1° anno: Recitazione su testi di Shakespeare, e altri classici. Improvvisazione teatrale. Espressione corporea. Dizione e tecnica vocale. Il ritmo del comico. 2° anno: Costruzione del personaggio secondo il metodo delle azioni fisiche di Stanislavskij. Il Monologo drammatico. 3° anno: Il metodo mimico di Orazio Costa. Il monologo comico. Ogni corso prevede la messa in scena di un brano breve dopo i primi 4 mesi di corso ed uno spettacolo conclusivo di proporzioni più importanti. Ogni corso si articola in un incontro a cadenza settimanale. Le prossime lezioni di presentazione saranno - Mercoledì 9 ottobre, orario 20.00 - 22.00 in Via San Domenico, 51 – Firenze. Lezione di presentazione gratuita Ogni corso di primo anno inizia con una lezione di presentazione gratuita; Per partecipare è sufficiente telefonare in segreteria e lasciare il proprio nominativo e recapito telefonico. (tel. 055.57.38.57 dal lunedì al venerdì dalle 16.30-19.30). I corsi si rivolgono a giovani (da 16 anni compiuti) e adulti. Sede dei Corsi LO SCANTINATO Via San Domenico, 51 - FIRENZE bus n.7 – fermata Via San Domenico 3 LE CANTINE Via Erbosa, 32/c – FIRENZE bus.23 INFO E PRENOTAZIONI 055.57.38.57 da lunedì a venerdì 16.30-19.30 info@ilgeniodellalampada.it Quota per Corso Iscrizione €.30 da versare insieme alla quota del primo bimestre primo anno: quota bimestrale - €.100 - (durata della lezione 2 ore) Diploma La scuola al termine dei tre anni rilascia un diploma, valido come certificazione del lavoro svolto, con attestazione dei risultati ottenuti.
Firenze (Toscana)

A TARANTO

Sda Animazione Taranto - Stagione corsi. A partire da SETTEMBRE 2016 ! SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER ANIMATORI e/o LUDOTECARI Piano formativo - Stagione 2017 la Associazione SdA-Animazione Taranto - da 16 anni professionisti del sorriso, organizza corsi intensivi di 1-2-3 giorni o a cadenza settimanale, per animatori/trici, ludotecari, animatori turistici, educatori, artisti di strada, clown terapisti eccâ€?A Taranto ed in tutta Italia anche su invito di gruppi ed associazioni: 1) ANIMATORI DI FESTE PER BAMBINI (e mini club): Corso base completo di due giorni consecutivi (16 ore) il più seguito del Sud Italia. (giochi, trucca-bimbi, palloncini modellabili, baby-dance, simulazione di una festa, micromagia eccâ€?) 2) CLOWNERIA: Corso di due giorni consecutivi (16 ore), Con Gaetano Melucci (“Tano Clown”, formatore, clown professionista, clown terapista) 3) TEATRO PER ANIMATORI (o di “animazione”): WorkShop di due giorni (16 ore), cabaret, improvvisazione teatrale, tecniche di base di recitazione; come organizzare uno spettacolo. Per animatori turistici, oratori, circoli giovanili ecc.. Con Gaetano Melucci 4) CLOWN TERAPIA: Corso di 2 -3 gg (16/20 ore) o a cadenza settimanale con tirocinio ospedaliero con Gaetano Melucci e Loredana Raguso (clown terapista, formatrice) con possibilità di far parte dello staff di clown di corsia. 5) LABORATORI DI ATTIVITAâ€(TM) MANUALI: Workshop di un giorno (8 ore): origami, lavoretti vari per bambini (per ludotecari, insegnanti, animatrici eccâ€?) Con Loredana Raguso 6) PALLONCINI MODELLABILI Workshop di un giorno (6 ore). Corso base avanzato. 2° Livello 7) BOLLE DI SAPONE:Workshop di un giorno Per spettacoli artistici di grande effetto. Non solo bolle giganti! Istruttrice Emanuela Melucci (“Magica Emy”) Riservato a fuori provincia) SCUOLA DI TEATRO, a cadenza settimanale. Per bambini, giovani e adulti. Con Gaetano Melucci Sede: San Giorgio Jonico (Taranto) â€" Via martiri della resistenza n. 23 sala feste “ Magic Dream” Possibilità per gruppi, associazioni, ludoteche eccâ€? di inviare istruttori a domicilio in tutta Italia. Tutti gli istruttori sono professionisti con esperienza pluriennale nel settore di competenza. VALUTIAMO CONVENZIONI CON AGENZIE DI ANIMAZIONE TURISTICA Iscrizioni aperte tutto l'anno.- Chiedi info senza impegno su date, costi e programmi dei singoli corsi. Confortevole B&B per chi viene da fuori provincia. Ciao! CONTATTI; tel. 3403767906; Fb; g Gaetano Melucci (sda animazione); sda animazione fun page; you tube: canale you tube sda animazione; the magic dream; magica emy 2013 spettacolo bolle di sapone Sda-Animazione Taranto. Da 16 anni professionisti del sorriso! CIAO !
Matera (Basilicata)

CORSI PER ANIMATORI & LUDOTECARI

18° Anno - Sda Animazione Taranto - Stagione corsi 2018 SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER ANIMATORI e/o LUDOTECARI Piano formativo - Stagione 2018 la Associazione SdA-Animazione Taranto - da 18 anni professionisti del sorriso, organizza corsi intensivi di 1-2-3 giorni o a cadenza settimanale, per animatori/trici, ludotecari, animatori turistici, educatori, artisti di strada, clown terapisti eccâ€|A Taranto ed in tutta Italia anche su invito di gruppi ed associazioni: 1) ANIMATORI DI FESTE PER BAMBINI (e mini club): Corso base completo di due giorni consecutivi (16 ore) il più seguito del Sud Italia. (giochi, trucca-bimbi, palloncini modellabili, baby-dance, simulazione di una festa, micromagia eccâ€|) 2) CLOWNERIA: Corso di due giorni consecutivi (16 ore), Con Gaetano Melucci (“Tano Clown”, formatore, clown professionista, clown terapista) 3) TEATRO PER ANIMATORI (o di “animazione”): WorkShop di un giorno (8 ore), cabaret, improvvisazione teatrale, tecniche di base di recitazione; come organizzare uno spettacolo. Per animatori turistici, oratori, circoli giovanili ecc.. Con Gaetano Melucci 4) CLOWN TERAPIA: Corso di 2 -3 gg (16/20 ore) con Gaetano Melucci 5) LABORATORI DI ATTIVITAâ€(TM) MANUALI: Workshop di 4 ore: lavoretti vari per bambini (per ludotecari, insegnanti, animatrici eccâ€|) 6) PALLONCINI MODELLABILI Workshop di un giorno (4 ore). Corso base avanzato. 2° Livello 7) BOLLE DI SAPONE:Workshop di un giorno Per spettacoli artistici di grande effetto. Non solo bolle giganti! Istruttrice Emanuela Melucci (“Magica Emy”) Riservato a fuori provincia) SCUOLA DI TEATRO, a cadenza settimanale. Per bambini, giovani e adulti. Con Gaetano Melucci Sede: San Giorgio Jonico (Taranto) â€" Via martiri della resistenza n. 23 sala feste “ Magic Dream” Possibilità per gruppi, associazioni, ludoteche eccâ€| di inviare istruttori a domicilio in tutta Italia. Tutti gli istruttori sono professionisti con esperienza pluriennale nel settore di competenza. CONVENZIONE CON AGENZIA DI ANIMAZIONE TURISTICA Iscrizioni aperte tutto l'anno.- Chiedi info senza impegno su date, costi e programmi dei singoli corsi. Confortevole B&B per chi viene da fuori provincia. Ciao! CONTATTI; tel. 3403767906; Fb; Gaetano Melucci (sda animazione); Tano Melucci, sda animazione fun page; you tube: canale you tube sda animazione; the magic dream; magica emy 2013 spettacolo bolle di sapone Sda-Animazione Taranto. Professionisti del sorriso! CIAO !
Potenza (Basilicata)

CORSI DI SCUOLA DI TEATRO LINGUAGGICREATIVI 2018-19

Sono aperte le iscrizioni ai corsi della Scuola di Teatro Linguaggicreativi dell'anno 2018/19 SCONTO A CHI SI ISCRIVE ENTRO IL 30 LUGLIO! ADULTI La Scuola di Teatro Linguaggicreativi offre un piano formativo completo per le discipline del teatro; corsi e prezzi sono pensati per dare il più ampio accesso a chiunque voglia avvicinarsi prima e praticare poi lâ€(TM)arte teatrale. Crediamo che la professionalità dei nostri insegnanti, tutti attori, autori e registi che lavorano quotidianamente in teatro, sia il valore aggiunto. Perché solo chi si confronta ogni giorno con i testi e con il pubblico ha il polso di cosa significhi fare teatro. Noi lo facciamo, e attraverso la scuola lo facciamo insieme, con cura e divertimento. I percorsi di Teatro Linguaggicreativi sono dedicati sia a chi vuole provarsi con il teatro nel dopo lavoro, sia a chi vuole fare del teatro una professione. Il piano didattico tradizionale prevede: Il triennio: un percorso didattico di tre anni, da ottobre a maggio, durante il quale lâ€(TM)allievo sarà gradualmente portato ad apprendere le tecniche dellâ€(TM)arte attorale, attraverso lo sviluppo della consapevolezza di sé e di sé con gli altri. Al termine di ogni corso gli allievi presenteranno un saggio spettacolo di fine anno. Laboratori- spettacolo: al termine del triennio, lâ€(TM)allievo-attore potrà accedere ai Laboratori spettacolo, percorsi quadrimestrali o semestrali dedicati alla costruzione di uno spettacolo partendo da un testo o da un autore definito e guidati da un regista professionista. Il gruppo mette in atto le dinamiche di una compagnia e al termine del laboratorio debutterà con tre serate di spettacolo. Il teatro comprende diverse discipline, proponiamo quindi i Corsi tecnici: scrittura creativa, voce e dizione, teatro in inglese, teatro di narrazione, teatro danza, per chi vuole completare la propria formazione o frequentare corsi mirati allâ€(TM)apprendimento di tecniche specifiche. Agli aspiranti professionisti invece, è dedicato il nuovo percorso “Actorâ€(TM)s Kitchen”, una proposta serale suddivisa anchâ€(TM)essa in tre anni, ma che prevede una frequenza annuale intensiva di 320 ore. Gli incontri di 8 ore settimanali e alcuni weekend di approfondimento sono divisi per materie e coinvolgono lâ€(TM)intero corpo docenti di Linguaggicreativi. Ogni anno il gruppo porterà in scena una presentazione di metà anno e uno spettacolo finale. Previo colloquio, il percorso è dedicato ad aspiranti attori tra i 18 e i 30 anni. Al termine del triennio, lâ€(TM)obiettivo sarà la creazione di una compagnia professionista autonoma. Linguaggicreativi è anche cinema. Accanto al teatro, proponiamo un corso annuale di recitazione cinematografica e un laboratorio film maker con registi professionisti che insegneranno agli allievi come realizzare un prodotto cinematografico, dallâ€(TM)ideazione, alla regia, alla postproduzione. Ogni allievo lavorerà su un proprio progetto che verrà proiettato a fine percorso. BAMBINI 4/5 ANNI E 6/9 ANNI Partendo dai primi anni di età abbiamo pensato a giochi-laboratori dove i bambini possano sperimentare il lavoro in gruppo per accrescere la socialità e allontanare le timidezze. Il metodo ludico-creativo permette al bambino di approcciarsi attraverso una relazione che conosce bene: il gioco. Molti sono gli strumenti didattici che mettiamo a disposizione: la musica, la scrittura collettiva di una fiaba, il gioco di ruolo, il disegno, lâ€(TM)improvvisazione, il canto. Crediamo che in un ambiente liberato da strutture, la creatività del singolo possa esprimersi al meglio e permettergli di condividere lâ€(TM)esperienza con altri bambini. Il gioco sullo spazio, sul movimento tridimensionale, sulla relazione e lâ€(TM)incontro con altri bambini, fornisce la base della tecnica teatrale e del vivere insieme. PREADOLESCENTI 11/13 Per i preadolescenti abbiamo pensato un corso in cui, sempre partendo dal gioco, che è specifica del teatro, si vanno ad aggiungere elementi che possano aiutare i ragazzi nella fase della preadolescenza, a giocare rispettando gli altri; a non imporsi ma ad accogliere idee e proposte diverse dalle proprie. Con i ragazzi preadolescenti il percorso prevede lâ€(TM)inserimento di alcuni elementi più propri del teatro, quali lâ€(TM)uso della voce e di un testo. Lo scopo è allenare a non aver timore di esprimersi (in ambito teatrale, scolastico etc). La scrittura scenica, attraverso lâ€(TM)improvvisazione, aiuta ad avere coscienza delle proprie possibilità espressive, a non temere il confronto, a strutturare il carattere e a renderlo libero ma disciplinato. ADOLESCENTI 14/17 ANNI Gli adolescenti sono portatori di grandi cambiamenti, nel corpo e nel modo di pensare. Gli stimoli sono tanti e diversi. Il corso mira ad incoraggiare i ragazzi ad avere un livello di attenzione molto alto nel breve tempo, per superare le timidezze e rafforzare lâ€(TM)autostima. Tre sono gli obiettivi che ci poniamo: Lavorare in gruppo senza perdere la propria individualità Valorizzare le proprie risorse per scoprire nuove modalità espressive Utilizzare sulla scena i propri strumenti espressivi, in modo consapevole, nel rispetto di sé e degli altri. Alla fine dellâ€(TM)anno ci saranno delle lezioni aperte, con scene, frammenti, spunti nati dal lavoro durante lâ€(TM)anno. Questo per non gravare sui bambini ed i ragazzi con lâ€(TM)idea di un risultato a tutti costi. I corsi sono pensati nel rispetto dei ritmi creativi, possiedono un respiro che da modo ad ognuno di sentirsi libero e non oppresso dal risultato. Questo è il teatro. Uno strumento di conoscenza di sé e degli altri che trascende il concetto di risultato ma preferisce il percorso e lâ€(TM)obiettivo. Obiettivo che si fissa insieme durante il viaggio lungo un anno di lavoro, di gioco e di scelte.
Milano (Lombardia)


Pubblicare Annunci Gratuiti - comprare e vendere usato in Italia | CLASF - copyright ©2019 www.clasf.it.