Formazione lavoratori lgs accordo

-
loading
Solo con l'immagine

CORSO FORMAZIONE LAVORATORI RISCHIO BASSO-AUL O FAD 53€

Il corso intende ottemperare al requisito obbligatorio (Art. 37 T.U. 81/08) per il quale tutti i lavoratori devono ricevere una formazione sufficiente ed adeguata in materia di sicurezza. La formazione dei lavoratori è finalizzata a creare consapevolezza e cultura sui rischi e sulle misure di sicurezza da applicare per prevenire gli infortuni e preservare la salute e la sicurezza sui luogo di lavoro. L’art. 37 del D.Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro formi tutti i suoi dipendenti, nel rispetto dei contenuti e della durata previsti dall’accordo. Fornire ai partecipanti la formazione richiesta in funzione dei rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell'azienda. Il corso è rivolto ai lavoratori la cui impresa rientra nelle macro categorie di rischio basso così come individuate all’allegato 2° dell’ Accordo Stato Regioni del 21-12-2011 (ATECO 2007 Modulo generale (4 ore) Cenni sul sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori. Concetti di rischio. Il Sistema istituzionale della prevenzione. I soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale secondo il D. Lgs. 81/2008: compiti, obblighi e responsabilità. Danno, Prevenzione, Protezione. Organizzazione della prevenzione aziendale. Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali. Organi di vigilanza, controllo e assistenza. Modulo specifico (4 ore) Rischi infortuni. Rischi meccanici generali. Rischi specifici (elettrici generali, Cadute dall’alto. Rischi da esplosione. Rischi chimici. Rischi cancerogeni. Rischi biologici. Rischi fisici. Rumore. Vibrazione. Radiazioni. Microclima ed illuminazione. Videoterminali. Stress da lavorocorrelato. Movimentazione manuale dei carichi. Movimentazione merci) Macchine e Attrezzature. Nebbie, oli fumi, vapori, polveri. Etichettatura. DPI ed organizzazione del lavoro. La sorveglianza sanitaria. Ambienti di lavoro.
Salerno (Campania)

CORSO FORMAZIONE LAVORATORI GENERALE E SPECIFICA RISCHIO

Lâ€(TM)art. 37 del D. Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro provveda alla formazione di tutti i lavoratori, secondo i contenuti e la durata previsti dallâ€(TM)Accordo Stato Regioni del 21/12/2011.Inoltre tutti i lavoratori necessiteranno di una formazione aggiuntiva, ad integrazione del corso di formazione base, specifica e declinata in funzione dei rischi e delle mansioni svolte in azienda. In particolare, lâ€(TM)Accordo Stato Regioni prevede che la formazione sulla sicurezza dei lavoratori abbia durata variabile in funzione del settore di appartenenza dellâ€(TM)azienda e sia composta da un modulo di carattere â€Å"generale” e un modulo di carattere â€Å"specifico”. Il corso si pone lâ€(TM)obiettivo di far raggiungere al discente le competenze necessarie al fine di ricoprire il ruolo aziendale di riferimento; Il corso è rivolto a tutti i lavoratori di aziende classificate a rischio basso; La formazione specifica deve essere eseguita a seguito della frequenza del corso base â€Å"formazione generale”. Per maggiori informazione contattare il nostro numero di telefono - 011358775 oppure visita il nostro sito
Torino (Piemonte)

100 €

CORSO FORMAZIONE LAVORATORI RISCHIO ALTO

Lâ€(TM)art. 37 del D. Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro provveda alla formazione di tutti i lavoratori, secondo i contenuti e la durata previsti dallâ€(TM)Accordo Stato Regioni del 21/12/2011.Inoltre tutti i lavoratori necessiteranno di una formazione aggiuntiva, ad integrazione del corso di formazione base, specifica e declinata in funzione dei rischi e delle mansioni svolte in azienda. La formazione specifica deve essere eseguita a seguito della frequenza del corso base â€Å"formazione generale”. In particolare, lâ€(TM)Accordo Stato Regioni prevede che la formazione sulla sicurezza dei lavoratori abbia durata variabile in funzione del settore di appartenenza dellâ€(TM)azienda e sia composta da un modulo di carattere â€Å"generale” e un modulo di carattere â€Å"specifico”. Il corso è rivolto a tutti i lavoratori di aziende classificate a rischio alto
Torino (Piemonte)

200 €

CORSO FORMAZIONE LAVORATORI GENERALE E SPECIFICA RISCHIO

Lâ€(TM)art. 37 del D. Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro provveda alla formazione di tutti i lavoratori, secondo i contenuti e la durata previsti dallâ€(TM)Accordo Stato Regioni del 21/12/2011.Inoltre tutti i lavoratori necessiteranno di una formazione aggiuntiva, ad integrazione del corso di formazione base, specifica e declinata in funzione dei rischi e delle mansioni svolte in azienda. In particolare, lâ€(TM)Accordo Stato Regioni prevede che la formazione sulla sicurezza dei lavoratori abbia durata variabile in funzione del settore di appartenenza dellâ€(TM)azienda e sia composta da un modulo di carattere “generale” e un modulo di carattere “specifico”. Il corso si pone lâ€(TM)obiettivo di far raggiungere al discente le competenze necessarie al fine di ricoprire il ruolo aziendale di riferimento Il corso è rivolto a tutti i lavoratori di aziende classificate a rischio basso. La formazione specifica deve essere eseguita a seguito della frequenza del corso base “formazione generale”.
Torino (Piemonte)

100 €

CORSO DI FORMAZIONE LAVORATORI RISCHIO MEDIO-AULA 45€

Il corso intende ottemperare al requisito obbligatorio (Art. 37 T.U. 81/08) per il quale tutti i lavoratori devono ricevere una formazione sufficiente ed adeguata in materia di sicurezza. La formazione dei lavoratori è finalizzata a creare consapevolezza e cultura sui rischi e sulle misure di sicurezza da applicare per prevenire gli infortuni e preservare la salute e la sicurezza sui luogo di lavoro. L’art. 37 del D.Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro formi tutti i suoi dipendenti, nel rispetto dei contenuti e della durata previsti dall’accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori sanciti dalla Conferenza Stato Regioni in data 21/12/2011 Modulo generale (4 ore)  Cenni sul sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori.  Concetti di rischio.  Il Sistema istituzionale della prevenzione.  I soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale secondo il D. Lgs. 81/2008: compiti, obblighi e responsabilità.  Danno, Prevenzione, Protezione.  Organizzazione della prevenzione aziendale.  Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali.  Organi di vigilanza, controllo e assistenza. Modulo specifico (8 ore)  Rischi infortuni.  Rischi meccanici generali.  Rischi specifici (elettrici generali, Cadute dall’alto. Rischi da esplosione. Rischi chimici. Rischi cancerogeni. Rischi biologici. Rischi fisici. Rumore. Vibrazione. Radiazioni. Microclima ed illuminazione. Videoterminali. Stress da lavoro-correlato. Movimentazione manuale dei carichi. Movimentazione merci)  Macchine e Attrezzature.  Nebbie, oli fumi, vapori, polveri.  Etichettatura.  DPI ed organizzazione del lavoro.  La sorveglianza sanitaria.  Ambienti di lavoro.  Segnaletica.  Emergenze.  Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico.  Procedure di esodo ed incendi.  Proc
Salerno (Campania)

CORSO FORMAZIONE LAVORATORI RISCHIO BASSO-SPECIFICA 38 €

Il corso intende ottemperare al requisito obbligatorio per il quale tutti i lavoratori devono ricevere una formazione sufficiente ed adeguata in materia di sicurezza. La formazione dei lavoratori è finalizzata a creare consapevolezza e cultura sui rischi e sulle misure di sicurezza da applicare per prevenire gli infortuni e preservare la salute e la sicurezza sui luogo di lavoro. L’art. 37 del D.lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro formi tutti i suoi dipendenti, nel rispetto dei contenuti e della durata previsti dall’accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali Fornire ai partecipanti la formazione richiesta in funzione dei rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell'azienda. Il corso è rivolto ai lavoratori la cui impresa rientra nelle macro categorie di rischio basso così come individuate all’allegato 2° dell’ Accordo Stato Regioni del 21-12-2011 (ATECO 2007) Rischi infortuni. Rischi meccanici generali. Rischi specifici (elettrici generali, cadute dall’alto, rischi da esplosione, rischi chimici, rischi cancerogeni, rischi biologici, rischi fisici, rumore, vibrazione, radiazioni, microclima ed illuminazione, videoterminali, stress da lavorocorrelato, movimentazione manuale dei carichi.) Macchine e Attrezzature. Nebbie, oli fumi, vapori, polveri. Etichettatura. DPI ed organizzazione del lavoro. La sorveglianza sanitaria. Ambienti di lavoro. Segnaletica. Emergenze. Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico. Procedure di esodo ed incendi. Procedure organizzative di primo soccorso. Incidenti ed infortuni mancati. Altri rischi La verifica dell'apprendimento si svolge sulla base di test a risposta multipla e quiz game somministrabili anche in itinere. Attestato Docenti in possesso dei requisiti previsti dal decreto interministeriale 6 marzo 2013
Salerno (Campania)

CORSO DI FORMAZIONE LAVORATORI

Eurosistemi srl, con sede a Milano, è una società di consulenza per la sicurezza sui luoghi di lavoro, costituita da professionisti altamente specializzati, in grado, con risorse proprie e partnerships qualificate, di rispondere compiutamente a tutte le necessità aziendali. Mette a disposizione una molteplicità di servizi e competenze che hanno la finalità di offrire sussidio al datore di lavoro per quanto riguarda l'audit, la consulenza professionale, la informazione e la gestione di specifici protocolli in ambito di prevenzione, igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro. Il fine a cui tende la Ns. struttura, è quello di offrire soluzioni globali in grado di rispondere nel più breve tempo possibile e nel migliore dei modi alle specifiche necessità aziendali dei nostri assistiti, in relazione alle costanti evoluzioni legislative sulla sicurezza sui luoghi di lavoro. Si ricorda che è fatto obbligo al datore di lavoro di far effettuare a tutti i lavoratori la formazione predetta. I lavoratori sono intesi ai sensi e per gli effetti dell'art.2 del D.lgs. 81/2008 e Accordo Stato Regioni del 21.12.2011 (non solo i lavoratori subordinati ma anche co.co.pro, co.co.co, soci lavoratori, tirocinanti, somministrati, volontari, etc?) La formazione specifica di 8 o 12 o 16 ore rispettivamente se l'azienda è a rischio basso, medio o alto sarà effettuata in aula, o presso la vostra azienda. scadenza attuale nuovi assunti: entro 60 giorni - lavoratori assunti ante 11.01.2012: entro 12 mesi ovvero scadenza 11/01/2013
Milano (Lombardia)

80 €

CORSO FORMAZIONE LAVORATORI

Eurosistemi srl, con sede a Milano, è una società di consulenza per la sicurezza sui luoghi di lavoro, costituita da professionisti altamente specializzati, in grado, con risorse proprie e partnerships qualificate, di rispondere compiutamente a tutte le necessità aziendali. Mette a disposizione una molteplicità di servizi e competenze che hanno la finalità di offrire sussidio al datore di lavoro per quanto riguarda l'audit, la consulenza professionale, la informazione e la gestione di specifici protocolli in ambito di prevenzione, igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro. Il fine a cui tende la Ns. struttura, è quello di offrire soluzioni globali in grado di rispondere nel più breve tempo possibile e nel migliore dei modi alle specifiche necessità aziendali dei nostri assistiti, in relazione alle costanti evoluzioni legislative sulla sicurezza sui luoghi di lavoro. Si ricorda che è fatto obbligo al datore di lavoro di far effettuare a tutti i lavoratori la formazione predetta.   I lavoratori sono  intesi ai sensi e per gli effetti dell'art.2 del D.lgs. 81/2008 e Accordo Stato Regioni del 21.12.2011 (non solo i lavoratori subordinati ma anche co.co.pro, co.co.co, soci lavoratori, tirocinanti, somministrati, volontari, etc…)   La formazione specifica di 4 o 8 o 12 ore rispettivamente se l'azienda è a rischio basso, medio o alto sarà effettuata in aula, o presso la vostra azienda.   scadenza attuale nuovi assunti: entro 60 giorni  - lavoratori assunti ante 11.01.2012: entro 12 mesi ovvero scadenza 11/01/2013  
Milano (Lombardia)

FORMAZIONE DEI LAVORATORI

Corso di Formazione dei lavoratori Modulo Generale durata 4 ore. Modi Srl oranizza presso le sedi dei clienti e in aule del Veneto corsi sulla Salute e Sicurezza nei luoghio di Lavoro. Formiamo e aggiornaniamo periodicamente lavoratori, RLS, preposti, dirigenti, RSPP, ASPP, coordinatori sicurezza ecc. Il corso si pone l’obiettivo di adempiere all’obbligo di formazione dei lavoratori, ai sensi dell’art. 37 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. E dell’Accordo Stato - Regioni del 21 dicembre 2011. DESTINATARI Lavoratori come definiti dall’art. 2 comma 1 lettera a del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. PROGRAMMA FORMAZIONE GENERALE (4 ore) • Concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione; • Organizzazione della prevenzione aziendale; • Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali; • Organi di vigilanza, controllo e assistenza. DOCENTI DEL CORSO Il corso è tenuto da consulenti MODI che si occupano della Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro, della valutazione dei rischi e della formazione dei lavoratori. Contattandoci tramite ebacheca potremo offrirvi un sopralluogo gratuito per le aziende Venete da parte di nostri Consulenti esperti. Contattaci anche per bisogni formativi quali corsi di Primo Soccorso, Antincendio, RLS e molto altro e richiedi una demo gratuita dei nostri corsi online validi e certificati in tutta Italia. Vedi nel nostro sito www.modiq.it la lista dei nostri clienti e le loro opinioni nella sezione “Dicono di noi”!. Inserzionista: Francesca Quintavalle
Venezia (Veneto)

49 €

FORMAZIONE FORMATORI 81/08 ONLINE

Corso di Alta Formazione erogato dall'EFEI - Ente Paritetico Bilaterale Nazionale Obiettivi e Finalita' Fornire conoscenze, competenze e strumenti per progettare ed erogare percorsi formativi in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Riferimenti legislativi - D. lgs. 81/2008 e s.m.i. Testo unico sulla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro; - D. lgs. 106/2009. Disposizioni integrative e correttive del D. lgs. 81/08 e s.m.i. in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro; - Accordo tra Stato, Regioni e Province autonome di Trento e di Bolzano del 21 dicembre 2011 sulla formazione di lavoratori, lavoratrici, dirigenti e preposti ai sensi dell'art. 37 del D. lgs. 81/08 e s.m.i.; - Decreto interministeriale del 6 marzo 2013 sui criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro. Destinatari Datori di lavoro, dirigenti, e preposti, Responsabili del servizio di prevenzione e protezione, Medico competente, Consulenti esterni (fornitori, liberi professionisti, istituzioni, ecc.) o altri soggetti individuati dalla legislazione in vigore nell'ambito del sistema aziendale di gestione della sicurezza. Requisiti dei partecipanti Si considera qualificato il formatore-docente che possieda il prerequisito ed uno dei criteri sotto elencati. Prerequisito: Diploma di scuola secondaria di secondo grado. Il prerequisito non e' richiesto ai datori di lavoro che effettuano formazione ai loro lavoratori. 1 Criterio: Precedente esperienza come docente esterno, per almeno 90 ore negli ultimi 3 anni, nell'area tematica oggetto della docenza; 2 Criterio: Laurea (vecchio ordinamento, triennale, specialistica o magistrale) coerente con le materie oggetto della docenza, ovvero corsi post-laurea (dottorato di ricerca, perfezionamento, master, specializzazione...) nel campo della salute e sicurezza sul lavoro; 3 Criterio: Attestato di frequenza, con verifica dell'apprendimento, a corso/i di formazione della durata di almeno 64 ore in materia di salute e sicurezza sul lavoro unitamente ad almeno dodici mesi di esperienza lavorativa o professionale coerente con l'area tematica oggetto della docenza; 4 Criterio: Attestato di frequenza, con verifica dell'apprendimento, a corso/i di formazione della durata di almeno 40 ore in materia di salute e sicurezza sul lavoro unitamente ad almeno diciotto mesi di esperienza lavorativa o professionale coerente con l area tematica oggetto della docenza; 5 Criterio: Esperienza lavorativa o professionale almeno triennale nel campo della salute e della sicurezza, coerente con l area tematica oggetto della docenza; 6 Criterio: Esperienza di almeno sei mesi nel ruolo di RSPP o di almeno dodici mesi nel ruolo di ASPP (tali figure possono effettuare docenze solo nell'ambito del macro-settore ATECO di riferimento). I criteri 2, 3, 4, 5, 6 si richiedono unitamente ad almeno una delle seguenti specifiche: - frequenza di corso, con esame finale, della durata minima di 24 ore (es. corso formazione-formatori), o abilitazione all'insegnamento, o conseguimento di un diploma triennale in Scienza della Comunicazione o di un Master in Comunicazione in alternativa - precedente e documentabile esperienza come docente, per almeno 32 ore negli ultimi 3 anni, in materia di salute e sicurezza sul lavoro in alternativa - precedente e documentabile esperienza come docente, per almeno 40 ore negli ultimi tre anni, in qualunque materia in alternativa - partecipazione a corsi in affiancamento ad altro docente, per almeno 48 ore, negli ultimi 3 anni in qualunque materia. Aggiornamento professionale Il formatore e' tenuto con cadenza triennale, alternativamente, per almeno 24 ore: - alla frequenza, nell'area tematica di competenza, di corsi di aggiornamento (almeno 8 ore delle 24), seminari e convegni specialistici; - ad effettuare attivita' di docenza nell'area tematica di competenza.
Napoli (Campania)

250 €

FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER LAVORATORI SULLA SICUREZZA

Corso obbligatorio per lavoratori di qualsiasi settore merceologico ai fini della sicurezza sul lavoro come previsto dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i. art. 37 e dall'Accordo Stato- Regioni del 21 dicembre 2011. La formazione dei Lavoratori, si articola in due momenti distinti: Formazione Generale, con contenuti standard per i vari settori di attività, della durata di 4 ore Formazione Specifica, in relazione al rischio effettivo in azienda. I corsi sono articolati in tre differenti livelli di rischio: Rischio Basso: 8 ore 4 ore di formazione generale + 4 ore di formazione specifica Rischio Medio: 12 ore 4 ore di formazione generale + 8 ore di formazione specifica Rischio Alto: 16 ore 4 ore di formazione generale + 12 ore di formazione specifica E' previsto un aggiornamento quinquennale con durata minima di 6 ore per tutti i livelli di rischio. Per informazioni ed iscrizioni contattateci presso i nostri uffici SANTA CROCE SULL'ARNO (PI) Tel. 0571/360096 COLLE VAL D'ELSA (SI) Tel. 0577/1792112
Siena (Toscana)

FORMAZIONE P.L.E

29 - 30 APRILE 2019 - FREQUENZA POMERIDIANA Attraverso il corso PLE è possibile fornire tutti gli elementi formativi sulla sicurezza a tutti i lavoratori addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE) con e senza stabilizzatori, secondo quanto previsto dall'art. 73 del D. Lgs. 81/08 e dell’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012 concernente l’individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori. L’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012 ha individuato le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori specificando la durata, i requisiti minimi di validità della formazione e le caratteristiche e periodicità dei corsi di aggiornamento per il mantenimento dell’abilitazione. l corso di formazione rivolto agli addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili con e senza stabilizzatori (ossia qualunque veicolo su ruote ad esclusione di quelli circolanti su rotaie, concepito per trasportare trainare, spingere, sollevare, impilare o disporre su scaffalature qualsiasi tipo di carico ed azionato da un operatore a bordo con sedile), conforme ai contenuti dell’Accordo suddetto, consente, previo il superamento delle verifiche previste, di conseguire l’attestato di abilitazione all’uso degli stessi. Perché scegliere il nostro corso Docenti specializzati con comprovata esperienza nel settore Attestato di frequenza rilasciato da ente accreditato alla formazione in regione Lombardia E’ previsto lo svolgimento di test teorici, per valutare le conoscenze acquisite durante il corso; verrà rilasciato un attestato di partecipazione/formazione a chi li supererà con successo. Tipo di formazione In aula Destinatari Addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE) con e senza stabilizzatori. Durata 10 ore (4 teoria e 6 di pratica) Aggiornamento: Quinquennale ISCRIZIONI ENTRO: 19 APRILE 2019 TSS BERGAM
Bergamo (Lombardia)

FORMAZIONE SPECIFICA (RISCHIO BASSO)

Il corso ha l'obiettivo di far acquisire ai lavoratori le nozioni di base della sicurezza sul lavoro in osservanza e ai sensi dell'art. 37 del Testo Unico (D.Lgs. n. 81/2008) ed in osservanza dell'Accordo Stato-Regioni sulla formazione siglato il 21/12/2011. il corso è rivolto ai“Lavoratori” indipendentemente dalla tipologia contrattuale secondo la nuova definizione di cui all'art. 2, co. 1, lett. a) del D.Lgs. n. 81/2008.
San Marco Evangelista (Campania)

FORMAZIONE GENERALE DEI LAVORATORI

Il corso vuole fornire a tutti i lavoratori la formazione generale inerente la salute e sicurezza sul luogo di lavoro in applicazione della normativa europea e una maggior percezione del rischio nelle proprie attività lavorative. Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81 e s.m.i. – Accordo Stato Regioni 21/12/2011 Tutti i lavoratori di qualsiasi azienda, impresa, servizi, nel settore privato ed il quello pubblico, con qualsiasi tipologia di contratto (fisso, progetto, temporale, atipico).
San Marco Evangelista (Campania)

CORSO ONLINE DI AGGIORNAMENTO PER TUTTI I LAVORATORI

Corso online di aggiornamento per tutti i lavoratori L'Accordo Stato-Regioni del 21 Dicembre 2011 disciplina la durata, i contenuti minimi, le modalità della formazione ed aggiornamento dei lavoratori e delle lavoratrici ai sensi dell'art. 37 del D.Lgs. n. 81/2008. L'obiettivo del presente corso è quello di fornire un percorso formativo di aggiornamento adeguato a tutti i lavoratori in merito alla salute e sicurezza sul luogo di lavoro, nel totale rispetto dell'Accordo sopraccitato. In particolare, nelle 6 ore, si affronteranno, tra gli altri, argomenti quali: l'individuazione dei rischi; il primo soccorso; il rischio da stress lavoro correlato. A CHI SI RIVOLGE Ogni lavoratore, definito come: persona che, indipendentemente dalla tipologia contrattuale, svolge un'attività lavorativa nell'ambito dell'organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato, con o senza retribuzione, anche al solo fine di apprendere un mestiere, un'arte o una professione, esclusi gli addetti ai servizi domestici e familiari. (art. 2 comma 1, lettera a), D.Lgs. 81/2008) OBIETTIVI Facendo seguito alle disposizioni dell'Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011, la figura del lavoratoredeve ricevere un adeguato aggiornamento. È per questo motivo che il presente corso affronta concetti chiave quali il D.Lgs. 81/2008, le norme in materia penale e i rischi associati al luogo di lavoro CONTENUTI Attrezzature di lavoro Individuazione dei rischi La gestione delle emergenze Movimentazione manuale dei carichi Norme e disposizioni diverse in materia penale e di procedura penale Primo soccorso Rischi incidenti infortuni mancati Rischio Chimico Rischio da stress lavoro correlato Rischio Videoterminali SUPERAMENTO Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti CERTIFICAZIONE Il corso prevede una certificazione in base alle disposizioni espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/20 08 e rafforzate in sede di Conferenza Stato Regioni * sono previsti sconti per numero di partecipanti
Milano (Lombardia)

CORSO FORMAZIONE OBBLIGATORIA LAVORATORI €" RISCHIO

Formazione Generale e Specifica Lavoratori Rischio Basso Ai sensi del D.Lgs. 81/08 art. 37 - PCM Atto 221 CSR del 21.12.2011 Durata: 8 ore Erogazione: Il corso viene svolto tramite formazione a distanza Descrizione e obiettivi Corso online di Formazione dei Lavoratori Rischio Basso (Formazione generale e specifica). Rivolto a: Tutti i lavoratori Corso rivolto ai Lavoratori la cui impresa rientra nelle seguenti macrocategorie di rischio. Le aziende rientrano nel Rischio Basso, in base al seguente elenco: Commercio, ingrosso e dettagli; Attività artigianali (non assimilabili alle classi di medio ed alto rischio); Servizi domestici; Alberghi e ristoranti; Uffici e servizi, Commercio, artigianato e turismo; L'obbligo formativo scaturisce dall'art. 37 del D. Lgs. 81/08 (e D. Lgs. 106/09) il quale obbliga il datore di lavoro ad assicurare che ciascun lavoratore riceva una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza, anche rispetto alle conoscenze linguistiche. Programma e contenuti: Fornire un'informazione adeguata in merito in merito ai concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro, come da art. 37 del D. Lgs. 81/08, rafforzato dallâ€(TM)Accordo Stato-Regioni del 21.12.2012. Modulo di Formazione Generale e Specifica 8 ore: Concetti di rischio Danno Prevenzione Protezione Organizzazione della prevenzione aziendale Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali Organi di vigilanza, controllo e assistenza Rischio stress-lavoro correlato Videoterminalisti DPI Rischi specifici Il corso (obbligatorio ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) si propone di fornire ai lavoratori i principi generali della legge in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro in Italia ed in Europa. La formazione dei lavoratori è finalizzata a creare consapevolezza e cultura sui rischi e sulle misure di sicurezza da applicare per prevenire o difendere dagli infortuni. Lâ€(TM)art. 37 del D.Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro formi tutti i suoi dipendenti, nel rispetto dei contenuti e della durata previsti dallâ€(TM)accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori sanciti dalla Conferenza Stato Regioni in data 21/12/2011. Test di verifica: All interno di ogni modulo e al termine del corso sono presenti dei test di verifica di apprendimento Certificato: Per ogni partecipante al corso di Formazione dei Lavoratori verrà rilasciato un attestato di frequenza e superamento del test finale. Lâ€(TM)attestato di frequenza, viene rilasciato solo ed esclusivamente se i test di verifica avranno esito positivo. Qualora il test di valutazione finale online non sia superato, sarà possibile ripeterlo. Lâ€(TM)attestato rilasciato ha validità quinquennale, lâ€(TM)aggiornamento si dovrà effettuare entro ogni 5 anni e avrà la durata di 6 ore Aggiornamento: 6 ore quinquennali Riferimenti Legislativi: Accordo Statoâ€"Regioni del 21.12.2011, D.Lgs. 81/08, DIR. CE 89/391 e D.Lgs. 106/09 Obblighi e sanzioni: Durata, contenuti minimi e modalità di formazione e aggiornamento sono regolate nellâ€(TM)accordo pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 8 del 11 gennaio 2012: arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.200 a 5.200 euro (Art. 55 comma 5, lett. c)
Lecco (Lombardia)

60 €

CORSO FORMAZIONE GENERALE E SPECIFICA DEI LAVORATORI RISCHIO

FORMAZIONE GENERALE E SPECIFICA DEI LAVORATORI RISCHIO BASSO ON-LINE Il corso rappresenta il percorso di formazione generale e specifica ai sensi dell'art 37 comma 2 del D.Lgs. 81/08 e disciplinato nei contenuti dall'Accordo Stato Regioni in vigore dal 26/01/12 per tutti i lavoratori impiegati in azienda. FORMAZIONE GENERALE - Concetto di rischio, danno, prevenzione e protezione. - Organizzazione delle prevenzione aziendale. - Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali. - Organi di vigilanza, controllo e assistenza. FORMAZIONE SPECIFICA - Rischi infortuni. - Meccanici generali. - Elettrici generali. – Macchine e attrezzature. - Cadute dall'alto. - Rischi da esplosione. - Rischi chimici, Nebbie - Oli - Fumi - Vapori – Polveri. - Etichettatura. - Rischi cancerogeni e biologici. - Rischi fisici: Rumore, Vibrazione, Radiazioni, Microclima e illuminazione. - Videoterminali. - DPI. - Organizzazione del lavoro. - Ambienti di lavoro. - Stress lavoro-correlato. - Movimentazione Manuale Carichi. - Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi trasporto). - Segnaletica. - Emergenze. - Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico. - Procedure esodo e incendi. - Procedure organizzative per il primo soccorso. - Incidenti e infortuni mancati. - Altri rischi specifici dell'azienda.
Napoli (Campania)

CORSO DI AGGIORNAMENTO SICUREZZA LAVORATORI

Visita il nostro sito oppure contattaci al Tel. 0182/589086 e scopri tutti i nostri corsi e servizi! INFORMAZIONI SUL CORSO L'art. 37 del D.Lgs. 81/2008 e lâ€(TM)Accordo Stato, Regioni e Province autonome del 21 dicembre 2011 prevedono l'obbligo per i Lavoratori di ricevere, a cura del Datore di lavoro, un'adeguata e specifica formazione in materia di salute e sicurezza del lavoro e successivi aggiornamenti periodici quinquennali. Lâ€(TM)Accordo stato, regioni e Province autonome del 21/12/2011 dispone quanto segue: Con riferimento ai lavoratori, è previsto un aggiornamento quinquennale, di durata minima di 6 ore, per tutti e tre i livelli di rischio sopra individuati. Nei corsi di aggiornamento per i lavoratori non dovranno essere riprodotti meramente argomenti e contenuti già proposti nei corsi base (formazione iniziale), ma si dovranno trattare significative evoluzioni e innovazioni, applicazioni pratiche e/o approfondimenti che potranno riguardare: approfondimenti giuridico-normativi; aggiornamenti tecnici sui rischi ai quali sono esposti i lavoratori; aggiornamenti su organizzazione e gestione della sicurezza in azienda; fonti di rischio e relative misure di prevenzione. DESTINATARI Lavoratori, come definiti allâ€(TM)art. 2, comma 1, lettera a) del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i., che abbiano già ricevuto formazione iniziale (generale e specifica) in materia di salute e sicurezza come prevista ai sensi dellâ€(TM)Accordo Stato, Regioni e Province Autonome del 21 dicembre 2011 e per i quali sia necessario procedere con gli aggiornamenti quinquennali previsti dal medesimo Accordo. METODOLOGIA DIDATTICA In linea con quanto definito dallâ€(TM)accordo Stato Regioni il corso verrà svolto privilegiando metodologie interattive con esercitazioni in aula, lavori di gruppo, discussioni, dimostrazioni e simulazioni riferite a problematiche specifiche. DOCUMENTAZIONE A tutti i partecipanti saranno distribuiti materiali didattici (dispense fuori commercio). VERIFICA DELLâ€(TM)APPRENDIMENTO Al termine del corso è prevista la somministrazione di un questionario di verifica volto ad appurare lâ€(TM)effettiva comprensione degli argomenti trattati. ATTESTATI A tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato nominativo a seguito della frequenza completa e obbligatoria al corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e al superamento del questionario di verifica dellâ€(TM)apprendimento. PROGRAMMA DEL CORSO Approfondimenti giuridico normativi I luoghi di lavoro Meccanici e uso attrezzature Incendio â€" gestione emergenze Appalti Agenti cancerogeni/mutageni Rumore Rischi psico-sociali Movimenti ripetuti Radiazioni ottiche artificiali Segnaletica di sicurezza Rischio infortuni Rischi elettrici Atmosfere potenzialmente esplosive Agenti chimici Agenti biologici Vibrazioni Movimentazione manuale di carichi Campi elettromagnetici Dispositivi protezione individuale Esercitazioni RELATORI Le docenze saranno tenute da docenti qualificati da AIAS Academy ai sensi della normativa vigente, in possesso di specifiche competenze ed abilitazioni in materia di sicurezza sul lavoro, formati specificatamente per il massimo coinvolgimento dei discenti al fine di assicurare la comprensione e l'apprendimento delle tematiche trattate nel corso. COSTI € 75,00 + IVA a partecipante (91,50 iva inclusa) La quota comprende la partecipazione al corso ed il materiale didattico. ULTERIORI INFORMAZIONI E CONTATTI Per ulteriori informazioni, iscrizioni e chiarimenti rivolgersi ai seguenti contatti: SIGMA SERVIZI S.r.l: Via al Piemonte, 59 â€" Leca 17031 Albenga (SV) Tel 0182589086 - FAX 0182590661
Savona (Liguria)

CORSO DI FORMAZIONE PER LAVORATORI IN MATERIA DI SICUREZZA

Corso obbligatorio per lavoratori di qualsiasi settore merceologico ai fini della sicurezza sul lavoro come previsto dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i. art. 37 e dall'Accordo Stato- Regioni del 21 dicembre 2011. La formazione dei Lavoratori si articola in due momenti distinti: - Formazione Generale, con contenuti standard per i vari settori di attività, della durata di 4 ore - Formazione Specifica, in relazione al rischio effettivo in azienda. I corsi sono articolati in tre differenti livelli di rischio: Rischio Basso: 8 ore 4 ore di formazione generale + 4 ore di formazione specifica Rischio Medio: 12 ore 4 ore di formazione generale + 8 ore di formazione specifica Rischio Alto: 16 ore 4 ore di formazione generale + 12 ore di formazione specifica E' previsto un aggiornamento quinquennale con durata minima di 6 ore per tutti i livelli di rischio. OBIETTIVI DIDATTICI: Corso di formazione sui concetti base e sui rischi specifici riferiti alle mansioni e ai possibili danni, ed alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell'azienda. DESTINATARI: Il corso è rivolto ai lavoratori per i quali il datore di lavoro deve provvedere affinché ricevano una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. art. 37 e dell'Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011. DURATA: Aziende a rischio Basso – Durata 8 ore Aziende a rischio Medio – Durata 12 ore Aziende a rischio Alto – Durata 16 ore SEDE: SANTA CROCE SULL'ARNO (PI): Aule Masoni Consulting – Via di Pelle n.44 COLLE VAL D'ELSA (SI): Loc. Belvedere, Lotto 4 Ingresso 2 n.97 COSTI: Per informazioni ed iscrizioni contattateci presso i nostri uffici SANTA CROCE SULL'ARNO (PI) Tel. 0571/360096 COLLE VAL D'ELSA (SI) Tel. 0577/1792112 NOTE: ALTRE SEDI: Firenze e intera Toscana Su richiesta possono essere attivati percorsi formativi su Livorno e provincia.
Colle di Val d Elsa (Toscana)

INFORMAZIONE E FORMAZIONE DEI LAVORATORI

Il corso di informazione e formazione ha lo scopo di ottemperare all’obbligo, imposto al datore di lavoro dagli articoli 36 e 37 del D.Lgs. 81/08, di informazione e formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti, in particolare su: - rischi per la salute e sicurezza sul lavoro connessi alla attività della impresa in generale; - rischi specifici cui é esposto in relazione all’attività svolta, le normative di sicurezza e le disposizioni aziendali in materia; - pericoli connessi all’uso delle sostanze e dei preparati pericolosi sulla base delle schede dei dati di sicurezza previste dalla normativa vigente e dalle norme di buona tecnica; - misure e attività di protezione e prevenzione adottate; - procedure che riguardano il primo soccorso, la lotta antincendio, l’evacuazione dei luoghi di lavoro; - nominativi dei lavoratori incaricati di applicare le misure di primo soccorso e prevenzione incendi; - nominativi del responsabile e degli addetti del servizio di prevenzione e protezione, e del medico competente. Ai sensi dell’art. 37, comma 4, del D.Lgs. 81/08, la formazione e, ove previsto, l’addestramento specifico devono avvenire in occasione: - della costituzione del rapporto di lavoro o dell’inizio dell’utilizzazione qualora si tratti di somministrazione di lavoro; - della introduzione di nuove attrezzature di lavoro o di nuove tecnologie, di nuove sostanze e preparati pericolosi. Secondo l’Accordo Stato Regioni del 21 Dicembre 2011, il corso avrà una durata differente, a seconda del livello di rischio (basso – medio – alto), rilevabile dal settore Ateco di appartenenza dell’azienda: 16 ore (Attività Rischio Alto) ELENCO ATTIVITA’ ATECO 2007 B (05, 06, 07, 08, 09) - Estrazione di minerali da cave e miniere F (41, 42, 43) - Costruzioni C (10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32) - Attività manifatturiere D (35) - Fornitura ei Energia Elettrica, Gas, Vapore e Aria Condizionata E (36, 37, 38, 39) - Fornitura di acqua; Reti fognarie, attività di gestione dei rifiuti e risanamento Q (86, 87) - Sanità e Assistenza Sociale DATE DEL CORSO Il corso viene erogato mensilmente, al raggiungimento del numero minimo di 4 persone. E' possibile erogare il corso direttamente in azienda con un numero minimo di 5 partecipanti. Per conoscere la prossima data in programmazione contatta la titolare della QUASAM - Lucia De Rosa - ai seguenti recapiti: 0823.1543014 / 371.1594948 - formazione@quasam.it ATTESTAZIONE L'attestato di frequenza con verifica dell'apprendimento sarà rilasciato dall'Organismo Paritetico Nazionale EFEI ITALIA ed ha validità ai sensi del D.Lgs. 81/08 e dell'Accordo Stato Regioni 21/12/2011, su tutto il Territorio Nazionale.
Santa Maria la Carit (Campania)

INFORMAZIONE E FORMAZIONE DEI LAVORATORI

Il corso di informazione e formazione ha lo scopo di ottemperare all’obbligo, imposto al datore di lavoro dagli articoli 36 e 37 del D.Lgs. 81/08, di informazione e formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti, in particolare su: - rischi per la salute e sicurezza sul lavoro connessi alla attività della impresa in generale; - rischi specifici cui é esposto in relazione all’attività svolta, le normative di sicurezza e le disposizioni aziendali in materia; - pericoli connessi all’uso delle sostanze e dei preparati pericolosi sulla base delle schede dei dati di sicurezza previste dalla normativa vigente e dalle norme di buona tecnica; - misure e attività di protezione e prevenzione adottate; - procedure che riguardano il primo soccorso, la lotta antincendio, l’evacuazione dei luoghi di lavoro; - nominativi dei lavoratori incaricati di applicare le misure di primo soccorso e prevenzione incendi; - nominativi del responsabile e degli addetti del servizio di prevenzione e protezione, e del medico competente. Ai sensi dell’art. 37, comma 4, del D.Lgs. 81/08, la formazione e, ove previsto, l’addestramento specifico devono avvenire in occasione: - della costituzione del rapporto di lavoro o dell’inizio dell’utilizzazione qualora si tratti di somministrazione di lavoro; - della introduzione di nuove attrezzature di lavoro o di nuove tecnologie, di nuove sostanze e preparati pericolosi. Secondo l’Accordo Stato Regioni del 21 Dicembre 2011, il corso avrà una durata differente, a seconda del livello di rischio (basso – medio – alto), rilevabile dal settore Ateco di appartenenza dell’azienda: 8 ore (Attività Rischio basso) ELENCO ATTIVITA’ ATECO 2007 G (45, 46, 47) - Commercio all'ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli I (55, 56) - Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione K (64, 65, 66) - Attività finanziarie e assicurative L (68) - Attività immobiliari M (69, 70, 71, 72, 73, 74, 75, 77, 78, 79, 80, 81, 82) - Attività professionali, scientifiche e tecniche J (58, 59, 60, 61, 62, 63) - Servizi di informazione e comunicazione R (90, 91, 92, 93) - Attività artistiche, sportive, di intrattenimento e divertimento S (94, 95, 96) - Altre attività di servizi T (97, 98) - Attività di famiglie e convivenze come datori di lavoro per personale domestico; produzione di beni e servizi indifferenziati per uso proprio da parte di famiglie e convivenze U (99) - Organizzazioni ed organismi extraterritoriali DATE DEL CORSO Il corso viene erogato mensilmente, al raggiungimento del numero minimo di 4 persone. E' possibile erogare il corso direttamente in azienda con un numero minimo di 5 partecipanti. Per conoscere la prossima data in programmazione contatta la titolare della QUASAM - Lucia De Rosa - ai seguenti recapiti: 0823.1543014 / 371.1594948 - formazione@quasam.it ATTESTAZIONE L'attestato di frequenza con verifica dell'apprendimento sarà rilasciato dall'Organismo Paritetico Nazionale EFEI ITALIA ed ha validità ai sensi del D.Lgs. 81/08 e dell'Accordo Stato Regioni 21/12/2011, su tutto il Territorio Nazionale.
Santa Maria la Carit (Campania)

INFORMAZIONE E FORMAZIONE DEI LAVORATORI

Il corso di informazione e formazione ha lo scopo di ottemperare all’obbligo, imposto al datore di lavoro dagli articoli 36 e 37 del D.Lgs. 81/08, di informazione e formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti, in particolare su: - rischi per la salute e sicurezza sul lavoro connessi alla attività della impresa in generale; - rischi specifici cui é esposto in relazione all’attività svolta, le normative di sicurezza e le disposizioni aziendali in materia; - pericoli connessi all’uso delle sostanze e dei preparati pericolosi sulla base delle schede dei dati di sicurezza previste dalla normativa vigente e dalle norme di buona tecnica; - misure e attività di protezione e prevenzione adottate; - procedure che riguardano il primo soccorso, la lotta antincendio, l’evacuazione dei luoghi di lavoro; - nominativi dei lavoratori incaricati di applicare le misure di primo soccorso e prevenzione incendi; - nominativi del responsabile e degli addetti del servizio di prevenzione e protezione, e del medico competente. Ai sensi dell’art. 37, comma 4, del D.Lgs. 81/08, la formazione e, ove previsto, l’addestramento specifico devono avvenire in occasione: - della costituzione del rapporto di lavoro o dell’inizio dell’utilizzazione qualora si tratti di somministrazione di lavoro; - della introduzione di nuove attrezzature di lavoro o di nuove tecnologie, di nuove sostanze e preparati pericolosi. Secondo l’Accordo Stato Regioni del 21 Dicembre 2011, il corso avrà una durata differente, a seconda del livello di rischio (basso – medio – alto), rilevabile dal settore Ateco di appartenenza dell’azienda: 12 ore (Attività Rischio Medio) ELENCO ATTIVITA’ ATECO 2007 A (01, 02, 03) - Agricoltura, Silvicoltura e Pesca H (49, 50, 51, 52, 53) - Trasporto e Magazzinaggio Q (88) - Sanità e Assistenza Sociale O (84) - Amministrazione Pubblica e Difesa; Assicurazione Sociale Obbligatoria P (85) - Istruzione DATE DEL CORSO Il corso viene erogato mensilmente, al raggiungimento del numero minimo di 4 persone. E' possibile erogare il corso direttamente in azienda con un numero minimo di 5 partecipanti. Per conoscere la prossima data in programmazione contatta la titolare della QUASAM - Lucia De Rosa - ai seguenti recapiti: 0823.1543014 / 371.1594948 - formazione@quasam.it ATTESTAZIONE L'attestato di frequenza con verifica dell'apprendimento sarà rilasciato dall'Organismo Paritetico Nazionale EFEI ITALIA ed ha validità ai sensi del D.Lgs. 81/08 e dell'Accordo Stato Regioni 21/12/2011, su tutto il Territorio Nazionale
Santa Maria la Carit (Campania)

INFORMAZIONE E FORMAZIONE DEI LAVORATORI - ATTIVITÀ RISCHIO

Il corso di informazione e formazione ha lo scopo di ottemperare all’obbligo, imposto al datore di lavoro dagli articoli 36 e 37 del D.Lgs. 81/08, di informazione e formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti, in particolare su: - rischi per la salute e sicurezza sul lavoro connessi alla attività della impresa in generale; - rischi specifici cui é esposto in relazione all’attività svolta, le normative di sicurezza e le disposizioni aziendali in materia; - pericoli connessi all’uso delle sostanze e dei preparati pericolosi sulla base delle schede dei dati di sicurezza previste dalla normativa vigente e dalle norme di buona tecnica; - misure e attività di protezione e prevenzione adottate; - procedure che riguardano il primo soccorso, la lotta antincendio, l’evacuazione dei luoghi di lavoro; - nominativi dei lavoratori incaricati di applicare le misure di primo soccorso e prevenzione incendi; - nominativi del responsabile e degli addetti del servizio di prevenzione e protezione, e del medico competente. Ai sensi dell’art. 37, comma 4, del D.Lgs. 81/08, la formazione e, ove previsto, l’addestramento specifico devono avvenire in occasione: - della costituzione del rapporto di lavoro o dell’inizio dell’utilizzazione qualora si tratti di somministrazione di lavoro; - della introduzione di nuove attrezzature di lavoro o di nuove tecnologie, di nuove sostanze e preparati pericolosi. Secondo l’Accordo Stato Regioni del 21 Dicembre 2011, il corso avrà una durata differente, a seconda del livello di rischio (basso – medio – alto), rilevabile dal settore Ateco di appartenenza dell’azienda: 16 ore (Attività Rischio Alto) ELENCO ATTIVITA’ ATECO 2007 B (05, 06, 07, 08, 09) - Estrazione di minerali da cave e miniere F (41, 42, 43) - Costruzioni C (10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32) - Attività manifatturiere D (35) - Fornitura ei Energia Elettrica, Gas, Vapore e Aria Condizionata E (36, 37, 38, 39) - Fornitura di acqua; Reti fognarie, attività di gestione dei rifiuti e risanamento Q (86, 87) - Sanità e Assistenza Sociale DATE DEL CORSO Il corso viene erogato mensilmente, al raggiungimento del numero minimo di 4 persone. E' possibile erogare il corso direttamente in azienda con un numero minimo di 5 partecipanti. Per conoscere la prossima data in programmazione contatta la titolare della QUASAM - Lucia De Rosa - ai seguenti recapiti: 0823.1543014 / 371.1594948 - formazione@quasam.it ATTESTAZIONE L'attestato di frequenza con verifica dell'apprendimento sarà rilasciato dall'Organismo Paritetico Nazionale EFEI ITALIA ed ha validità ai sensi del D.Lgs. 81/08 e dell'Accordo Stato Regioni 21/12/2011, su tutto il Territorio Nazionale. CONTATTI Sito Web: https://www.quasam.it Pagina Fb: https://www.facebook.com/quasam.luciaderosa/ Linkedin: https://www.linkedin.com/company/quasam-di-lucia-de-rosa Google+: https://plus.google.com/u/0/b/108521941415460721330/+QUASAMdiLuciaDeRosaCapodrise Twitter: https://twitter.com/Quasam_Lucia Instagram: https://www.instagram.com/quasam_lucia/ Whatsapp: 371.1594948
Italia

INFORMAZIONE E FORMAZIONE DEI LAVORATORI - ATTIVITÀ RISCHIO

Il corso di informazione e formazione ha lo scopo di ottemperare all’obbligo, imposto al datore di lavoro dagli articoli 36 e 37 del D.Lgs. 81/08, di informazione e formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti, in particolare su: - rischi per la salute e sicurezza sul lavoro connessi alla attività della impresa in generale; - rischi specifici cui é esposto in relazione all’attività svolta, le normative di sicurezza e le disposizioni aziendali in materia; - pericoli connessi all’uso delle sostanze e dei preparati pericolosi sulla base delle schede dei dati di sicurezza previste dalla normativa vigente e dalle norme di buona tecnica; - misure e attività di protezione e prevenzione adottate; - procedure che riguardano il primo soccorso, la lotta antincendio, l’evacuazione dei luoghi di lavoro; - nominativi dei lavoratori incaricati di applicare le misure di primo soccorso e prevenzione incendi; - nominativi del responsabile e degli addetti del servizio di prevenzione e protezione, e del medico competente. Ai sensi dell’art. 37, comma 4, del D.Lgs. 81/08, la formazione e, ove previsto, l’addestramento specifico devono avvenire in occasione: - della costituzione del rapporto di lavoro o dell’inizio dell’utilizzazione qualora si tratti di somministrazione di lavoro; - della introduzione di nuove attrezzature di lavoro o di nuove tecnologie, di nuove sostanze e preparati pericolosi. Secondo l’Accordo Stato Regioni del 21 Dicembre 2011, il corso avrà una durata differente, a seconda del livello di rischio (basso – medio – alto), rilevabile dal settore Ateco di appartenenza dell’azienda: 8 ore (Attività Rischio basso) ELENCO ATTIVITA’ ATECO 2007 G (45, 46, 47) - Commercio all'ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli I (55, 56) - Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione K (64, 65, 66) - Attività finanziarie e assicurative L (68) - Attività immobiliari M (69, 70, 71, 72, 73, 74, 75, 77, 78, 79, 80, 81, 82) - Attività professionali, scientifiche e tecniche J (58, 59, 60, 61, 62, 63) - Servizi di informazione e comunicazione R (90, 91, 92, 93) - Attività artistiche, sportive, di intrattenimento e divertimento S (94, 95, 96) - Altre attività di servizi T (97, 98) - Attività di famiglie e convivenze come datori di lavoro per personale domestico; produzione di beni e servizi indifferenziati per uso proprio da parte di famiglie e convivenze U (99) - Organizzazioni ed organismi extraterritoriali DATE DEL CORSO Il corso viene erogato mensilmente, al raggiungimento del numero minimo di 4 persone. E' possibile erogare il corso direttamente in azienda con un numero minimo di 5 partecipanti. Per conoscere la prossima data in programmazione contatta la titolare della QUASAM - Lucia De Rosa - ai seguenti recapiti: 0823.1543014 / 371.1594948 - formazione@quasam.it ATTESTAZIONE L'attestato di frequenza con verifica dell'apprendimento sarà rilasciato dall'Organismo Paritetico Nazionale EFEI ITALIA ed ha validità ai sensi del D.Lgs. 81/08 e dell'Accordo Stato Regioni 21/12/2011, su tutto il Territorio Nazionale. CONTATTI Sito Web: https://www.quasam.it Pagina Fb: https://www.facebook.com/quasam.luciaderosa/ Linkedin: https://www.linkedin.com/company/quasam-di-lucia-de-rosa Google+: https://plus.google.com/u/0/b/108521941415460721330/+QUASAMdiLuciaDeRosaCapodrise Twitter: https://twitter.com/Quasam_Lucia Instagram: https://www.instagram.com/quasam_lucia/ Whatsapp: 371.1594948
Italia

CORSO ONLINE DI FORMAZIONE PREPOSTI

Corso online di Formazione Preposti ai sensi dell'Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 Presentazione del corso: La formazione sulla salute e sicurezza per preposti è prevista dall'art. 37 del D.Lgs. 81/08 e dall'Accordo Stato Regioni del 21/12/11, rep. atti n. 221/CSR. Il corso Elearning per preposti di Vega Formazione si propone di fornire la necessaria formazione a tutti i lavoratori che assumono tale ruolo in azienda (ad es.: capireparto, capisquadra, capiturno, capocantieri, etc.). Gli obblighi in materia di salute e sicurezza del preposto, prevedono la supervisione e sorveglianza delle attività svolte dai lavoratori, con particolare riguardo al rispetto degli obblighi in materia di salute e sicurezza sul lavoro previsti dalla legislazione vigente e dalle procedure aziendali: i soggetti che assumono il ruolo di preposto necessitano pertanto di una specifica formazione, sia in ambito giuridico-legislativo, che tecnico, che li metta in condizione di poter comprendere adeguatamente il proprio ruolo, i propri obblighi e responsabilità in materia di salute e sicurezza del lavoro, nonché le corrette prassi per lavorare in sicurezza. La formazione sulla sicurezza per preposti svolta in modalità E-Learning, conformemente alle previsioni dell'Accordo Stato Regioni del 21/12/11, dovrà essere integrata mediante una formazione in aula per gli argomenti relativi a: - Valutazione dei rischi dell'azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera; - Individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; - Modalità di esercizio della funzione di controllo dell'osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione. Verifica finale dell'apprendimento in videoconferenza sincrona: Grazie alla tecnologia propria della nostra piattaforma corsi E-Learning NON è richiesto nessun adempimento di verifica finale a cura dell'azienda committente, in quanto lo svolgimento del test è previsto in "videoconferenza sincrona". Dopo aver completato la visione di tutti i moduli formativi è possibile prenotare online la sessione del test di verifica finale in data consona ai propri impegni. Il test in video conferenza sincrona si ritiene superato con esito positivo se si risponde correttamente ad almeno il 70% delle domande. In caso contrario sarà necessario rivedere i moduli relativi alle risposte errate e prenotare una nuova sessione di test. Sistema di verifica presenza: L'effettiva presenza al computer durante il corso e-learning è monitorata tramite S.V.P. (Sistema di Verifica Presenza); il sistema si attiva a intervalli non predeterminati: il partecipante dovrà dare un feedback positivo entro 60 secondi per non dover visualizzare nuovamente il Modulo in corso.
Italia

95 €

CORSI DI FORMAZIONE PER LAVORATORI

Corsi di formazione per lavoratori generale e specifica con durata variabile in base al settore ATECO dellâ€(TM)azienda I nostri corsi di formazione per lavoratori forniscono la formazione generale e specifica obbligatoria prescritta dal “Testo Unico” sulla Sicurezza sul Lavoro D. Lgs. 81/08 e s.m.i. e dallâ€(TM)Accordo del 21/12/2011, in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome. Secondo tale normativa tutti i Lavoratori devono effettuare i seguenti corsi: Corso di formazione “Generale” di 4 ore Corso di formazione “Specifica” di 4, 8 o 12 ore, in funzione dellâ€(TM)attività dellâ€(TM)azienda (classificabile come a rischio basso medio o alto, individuato dal settore ATECO â€" per ulteriori informazioni rimandiamo alla nota finale). Corso di aggiornamento di 6 ore ogni 5 anni. Precisiamo che qualora il lavoratore svolga mansioni particolari (manutenzione impianti elettrici, lavori in spazi confinati,ecc.) oppure usufruisca di attrezzature per cui il D.Lgs. n. 81/08 prevede attività formativa specifica (es, ponteggi, utilizzo mezzi di sollevamento,ecc.) il lavoratore dovrà frequentare ulteriori corsi. ARGOMENTI DEL CORSO DI FORMAZIONE GENERALE (4 ORE) Concetti di rischio Danno Prevenzione Protezione Organizzazione della prevenzione aziendale Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali Organi di vigilanza, controllo e assistenza. Verifica finale ARGOMENTI DEL CORSO DI FORMAZIONE SPECIFICA (4-8-12 ORE) Verranno affrontati i seguenti rischi e le misure di prevenzione e protezione relative. La trattazione dei rischi sarà declinata secondo la loro effettiva presenza nel settore di appartenenza dellâ€(TM)azienda e dalla specificità del rischio. Rischi infortuni Meccanici ed elettrici generali Macchine e attrezzature Cadute dallâ€(TM)alto Rischi da esplosione Rischi chimici Nebbie, oli, fumi, vapori e polveri Etichettatura Rischi cancerogeni Rischi biologici Rischi fisici Rumore, Vibrazioni, Radiazioni Microclima e illuminazione Videoterminali DPI organizzazione del lavoro Ambienti di lavoro Stress lavoro correlato Movimentazione manuale dei carichi Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi trasporto) Segnaletica Emergenze Procedura di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico Procedure esodo e incendi Procedure organizzative di primo soccorso Incidenti e infortuni mancati Altri rischi. Verifica finale ARGOMENTI DEL CORSO DI AGGIORNAMENTO Approfondimenti giuridico-normativi Aggiornamenti tecnici sui rischi ai quali sono esposti i lavoratori Aggiornamenti su organizzazione e gestione della sicurezza in azienda Fonti di rischio e relative misure di prevenzione Verifica finale
Biella (Piemonte)

19 €

CORSO DI FORMAZIONE GENERALE DEI LAVORATORI-AULA O FAD

Il corso si propone di fornire ai lavoratori i principi generali della legge in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro nel rispetto della normativa vigente (art.37 D.lgs n. 81 del 2008). La formazione dei lavoratori è finalizzata a creare consapevolezza e cultura sui rischi e sulle misure di sicurezza da applicare per prevenire gli infortuni. L’art. 37 del D.lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro formi tutti i suoi dipendenti, nel rispetto dei contenuti e della durata previsti dall’accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute. Fornire ai partecipanti gli approfondimenti e aggiornamenti necessari per conoscere i principi del Sistema di Prevenzione e Protezione adottato presso le Aziende e attraverso quali strumenti e strategie il lavoratore è chiamato ad operare per preservare lo stato di sicurezza sul luogo di lavoro. Il corso di formazione generale e informazione per i lavoratori è rivolto ai datori di lavoro che vogliono mantenere la propria azienda in regola con il decreto legislativo n.81/2008 e s.m.i. Il decreto obbliga, infatti, il datore di lavoro, a formare ed informare i lavoratori della sua impresa, sui rischi specifici dell'attività svolta all'interno dell'azienda. Il corso per la formazione e l'informazione del lavoratore si occupa di fornire tutte le nozioni principali sugli aspetti della sicurezza, obblighi da rispettare e divieti per la prevenzione dei possibili rischi presenti durante l'attività lavorativa. Modulo generale (4 ore)  Cenni sul sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori.  Concetti di rischio.  Il Sistema istituzionale della prevenzione.  I soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale secondo il D. Lgs. 81/2008: compiti, obblighi e responsabilità.  Danno, Prevenzione, Protezione.  Organizzazione della prevenzione aziendale.  Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali.  Organi di vigilanza, controllo e assistenza.
Salerno (Campania)

CORSO DI FORMAZIONE SPECIFICA LAVORATORI

Il corso di formazione specifica lavoratori rischio medio è rivolto a tutti coloro che lavorano presso aziende la cui classificazione di rischio lavorativo è stato identificato con livello medio. Obiettivi Formare i lavoratori in materia di sicurezza sul lavoro come prescritto all'art 37 del D.Lgs.81/08 (Testo unico di salute e sicurezza sul lavoro) nel rispetto delle modalità dettate dalla legislazione vigente, in particolare secondo le indicazioni dell'Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011. Programma Il corso di formazione specifica lavoratori rischio medio sarà svolto secondo le indicazioni dell'Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011. I contenuti saranno definiti secondo le esigenze formative richieste dai datori di lavoro in funzione dei rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda. La durata del corso è definita dalle mansioni dei lavoratori e dalle macrocategorie di rischio di appartenenza dell'azienda e sarà di 8 ore per aziende a rischio medio. Docenti Il docente del corso è un professionista che opera nell'ambito della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro e che svolge il ruolo di docente arricchendo le lezioni teoriche e pratiche con la propria esperienza pluriennale nel campo. Informazioni Costo in presenza: € 140,00 + IVA Penta Formazione Tel: 045.8969006 e-mail: verona@pentaformazione.it Skype: penta.formazione Ci riserviamo la facoltà di non avviare o posticipare il corso in caso di mancato raggiungimento del numero minimo di iscritti.
Verona (Veneto)

CORSO DI FORMAZIONE SPECIFICA LAVORATORI

Il corso di formazione specifica lavoratori rischio basso è rivolto a tutti coloro che lavorano presso aziende la cui classificazione di rischio lavorativo è stato identificato con livello basso. Obiettivi Formare i lavoratori in materia di sicurezza sul lavoro come prescritto all'art 37 del D.Lgs.81/08 (Testo unico di salute e sicurezza sul lavoro) nel rispetto delle modalità dettate dalla legislazione vigente, in particolare secondo le indicazioni dell'Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011. Programma Il corso di formazione specifica lavoratori rischio basso sarà fatto secondo le indicazioni dell'Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011. I contenuti saranno definiti secondo le esigenze formative richieste dai datori di lavoro in funzione dei rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda. La durata del corso è definita dalle mansioni dei lavoratori e dalle macrocategorie di rischio di appartenenza dell'azienda e sarà di 4 ore per aziende a rischio basso. Docenti Il docente del corso è un professionista che opera quotidianamente nell'ambito della prevenzione nell'ambiente lavorativo e che svolge il ruolo di docente in materia di sicurezza arricchendo le lezioni teoriche e pratiche con la sua esperienza pluriennale. Informazioni Costo in presenza: € 70,00 + IVA Penta Formazione Tel: 045.8969006 E-mail: verona@pentaformazione.it Skype: penta.formazione
Verona (Veneto)


Pubblicare Annunci Gratuiti - comprare e vendere usato in Italia | CLASF - copyright ©2019 www.clasf.it.