-
loading
Solo con l'immagine

Oacute lungolago immobili


Elenco delle migliori vendite oacute lungolago immobili

IMMOBILI BUSINESS: LA COMPRAVENDITA DI IMMOBILI COMMERCIALI E INDUSTRIALI DI GRANDI AZIENDE
    [Di più]
    Vedi prezzi in Amazon
    IMMOBILI: LA GUIDA AGLI INVESTIMENTI IMMOBILIARI. SCOPRI COME GUADAGNARE CON LA COMPRAVENDITA E GLI AFFITTI. SVILUPPA LA TUA ECONOMIA CON IL MARKETING NEL REAL ESTATE E CREA LA TUA RENDITA PASSIVA
      [Di più]
      Vedi prezzi in Amazon
      IMMOBILI E FISCO 2012 (SISTEMA FRIZZERA)
        [Di più]
        Vedi prezzi in Amazon
        Italia
        Nuovi immobili in costruzione o appena ristrutturati su lungolago di Saló e in prospicienza del lungolago, metratura ampia, vista lago, posizione eccezionale, Trattativa e dati riservati, si forniscono informazioni dettagliate su richiesta specifica. Saló, monumenti e luoghi d'interesse: Architetture religiose _ Il duomo di Saló, dedicato a santa Maria Annunziata, rappresenta l'opera di maggior pregio architettonico, progettata da Filippo delle Vacche in tardo stile gotico, mai conclusa completamente. Al suo interno custodisce tele del Romanino, del Moretto, di Zenone Veronese e di Paolo Veneziano. Antonio Vassilacchi detto l'Aliense, vi eseguì diversi affreschi mentre l'altare maggiore è caratterizzato da un'imponente ancona dorata dove sono inserite dieci statue lignee realizzate da Pietro Bussolo. La facciata, che risulta tuttora incompleta, venne successivamente abbellita dal portale marmoreo realizzato dal Tamagnino e da Gasparo Cairano nel 1509. Il cimitero monumentale, costruito sulla riva opposta del golfo, sul progetto di Rodolfo Vantini. Architetture civili: Il palazzo del podestà era la sede del consiglio della Magnifica Patria, ora sede del comune. Parte dell'edificio è una ricostruzione successiva al 1901, anno in cui un tremendo sisma mise in ginocchio la città. Il palazzo Fantoni del XV secolo ospitava l'Ateneo di Saló, ente derivato dell'antica Accademia degli Unanimi: Il teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono. Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco con stupende fontane. Il palazzo è proprietà privata, quindi non visitabile. Il lazzaretto di San Rocco, realizzato a seguito di una parte del Consiglio Generale datata 7 giugno 1484 Aree naturali Il Comune di Saló è il più densamente popolato e il più abitato del parco Alto Garda Bresciano. Il monte San Bartolomeo, che sovrasta la città, è attraversato da sentieri naturalistici e paesaggistici fino alla sua vetta. Il palazzo del podestà era la sede del consiglio della Magnifica Patria, ora sede del comune. Parte dell'edificio è una ricostruzione Il lazzaretto di San Rocco, realizzato a seguito di una parte del Consiglio Generale datata 7 giugno 1484 Aree naturali Il Comune di Saló è il più densamente popolato e il più abitato del parco Alto Garda Bresciano. Il monte San B successiva al 1901, anno in cui un tremendo sisma mise in ginocchio la città. Il palazzo Fantoni del XV secolo ospitava l'Ateneo di Saló, ente derivato dell'antica Accademia degli Unanimi Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco con stupende fontane. Il palazzo è proprietà privata, quindi non visitabile. CLASSE ENERGETICA: In fase di valutazione Spese: 0 Anno: 0 Vani: Camere: 3 Riscaldamento: Stato: Nuovo Tipo Cucina: Abitabile Mq: 200 Giardino: , 0 mq Box: 18 Ubicazione: Lungolago Zanardelli, , Salò, , Italia Latitudine: 45.60692 Longitudine: 10.52793
        950.000 €
        Vista prodotto

        4 foto

        Italia
        Saló, trilocale MANSARDATO, posizionato a 50 metri dal lungolago di Saló. Inserito al 3° e ultimo piano e servito da ascensore che collega anche alla zona garage, l'appartamento si trova molto vicino al lungolago, molto comodo a tutti i servizi, raggiungibili a piedi. L'edificio in cui è inserito l'appartamento è un convento del 1857 ristrutturato, gode delle più ampie comodità, ascensore, piscina e vicinanza al lago, le spese condominiali sono contenute e ammontano a circa 700 EURO/anno. Possibilità di acquistare garage raggiungibile con ascensore per 50.000 EURO. Il trilocale sviluppa su un unico piano, è MNCANTE DI TERRAZZA E/O BALCONE ed è strutturato come segue: la zona giorno, MANSARDATA, altezza minima 1.10 metri, con soggiorno e cucina a vista, zona notte con 2 camere di cui una MANSARDATA e ciascuna illuminata naturalmente da velux e bagno con velux. Predisposizione aria condizionata, piscina, ascensore, classe energetica medio-alta. Saló, monumenti e luoghi d'interesse: Architetture religiose: Il duomo di Saló, dedicato a santa Maria Annunziata, rappresenta l'opera di maggior pregio architettonico, progettata da Filippo delle Vacche in tardo stile gotico, mai conclusa completamente. Al suo interno custodisce tele del Romanino, del Moretto, di Zenone Veronese e di Paolo Veneziano. Antonio Vassilacchi detto l'Aliense, vi eseguì diversi affreschi mentre l'altare maggiore è caratterizzato da un'imponente ancona dorata dove sono inserite dieci statue lignee realizzate da Pietro Bussolo. La facciata, che risulta tuttora incompleta, venne successivamente abbellita dal portale marmoreo realizzato dal Tamagnino e da Gasparo Cairano nel 1509. Il cimitero monumentale, costruito sulla riva opposta del golfo, sul progetto di Rodolfo Vantini. Architetture civili: Il palazzo del podestà era la sede del consiglio della Magnifica Patria, ora sede del comune. Parte dell'edificio è una ricostruzione successiva al 1901, anno in cui un tremendo sisma mise in ginocchio la città.Il palazzo Fantoni del XV secolo ospitava l'Ateneo di Saló, ente derivato dell'antica Accademia degli UnanimiIl teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono.Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco con stupende fontane. Il palazzo è proprietà privata, quindi non visitabile.Il lazzaretto di San Rocco, realizzato a seguito di una parte del Consiglio Generale datata 7 giugno 1484. Aree naturali: Il Comune di Saló è il più densamente popolato e il più abitato del parco Alto Garda Bresciano. Il monte San Bartolomeo, che sovrasta la città, è attraversato da sentieri naturalistici e paesaggistici fino alla sua vetta. CLASSE ENERGETICA: D Spese: 0 Anno: 0 Vani: Camere: 2 Riscaldamento: Stato: Ristrutturato Tipo Cucina: A Vista Mq: 100 Giardino: , 0 mq Box: 0 Ubicazione: Via Brunati, , Salò, , Italia Latitudine: 45.60793 Longitudine: 10.52892
        205.000 €
        Vista prodotto

        4 foto

        Italia
        Saló, trilocale spazioso inserito in esclusivo contesto a due passi dal lungolago Posizionato al 3° piano e servito da ascensore che collega anche alla zona garage, l'appartamento si trova molto vicino al lungolago, molto comodo a tutti i servizi, raggiungibili a piedi. L'edificio in cui è inserito l'appartamento è l'unico della zona che gode delle più ampie comodità come ascensore, piscina e vicinanza al lago, le spese condominiali sono contenute e ammontano a circa 750 EURO/anno. Il trilocale sviluppa su un unico piano, è mansardato ma percorribile quasi interamente ed è strutturato come segue: la zona giorno, molto ampia e luminosa, grande sala con cucina a vista e bagno; Zona notte con due camere matrimoniali di cui una con cabina armadio, ulteriore bagno. Entrambi i bagni sono finestrati. Possibilità di acquistare o affittare un garage nel contesto ed anche nelle immediate vicinanze. Saló, monumenti e luoghi d'interesse: Architetture religiose: Il duomo di Saló, dedicato a santa Maria Annunziata, rappresenta l'opera di maggior pregio architettonico, progettata da Filippo delle Vacche in tardo stile gotico, mai conclusa completamente. Al suo interno custodisce tele del Romanino, del Moretto, di Zenone Veronese e di Paolo Veneziano. Antonio Vassilacchi detto l'Aliense, vi eseguì diversi affreschi mentre l'altare maggiore è caratterizzato da un'imponente ancona dorata dove sono inserite dieci statue lignee realizzate da Pietro Bussolo. La facciata, che risulta tuttora incompleta, venne successivamente abbellita dal portale marmoreo realizzato dal Tamagnino e da Gasparo Cairano nel 1509. Il cimitero monumentale, costruito sulla riva opposta del golfo, sul progetto di Rodolfo Vantini. Architetture civili: Il palazzo del podestà era la sede del consiglio della Magnifica Patria, ora sede del comune. Parte dell'edificio è una ricostruzione successiva al 1901, anno in cui un tremendo sisma mise in ginocchio la città.Il palazzo Fantoni del XV secolo ospitava l'Ateneo di Saló, ente derivato dell'antica Accademia degli UnanimiIl teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono.Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco con stupende fontane. Il palazzo è proprietà privata, quindi non visitabile. Il lazzaretto di San Rocco, realizzato a seguito di una parte del Consiglio Generale datata 7 giugno 1484. Aree naturali: Il Comune di Saló è il più densamente popolato e il più abitato del parco Alto Garda Bresciano. Il monte San Bartolomeo, che sovrasta la città, è attraversato da sentieri naturalistici e paesaggistici fino alla sua vetta. CLASSE ENERGETICA: D Spese: 0 Anno: 2012 Vani: Camere: 2 Riscaldamento: Autonomo Stato: Tipo Cucina: Mq: 135 Giardino: , 0 mq Box: 0 Ubicazione: vIA bRUNATI, , Salò, , Italia Latitudine: 45.60793 Longitudine: 10.52892
        295.000 €
        Vista prodotto

        4 foto

        Italia
        Saló, quadrilocale inserito in esclusivo contesto a due passi dal lungolago Posizionato al 1° piano e servito da ascensore che collega anche alla zona garage, l'appartamento si trova molto vicino al lungolago, molto comodo a tutti i servizi, raggiungibili a piedi. L'edificio in cui è inserito l'appartamento è l'unico della zona che gode delle più ampie comodità come ascensore, piscina e vicinanza al lago, le spese condominiali sono contenute e ammontano a circa 850 EURO/anno. Il quadrilocale sviluppa su un unico piano ed è strutturato come segue: la zona giorno, molto ampia e soleggiata date le ampie finestre che corrono lungo tutto il lato esposto a sud, la mancanza della terrazza è compensata dalle ampie finestre che, aprendole durante i mesi caldi, vi daranno la sensazione di soggiornare su un loggiato; 3 camere, di cui 2 matrimoniali di metratura ampia e 2 bagni ciechi ad Tapparelle elettriche, aria condizionata. Possibilità di acquistare garage nel contesto ed anche nelle vicinanze. Saló, monumenti e luoghi d'interesse: Architetture religiose: Il duomo di Saló, dedicato a santa Maria Annunziata, rappresenta l'opera di maggior pregio architettonico, progettata da Filippo delle Vacche in tardo stile gotico, mai conclusa completamente. Al suo interno custodisce tele del Romanino, del Moretto, di Zenone Veronese e di Paolo Veneziano. Antonio Vassilacchi detto l'Aliense, vi eseguì diversi affreschi mentre l'altare maggiore è caratterizzato da un'imponente ancona dorata dove sono inserite dieci statue lignee realizzate da Pietro Bussolo. La facciata, che risulta tuttora incompleta, venne successivamente abbellita dal portale marmoreo realizzato dal Tamagnino e da Gasparo Cairano nel 1509. Il cimitero monumentale, costruito sulla riva opposta del golfo, sul progetto di Rodolfo Vantini. Architetture civili: Il palazzo del podestà era la sede del consiglio della Magnifica Patria, ora sede del comune. Parte dell'edificio è una ricostruzione successiva al 1901, anno in cui un tremendo sisma mise in ginocchio la città.Il palazzo Fantoni del XV secolo ospitava l'Ateneo di Saló, ente derivato dell'antica Accademia degli UnanimiIl teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono.Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco con stupende fontane. Il palazzo è proprietà privata, quindi non visitabile. Il lazzaretto di San Rocco, realizzato a seguito di una parte del Consiglio Generale datata 7 giugno 1484. Aree naturali: Il Comune di Saló è il più densamente popolato e il più abitato del parco Alto Garda Bresciano. Il monte San Bartolomeo, che sovrasta la città, è attraversato da sentieri naturalistici e paesaggistici fino alla sua vetta. CLASSE ENERGETICA: D Spese: 0 Anno: 2009 Vani: Camere: 3 Riscaldamento: Autonomo Stato: Tipo Cucina: Mq: 140 Giardino: , 0 mq Box: 0 Ubicazione: vIA bRUNATI, , Salò, , Italia Latitudine: 45.60793 Longitudine: 10.52892
        320.000 €
        Vista prodotto

        4 foto

        Italia
        Saló, nuovo quadrilocale posizionato in centro storico, lungo la via interna del lungolago, a soli 10 metri dal lago, inserito in palazzo storico ristrutturato completamente da zero nelle sue parti interne. Estrema cura in ogni dettaglio, dalla distribuzione degli spazi, allo studio dell'illuminazione naturale, alle finiture e impianti tecnologici all'avanguardia. Il quadrilocale è posizionato al 3° piano servito da ascensore, misura 133 mq, soggiorno di 41 mq calpestabili, tre camere di cui due matrimoniali, una con bagno privato e una con cabina armadio privato, due bagni. Posizione eccezionale a pochi passi dal lago e ciascun servizio si possa desiderare. Completamente elettrico, riscaldamento e raffrescamento a pavimento, domotica, impianto di deumidificazione, ventilazione meccanica controllata che permette un'ottimale aerazione continua degli spazi interni. Parquet e finiture di altissimo livello, arredamento incluso nel prezzo. Possibilità di acquista garage al parcheggio Civico 1, a circa 50 metri dall'appartamento. Spese condominiali ca 2.500 EURO/anno per gestione parti comuni e acqua sanitaria. Saló, monumenti e luoghi d'interesse: Architetture religiose: Il duomo di Saló, dedicato a santa Maria Annunziata, rappresenta l'opera di maggior pregio architettonico, progettata da Filippo delle Vacche in tardo stile gotico, mai conclusa completamente. Al suo interno custodisce tele del Romanino, del Moretto, di Zenone Veronese e di Paolo Veneziano.ente derivato dell'antica Accademia degli UnanimiIl teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono.Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco con stupende Antonio Vassilacchi detto l'Aliense, vi eseguì diversi affreschi mentre l'altare maggiore è caratterizzato da un'imponente ancona dorata dove sono inserite dieci statue lignee realizzate da Pietro Bussolo. La facciata, che risulta tuttora incompleta, venne successivamente abbellita dal portale marmoreo realizzato dal Tamagnino e da Gasparo Cairano nel 1509. Il cimitero monumentale, costruito sulla riva opposta del golfo, sul progetto di Rodolfo Vantini. Architetture civili: Il palazzo del podestà era la sede del consiglio della Magnifica Patria, ora sede del comune. Parte dell'edificio è una ricostruzione successiva al 1901, anno in cui un tremendo sisma mise in ginocchio la città.Il palazzo Fantoni del XV secolo ospitava l'Ateneo di Saló, ente derivato dell'antica Accademia degli UnanimiIl teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono.Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco con stupende fontane. Il palazzo è proprietà privata, quindi non visitabile.Il lazzaretto di San Rocco, realizzato a seguito di una parte del Consiglio Generale datata 7 giugno 1484. Aree naturali: Il Comune di Saló è il più densamente popolato e il più abitato del parco Alto Garda Bresciano. Il monte San Bartolomeo, che sovrasta la città, è attraversato da sentieri naturalistici e paesaggistici fino alla sua vetta. CLASSE ENERGETICA: A Spese: 0 Anno: 2019 Vani: Camere: 3 Riscaldamento: Autonomo Stato: Tipo Cucina: Mq: 133 Giardino: , 0 mq Box: 0 Ubicazione: Via Butturini, , Salò, , Italia Latitudine: 45.60706 Longitudine: 10.52759
        635.000 €
        Vista prodotto

        3 foto

        Italia
        Saló, nuovo trilocale posizionato in centro storico, lungo la via interna del lungolago, a soli 10 metri dal lago, inserito in palazzo storico ristrutturato completamente da zero nelle sue parti interne. Estrema cura in ogni dettaglio, dalla distribuzione degli spazi, lo studio dell'illuminazione naturale, alle finiture e impianti tecnologici all'avanguardia. Il trilocale è posizionato al 3° piano servito da ascensore, misura 115 mq, soggiorno di 41 mq calpestabili, due camere matrimoniali e due bagni. Posizione eccezionale a pochi passi dal lago e ciascun servizio si possa desiderare. Completamente elettrico, riscaldamento e raffrescamento a pavimento, domotica, impianto di deumidificazione, ventilazione meccanica controllata che permette un'ottimale aerazione continua degli spazi interni. Parquet e finiture di altissimo livello, arredamento incluso nel prezzo. Possibilità di acquista garage al parcheggio Civico 1, a circa 50 metri dall'appartamento. Spese condominiali ca 2.300 EURO/anno per gestione parti comuni e acqua sanitaria. Saló, monumenti e luoghi d'interesse: Architetture religiose: Il duomo di Saló, dedicato a santa Maria Annunziata, rappresenta l'opera di maggior pregio architettonico, progettata da Filippo delle Vacche in tardo stile gotico, mai conclusa completamente. Al suo interno custodisce tele del Romanino, del Moretto, di Zenone Veronese e di Paolo Veneziano.ente derivato dell'antica Accademia degli UnanimiIl teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono.Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco con stupende Antonio Vassilacchi detto l'Aliense, vi eseguì diversi affreschi mentre l'altare maggiore è caratterizzato da un'imponente ancona dorata dove sono inserite dieci statue lignee realizzate da Pietro Bussolo. La facciata, che risulta tuttora incompleta, venne successivamente abbellita dal portale marmoreo realizzato dal Tamagnino e da Gasparo Cairano nel 1509. Il cimitero monumentale, costruito sulla riva opposta del golfo, sul progetto di Rodolfo Vantini. Architetture civili: Il palazzo del podestà era la sede del consiglio della Magnifica Patria, ora sede del comune. Parte dell'edificio è una ricostruzione successiva al 1901, anno in cui un tremendo sisma mise in ginocchio la città.Il palazzo Fantoni del XV secolo ospitava l'Ateneo di Saló, ente derivato dell'antica Accademia degli UnanimiIl teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono.Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco con stupende fontane. Il palazzo è proprietà privata, quindi non visitabile.Il lazzaretto di San Rocco, realizzato a seguito di una parte del Consiglio Generale datata 7 giugno 1484. Aree naturali: Il Comune di Saló è il più densamente popolato e il più abitato del parco Alto Garda Bresciano. Il monte San Bartolomeo, che sovrasta la città, è attraversato da sentieri naturalistici e paesaggistici fino alla sua vetta. CLASSE ENERGETICA: A Spese: 0 Anno: 2019 Vani: Camere: 2 Riscaldamento: Autonomo Stato: Tipo Cucina: Mq: 110 Giardino: , 0 mq Box: 0 Ubicazione: Via Butturini, , Salò, , Italia Latitudine: 45.60706 Longitudine: 10.52759
        575.000 €
        Vista prodotto

        4 foto

        Italia
        Saló, elegante e moderno appartamento con garage in centro a Saló a pochi metri di distanza dal lungolago. Completamente arredato, circa 100 mq calpestabili, giardino privato di 55 mq, terrazza di 63 mq, dotato di garage e quote piscina. Molto ampio e luminoso, libero su 3 lati; posizione tranquilla, l'appartamento è composto da ampia zona giorno, camera matrimoniale e bagno; possibile realizzare una seconda camera molto semplicemente erigendo una tramezza. La zona giorno ha accesso sia al giardino, ottimamente manutenuto dall'amministrazione del contesto, sia alla terrazza sulla quale è possibile organizzare la propria area relax. Completamente elettrico, riscaldamento a pavimento, raffrescamento a pavimento, aspirazione centralizzata e ventilazione meccanica controllata. L'appartamento è inserito in un esclusivo, moderno, elegante ed importante contesto storico, unico a così breve distanza dal lungolago. Ottimo anche come investimento per locazione stagionale. Saló, monumenti e luoghi d'interesse: Architetture religiose: Il duomo di Saló, dedicato a santa Maria Annunziata, rappresenta l'opera di maggior pregio architettonico, progettata da Filippo delle Vacche in tardo stile gotico, mai conclusa completamente. Al suo interno custodisce tele del Romanino, del Moretto, di Zenone Veronese e di Paolo Veneziano.ente derivato dell'antica Accademia degli UnanimiIl teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono.Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco Antonio Vassilacchi detto l'Aliense, vi eseguì diversi affreschi mentre l'altare maggiore è caratterizzato da un'imponente ancona dorata dove sono inserite dieci statue lignee realizzate da Pietro Bussolo. La facciata, che risulta tuttora incompleta, venne successivamente abbellita dal portale marmoreo realizzato dal Tamagnino e da Gasparo Cairano nel 1509. Il cimitero monumentale, costruito sulla riva opposta del golfo, sul progetto di Rodolfo Vantini. Architetture civili: Il palazzo del podestà era la sede del consiglio della Magnifica Patria, ora sede del comune. Parte dell'edificio è una ricostruzione successiva al 1901, anno in cui un tremendo sisma mise in ginocchio la città.Il palazzo Fantoni del XV secolo ospitava l'Ateneo di Saló, ente derivato dell'antica Accademia degli UnanimiIl teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono.Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco con stupende fontane. Il palazzo è proprietà privata, quindi non visitabile.Il lazzaretto di San Rocco, realizzato di seguito. Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. CLASSE ENERGETICA: Spese: 0 Anno: 2023 Vani: Camere: 1 Riscaldamento: Centralizzato Stato: Tipo Cucina: Mq: 126,5 Giardino: , 50 mq Box: 20 Ubicazione: Via Brunati, , Salò, , Italia Latitudine: 45.6077 Longitudine: 10.52752
        540.000 €
        Vista prodotto

        4 foto

        Italia
        Saló, a due passi dal lungolago e da piazza Vittorio Emanuele II, raggiungibili in un minuto a piedi, trilocale con terrazza e vista lago. L'appartamento è molto luminoso e libero su tre lati, ottima esposizione al sole dato l'orientamento a sud-sud-ovest della terrazza e della zona giorno. L'appartamento è inserito in un piccolo contesto con altre cinque unità abitative. Composto da sala con ampie finestre che affacciano sul golfo, cucina semiabitabile con accesso alla terrazza abitabile di 11 mq calpestabili e ottima vista lago; zona notte con due camere, matrimoniale e singola, bagno cieco. L'appartamento è molto luminoso date le molteplici ampie finestre. Il prezzo include un posto auto esclusivo e giardino condominiale. L'accesso all'unità e libero da barriere architettoniche. Saló, monumenti e luoghi d'interesse: Architetture religiose: Il duomo di Saló, dedicato a santa Maria Annunziata, rappresenta l'opera di maggior pregio architettonico, progettata da Filippo delle Vacche in tardo stile gotico, mai conclusa completamente. Al suo interno custodisce tele del Romanino, del Moretto, di Zenone Veronese e di Paolo Veneziano. Antonio Vassilacchi detto l'Aliense, vi eseguì diversi affreschi mentre l'altare maggiore è caratterizzato da un'imponente ancona dorata dove sono inserite dieci statue lignee realizzate da Pietro Bussolo. La facciata, che risulta tuttora incompleta, venne successivamente abbellita dal portale marmoreo realizzato dal Tamagnino e da Gasparo Cairano nel 1509. Il cimitero monumentale, costruito sulla riva opposta del golfo, sul progetto di Rodolfo Vantini. Architetture civili: Il palazzo del podestà era la sede del consiglio della Magnifica Patria, ora sede del comune. Parte dell'edificio è una ricostruzione successiva al 1901, anno in cui un tremendo sisma mise in ginocchio la città.Il palazzo Fantoni del XV secolo ospitava l'Ateneo di Saló, ente derivato dell'antica Accademia degli UnanimiIl teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono.Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. CLASSE ENERGETICA: F 203,56 kWh/m2 a Spese: 0 Anno: 0 Vani: Camere: 2 Riscaldamento: Autonomo Stato: Tipo Cucina: Mq: 86 Giardino: , 400 mq Box: 0 Ubicazione: Via dei colli, , Salò, , Italia Latitudine: 45.60827 Longitudine: 10.52224
        395.000 €
        Vista prodotto

        4 foto

        Italia
        Saló, a circa 10 minuti a piedi dal lungolago, villa padronale antisismica con piscina ed eccezionale vista lago panoramica immersa in un contesto verde di circa 3.000 mq. La villa è stata ristrutturata nel 2005, è dotata di impianto domotica, allarme, videosorveglianza, videocitofono, tra gli altri servizi. Ampio porticato con terrazzo e fantastica vistalago dal quale si accede alla zona giorno composta da elegante sala da pranzo e cucina, tutto con vista lago, finiture di alto livello quali, ad esempio, le ante in rovere, il cancello zincato e i muri perimentrali completamente rivestiti di pietra. La zona notte è disposta su due diversi livelli, il piano inferiore con 2 camere matrimoniali, uno studio, un bagno, il primo piano con 4 camere di cui 3 doppie, bagno; Piscina in mosaico con spogliatoi, docce, bagno completo e zona ristoro con cucina. Piano seminterrato composto da taverna, bagno e locali accessori come lavanderia, deposito e quant'altro. Garage di 64 mq e giardino privato di 3.000 mq, eccezionale opportunità in una delle zone più esclusive di Saló. Saló, monumenti e luoghi d'interesse: Architetture religiose Il duomo di Saló, dedicato a santa Maria Annunziata, rappresenta l'opera di maggior pregio architettonico, progettata da Filippo delle Vacche in tardo stile gotico, mai conclusa completamente. Al suo interno custodisce tele del Romanino, del Moretto, di Zenone Veronese e di Paolo Veneziano. Antonio Vassilacchi detto l'Aliense, vi eseguì diversi affreschi mentre l'altare maggiore è caratterizzato da un'imponente ancona dorata dove sono inserite dieci statue lignee realizzate da Pietro Bussolo. La facciata, che risulta tuttora incompleta, venne successivamente abbellita dal portale marmoreo realizzato dal Tamagnino e da Gasparo Cairano nel 1509. Il cimitero monumentale, costruito sulla riva opposta del golfo, sul progetto di Rodolfo Vantini. Architetture civili: Il palazzo del podestà era la sede del consiglio della Magnifica Patria, ora sede del comune. Parte dell'edificio è una ricostruzione successiva al 1901, anno in cui un tremendo sisma mise in ginocchio la città. Il palazzo Fantoni del XV secolo ospitava l'Ateneo di Saló, ente derivato dell'antica Accademia degli Unanimi Il teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono. Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco con stupende fontane. Il palazzo è proprietà privata, quindi non visitabile. Il lazzaretto di San Rocco, realizzato a seguito di una parte del Consiglio Generale datata 7 giugno 1484 Aree naturali Il Comune di Saló è il più densamente popolato e il più abitato del parco Alto Garda Bresciano. Il monte San Bartolomeo, che sovrasta la città, è attraversato da sentieri naturalistici e paesaggistici fino alla sua vetta. CLASSE ENERGETICA: G 240 kWh/m2 a Spese: 0 Anno: 0 Vani: Camere: 6 Riscaldamento: Autonomo Stato: Tipo Cucina: Mq: 400 Giardino: , 3000 mq Box: 64 Ubicazione: , , Salò, , Italia Latitudine: Longitudine:
        2.400.000 €
        Vista prodotto

        4 foto

        Italia
        Saló, frazione Campoverde a circa 1 km dal lungolago, quadrilocale ampio di 190 mq calpestabili, inserito al primo piano di una cascina dell'800 completamente ristrutturata. Posizionato in area residenziale molto tranquilla, libero su 4 lati e molto luminoso, comodo al lago, al centro ed ai servizi, il tutto raggiungibile in 10 minuti a piedi, il contesto è formato da sole 4 unità immobiliari in totale. L'appartamento gode di comode aree esterne esclusive come il balcone con scorcio sul lago, una terrazza di 30 mq, giardino privato di 105 mq e garage di 80 mq, lavanderia, cantina e altri due posti auto esclusivi scoperti. Cucina abitabile installata nel 2011, salone, 2 bagni e 3 camere matrimoniali, tutte le stanze sono finestrate eccetto i ripostigli. Pannelli solari, doppi vetri, infissi in alluminio installati recentemente, porta blindata,zanzariere e altri interessanti accorgimenti. Finiture di pregio particolarmente curate. Al piano terra è possibile acquistare un ulteriore appartamento di 70 mq con una spesa extra di 205.000 EURO, possibilità anche di unire le due unità. Saló, monumenti e luoghi d'interesse: Architetture religiose: Il duomo di Saló, dedicato a santa Maria Annunziata, rappresenta l'opera di maggior pregio architettonico, progettata da Filippo delle Vacche in tardo stile gotico, mai conclusa completamente. Al suo interno custodisce tele del Romanino, del Moretto, di Zenone Veronese e di Paolo Veneziano. Antonio Vassilacchi detto l'Aliense, vi eseguì diversi affreschi mentre l'altare maggiore è caratterizzato da un'imponente ancona dorata dove sono inserite dieci statue lignee realizzate da Pietro Bussolo. La facciata, che risulta tuttora incompleta, venne successivamente abbellita dal portale marmoreo realizzato dal Tamagnino e da Gasparo Cairano nel 1509. Il cimitero monumentale, costruito sulla riva opposta del golfo, sul progetto di Rodolfo Vantini. Architetture civili: Il palazzo del podestà era la sede del consiglio della Magnifica Patria, ora sede del comune. Parte dell'edificio è una ricostruzione successiva al 1901, anno in cui un tremendo sisma mise in ginocchio la città.Il palazzo Fantoni del XV secolo ospitava l'Ateneo di Saló, ente derivato dell'antica Accademia degli UnanimiIl teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono.Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco con stupende fontane. Il palazzo è proprietà privata, quindi non visitabile.Il lazzaretto di San Rocco, realizzato a seguito di una parte del Consiglio Generale datata 7 giugno 1484. Aree naturali: Il Comune di Saló è il più densamente popolato e il più abitato del parco Alto Garda Bresciano. Il monte San Bartolomeo, che sovrasta la città, è attraversato da sentieri naturalistici e paesaggistici fino alla sua vetta. CLASSE ENERGETICA: F 171,55 kWh/m2 a Spese: 0 Anno: 0 Vani: Camere: 3 Riscaldamento: Autonomo Stato: Tipo Cucina: Mq: 270 Giardino: , 105 mq Box: 80 Ubicazione: Via Murelli, , Salò, , Italia Latitudine: 45.60695 Longitudine: 10.50548
        615.000 €
        Vista prodotto

        4 foto

        Italia
        Saló, attico trilocale con vista lago, servito da ascensore e con terrazza di 35.2 mq e solarium superiore di 72 mq, l'attico è parte di un lussuoso di cui la fase di progettazione è in ultimazione. Posizionato vicino al lago, al lungolago ed alla spiaggia, esattamente il tutto a 300 metri, centro storico e servizi a 10 minuti a piedi. Massima qualità costruttiva e tecnologica, massimo livello di finiture, design ricercato sia per gli interni che per gli esterni, il residence sarà immerso nel verde. Diverse tipologie di appartamenti disponibili: bilocali, trilocali e quadrilocali; Posizionati al: piano terra con giardino, piano primo, secondo piano oppure attici con roof terrace. Tutte le unità godono di ampi spazi esterni privati. Gli appartamenti vengono venduti completamente arredati, possibilità di scegliere due stili di arredamento, il tutto incluso nel prezzo. Gli appartamenti sono dotati di garage e cantina, i quali vengono venduti ad un prezzo aggiuntivo di 55.000 EURO. Accesso ai servizi premium Falkensteiner e possibilità di accesso ai servizi dell'hotel 5 stelle grazie al pacchetto superesclusivo Deluxe. La costruzione sarà avviata entro fine 2023 e verranno realizzate 176 unità in totale, la prima fase prevede la realizzazione di 96 appartamenti e dell'hotel Falkensteiner 5 stelle. Spese condominiali previste tra 3.5 e 4.5 EURO/mq al mese. Saló, monumenti e luoghi d'interesse: Architetture religiose: Il duomo di Saló, dedicato a santa Maria Annunziata, rappresenta l'opera di maggior pregio architettonico, progettata da Filippo delle Vacche in tardo stile gotico, mai conclusa completamente. Al suo interno custodisce tele del Romanino, del Moretto, di Zenone Veronese e di Paolo Veneziano. Antonio Vassilacchi detto l'Aliense, vi eseguì diversi affreschi mentre l'altare maggiore è caratterizzato da un'imponente ancona dorata dove sono inserite dieci statue lignee realizzate da Pietro Bussolo. La facciata, che risulta tuttora incompleta,venne successivamente abbellita dal portale marmoreo realizzato dal Tamagnino e da Gasparo Cairano nel 1509. Il cimitero monumentale, costruito sulla riva opposta del golfo, sul progetto di Rodolfo Vantini. Architetture civili: Il palazzo del podestà era la sede del consiglio della Magnifica Patria, ora sede del comune. Parte dell'edificio è una ricostruzione successiva al 1901, anno in cui un tremendo sisma mise in ginocchio la città.Il palazzo Fantoni del XV secolo ospitava l'Ateneo di Saló, ente derivato dell'antica Accademia degli UnanimiIl teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono.Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco con stupende fontane. Il palazzo è proprietà privata, quindi non visitabile.Il lazzaretto di San Rocco, realizzato a seguito di una parte del Consiglio Generale datata 7 giugno 1484. Aree naturali: Il Comune di Saló è il più densamente popolato e il più abitato del parco Alto Garda Bresciano. Il monte San Bartolomeo, che sovrasta la città, è attraversato da sentieri naturalistici e paesaggistici fino alla sua vetta. CLASSE ENERGETICA: In fase di valutazione Spese: 0 Anno: 2025 Vani: Camere: 2 Riscaldamento: Stato: Prossima Realizzazione Tipo Cucina: A Vista Mq: 178,65 Giardino: , 0 mq Box: 0 Ubicazione: Via San Francesco D'Assisi, , Salò, , Italia Latitudine: 45.59757 Longitudine: 10.51638
        855.800 €
        Vista prodotto

        4 foto

        Italia
        Saló, nuovo trilocale con terrazza di oltre 30 mq e servito da ascensore, questo appartamento fa parte di un lussuoso residence, la cui fase di progettazione è in fase di completamento. Posizionato vicino al lago, al lungolago ed alla spiaggia, esattamente il tutto a 300 metri, centro storico e servizi a 10 minuti a piedi. Massima qualità costruttiva e tecnologica, massimo livello di finiture, design ricercato sia per gli interni che per gli esterni, il residence sarà immerso nel verde. Diverse tipologie di appartamenti disponibili: bilocali, trilocali e quadrilocali, alcuni dei quali con vista lago. Posizionati al: piano terra con giardino, piano primo, secondo piano oppure attici con roof terrace. Tutte le unità godono di ampi spazi esterni privati. Gli appartamenti vengono venduti completamente arredati, possibilità di scegliere due stili di arredamento, il tutto incluso nel prezzo. Gli appartamenti sono dotati di garage e cantina, i quali vengono venduti ad un prezzo aggiuntivo di 55.000 EURO. Accesso ai servizi premium Falkensteiner e possibilità di accesso ai servizi dell'hotel 5 stelle grazie al pacchetto superesclusivo Deluxe. La costruzione sarà avviata entro fine 2023 e verranno realizzate 176 unità in totale, la prima fase prevede la realizzazione di 96 appartamenti e dell'hotel Falkensteiner 5 stelle. Spese condominiali previste tra 3.5 e 4.5 EURO/mq al mese. Saló, monumenti e luoghi d'interesse: Architetture religiose: Il duomo di Saló, dedicato a santa Maria Annunziata, rappresenta l'opera di maggior pregio architettonico, progettata da Filippo delle Vacche in tardo stile gotico, mai conclusa completamente. Al suo interno custodisce tele del Romanino, del Moretto, di Zenone Veronese e di Paolo Veneziano. Antonio Vassilacchi detto l'Aliense, vi eseguì diversi affreschi mentre l'altare maggiore è caratterizzato da un'imponente ancona dorata dove sono inserite dieci statue lignee realizzate da Pietro Bussolo. La facciata, che risulta tuttora incompleta, venne successivamente abbellita dal portale marmoreo realizzato dal Tamagnino e da Gasparo Cairano nel 1509. Il cimitero monumentale, costruito sulla riva opposta del golfo, sul progetto di Rodolfo Vantini. Architetture civili: Il palazzo del podestà era la sede del consiglio della Magnifica Patria, ora sede del comune. Parte dell'edificio è una ricostruzione successiva al 1901, anno in cui un tremendo sisma mise in ginocchio la città.Il palazzo Fantoni del XV secolo ospitava l'Ateneo di Saló, ente derivato dell'antica Accademia degli UnanimiIl teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono.Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco con stupende fontane. Il palazzo è proprietà privata, quindi non visitabile.Il lazzaretto di San Rocco, realizzato a seguito di una parte del Consiglio Generale datata 7 giugno 1484. Aree naturali: Il Comune di Saló è il più densamente popolato e il più abitato del parco Alto Garda Bresciano. Il monte San Bartolomeo, che sovrasta la città, è attraversato da sentieri naturalistici e paesaggistici fino alla sua vetta. CLASSE ENERGETICA: In fase di valutazione Spese: 0 Anno: 2025 Vani: Camere: 2 Riscaldamento: Autonomo Stato: Tipo Cucina: Mq: 111,24 Giardino: , 0 mq Box: 0 Ubicazione: vIA San francesco Dassisi, , Salò, , Italia Latitudine: 45.59757 Longitudine: 10.51638
        593.000 €
        Vista prodotto

        4 foto

        Italia
        Saló, appartamento con ampia lago e giardino privato. L'appartamento è inserito in un piccolo ed elegante residence con piscina composto da nove unità in totale e posizionato in zona panoramica e molto tranquilla, distante dal lungolago e da Piazza Carmine esattamente un kilometro a piedi. Il trilocale gode di spazioso giardino di 70 mq, porticato di circa 25 mq ed internamento misura 68 mq (escluse aree scoperte). Distribuito su due piano: piano principale con zona giorno e cucina a vista e bagno; piano sottostante con due camere e bagno. L'appartamento ha come pertinenza esclusiva due posti auto coperti. Posizione molto bella, con vista panoramica sul lago e sui monti. Saló, monumenti e luoghi d'interesse: Architetture religiose: Il duomo di Saló, dedicato a santa Maria Annunziata, rappresenta l'opera di maggior pregio architettonico, progettata da Filippo delle Vacche in tardo stile gotico, mai conclusa completamente. Al suo interno custodisce tele del Romanino, del Moretto, di Zenone Veronese e di Paolo Veneziano. Antonio Vassilacchi detto l'Aliense, vi eseguì diversi affreschi mentre l'altare maggiore è caratterizzato da un'imponente ancona dorata dove sono inserite dieci statue lignee realizzate da Pietro Bussolo. La facciata, che risulta tuttora incompleta, venne successivamente abbellita dal portale marmoreo realizzato dal Tamagnino e da Gasparo Cairano nel 1509. Il cimitero monumentale, a seguito di una lunga fase di abbandono.Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano costruito sulla riva opposta del golfo, sul progetto di Rodolfo Vantini. Architetture civili: Il palazzo del podestà era la sede del consiglio della Magnifica Patria, ora sede del comune. Parte dell'edificio è una ricostruzione successiva al 1901, anno in cui un tremendo sisma mise in ginocchio la città.Il palazzo Fantoni del XV secolo ospitava l'Ateneo di Saló, ente derivato dell'antica Accademia degli UnanimiIl teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono.Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco con stupende fontane. Il palazzo è proprietà privata, quindi non visitabile.Il lazzaretto di San Rocco, realizzato a seguito di una parte del Consiglio Generale datata 7 giugno 1484. Aree naturali I:l Comune di Saló è il più densamente popolato e il più abitato del parco Alto Garda Bresciano. Il monte San Bartolomeo, che sovrasta la città, è attraversato da sentieri naturalistici e paesaggistici fino alla sua vetta. CLASSE ENERGETICA: In fase di valutazione Spese: 0 Anno: 1995 Vani: Camere: 2 Riscaldamento: Autonomo Stato: Tipo Cucina: Mq: 75 Giardino: , 100 mq Box: 0 Ubicazione: Via delle Pervinche, , Salò, , Italia Latitudine: 45.61171 Longitudine: 10.53756
        349.000 €
        Vista prodotto

        4 foto

        Italia
        Saló, bilocale con giardino privato di 36 mq e portico di 23 mq, l'appartamento è parte del lussuoso contesto Falkensteiner Park Residence, fase di progettazione in ultimazione. Posizionato vicino al lago, al lungolago ed alla spiaggia, esattamente il tutto a 300 metri, centro storico e servizi a 10 minuti a piedi. Massima qualità costruttiva e tecnologica, massimo livello di finiture, design ricercato sia per gli interni che per gli esterni, il residence sarà immerso nel verde. Disponibili diverse tipologie di appartamenti: bilocali, trilocali e quadrilocali, alcuni dei quali con vista lago. Posizionati al: piano terra con giardino, piano primo, secondo piano oppure attici con roof terrace. Tutte le unità godono di ampi spazi esterni privati. Gli appartamenti vengono venduti completamente arredati, possibilità di scegliere due stili di arredamento, il tutto incluso nel prezzo. Gli appartamenti sono dotati di garage e cantina, i quali vengono venduti ad un prezzo aggiuntivo di 55.000 EURO. Accesso ai servizi premium Falkensteiner e possibilità di accesso ai servizi dell'hotel 5 stelle grazie al pacchetto superesclusivo Deluxe. La costruzione sarà avviata entro fine 2023 e verranno realizzate 176 unità in totale, la prima fase prevede la realizzazione di 96 appartamenti e dell'hotel Falkensteiner 5 stelle. Spese condominiali previste tra 3.5 e 4.5 EURO/mq al mese. Saló, monumenti e luoghi d'interesse: Architetture religiose: Il duomo di Saló, dedicato a santa Maria Annunziata, rappresenta l'opera di maggior pregio architettonico, progettata da Filippo delle Vacche in tardo stile gotico, mai conclusa completamente. Al suo interno custodisce tele del Romanino, del Moretto, di Zenone Veronese e di Paolo Veneziano. Antonio Vassilacchi detto l'Aliense, vi eseguì diversi affreschi mentre l'altare maggiore è caratterizzato da un'imponente ancona dorata dove sono inserite dieci statue lignee realizzate da Pietro Bussolo. La facciata, che risulta tuttora incompleta, venne successivamente abbellita dal portale marmoreo realizzato dal Tamagnino e da Gasparo Cairano nel 1509. Il cimitero monumentale, costruito sulla riva opposta del golfo, sul progetto di Rodolfo Vantini. Architetture civili: Il palazzo del podestà era la sede del consiglio della Magnifica Patria, ora sede del comune. Parte dell'edificio è una ricostruzione successiva al 1901, anno in cui un tremendo sisma mise in ginocchio la città.Il palazzo Fantoni del XV secolo ospitava l'Ateneo di Saló, ente derivato dell'antica Accademia degli UnanimiIl teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono.Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco con stupende fontane. Il palazzo è proprietà privata, quindi non visitabile.Il lazzaretto di San Rocco, realizzato a seguito di una parte del Consiglio Generale datata 7 giugno 1484. Aree naturali: Il Comune di Saló è il più densamente popolato e il più abitato del parco Alto Garda Bresciano. Il monte San Bartolomeo, che sovrasta la città, è attraversato da sentieri naturalistici e paesaggistici fino alla sua vetta. CLASSE ENERGETICA: In fase di valutazione Spese: 0 Anno: 2025 Vani: Camere: 1 Riscaldamento: Autonomo Stato: Tipo Cucina: Mq: 104,3 Giardino: , 36 mq Box: 18 Ubicazione: Via San Francesco d'assisi, , Salò, , Italia Latitudine: 45.59757 Longitudine: 10.51638
        400.600 €
        Vista prodotto

        4 foto

        Italia
        Saló, attico bilocale con vista lago, servito da ascensore e con terrazza di 23 mq e solarium superiore di 64 mq, l'attico è parte del lussuoso contesto Falkensteiner Park Residence, fase di progettazione in ultimazione. Posizionato vicino al lago, al lungolago ed alla spiaggia, esattamente il tutto a 300 metri, centro storico e servizi a 10 minuti a piedi. Massima qualità costruttiva e tecnologica, massimo livello di finiture, design ricercato sia per gli interni che per gli esterni, il residence sarà immerso nel verde. Diverse tipologie di appartamenti disponibili: bilocali, trilocali e quadrilocali; Posizionati al: piano terra con giardino, piano primo, secondo piano oppure attici con roof terrace. Tutte le unità godono di ampi spazi esterni privati. Gli appartamenti vengono venduti completamente arredati, possibilità di scegliere due stili di arredamento, il tutto incluso nel prezzo. Gli appartamenti sono dotati di garage e cantina, i quali vengono venduti ad un prezzo aggiuntivo di 55.000 EURO. Accesso ai servizi premium Falkensteiner e possibilità di accesso ai servizi dell'hotel 5 stelle grazie al pacchetto superesclusivo Deluxe. La costruzione sarà avviata entro fine 2023 e verranno realizzate 176 unità in totale, la prima fase prevede la realizzazione di 96 appartamenti e dell'hotel Falkensteiner 5 stelle. Spese condominiali previste tra 3.5 e 4.5 EURO/mq al mese. Saló, monumenti e luoghi d'interesse: Architetture religiose: Il duomo di Saló, dedicato a santa Maria Annunziata, rappresenta l'opera di maggior pregio architettonico, progettata da Filippo delle Vacche in tardo stile gotico, mai conclusa completamente. Al suo interno custodisce tele del Romanino, del Moretto, di Zenone Veronese e di Paolo Veneziano. Antonio Vassilacchi detto l'Aliense, vi eseguì diversi affreschi mentre l'altare maggiore è caratterizzato da un'imponente ancona dorata dove sono inserite dieci statue lignee realizzate da Pietro Bussolo. La facciata, che risulta tuttora incompleta, venne successivamente abbellita dal portale marmoreo realizzato dal Tamagnino e da Gasparo Cairano nel 1509. Il cimitero monumentale, costruito sulla riva opposta del golfo, sul progetto di Rodolfo Vantini. Architetture civili: Il palazzo del podestà era la sede del consiglio della Magnifica Patria, ora sede del comune. Parte dell'edificio è una ricostruzione successiva al 1901, anno in cui un tremendo sisma mise in ginocchio la città.Il palazzo Fantoni del XV secolo ospitava l'Ateneo di Saló, ente derivato dell'antica Accademia degli UnanimiIl teatro civico, ora in ristrutturazione a seguito di una lunga fase di abbandono.Il palazzo Terzi-Martinengo a Barbarano fu costruito su incarico del marchese Sforza Pallavicino capitano della Repubblica di Venezia. Possiede un grande parco con stupende fontane. Il palazzo è proprietà privata, quindi non visitabile.Il lazzaretto di San Rocco, realizzato a seguito di una parte del Consiglio Generale datata 7 giugno 1484. Aree naturali: Il Comune di Saló è il più densamente popolato e il più abitato del parco Alto Garda Bresciano. Il monte San Bartolomeo, che sovrasta la città, è attraversato da sentieri naturalistici e paesaggistici fino alla sua vetta. CLASSE ENERGETICA: In fase di valutazione Spese: 0 Anno: 2023 Vani: Camere: 1 Riscaldamento: Autonomo Stato: Tipo Cucina: Mq: 132,26 Giardino: , 0 mq Box: 0 Ubicazione: Via San Francesco D'Assisi, , Salò, , Italia Latitudine: 45.59757 Longitudine: 10.51638
        727.400 €
        Vista prodotto

        4 foto

        Pubblicare Annunci Gratuiti - comprare e vendere usato in Italia | CLASF - copyright ©2024 www.clasf.it.