Presentazione scuola

-
loading
Solo con l'immagine

PRESENTAZIONE SCUOLA DI COUNSELLING SITUAZIONALE IMR

Il Counsellor diplomato dalla IMR è un facilitatore esperto di processi relazionali che lavora su specifici problemi di natura non psicopatologica. La professione di Counsellor, in altri Paesi del mondo molto diffusa proprio perché trasversale a tutti gli ambiti, è da più parti considerata tra le professioni del futuro anche in Italia. Anche in ragione dei molteplici contatti della IMR con il mondo produttivo, si prevedono possibili sbocchi occupazionali presso Aziende, Scuole, Istituzioni, mondo della Sanità e della Formazione. Il Corso IMR per Counsellor lo si consiglia a tutti coloro che vogliono svolgere un lavoro ricco di calde relazioni interpersonali e soddisfacente dal punto di vista economico. E’ indicato a giovani laureati (cui permette di arricchire il curriculum della competenze oggi più richieste dal mercato: le abilità di relaziona-gestione di persone e gruppi!); a professionisti affermati (che potranno trarre nuove stimoli, competenze, successi relazionali nel proprio ambito o nella Azienda dove già sono inseriti); a tutti coloro che, stanchi di una routine di vita personale e lavorativa vogliono cercare nuovi stimoli e opportunità, per divenire protagonisti di un futuro migliore per sé e per coloro cui vogliono bene! Per partecipare gratuitamente alla presentazione iscriversi tramite questo link: https://bit.ly/2oTw9fH
Udine (Friuli Venezia Giulia)

OPEN DAY DI PRESENTAZIONE SCUOLA PANAKEIA

Vieni sabato 17 settembre all'open day di presentazione della scuola Panakeia, discipline per il benessere! Potrai conoscere la nostra struttura e i nostri insegnanti, nonché toccare con mano i trattamenti che imparerai a fare iscrivendoti alla nostra scuola. Prenota il trattamento che più ti piace, avrai la possibilità di goderne gratuitamente in mattinata; nel pomeriggio è prevista una lezione di introduzione alla Medicina Cinese, materia base della nostra scuola. Presso Panakeia Avrai la possibilità di imparare ad utilizzare gli strumenti della salute iscrivendoti ai corsi di formazione di: NATUROPATIA Corso Triennale della durata complessiva di 1200 ore, di cui 770 ore di lezioni frontali e 430 ore di tirocinio OPERATORE TUINA Corso Biennale (o triennale) della durata complessiva di 450 ore, di cui 350 di lezioni frontali e 100 ore di tirocinio OPERATORE OLISTICO Corso Biennale (o triennale) della durata complessiva di 450 ore, di cui 350 di lezioni frontali e 100 ore di tirocinio NATUROPATA SPECIALIZZATO IN MEDICINA CINESE Corso annuale, della durata complessiva di 270 ore, di cui 220 di lezioni frontali e 50 ore di tirocinio Per informazioni e iscrizioni: segreteria Scuola 055 570766 - 338 3744362
Italia

PRESENTAZIONE E PROVA GRATUITA DEL CORSO PUBLIC SPEAKING & OLTRE COMUNICARE: VOCE CORPO MENTE CON

PRESENTAZIONE E PROVA GRATUITA DEL CORSO PUBLIC SPEAKING & OLTRE - COMUNICARE: VOCE-CORPO-MENTE Condotto da Giuseppina Morara PRESENTAZIONE E PROVA GRATUITA MARTEDÌ 6 NOVEMBRE ALLE ORE 20:15 (NECESSARIA PRENOTAZIONE) presso il Centro Socio-Culturale Tolmino, Via Podgora 41 (ingresso auto e moto da Via Tolmino n.9) Migliorare la propria comunicazione per ragioni professionali e personali. Un percorso attivo di scoperta ed allenamento alla comunicazione attraverso la metodologia teatrale. Tutti i Martedì dal 13 Novembre al 18 Dicembre 2018 (6 Incontri) dalle 20:00 alle 23:00 Al Centro Socio Culturale "Tolmino" - Via Podgora 41 - Bologna (ingresso auto e moto da Via Tolmino n.9) Saper comunicare in modo efficace è importante, necessario ed essenziale. Chi lavora a contatto con il pubblico (Insegnanti, Avvocati, Venditori, Manager....) troverà in questa serie di incontri pratici una valida risposta ai numerosi problemi con i quali quotidianamente si imbatte. Una comunicazione efficace richiede libertà e naturalezza in chi comunica, richiede cioè una Voce libera, un Corpo rilassato e l’organizzazione della parte verbale – Parola - che risvegli interesse e coinvolgimento in chi ascolta. Saper PARLARE IN PUBBLICO presuppone un'integrazione di mente, corpo ed emotività da cui partire ed a cui saper tornare durante la costruzione della relazione comunicativa con l'Altro/i. Il processo di elaborazione necessita di un "graduale " (versus "intensivo") percorso di affiancamento ed applicazione di quanto appreso durante gli incontri. Gli incontri si prefiggono lo scopo di migliorare la propria capacità comunicativa e di trovare un proprio stile personale attraverso: Lavoro sulla Voce (Corpo libero, Voce libera: respiro, movimento e rilassamento; potenziamento e ricerca della propria voce); Consapevolezza del Linguaggio Non Verbale (Prossemica, Postura, Gestualità); Parte Verbale - Parola - della propria comunicazione: organizzazione efficace del discorso; Esercizi di simulazione di situazioni specifiche proposte dai partecipanti. Utilizzo mezzo audio-visivo per permettere riscontro e verifica dei propri miglioramenti. Sei interessato? Contattaci! Cel: 331 63 48 205 Giuseppina E-mail: teatrocreativo2@gmail.com Siamo presenti su Fb: Associazione Culturale Teatro Creativo – Giuseppina Morara GIUSEPPINA MORARA Attrice, Regista e Pedagoga Teatrale, Cantante, Conduttrice di gruppi coi Metodi d’Azione e Consulente in Public Speaking e Tecniche di Comunicazione. Diplomata alla Scuola di Teatro di Bologna, diplomata come Conduttrice di Gruppi coi Metodi d’Azione presso la Società Metodi di Milano, diplomata Regista Pedagoga al Corso triennale internazionale di formazione dei formatori teatrali “Pedagogia della scena” diretto dal M° Anatolij Vasil’ev (UBU 2012 Premio Speciale al Maestro). Laureata in Economia e Commercio all’Università di Bologna.
Bologna (Emilia Romagna)

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE IN SCIENZE IGIENISTICHE NATURALI

Scuola di Alta Formazione in Scienze Igienistiche Naturali. Presentazione del corso triennale. Il nostro piano di studi non è un susseguirsi arido di vari insegnamenti, ma piuttosto è una comunità di studio che esige dai vari partecipanti impegno personale e confronto. Lâ€(TM)insegnamento è pertanto molto vario: si alternano lezioni convenzionali con dibattiti e lezioni miranti alla preparazione specifica con esercitazioni. Anche persone senza una preparazione di base scientifica possono pertanto partecipare senza difficoltà eccessive, pur ché siano disposte ad impegnarsi. Il nostro piano di studi è serio, vasto e concreto. Alle circa 660 ore teoriche on line, segue un tirocinio pratico di 61 ore presso un Centro di Terapie Naturali vicino alla residenza dell'iscritto. Le singole discipline come lâ€(TM)anatomia descrittiva e comparata e la fisiologia, vengono affrontate anche con unâ€(TM)ottica diversa dallâ€(TM)insegnamento tradizionale mantenendo come punto di riferimento lâ€(TM)uomo vivo nella sua complessità. Con la stessa ottica vengono affrontate altre materie come la chimica e la biochimica. Già nel primo anno inizia l'approccio all'iridologia, alla storia dell'arte sanitaria, alla bioenergetica; ha luogo il primo incontro con le discipline naturali, con la fitoterepia, i fiori di Bach, con l'anatomia e la fisiologia e chimica-biochimica. Nel secondo anno si approfondiscono l'anatomia e la fisiologia, l'iridologia, le discipline naturali, inizia il corso di patologia, si attua quindi il confronto fra la diagnostica e la terapia convenzionale e la naturopatia. Inizia lâ€(TM)apprendimento della rilevazione iridologica. Si affronta in maniera sistematica la scienza dell'alimentazione nella prospettiva di una nuova dietetica (trofologia, trofoterapia), la gemmoterapia, l'esercizio fisico in naturopatia e la fisiognomica. Inoltre vengono approfonditi i corsi di fitoterapia e di biochimica già iniziati nel primo anno. Il terzo anno completa i corsi iniziati nel primo e secondo anno e approfondisce le discipline previste dalla medicina naturale. Ogni anno è completato da uno stage residenziale a carattere eminentemente pratico dove lâ€(TM)allievo sperimenta ed apprende e tecniche dell'idrotermofangoterapia. Il curriculum si conclude con la discussione della tesi e con lâ€(TM)iscrizione allâ€(TM)Associazione Nazionale Naturoigienisti Iridologi (A.Na.Ir.). Sono previsti master di specializzazione dedicati all'apprendimento delle discipline a carattere sia teorico che pratico e seminari monotematici. Il costo è di € 3500 (esente iva annui) rateizzabili in 6 rate da € 712 (iva compresa). Il naturoigienista non pretende di curare le malattie, ma il suo scopo è normalizzare le funzioni nei processi di nutrizione e di eliminazione. In questo senso si tratta di nutrire al meglio il corpo e la psiche, eliminando al massimo le tossine che avvelenano lâ€(TM)organismo, sia a livello fisico che psichico. Cibo, aria, acqua, luce, calore, giusto equilibrio tra attività e riposo, rappresentano i pilastri del recupero e della conservazione di un buono stato di salute ed il primo passo è sicuramente rappresentato da quanto câ€(TM)è di più naturale per tutti noi fin dal primo momento in cui veniamo al mondo: la nutrizione, ma nutrizione attraverso alimenti adeguati alle necessità biofisiologiche. Come illustra in maniera precisa Luigi Costacurta, la dinamica biofisiologica e lâ€(TM)equilibrio termico, punto centrale della salute nel suo complesso, sono condizionati unicamente ed esclusivamente dallâ€(TM)alimento e dal suo stato di elaborazione e miscelazione. La persona che inizia a seguire le regole alimentari proprie della dietetica naturale, dovrà essere preparata ad attraversare delle fasi particolari prima di giungere al riequilibrio organico. Ã^ importante perciò tenere presente che, in una prima fase, il cambiamento di abitudini, sia per ciò che riguarda il cibo che per quanto concerne le varie pratiche di riarmonizzazione naturale, provocherà una espulsione delle tossine accumulate nellâ€(TM)organismo (a volte anche piuttosto repentina). Perciò saranno da valutare come normali le seguenti particolari reazioni di disintossicazione: aumento delle secrezioni bronchiali e genito-urinarie, stanchezza, cefalea, eczemi e foruncoli a livello cutaneo, diarrea e stitichezza. Si tratterà di condizioni di breve durata, diverse da persona a persona (è anche possibile che non si verifichino) e saranno dipendenti dallo stato di intossicazione personale e dalla reattività del sistema immunitario. A poco a poco, proseguendo con costanza, si potrà assistere ad un graduale miglioramento e sarà possibile godere di un eccellente equilibrio psico-fisico. Quale alimentazione ? Lâ€(TM)igiene naturale utilizza una alimentazione a base di cibi sani, naturali ed integrali. Nellâ€(TM)alimentazione si terrà conto principalmente delle compatibilità alimentari per poter adattare ogni cibo alle esigenze fisiologiche dellâ€(TM)organismo. Spesso si crede che un pasto corretto debba prevedere primo, secondo, contorno, frutta e pane. Ciò è sbagliato e nocivo per il nostro equilibrio digestivo, organico nel suo complesso, ed anche psicologico. Ogni tipologia di cibo richiede enzimi diversi per essere digerito ed assorbito, perciò lâ€(TM)ideale sarebbe consumare un solo tipo di alimento. Una corretta alimentazione che non sia causa di uno stato di febbre gastrointestinale, a sua volta origine di tutti gli squilibri, intossicazioni e quindi disturbi organici, si basa su poche e chiare regole. Innanzitutto andranno evitati il più possibile gli alimenti raffinati e le carni. I cibi crudi sono amici delle buone digestioni, contengono gli enzimi necessari per questo processo, mentre i cibi cotti ne sono carenti. Pertanto lâ€(TM)alimentazione ideale deve essere costituita possibilmente per almeno il 70% da cibi crudi. Fondamentale è la provenienza: importanti gli alimenti derivanti da coltivazioni biologiche e biodinamiche. Nello stato di malattia in genere, sia essa acuta o cronica, lâ€(TM)organismo è congestionato soprattutto a livello intestinale. Una alimentazione irrazionale consiste nellâ€(TM)assunzione contemporanea di alimenti ricchi di proteine, lipidi (grassi) e glucidi (zuccheri). Biochimicamente tali principi nutritivi non sono compatibili fra loro. Se il corpo viene cibato e mantenuto in equilibrio termico con gli alimenti corretti, sangue e linfa rimarranno in equilibrio. Il secondo passo per prevenire ad un corretto equilibrio organico e per correggere eventuali squilibri-disfunzioni, prevede il ricorso a pratiche igienistiche naturali riarmonizzanti (frizioni, cataplasmi, bagni, getti ecc.), trattamenti fitoterapici e gemmoterapici accompagnati da un adeguato movimento ed esercizio fisico (camminare, bicicletta ecc.). Vantaggi per il ben-essere “Lâ€(TM)apparato digerente è la meraviglia del corpo umano. In pieno stato di normalità funzionale, dispone di tutti i mezzi meccanici, chimici ed elettrici per la trasformazione e tramutazione del cibo ingerito in sostanze vitali per il mantenimento e sviluppo delle cellule dâ€(TM)origine”. Questo è quanto sostenevano Luigi Costacurta e Manuel Lezaeta Acharan, due importanti maestri della medicina naturale. Ma “lo stato di piena normalità funzionale” e quindi la salute, è una conquista quotidiana dellâ€(TM)uomo. Il benessere non è dovuto, ma dobbiamo meritarlo ascoltando il nostro corpo e vivendo in armonia con la natura. In questo meccanismo, lâ€(TM)alimentazione svolge un ruolo primario di legame tra noi e la natura perché costruiamo il nostro corpo attraverso gli alimenti. Il cibo corretto è quello che risponde alle esigenze del nostro organismo (visione individualizzata). Una migliore igiene di vita e una corretta alimentazione ci impongono revisioni delle abitudini, attenzione nelle scelte e attento controllo degli alimenti. Una alimentazione inquinata, squilibrata per quantità e qualità, non può che indurre ad una debole energia, quindi ad una debole vitalità. Le abitudini alimentari dovranno essere tese, nellâ€(TM)ottica naturoigienista, al rispetto del cosiddetto equilibrio termico che, come sottolineava chiaramente Costacurta nel corso dei suoi interventi: “Lâ€(TM)equilibrio termico è la chiave regolatrice del processo fermentativo degli alimenti e della struttura umorale, i quali costituiscono la fonte o la pila magnetica dellâ€(TM)attività nervosa della cellula organica, il terreno delle mutazioni microrganiche, nonché la normalità funzionale di tutta lâ€(TM)interdipendenza organica. Lo squilibrio termico caratterizzato dal divario termico tra viscere e cute è la chiave delle fermentazioni malsane che avvengono nellâ€(TM)apparato digerente e per conseguenza in tutta la struttura umorale”. La parola fitoterapia deriva dal greco phyton (pianta) e therapeia (cura). Rappresenta la prima forma di medicina utilizzata dallâ€(TM)uomo. Con lâ€(TM)avvento della chimica e dei primi farmaci di sintesi, tale modalità di trattamento è stata in gran parte accantonata per essere riscoperta in questi ultimi decenni sotto una duplice veste. Come metodo integrativo da affiancare a quello rappresentato dalla medicina tradizionale e come rimedio autonomo, più delicato, dolce e con (punto molto importante!) meno controindicazioni ed effetti collaterali. Lâ€(TM)utilizzo delle erbe officinali si può dire nasca con lâ€(TM)uomo. Secondo alcuni, Dio avrebbe affidato ad ogni pianta ed erba una sorta di messaggio che lâ€(TM)uomo primitivo era in grado di riconoscere e decifrare indipendentemente da qualsiasi nozione di anatomia, fisiologia e patologia. La conoscenza delle erbe e delle loro infinite potenzialità è stata nella realtà frutto di attente osservazioni e sperimentazioni, a volte (specie in passato) anche mortali. Nei secoli scorsi il rapporto dellâ€(TM)uomo con la natura è stato segnato da leggende e superstizioni anche per ciò che riguarda lâ€(TM)utilizzo delle erbe officinali. Si riteneva (per esempio) che le foglie fritte di menta selvatica, se date ad una donna incinta, potessero preservare il neonato da fratture; oppure che la verbena esplicasse la sua azione contro il mal di testa, solo se raccolta nel giorno di San Giovanni. Si può sicuramente dire che le erbe rappresentano una risorsa alimentare e terapeutica un tempo gestita dalle donne (herbarie = donne che conoscono le proprietà curative delle erbe). In questo modo sapienza ed esperienza venivano tramandate di generazione in generazione. La classificazione delle piante su base speculativa e non pratica inizia nel cinquecento dando origine alla botanica sistemica. Le piante officinali tra corpo e psiche Riconoscere le piante officinali è molto importante sia per potere avere a propria disposizione quanto potrà essere utile in occasione di disturbi particolari (avendo a disposizione il proprio piccolo erbario personale), sia a maggior ragione nel caso in cui la fitoterapia facesse parte del ventaglio di strategie di trattamento impiegate nello svolgimento della professione di naturopata. Ã^ infatti sempre importante ribadire e sottolineare che erbe e piante utilizzate in maniera erronea, possono cagionare seri danni alla salute. La conoscenza e lâ€(TM)utilizzazione delle piante messe a disposizione dalla natura, oltre ad assolvere una funzione strettamente pratica, si può dire rappresentino un momento molto appagante per quanto riguarda il nostro istintivo “bisogno di dolcezza”, che deriva dal vivere in un mondo per molti aspetti molto poco naturale, ma anzi fatto ogni giorno di più, di rabbia, violenza ed aggressività (fisica e verbaleâ€?). Le erbe officinali, attraverso le loro proprietà e potenzialità, possono quindi essere di grande aiuto dal punto di vista del ripristino di una buona condizione di salute organica e benessere emotivo. Non va dimenticato inoltre, che è possibile favorire tale ultimo risultato anche solo dedicandosi alla piacevole attività dellâ€(TM) “andar per erbe”. Ottima occasione per unire un prezioso e dolce esercizio fisico in mezzo alla natura ad una attività intelligente ed utile. Vantaggi per il ben-essere Probabilmente è successo a tutti, o quasi, di imbattersi in erbe o piante particolari durante qualche rilassante passeggiata tra il verde. E quasi sicuramente sono nate curiosità di questo tipo: “Che pianta sarà? Avrà delle proprietà terapeutiche? Quali?”. Capita spesso che si conoscano le caratteristiche di piante osservate e studiate attraverso le raffigurazioni dei libri o tramite internet, ma molto volte non si ha idea della ricchezza che ci circonda, magari a pochi passi da casa. Proprio questâ€(TM)ultima dovrebbe invece essere oggetto della nostra attenzione per riuscire ad apprezzarne le virtù, molte volte inaspettate, e farne tesoro. Imparare a conoscere ed utilizzare le piante e le erbe officinali, soprattutto quelle a noi più vicine, oltre ad infondere in noi un giusto rispetto per la natura, potrà regalarci molte informazioni preziose. Ciò potrà essere di stimolo non solo per quanto riguarda la capacità di migliorare e, in certi casi anche risolvere, disturbi più o meno leggeri, ma anche per sollecitare il ritorno verso una cultura che si fonda quanto più possibile sulla conoscenza ed il rispetto dellâ€(TM)ambiente e degli elementi naturali. Mondo reale e vitale e non artefatto e artificiale come quello che assorbiamo, nostro malgrado, attraverso media e pubblicità. La conoscenza legata al mondo delle piante e delle erbe può contribuire a farci ritrovare il nostro vero essere, il nostro posto nella natura e il nostro equilibrio psicofisico, guidarci in un una parola verso una condizione di: ben-essere globale. Quello della gemmoterapia è un approccio relativamente giovane tra i metodi di cura cosiddetti “naturali.” Ã^ il risultato di studi, sperimentazioni e approfondite ricerche di stampo moderno, pur rimanendo in una certa misura ancorata alla tradizione erboristica. Si tratta, come accennato, di un metodo di trattamento naturale piuttosto recente, ma in realtà lâ€(TM)utilizzo delle gemme a scopo terapeutico non risale a tempi recenti. Nellâ€(TM)Ayurveda, lâ€(TM)antica medicina tradizionale indiana, così come nella medicina tradizionale cinese, le gemme occupano un posto di rilievo. In un antico testo indiano, dove vengono indicati i vegetali a scopo terapeutico, tra le parti delle piante utilizzate si trovano descritte, oltre alle foglie, ai fiori, ai rami, alla resina, alle scorze e alle radici, anche le gemme. Nel II secolo d.C. Galeno, medico e filosofo greco, preparava con le gemme di pioppo poste a macerare per tre mesi in olio di oliva, lâ€(TM) “Acopon”, un unguento cicatrizzante molto apprezzato allâ€(TM)epoca. La ricetta di questo preparato fu ripresa nel Medioevo dal medico Nicolas De Myrepse, il quale creò lâ€(TM) “Unguento populeum”, noto anche oggi e riportato nel “Medicamenta, Guida Teorico-Pratica per Sanitari” del 1949. Gli alchimisti inoltre utilizzavano le gemme per preparare lâ€(TM)elisir di primavera. Si trattava di un rimedio tonificante e rivitalizzante. Gemme e germogli venivano considerati come i contenitori dellâ€(TM)energia vitale della pianta, i veicoli della continuità della vita che rinasce dopo lâ€(TM)inverno. La gemmoterapia come viene intesa oggi, nasce in Belgio ad opera del dr. Pol Henry di Bruxelles ed è stata inizialmente utilizzata quasi esclusivamente dagli omeopati per acquisire a poco a poco una sua autonomia. Gemmoderivati e riequilibrio La naturopatia utilizza i gemmoderivati per il riequilibrio e il mantenimento dello stato di salute e benessere. Si tratta dellâ€(TM)impiego (da parte del naturopata) di questi prodotti in qualità di integratori alimentari. Non si tratta di sostituti dellâ€(TM) eventuale trattamento farmacologico. I gemmoderivati sono preparazioni liquide ricche di principi attivi propri delle piante medicinali da cui vengono estratti. I tessuti embrionali vanno raccolti da piante lontane da fonti inquinanti e nel periodo in cui sono più ricchi di principi attivi. Nel pieno della potenzialità terapeutica la gemmoterapia prevede lâ€(TM)utilizzo a scopo di riequilibrio complessivo degli estratti ottenuti da tessuti vegetali freschi e in via di accrescimento, cioè allo stato embrionale. Drenanti degli organi (fegato, pelle, reni, polmoni), depurativi dellâ€(TM)organismo, i gemmoderivati, detti anche macerati glicerici (M.G), agiscono sullâ€(TM)organismo per eliminare le sostanze nocive o estranee. I gemmoderivati possono essere impiegati da soli o associati a rimedi: Fitoterapici Omeopatici Altre terapie naturali (fiori di Bach) Vantaggi per il ben-essere I macerati glicerinati ricchi di fattori di crescita, ormoni, enzimi e giberilline sono oggetto di esami fisico-chimici, di analisi capillari ed incrociate. Per verificare la loro azione stimolante sul sistema reticolo endoteliale è stato adottato un test di prova (test di Halpern) sui principi di queste gemme. Si tratta di un test utilizzato dagli allergologi e consiste nel misurare la velocità di riassorbimento delle micelle di carbone colloidale nel ratto sotto lâ€(TM)influenza di varie sostanze. In base a queste prove si è visto che gli estratti di gemme di betulla aumentano del 3% la velocità con la quale il sangue circolante è depurato di particelle di carbone in precedenza fissate dalle cellule reticolo endoteliali e che il macerato di ribes agisce nel ratto aumentando la sua resistenza al freddo. Ã^ pertanto evidente lâ€(TM)influenza positiva di tale sostanza sulla corteccia surrenale e quindi risulta provata lâ€(TM)attività cortison-simile di alcuni germogli. Gemme, giovani getti o germogli (gemme appena schiuse), giovani radici e scorza delle radici contengono, qualunque sia lâ€(TM)età della pianta, un concentrato di principi attivi, energia e forza necessari per lo sviluppo della pianta e per la formazione delle parti nuove del vegetale dopo il suo risveglio invernale. Drenanti degli organi (fegato, pelle, reni, polmoni) e depurativi dellâ€(TM)organismo, i gemmoderivati, detti anche macerati glicerici (M.G), agiscono sullâ€(TM)organismo per eliminare le sostanze nocive o estranee e svolgono un ruolo importante nellâ€(TM)attivazione di processi antinfiammatori e immunitari. Grazie a questa carica di energia vitale e alla loro ricchezza di principi attivi, tali elementi vegetali sono in grado di apportare un valido contributo al trattamento allâ€(TM)organismo umano sofferente. Sono utilizzate e sfruttate le sostanze primarie e non secondarie. Lâ€(TM)esplosione di forza vitale ed energia tipica della primavera può fare capire, attraverso una sola immagine, cosa significhi lâ€(TM)impiego di gemme e germogli per il riequilibrio della salute. Corsi - Primo anno Iridologia - Prima parte: 24 ore di lezione L'iridologia, origini e storia. I fondamenti scientifici che fanno dell'iridologia uno strumento di indagine non invasiva per la conoscenza della funzionalità psico-organica dell'uomo. Elementi di anatomia e fisiologia - Prima Parte: 32 ore di lezione L'anatomia si pone come materia propedeutica il cui studio ha la finalità di dare allo studente delle nozioni fondamentali per poter poi affrontare gli argomenti degli anni successivi. L'anatomia studia la struttura degli organi, la fisiologia ne studia la funzione. La stretta analogia fra forma e funzione permette di comprendere profondamente i meccanismi della vita. Elementi di chimica e biochimica: 16 ore di lezione La chimica e successivamente la biochimica rappresentano la possibilità di capire a fondo i meccanismi di funzionamento dell'organismo vivente. Particolare attenzione viene rivolta allo studio della natura dei composti e la relazione che esiste tra queste e la salute della persona. Storia dell'arte sanitaria: 16 ore di lezione - L'arte sanitaria nell'antichità - Nascita della medicina razionale - La medicina naturale nella cultura europea e mediterranea Dietetica naturista - Prima parte: 20 ore di lezione - Storia dell'alimentazione umana - Analisi dei vari modelli alimentari - Fabbisogno del corpo umano, macro e micronutrienti - I processi digestivi, di assorbimento e di assimilazione - abitudini alimentari antifisiologiche e ruolo dell'alimentazione nell'origine dei fenomeni morbosi - Alimentazione naturale in funzione dell'equilibrio termico corporeo - Vitalità dei cibi e ruolo degli enzimi alimentari - Gruppi alimentari, alimenti e loro analisi compositive Fitoterapia - Prima parte: 20 ore di lezione - Cenni di botanica generale, classificazione delle piante e dei loro principi attivi - Relazione fra principi attivi e processi energetici Bioenergetica: 24 ore di lezione - Le motivazioni - I problemi della relazione - Linguaggio ed espressione corporea - Il linguaggio non verbale - Esercitazioni pratiche Fiori di Bach: 20 ore di lezione - Metodo olistico di autoguarigione - Come agiscono i rimedi floreali - Come trovare il fiore giusto Discipline igienistiche naturali - Prima Parte: 20 ore di lezione - Elementi introduttivi all'idrotermofangoterapia e suoi principi - Classificazioni delle reazioni nervose in relazione alle varie temperature dell'acqua Idrotermofangoterapia: 16 ore di lezione. Corsi - Secondo anno Biochimica: 32 ore di lezione La biochimica studia la materia vivente. Particolare rilievo verrà dato alla biochimica del corpo umano. I componenti degli alimenti verranno studiati dal punti di vista della loro struttura e del loro metabolismo. Verranno introdotte le basi della biochimica cellulare e di quella degli organi principali. Nel programma è previsto un approccio pratico alla biochimica clinica, dove lo studio della materia permette di capire meglio i segni che riferisce il corpo umano. Iridologia - Seconda parte: 36 ore di lezione Studio teorico-pratico delle manifestazioni cromatiche e grafiche dell'iride, loro significato e collocazione nell'interpretazione olistica della rilevazione iridologica. Anatomia e fisiologia - Seconda Parte: 44 ore di lezione Lo studio sistematico dei diversi sistemi e apparati permette la fondamentale visione di insieme del corpo umano. L'approfondimento della materia sarà infatti riservato alla comprensione dei meccanismi che legano tra loro i diversi apparati permettendo di sviluppare un approccio completo al corpo umano. Fisiopatologia umana - Prima Parte: 24 ore di lezione ETIOLOGIA GENERALE: la salute e le sua alterazioni. Cause fisiche, meccaniche, chimiche e microbiche di malattia. PATOLOGIA CELLULARE: meccanismi delle alterazioni nellâ€(TM)accrescimento e nelle differenziazioni cellulari. Danno cellulare: ischemia. Necrosi ed apoptosi. INFIAMMAZIONE: il processo infiammatorio. Mediatori dellâ€(TM)infiammazione. Le angioflgosi e le istoflogosi. Il processo riparativo: elementi cellulari, rigenerazione e riparazione tissutali. Gemmoterapia: 16 ore di lezione - Forme galeniche fondamentali dei fitopreparati con particolare attenzione alle tinture madri, gemmoderivati ed oli essenziali - Gemmoterapia olistica con particolare riguardo ai vari organi ed apparati. Dietetica naturista - Seconda Parte: 20 ore di lezione - Principali prodotti di estrazione delle piante - Trattazione dei vegetali - Differenze tra frutti e pseudo-frutti - Classificazione della frutta - Associazioni alimentari - Combinazioni alimentari - Impiego e virtù terapeutiche dei cibi Fitoterapia - Seconda Parte: 16 ore di lezione - Elaborazione ed uso dei principi attivi delle piante in erboristeria, indicazioni fitoterapiche. - Ruolo e complementarietà della fitoterapia nelle pratiche igienistiche. - Fitoterapia secondo le costituzioni Esercizio fisico in naturopatia: 20 ore di lezione - Introduzione alla respirazione - La terapia del movimento, rilassamento e massaggio neuroendocrino - Esecuzione pratica delle tecniche di movimento - Attività fisica come terapia - Alimentazione e movimento - La pratica: esercizi a seconda della costituzione fisica e iridologica - La programmazione dell'attività fisica - Esercizi per il dolore Fisiognomica â€" Morfopsicologia: 20 ore di lezione I segreti della nostra vita sono scritti sul nostro corpo, in particolare sul nostro volto. La Fisiognomica studia i segni del volto e del corpo per cogliere i temperamenti, le costituzioni, i caratteri, le condizioni fisiche e i potenziali problemi di salute. La morfopsicologia è lo strumento di conoscenza dei pensieri e dei sentimenti dell'uomo attraverso la forma del suo viso. Discipline igienistiche naturali - Seconda Parte: 16 ore di lezione - Le fasciature umide, con le compresse, con i sacchetti di fiori di fieno, con i cataplasmi vari - Cataplasmi di fango e le loro applicazioni - Bagni di fieno - Aeroterapia, elioterapia e climatoterapia Idrotermofangoterapia: 24 ore di lezione Corsi - Terzo anno Iridologia - Terza parte: 68 ore di lezione Analisi iridologica pratico-applicativa con particolare approfondimento dell'aspetto relazionale-energetico fra manifestazioni iridologiche e condizioni anatomo-fisiologiche. Studio del rapporto fra rilevazione iridologica e l'applicazione delle pratiche igienistiche specifiche. Esercitazioni pratiche. Medicine non convenzionali: 12 ore di lezione - Elementi sulle medicine costituzionali - Reperto dorsale: irrorazione sanguigna sul dorso - Coppettazione con esercitazione pratica - Rilevazione "bacino storto" con trattamento stretching - Baunscheidt - Metodo metamorfico (massaggio prenatale teoria e pratica) - Sali minerali di Schuessler Dietetica naturista - Terza Parte: 20 ore di lezione - Dieta dell'uomo sano - Dieta dell'uomo malato - Ritenzione degli scarti metabolici ed eliminazione tossiemica: il digiuno e le monodiete Psicosomatica: 20 ore di lezione - Il rapporto psiche-corpo - Il linguaggio degli organi - La genesi delle psicosomatosi - La patologia gastroenterica Fisiopatologia umana - Seconda Parte: 28 ore di lezione FISIOPATOLOGIA GENERALE: fisiopatologia del ricambio idroelettrolitico; fisiopatologia del sangue; cenni sulle principali patologie endocrinopatie; fisiopatologia del fegato; cenni di fisiopatologia cardiovascolare, respiratoria e renale; lâ€(TM)ecologia intestinale e le principali patologie gastroenteriche. Riflessologia Plantare: 24 ore di lezione - studio del rapporto tra forma dell'arco plantare e colona vertebrale; - patologia dermatologica del piede; - principali tecniche di massaggio plantare. Massaggio:24 ore di lezione Il corso, più pratico che teorico, volgerà all'insegnamento delle manualità e delle finalità del massaggio, differenziando tra massaggio estetico, sportivo, igienico e terapeutico. Massaggio con tecniche di ginnastica passiva volte alla mobilizzazzione articolare. Omeopatia:16 ore di lezione - L'arte di guarire: similia similibus curentur; - Le diatesi e il concetto di terreno; Rimedi. Legislazione ed etica professionale: 12 ore di lezione - Ruolo del naturopata: possibilità di applicazioni lavorative e limiti di intervento; - Concetto di etica professionale e di comportamento deontologico; - Norme comunitarie e direttive dell'Organizzazione Mondiale della Sanità; - Prassi per l'apertura di uno studio di naturopatia; - Rapporto con la classe medica e farmaceutica; - Rapporto con l'utente. Idrotermofangoterapia applicata: 24 ore di lezione pratica - Approfondimento dell'idroterapia secondo i più moderni concetti, con osservazioni ed indicazioni teoriche e pratiche. - Esercitazioni pratiche delle applicazioni fondamentali: fasciature, impacchi, frizioni, bagni, getti, vapori, fanghi, ecc. in un centro benessere vicino alla residenza dell'iscritto.
Milano (Lombardia)

3.500 €

SCUOLA CERCA MAESTRI DI MUSICA

Scuola di musica cerca maestri per corsi di musica in zona Tuscolana, anno scolastico 2018-2019. Mandare curriculum e breve presentazione per candidarsi. Ass. Cult. L'Isola dell'Arte.
Roma (Lazio)

PRESENTAZIONE/PROVA GRATUITA CORSO "PUBLIC SPEAKING & OLTRE COMUNICARE: VOCE CORPO MENTE"

L'Associazione Culturale Teatro Creativo invita alla PRESENTAZIONE E PROVA GRATUITA DEL CORSO "PUBLIC SPEAKING & OLTRE - COMUNICARE: VOCE-CORPO-MENTE" condotto da Giuseppina Morara Rivolto a coloro che desiderano migliorare la propria comunicazione per ragioni professionali e personali, attraverso la metodologia teatrale. Il corso ha ricevuto il Patrocinio del Quartiere PortoSaragozza MARTEDÌ 25 OTTOBRE 2016 ALLE ORE 20:00 (NECESSARIA PRENOTAZIONE) presso il CENTRO SOCIOCULTURALE "TOLMINO", Via Podgora 41 (ingresso auto da Via Tolmino 9 ) GLI INCONTRI sono I MARTEDI' dal 8 NOVEMBRE 2016 al 17 GENNAIO 2017 dalle ore 20:00 alle 22:30 (9 incontri) presso il CENTRO SOCIOCULTURALE "TOLMINO", Via Podgora 41 (ingresso auto da Via Tolmino 9 ) Saper comunicare in modo efficace è importante, necessario ed essenziale. Chi lavora a contatto con il pubblico (Insegnanti, Avvocati, Venditori, Manager....) troverà in questa serie di incontri pratici una valida risposta ai numerosi problemi con i quali quotidianamente si imbatte. Una comunicazione efficace richiede libertà e naturalezza in chi comunica, richiede cioè una Voce libera, un Corpo rilassato e l'organizzazione della parte verbale – Parola - che risvegli interesse e coinvolgimento in chi ascolta. Saper PARLARE IN PUBBLICO presuppone un'integrazione di mente, corpo ed emotività da cui partire ed a cui saper tornare durante la costruzione della relazione comunicativa con l'Altro/i. Il processo di elaborazione necessita di un "graduale " (versus "intensivo") percorso di affiancamento ed applicazione di quanto appreso durante gli incontri. Gli incontri si prefiggono lo scopo di migliorare la propria capacità comunicativa e di trovare un proprio stile personale attraverso: •Lavoro sulla Voce (Corpo libero, Voce libera: respiro, movimento e rilassamento; potenziamento e ricerca della propria voce); •Consapevolezza del Linguaggio Non Verbale (Prossemica, Postura, Gestualità); •Parte Verbale - Parola - della propria comunicazione: organizzazione efficace del discorso; •Esercizi di simulazione di situazioni specifiche proposte dai partecipanti. •Utilizzo mezzo audio-visivo per permettere riscontro e verifica dei propri miglioramenti. Info ed iscrizioni: 3316348205 Siamo presenti su Facebook: Associazione Culturale Teatro Creativo - Giuseppina Morara e su flashgiovani.it/teatro/corsiGiuseppina Morara Dott.ssa Giuseppina Morara Attrice, Insegnate di recitazione, Regista e Pedagoga Teatrale, Cantante, Conduttrice di gruppi coi Metodi d’Azione e Consulente in Public Speaking e Tecniche di Comunicazione. E’ l’unica attrice italiana ad aver lavorato in uno spettacolo del M° Vasiliev (sia in Italia che a Mosca) ad essersi poi diplomata Regista Pedagoga al Master Triennale Internazionale di Alta Formazione dei Formatori Teatrali “Pedagogia della scena” diretto dal M° Anatolij Vasil’ev (UBU 2012 Premio Speciale al Maestro), vantando un’esperienza di 25 anni. Attrice diplomata con lode alla Scuola di Teatro di Bologna, si è formata inoltre con Yuri Alshitz, Greta Seacat (Actors’studio di N.Y.), Orazio Costa, Pierre Byland, Nicolaj Karpov (Accademia Lunacharsky - Gitis Mosca).Ha vinto il premio Montegrotto alla Vocazione (ora Premio Hystrio). Come attrice di teatro ha lavorato a Mosca con Anatolij Vasil’ev agli spettacoli “Ciascuno a suo modo” di Luigi Pirandello, “Fiorenza” di Thomas Mann e “Dialoghi” di Platone, ed in Italia, tra gli altri, con Vittorio Franceschi, Ottavia Piccolo, Sandro Sequi, Lorenzo Salveti, Remondi&Caporossi, Pino Micol. Al cinema ha lavorato tra gli altri con Fulvio Wetzl (SOLE IN CASA) 2° Cortometraggio Assoluto al Medicino Corto Festival Internazionale del Cinema 9° Edizone 2014 , Davide Labanti-Margherita Ferri-Renato Giugliano (STATUS SERIE WEB) Status Official selection al San Francisco Web Fest: Best Directing, Best Acting , Best Cinematography, Best Production Design ed altri numerosi premi; William Molducci; Giorgia Muzzioli. Diplomata come conduttrice di gruppi coi metodi d’azione si forma, inoltre, con il Dottor Mario Buchbinder (Istituto delle Maschere di Buenos Aires) e vanta tra le altre collaborazioni con la società di formazione Metodi S.r.l. di Milano e con il Dottor Andrea Cocchi al ciclo di incontri di psicodramma pubblico “La Mente sul palcoscenico”. Collabora con la Dottoressa Paola Fava alle conferenze spettacolo “Cibo e Mente” e “Omeopatia a teatro”. Studia voce con Iva Formigoni (Piccolo Teatro di Milano) e canto con Martina Grosse Burlage (Jazz, Pop); G. Jurova (Solista e Coro - Teatro Scuola d’Arte Drammatica di Mosca); Ada Contavalli (Lirico); Igor Olivier Ezendam (Canto Armonico; Curarsi con il suono). L'Associazione Culturale Teatro Creativo presenta il
Italia

PRESENTAZIONE E PROVA GRATUITA LABORATORI DI TEATRO CREATIVO

Le attività culturali dell'Associazione Culturale Teatro Creativo stanno per riprendere! Stiamo cercando nuovi associati! Vi invitiamo alla PRESENTAZIONE E PROVA GRATUITA DEI LABORATORI DI TEATRO "L'INCONTRO" E "IL LAVORO DELL’ATTORE" dove si potrà assistere al monologo di un attore del gruppo Condotti da Giuseppina Morara (NECESSARIA PRENOTAZIONE) MERCOLED' 28 MARZO 2018 ore 20:15 Presso CCENTRO SOCIOCULTURALE TOLMINO - Via Podgora 41 (ingresso auto e moto Via Tolmino n.9) ABITI COMODI E SCARPE NON SCIVOLOSE E SENZA TACCO Sei interessato? Contattaci! Cel: 331 63 48 205 Giuseppina E-mail: teatrocreativo2@gmail.com Siamo presenti su Fb: Associazione Culturale Teatro Creativo – Giuseppina Morara LABORATORIO DI TEATRO CREATIVO "L'INCONTRO" Sperimentare il proprio potenziale creativo-espressivo in ambito teatrale “Teatro in Gioco”: esplorare, sperimentare, confrontarsi L’esperienza dell’Incontro attraverso l’azione scenica: un grande strumento per “allenarsi” all’incontro con sé, con l’altro, con lo spazio circostante attraverso i colori, i suoni, i profumi, le maschere, le immagini, il gioco, le improvvisazioni in un ambiente dove il giudizio è sospeso. Un CALEIDOSCOPIO DI GIOCHI ED ESERCIZI mirati a: °° migliorare l’ascolto di noi stessi e degli altri; °° migliorare la capacità creativa di fronte ad ostacoli, difficoltà e paure; °° far crescere la fiducia in sé; °° creare elasticità ed apertura al nuovo, all’inaspettato; °° scoprire nuove forme di comunicazione; °° migliorare le capacità relazionali °° sviluppare la nostra sensibilità, immaginazione e creatività; °° trovare autenticità nell’incontro con se stessi e con l’altro; °° migliorare la capacità di lavorare collettivamente; °° conoscere e gestire al meglio le proprie capacità espressive e comunicative. Periodo: 9 APRILE - 28 MAGGIO 2018 (8 incontri) TUTTI I LUNEDI' dalle 20:30 alle 22:30 (saranno valutate anche le domande di partecipazione giunte dopo i primi incontri) Presso “Hara il Centro” - Via della Ghisiliera, 27 b – Bologna Festa finale aperta al pubblico al CostArena – Via Azzo Gardino 44 LABORATORIO di TEATRO - IL LAVORO DELL’ATTORE Utilizzando il metodo del Maestro Vasiliev, un percorso di conquista della propria naturalezza e libertà scenica, innovativo per il teatro occidentale, che sta coinvolgendo artisti in tutta Europa. Al pari di uno spartito musicale, un testo teatrale ha delle leggi, comprese le quali si può ottenere l’energia per affrontare la scena. Il laboratorio mira ad individuare queste leggi, così da rendere l’attore autonomo ed autore del proprio ruolo. La metodologia prevede un training atto a fornire all'attore strumenti per il lavoro sul testo (lavoro sulle immagini, sulle circostanze, sul racconto orale, lavoro sensoriale, di contatto e ascolto, momenti privati, improvvisazioni; esercizi fisici e vocali ecc). Un approccio personalizzato e collettivo di conoscenza di sè e di attitudine allo stare in scena. Il Metodo prevede un continuo allenamento dell’apparato dell’attore attraverso training mirato e prove in etjud (K.S. Stanislavskij - A.A. Vasieliev). Chi si approccia al Metodo per la prima volta lavorerà su un Personaggio di fantasia. RAPPRESENTAZIONE FINALE al COSTARENA Giovedì 7 Giugno Periodo: 4 APRILE – 7 GIUGNO 2018 (Saranno valutate anche le domande di partecipazione giunte dopo i primi incontri) TUTTI I MERCOLEDI' dalle ore 20:00 alle 22:30 Presso Centro Socio Culturale "TOLMINO" Via Podgora 41 (ingresso auto da Via Tolmino 9) Giuseppina Morara Attrice, Regista e Pedagoga Teatrale, Cantante, Conduttrice di gruppi coi Metodi d’Azione e Consulente in Public Speaking e Tecniche di Comunicazione. Diplomata Regista-Pedagoga al Corso quadriennale internazionale di formazione dei formatori teatrali “Pedagogia della scena” diretto dal M° Anatolij Vasil’ev (UBU 2012 Premio Speciale al Maestro) Attrice diplomata con lode alla Scuola di Teatro di Bologna, si è formata inoltre con Yuri Alshitz, Greta Seacat (Actors’studio di N.Y.), Orazio Costa, Pierre Byland, Nicolaj Karpov (Accademia Lunacharsky - Gitis Mosca).Ha vinto il premio Montegrotto alla Vocazione (ora Premio Hystrio). Come attrice di teatro ha lavorato a Mosca con Anatolij Vasil’ev agli spettacoli “Ciascuno a suo modo” di Luigi Pirandello, “Fiorenza” di Thomas Mann e “Dialoghi” di Platone, ed in Italia, tra gli altri, con Vittorio Franceschi, Ottavia Piccolo, Sandro Sequi, Lorenzo Salveti, Remondi&Caporossi, Pino Micol. Al cinema ha lavorato tra gli altri con Fulvio Wetzl (SOLE IN CASA) 2° Cortometraggio Assoluto al Medicino Corto Festival Internazionale del Cinema 9° Edizone 2014, Davide Labanti-Margherita Ferri-Renato Giugliano (STATUS SERIE WEB) Status Official selection al San Francisco Web Fest: Best Directing, Best Acting, Best Cinematography, Best Production Design. Diplomata come conduttrice di gruppi coi metodi d’azione si forma, inoltre, con il Dottor Mario Buchbinder (Istituto delle Maschere di Buenos Aires) e vanta tra le altre collaborazioni con la società di formazione Metodi S.r.l. di Milano e con il Dottor Andrea Cocchi al ciclo di incontri di psicodramma pubblico “La Mente sul palcoscenico”. Collabora con la Dottoressa Paola Fava alle conferenze spettacolo “Cibo e Mente” e “Omeopatia a teatro”. Studia voce con Iva Formigoni (Piccolo Teatro di Milano) e canto con Martina Grosse Burlage (Jazz, Pop); G. Jurova (Solista e Coro - Teatro Scuola d’Arte Drammatica di Mosca); Ada Contavalli (Lirico); Igor Olivier Ezendam (Canto Armonico; Curarsi con il suono).
Italia (Tutte le città)

PRESENTAZIONE E PROVA GRATUITA LABORATORI DI TEATRO CREATIVO

Le attività culturali dell'Associazione Culturale Teatro Creativo stanno per riprendere! Stiamo cercando nuovi associati! Vi invitiamo alla PRESENTAZIONE E PROVA GRATUITA DEI LABORATORI DI TEATRO "L'INCONTRO" E "IL LAVORO DELL’ATTORE" dove si potrà assistere al monologo di un attore del gruppo Condotti da Giuseppina Morara (NECESSARIA PRENOTAZIONE) LUNEDI’ 26 MARZO 2018 ore 20:15 Presso COSTARENA - Via Azzo Gardino 48 ABITI COMODI E SCARPE NON SCIVOLOSE E SENZA TACCO Sei interessato? Contattaci! Cel: 331 63 48 205 Giuseppina E-mail: teatrocreativo2@gmail.com Siamo presenti su Fb: Associazione Culturale Teatro Creativo – Giuseppina Morara LABORATORIO DI TEATRO CREATIVO "L'INCONTRO" Sperimentare il proprio potenziale creativo-espressivo in ambito teatrale “Teatro in Gioco”: esplorare, sperimentare, confrontarsi L’esperienza dell’Incontro attraverso l’azione scenica: un grande strumento per “allenarsi” all’incontro con sé, con l’altro, con lo spazio circostante attraverso i colori, i suoni, i profumi, le maschere, le immagini, il gioco, le improvvisazioni in un ambiente dove il giudizio è sospeso. Un CALEIDOSCOPIO DI GIOCHI ED ESERCIZI mirati a: °° migliorare l’ascolto di noi stessi e degli altri; °° migliorare la capacità creativa di fronte ad ostacoli, difficoltà e paure; °° far crescere la fiducia in sé; °° creare elasticità ed apertura al nuovo, all’inaspettato; °° scoprire nuove forme di comunicazione; °° migliorare le capacità relazionali °° sviluppare la nostra sensibilità, immaginazione e creatività; °° trovare autenticità nell’incontro con se stessi e con l’altro; °° migliorare la capacità di lavorare collettivamente; °° conoscere e gestire al meglio le proprie capacità espressive e comunicative. Periodo: 9 APRILE - 28 MAGGIO 2018 (8 incontri) TUTTI I LUNEDI' dalle 20:30 alle 22:30 (saranno valutate anche le domande di partecipazione giunte dopo i primi incontri) Presso “Hara il Centro” - Via della Ghisiliera, 27 b – Bologna Festa finale aperta al pubblico al CostArena – Via Azzo Gardino 44 LABORATORIO di TEATRO - IL LAVORO DELL’ATTORE Utilizzando il metodo del Maestro Vasiliev, un percorso di conquista della propria naturalezza e libertà scenica, innovativo per il teatro occidentale, che sta coinvolgendo artisti in tutta Europa. Al pari di uno spartito musicale, un testo teatrale ha delle leggi, comprese le quali si può ottenere l’energia per affrontare la scena. Il laboratorio mira ad individuare queste leggi, così da rendere l’attore autonomo ed autore del proprio ruolo. La metodologia prevede un training atto a fornire all'attore strumenti per il lavoro sul testo (lavoro sulle immagini, sulle circostanze, sul racconto orale, lavoro sensoriale, di contatto e ascolto, momenti privati, improvvisazioni; esercizi fisici e vocali ecc). Un approccio personalizzato e collettivo di conoscenza di sè e di attitudine allo stare in scena. Il Metodo prevede un continuo allenamento dell’apparato dell’attore attraverso training mirato e prove in etjud (K.S. Stanislavskij - A.A. Vasieliev). Chi si approccia al Metodo per la prima volta lavorerà su un Personaggio di fantasia. RAPPRESENTAZIONE FINALE al COSTARENA Giovedì 7 Giugno Periodo: 4 APRILE – 7 GIUGNO 2018 (Saranno valutate anche le domande di partecipazione giunte dopo i primi incontri) TUTTI I MERCOLEDI' dalle ore 20:00 alle 22:30 Presso Centro Socio Culturale "TOLMINO" Via Podgora 41 (ingresso auto da Via Tolmino 9) Giuseppina Morara Attrice, Regista e Pedagoga Teatrale, Cantante, Conduttrice di gruppi coi Metodi d’Azione e Consulente in Public Speaking e Tecniche di Comunicazione. Diplomata Regista-Pedagoga al Corso quadriennale internazionale di formazione dei formatori teatrali “Pedagogia della scena” diretto dal M° Anatolij Vasil’ev (UBU 2012 Premio Speciale al Maestro) Attrice diplomata con lode alla Scuola di Teatro di Bologna, si è formata inoltre con Yuri Alshitz, Greta Seacat (Actors’studio di N.Y.), Orazio Costa, Pierre Byland, Nicolaj Karpov (Accademia Lunacharsky - Gitis Mosca).Ha vinto il premio Montegrotto alla Vocazione (ora Premio Hystrio). Come attrice di teatro ha lavorato a Mosca con Anatolij Vasil’ev agli spettacoli “Ciascuno a suo modo” di Luigi Pirandello, “Fiorenza” di Thomas Mann e “Dialoghi” di Platone, ed in Italia, tra gli altri, con Vittorio Franceschi, Ottavia Piccolo, Sandro Sequi, Lorenzo Salveti, Remondi&Caporossi, Pino Micol. Al cinema ha lavorato tra gli altri con Fulvio Wetzl (SOLE IN CASA) 2° Cortometraggio Assoluto al Medicino Corto Festival Internazionale del Cinema 9° Edizone 2014, Davide Labanti-Margherita Ferri-Renato Giugliano (STATUS SERIE WEB) Status Official selection al San Francisco Web Fest: Best Directing, Best Acting, Best Cinematography, Best Production Design. Diplomata come conduttrice di gruppi coi metodi d’azione si forma, inoltre, con il Dottor Mario Buchbinder (Istituto delle Maschere di Buenos Aires) e vanta tra le altre collaborazioni con la società di formazione Metodi S.r.l. di Milano e con il Dottor Andrea Cocchi al ciclo di incontri di psicodramma pubblico “La Mente sul palcoscenico”. Collabora con la Dottoressa Paola Fava alle conferenze spettacolo “Cibo e Mente” e “Omeopatia a teatro”. Studia voce con Iva Formigoni (Piccolo Teatro di Milano) e canto con Martina Grosse Burlage (Jazz, Pop); G. Jurova (Solista e Coro - Teatro Scuola d’Arte Drammatica di Mosca); Ada Contavalli (Lirico); Igor Olivier Ezendam (Canto Armonico; Curarsi con il suono).
Italia (Tutte le città)

PRESENTAZIONE E PROVA GRATUITA DEL CORSO DI TEATRO STUDI SU

Le attività culturali dell'Associazione Culturale Teatro Creativo stanno per riprendere! Stiamo cercando nuovi associati! Vi invitiamo alla PRESENTAZIONE E PROVA GRATUITA DEL CORSO DI TEATRO STUDI SU “IL GABBIANO DI A.P. CECHOV” con MONOLOGO DI UN ATTORE Condotto da Giuseppina Morara (Necessaria Prenotazione) MERCOLEDI’ 24 OTTOBRE 2018 ore 20:15 Presso COSTARENA - Via Azzo Gardino 48 ABITI COMODI E SCARPE NON SCIVOLOSE E SENZA TACCO Un percorso di conquista della propria naturalezza e libertà scenica. Al pari di uno spartito musicale, un testo teatrale ha delle leggi, comprese le quali si può ottenere l’energia per affrontare la scena. Il laboratorio mira ad individuare queste leggi, così da rendere l’attore autonomo ed autore del proprio ruolo. La metodologia prevede: training fisico e vocale (lavoro sulle immagini, lavoro sensoriale, di contatto e ascolto, improvvisazioni). analisi collettiva e personale del testo e rielaborazione di proposte di studio scenico sui ruoli attraverso il metodo degli etjud (K.S. Stanislavskj - A.A. Vasiliev) Il corso consente di sviluppare competenza ed autonomia nell’approccio al testo teatrale ed alla recitazione. RAPPRESENTAZIONE FINALE al COSTARENA ED ALTRE DATE DA DEFINIRE Necessaria la lettura preliminare del testo “Il Gabbiano” dai “Capolavori” di A.P. Cechov Ed. Einaudi. Consigliato abbigliamento comodo, penna e quaderno. Quando: Tutti i Mercoledì dalle 20:00 alle 22:30 più mezza giornata di workshop mensile nel weekend Periodo: dal 7 Novembre 2018 al 29 Maggio 2019 (saranno valutate anche le domande di partecipazione giunte dopo i primi incontri) Dove: al Centro Socio Culturale Tolmino – Via Podgora 41 (ingresso auto e moto da Via Tolmino 9) Sei interessato? Contattaci!? Cel: 331 63 48 205 Giuseppina? E-mail: teatrocreativo2@gmail.com?Siamo presenti su Fb: Associazione Culturale Teatro Creativo Giuseppina Morara Attrice, Regista e Pedagoga Teatrale, Cantante, Conduttrice di gruppi coi Metodi d’Azione e Consulente in Public Speaking e Tecniche di Comunicazione. Diplomata Regista-Pedagoga al Corso quadriennale internazionale di formazione dei formatori teatrali “Pedagogia della scena” diretto dal M° Anatolij Vasil’ev (UBU 2012 Premio Speciale al Maestro) Attrice diplomata con lode alla Scuola di Teatro di Bologna, si è formata inoltre con Yuri Alshitz, Greta Seacat (Actors’studio di N.Y.), Orazio Costa, Pierre Byland, Nicolaj Karpov (Accademia Lunacharsky - Gitis Mosca).Ha vinto il premio Montegrotto alla Vocazione (ora Premio Hystrio). Come attrice di teatro ha lavorato a Mosca con Anatolij Vasil’ev agli spettacoli “Ciascuno a suo modo” di Luigi Pirandello, “Fiorenza” di Thomas Mann e “Dialoghi” di Platone, ed in Italia, tra gli altri, con Vittorio Franceschi, Ottavia Piccolo, Sandro Sequi, Lorenzo Salveti, Remondi&Caporossi, Pino Micol. Al cinema ha lavorato tra gli altri con Fulvio Wetzl (SOLE IN CASA) 2° Cortometraggio Assoluto al Medicino Corto Festival Internazionale del Cinema 9° Edizone 2014, Davide Labanti-Margherita Ferri-Renato Giugliano (STATUS SERIE WEB) Status Official selection al San Francisco Web Fest: Best Directing, Best Acting, Best Cinematography, Best Production Design. Diplomata come conduttrice di gruppi coi metodi d’azione si forma, inoltre, con il Dottor Mario Buchbinder (Istituto delle Maschere di Buenos Aires) e vanta tra le altre collaborazioni con la società di formazione Metodi S.r.l. di Milano e con il Dottor Andrea Cocchi al ciclo di incontri di psicodramma pubblico “La Mente sul palcoscenico”. Collabora con la Dottoressa Paola Fava alle conferenze spettacolo “Cibo e Mente” e “Omeopatia a teatro”. Studia voce con Iva Formigoni (Piccolo Teatro di Milano) e canto con Martina Grosse Burlage (Jazz, Pop); G. Jurova (Solista e Coro - Teatro Scuola d’Arte Drammatica di Mosca); Ada Contavalli (Lirico); Igor Olivier Ezendam (Canto Armonico; Curarsi con il suono).
Italia (Tutte le città)

SCUOLA RUSSA LAVENO

L'istituto Paritario "Galileo Galilei" e AIST Onlus apre le porte della nuova sede SCUOLA RUSSA di A.P.Cechov secondo l'ordinamento scolastico russo. L'esame di Stato viene fatto in formato di standard disposto dal Ministero dell' Istruzione della Federazione Russa con rilascio del Diploma di maturità presso il centro autorizzato. Le lezioni si svolgeranno nel periodo Ottobre - Giugno. Russian Camp 6-17 anni nel periodo giugno-agosto La sede offre mensa, convitto e bus navetta. Scuola prevede partecipazione FULL time (due percorsi didattici - italiano e russo - integrati), SCUOLA RUSSA a DISTANZA con l'obbligo di frequenza Sabato mattina/pomeriggio. I corsi" RUSSO per STRANIERI" sono destinati ai bambini 3-6 anni, ai ragazzi 7-17 anni, ai giovani, studenti universitari con la possibilità di certificare le competenze linguistiche. Sabato, 24 settembre alle ore 10 presentazione corsi sito: bilangcentre.com oppure galileilaveno.it Segreteria: Lun-Ven 10-12
Italia

PRESENTAZIONE E PROVA GRATUITA DEL CORSO PUBLIC SPEAKING

L'Associazione Culturale Teatro Creativo invita a PRESENTAZIONE E PROVA GRATUITA DEL CORSO PUBLIC SPEAKING & OLTRE COMUNICARE: VOCE-CORPO-MENTE Corso Patrocinato dal Quartiere Porto Saragozza PRESENTAZIONE E PROVA GRATUITA MARTEDÌ 11 APRILE 2017 ALLE ORE 20:15 (NECESSARIA PRENOTAZIONE) presso il Centro Socio-Culturale Tolmino, Via Podgora 41 (ingresso auto e moto da Via Tolmino n.9) Rivolto a tutti coloro che desiderano migliorare la propria comunicazione per ragioni professionali e personali. Un percorso attivo di scoperta ed allenamento alla comunicazione attraverso la metodologia teatrale. I Martedì dal 18 Aprile al 6 Giugno 2017 (7 Incontri) dalle 20:00 alle 23:00 Al Centro Socio Culturale "Tolmino" - Via Podgora 41 - Bologna (ingresso auto e moto da Via Tolmino n.9) Saper comunicare in modo efficace è importante, necessario ed essenziale. Chi lavora a contatto con il pubblico (Insegnanti, Avvocati, Venditori, Manager....) troverà in questa serie di incontri pratici una valida risposta ai numerosi problemi con i quali quotidianamente si imbatte. Una comunicazione efficace richiede libertà e naturalezza in chi comunica, richiede cioè una Voce libera, un Corpo rilassato e l’organizzazione della parte verbale – Parola - che risvegli interesse e coinvolgimento in chi ascolta. Saper PARLARE IN PUBBLICO presuppone un'integrazione di mente, corpo ed emotività da cui partire ed a cui saper tornare durante la costruzione della relazione comunicativa con l'Altro/i. Il processo di elaborazione necessita di un "graduale " (versus "intensivo") percorso di affiancamento ed applicazione di quanto appreso durante gli incontri. Gli incontri si prefiggono lo scopo di migliorare la propria capacità comunicativa e di trovare un proprio stile personale attraverso: Lavoro sulla Voce (Corpo libero, Voce libera: respiro, movimento e rilassamento; potenziamento e ricerca della propria voce); Consapevolezza del Linguaggio Non Verbale (Prossemica, Postura, Gestualità); Parte Verbale - Parola - della propria comunicazione: organizzazione efficace del discorso; Esercizi di simulazione di situazioni specifiche proposte dai partecipanti. Utilizzo mezzo audio-visivo per permettere riscontro e verifica dei propri miglioramenti. Per Ulteriori informazioni ed iscrizioni: 331 63 48 205 E-mail: teatrocreativo2@gmail.com Siamo presenti su Fb: Associazione Culturale Teatro Creativo – Giuseppina Morara Condotto da Dott.ssa GIUSEPPINA MORARA Attrice, Regista e Pedagoga Teatrale, Cantante, Conduttrice di gruppi coi Metodi d’Azione e Consulente in Public Speaking e Tecniche di Comunicazione. Diplomata alla Scuola di Teatro di Bologna, diplomata come Conduttrice di Gruppi coi Metodi d’Azione presso la Società Metodi di Milano, diplomata Regista Pedagoga al Corso triennale internazionale di formazione dei formatori teatrali “Pedagogia della scena” diretto dal M° Anatolij Vasil’ev (UBU 2012 Premio Speciale al Maestro). Laureata in Economia e Commercio all’Università di Bologna. (per C.V. esteso guarda evento “Laboratorio di Teatro IL LAVORO DELL’ATTORE” – “Laboratorio di Teatro L’INCONTRO”
Bologna (Emilia Romagna)

Gratuito

PRESENTAZIONE E PROVA GRATUITA LABORATORI TEATRO CREATIVO

L'Associazione Culturale Teatro Creativo invita a PRESENTAZIONE E PROVA GRATUITA DEI LABORATORI DI TEATRO "L'INCONTRO" E "IL LAVORO DELL’ATTORE" Patrocinati dal Quartiere Porto Saragozza (NECESSARIA PRENOTAZIONE) DURANTE LA SERATA SI POTRA’ ASSISTERE AD UN MONOLOGO DEGLI ATTORI DEL LABORATORIO “IL LAVORO DELL’ATTORE” LUNEDI’ 3 APRILE 2017 ore 20: 30 Presso CENTRO SOCIOCULTURALE BARACCANO - Via S. Stefano 119/2 (ingresso auto e moto V. le Gozzadini 1/2) ABITI COMODI E SCARPE NON SCIVOLOSE E SENZA TACCO PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: 331 63 48 205 Giuseppina E-mail: teatrocreativo2@gmail.com Siamo presenti su Facebook: Giuseppina Morara – Associazione Culturale Teatro Creativo (per programma e contenuti corsi) Giuseppina Morara Attrice, Regista e Pedagoga Teatrale, Cantante, Conduttrice di gruppi coi Metodi d’Azione e Consulente in Public Speaking e Tecniche di Comunicazione. Diplomata alla Scuola di Teatro di Bologna. Ha vinto il premio Montegrotto alla Vocazione (ora Premio Hystrio). E’ l’unica attrice italiana ad aver lavorato in uno spettacolo del M° Vasiliev (sia in Italia che a Mosca) ad essersi poi diplomata Regista Pedagoga al Corso Triennale Internazionale di Formazione dei Formatori Teatrali “Pedagogia della scena” diretto dal M° Anatolij Vasil’ev (UBU 2012 Premio Speciale al Maestro), vantando un’esperienza di 25 anni.
Bologna (Emilia Romagna)

SCUOLA NAZIONALE PERITALE

Perizie e Consulenza Tecnica d'Ufficio e di Parte Obiettivo Il Master proposto dall’INPEF si pone l’obiettivo di fornire una formazione adeguata per conoscere e inquadrare correttamente il ruolo e le funzioni del Perito, del CTU e del CTP in ambito Penale, Civile, Familiare e Minorile. La Scuola Nazionale Peritale fornisce conoscenze integrate sui modelli più aggiornati delle tecniche di indagine peritale nei diversi settori delle Scienze Forensi e delle Scienze Umane, permettendo di acquisire e padroneggiare gli strumenti operativi utili ed efficaci ai fini della completa formazione del profilo professionale di riferimento. Struttura Il Master si struttura in 1500 ore suddivise in formazione in aula e formazione a distanza. Al termine del Master è prevista una verifica finale costituita dalla presentazione di una relazione Peritale o Consulenza Tecnica. La discussione di Tesi verterà invece su un approfondimento Scientifico a scelta dell’Esaminando. Programma Il programma è articolato nei seguenti punti: -Relazione tra Diritto e Scienza nel Processo -Nomina del Perito e del Consulente Tecnico -Incompatibilità col ruolo di Perito e Consulente Tecnico -La ricusazione del Perito e del Consulente Tecnico -Ruoli e funzioni del Perito, del CTU e del CTP -Aspetti deontologici -La formulazione del Quesito: il conferimento dell’incarico come CTU o Perito e il Giuramento -Il conferimento dell’incarico come CTP. Il primo incontro tra CTU e CTP -Lettura dei Quesiti -Il ragionamento Forense e la risposta ai Quesiti -La valutazione della Capacità di Intendere e di Volere -La capacità di partecipare coscientemente al Processo -La Capacità a testimoniare -La Pericolosità Sociale e sua revisione -L’imputabilità del minore -Le possibili applicazioni della Psicodiagnostica e i suoi limiti -Profili comportamentali di autori e vittime di reato -Vittimologia -L’autopsia psicologica come mezzo investigativo -La Perizia e la Consulenza tecnica genetica -Genetica Forense: repertazione e analisi del DNA -Genetica ed Imputabilità -L’analisi del DNA nei reati a sfondo sessuale -Ricostruzione della Criminogenetica e Criminodinamica di un fatto delittuoso -La Perizia e la Consulenza tecnica balistica -La Perizia e la Consulenza Medico Legale -La valutazione del Danno: biologico, psichico, esistenziale; il danno da Mobbing; il danno da Stress Lavoro Correlato; aspetti neurologici, psichici e medico legali. -Interdizione e Inabilitazione; -I Disastri di Massa, Antropologia e Odontologia Forense (esami di ossa, denti e resti umani) -La Perizia e la Consulenza Tecnica Balistica -La Perizia Grafologica -Le Scienze delle Impronte: papillari, plantari, pneumatiche -La capacità genitoriale: Separazione e affidamento familiare ed extrafamiliare -La consulenza tecnica in tema di accertamenti di Abuso, Pedofilia, Violenza Sessuale e Maltrattamento; L’Ascolto del minore sessualmente abusato -Elementi di Tossicologia Forense -Elementi di Entomologia forense Al termine del percorso formativo e del superamento della prova di valutazione finale, verrà rilasciato un Attestato di Competenza che rilascia la qualifica professionale per l’esercizio di Consulente Tecnico di Parte su nomina degli Avvocati. Destinatari Il Master si rivolge a Psicologi, Psicoterapeuti, Pedagogisti e Pedagogisti Familiari, Medici, Medici Legali, Avvocati, Giuristi, Criminologi, Genetisti, Biologi, Tossicologi, Balisti, Informatici, studenti laureandi e specializzandi in suddette discipline, e tutti i professionisti che già operano nel contesto giuridico per perfezionare ed aggiornare le loro competenze. Modalità di ammissione Le iscrizioni dovranno pervenire via mail a: ****@****.** (utilizza il modulo di contatto per inviare email) di CV e saranno accettate secondo l'ordine di arrivo fino a raggiungimento del numero previsto. Sede Il corso si svolgerà presso la sede dell’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare, Via dei Papareschi, 11 (Angolo Piazzale della Radio) - Roma, con possibilità di variare la sede a seconda del numero dei partecipanti. Contatti Per ulteriori informazioni vi invitiamo a rispondere all’annuncio o contattare l’Istituto ai recapiti indicati nel nostro profilo. Inserzionista: Inpef
Roma (Lazio)

SCUOLA DI MUSICA DI CURNO

Corsi di musica per tutti! Da 18 a 36 mesi percorsi di propedeutica musicale per i più piccoli (accompagnati da un adulto di riferimento) GIOVEDì POMERIGGIO ore 17.15 Da 3 a 5 anni propedeutica Orff GIOVEDì POMERIGGIO ore 16.15 Per tutti: lezioni di strumento (pianoforte, chitarra classica, chitarra elettrica, flauto traverso, flauto dolce, clarinetto, clarinetto basso, canto lirico, canto moderno, violino, viola, sax e altri a richiesta). LEZIONE DI PROVA GRATUITA, inizio lezioni ad ottobre 2018 PRESENTAZIONE CORSI VENERDì 21 SETTEMBRE ORE 20.30 presso sala consiliare del comune di Curno OPEN DAY DOMENICA 23 SETTEMBRE DALLE 15 ALLE 18 presso centro vivere 1 a Curno (via IV Novembre).
Bergamo (Lombardia)

CORSI DI SCUOLA DI TEATRO LINGUAGGICREATIVI 2018-19

Sono aperte le iscrizioni ai corsi della Scuola di Teatro Linguaggicreativi dell'anno 2018/19 SCONTO A CHI SI ISCRIVE ENTRO IL 30 LUGLIO! ADULTI La Scuola di Teatro Linguaggicreativi offre un piano formativo completo per le discipline del teatro; corsi e prezzi sono pensati per dare il più ampio accesso a chiunque voglia avvicinarsi prima e praticare poi lâ€(TM)arte teatrale. Crediamo che la professionalità dei nostri insegnanti, tutti attori, autori e registi che lavorano quotidianamente in teatro, sia il valore aggiunto. Perché solo chi si confronta ogni giorno con i testi e con il pubblico ha il polso di cosa significhi fare teatro. Noi lo facciamo, e attraverso la scuola lo facciamo insieme, con cura e divertimento. I percorsi di Teatro Linguaggicreativi sono dedicati sia a chi vuole provarsi con il teatro nel dopo lavoro, sia a chi vuole fare del teatro una professione. Il piano didattico tradizionale prevede: Il triennio: un percorso didattico di tre anni, da ottobre a maggio, durante il quale lâ€(TM)allievo sarà gradualmente portato ad apprendere le tecniche dellâ€(TM)arte attorale, attraverso lo sviluppo della consapevolezza di sé e di sé con gli altri. Al termine di ogni corso gli allievi presenteranno un saggio spettacolo di fine anno. Laboratori- spettacolo: al termine del triennio, lâ€(TM)allievo-attore potrà accedere ai Laboratori spettacolo, percorsi quadrimestrali o semestrali dedicati alla costruzione di uno spettacolo partendo da un testo o da un autore definito e guidati da un regista professionista. Il gruppo mette in atto le dinamiche di una compagnia e al termine del laboratorio debutterà con tre serate di spettacolo. Il teatro comprende diverse discipline, proponiamo quindi i Corsi tecnici: scrittura creativa, voce e dizione, teatro in inglese, teatro di narrazione, teatro danza, per chi vuole completare la propria formazione o frequentare corsi mirati allâ€(TM)apprendimento di tecniche specifiche. Agli aspiranti professionisti invece, è dedicato il nuovo percorso “Actorâ€(TM)s Kitchen”, una proposta serale suddivisa anchâ€(TM)essa in tre anni, ma che prevede una frequenza annuale intensiva di 320 ore. Gli incontri di 8 ore settimanali e alcuni weekend di approfondimento sono divisi per materie e coinvolgono lâ€(TM)intero corpo docenti di Linguaggicreativi. Ogni anno il gruppo porterà in scena una presentazione di metà anno e uno spettacolo finale. Previo colloquio, il percorso è dedicato ad aspiranti attori tra i 18 e i 30 anni. Al termine del triennio, lâ€(TM)obiettivo sarà la creazione di una compagnia professionista autonoma. Linguaggicreativi è anche cinema. Accanto al teatro, proponiamo un corso annuale di recitazione cinematografica e un laboratorio film maker con registi professionisti che insegneranno agli allievi come realizzare un prodotto cinematografico, dallâ€(TM)ideazione, alla regia, alla postproduzione. Ogni allievo lavorerà su un proprio progetto che verrà proiettato a fine percorso. BAMBINI 4/5 ANNI E 6/9 ANNI Partendo dai primi anni di età abbiamo pensato a giochi-laboratori dove i bambini possano sperimentare il lavoro in gruppo per accrescere la socialità e allontanare le timidezze. Il metodo ludico-creativo permette al bambino di approcciarsi attraverso una relazione che conosce bene: il gioco. Molti sono gli strumenti didattici che mettiamo a disposizione: la musica, la scrittura collettiva di una fiaba, il gioco di ruolo, il disegno, lâ€(TM)improvvisazione, il canto. Crediamo che in un ambiente liberato da strutture, la creatività del singolo possa esprimersi al meglio e permettergli di condividere lâ€(TM)esperienza con altri bambini. Il gioco sullo spazio, sul movimento tridimensionale, sulla relazione e lâ€(TM)incontro con altri bambini, fornisce la base della tecnica teatrale e del vivere insieme. PREADOLESCENTI 11/13 Per i preadolescenti abbiamo pensato un corso in cui, sempre partendo dal gioco, che è specifica del teatro, si vanno ad aggiungere elementi che possano aiutare i ragazzi nella fase della preadolescenza, a giocare rispettando gli altri; a non imporsi ma ad accogliere idee e proposte diverse dalle proprie. Con i ragazzi preadolescenti il percorso prevede lâ€(TM)inserimento di alcuni elementi più propri del teatro, quali lâ€(TM)uso della voce e di un testo. Lo scopo è allenare a non aver timore di esprimersi (in ambito teatrale, scolastico etc). La scrittura scenica, attraverso lâ€(TM)improvvisazione, aiuta ad avere coscienza delle proprie possibilità espressive, a non temere il confronto, a strutturare il carattere e a renderlo libero ma disciplinato. ADOLESCENTI 14/17 ANNI Gli adolescenti sono portatori di grandi cambiamenti, nel corpo e nel modo di pensare. Gli stimoli sono tanti e diversi. Il corso mira ad incoraggiare i ragazzi ad avere un livello di attenzione molto alto nel breve tempo, per superare le timidezze e rafforzare lâ€(TM)autostima. Tre sono gli obiettivi che ci poniamo: Lavorare in gruppo senza perdere la propria individualità Valorizzare le proprie risorse per scoprire nuove modalità espressive Utilizzare sulla scena i propri strumenti espressivi, in modo consapevole, nel rispetto di sé e degli altri. Alla fine dellâ€(TM)anno ci saranno delle lezioni aperte, con scene, frammenti, spunti nati dal lavoro durante lâ€(TM)anno. Questo per non gravare sui bambini ed i ragazzi con lâ€(TM)idea di un risultato a tutti costi. I corsi sono pensati nel rispetto dei ritmi creativi, possiedono un respiro che da modo ad ognuno di sentirsi libero e non oppresso dal risultato. Questo è il teatro. Uno strumento di conoscenza di sé e degli altri che trascende il concetto di risultato ma preferisce il percorso e lâ€(TM)obiettivo. Obiettivo che si fissa insieme durante il viaggio lungo un anno di lavoro, di gioco e di scelte.
Milano (Lombardia)

EDUCATRICE INSEGNANTE SCUOLA MATERNA NIDO

Offriamo: • Consulenza gratuita per la presentazione dei documenti necessari per la domanda di impiego • Dopo i colloqui di presentazione, Le cerchiamo gratuitamente un posto di lavoro • Ci assumiamo i costi di viaggio sostenuti per i colloqui di lavoro e per le giornate di prova • Assistenza nelle prime fasi in caso di assunzione Requisito: • avere una conoscenza della lingua tedesca almeno di livello B2, KDS e GDS – Niveau (Kleines e Großes Deutsches Sprachdiplom - Goethe) e • una formazione equivalente a quella svolta in Germania per gli educatori • farci pervenire la documentazione completa per la domanda di impiego (informazioni personali, curriculum, fotografia), se possibile già con diplomi tradotti e autenticati. Per avere ulteriori informazioni siamo a disposizione. La invitiamo a scrivere la lettera in tedesco. La nostra procedura: • Dopo che ci avrà inviato la documentazione faremo un colloquio tramite WhatsApp, telefono altro. • In base al suo curriculum, redigeremo un dossier che invieremo ai nostri clienti. • Non appena un cliente ci comunica il proprio interesse a conoscerla, fisseremo con lei un appuntamento per una settimana di presentazione e di prova a Monaco • Se i colloqui avranno esito positivo, La assisteremo all'inizio della sua esperienza di educatrice o educatore a Monaco.
Milano (Lombardia)

DEMO LESSON: CORSI DI INGLESE PER RAGAZZI DELLA SCUOLA

CORSI DI INGLESE PER RAGAZZI DELLA SCUOLA SUPERIORE. LEZIONE APERTA, E PRESENTAZIONE, PER RAGAZZI E GENITORI, MILANO (Sei alle scuole medie? Allora visita questo link --> https://www.eventa.it/eventi/milano/demo-lesson-corsi-di-inglese-per-ragazzi-della-scuola-media-586481) Studiare l’inglese al British Council sarà per i vostri figli un’occasione per sviluppare le fondamenta del proprio successo. Li aiuterà nell’approccio allo studio universitario e, più avanti, per le prospettive di carriera. Le lezioni dei nostri corsi sono dinamiche e coinvolgenti e attentamente progettate anche per rinforzare, nel tempo, anche l’autostima dei ragazzi. I corsi sono condotti dai nostri insegnanti, di grande esperienza e altamente qualificati, e sono supportati dal nostro hub digitale internazionale, sul quale gli studenti potranno affinare le proprie competenze, anche a casa. Si tratta di un approccio provato e testato con il quale potrete velocemente notare progressi in tutte e quattro li skill linguistiche: speaking, listening, reading e writing. I corsi dell’anno scolastico dedicati ai ragazzi della scuola superiore si avvieranno a inizio ottobre in due delle tre sedi in cui siamo presenti a Milano: Via Manzoni, 38 (sede centrale), Corso Magenta, 71 (presso Collegio San Carlo). Vi invitiamo ad una lezione aperta, dedicata a ragazzi e genitori, nella nostra sede per potere rispondere a tutte le vostre domande. Iscriviti al link https://www.britishcouncil.it/eventi/demo-lesson-corsi-scuola-superiore
Italia (Tutte le città)

LEZIONE DI PRESENTAZIONE CORSO DI TEATRO

Sei curioso, ma non sai se un corso di teatro fa per te? Prova! Ti Aspettiamo per la Lezione di prova Gratuita! Per affacciarsi a nuovi scenari artistici e umani. "Il Genio della Lampada" vi invita ad una lezione di prova: Lunedì 9, 15 e 23 Gennaio alle ore 21:00 alle cantine, (Via Erbosa 32/C – Firenze) Perché un corso di teatro non è solo lo studio di una grande arte, ma anche è anche un'esperienza profonda, nella ricerca di sé e nell'incontro con gli altri. SCUOLA DI RECITAZIONE PER GIOVANI E ADULTI 1° anno: Recitazione su testi di Shakespeare, e altri classici. Improvvisazione teatrale. Espressione corporea. Dizione e tecnica vocale. Il ritmo del comico. 2° anno: Costruzione del personaggio secondo il metodo delle azioni fisiche di Stanislavskij. Il Monologo drammatico. 3° anno: Il metodo mimico di Orazio Costa. Il monologo comico. Ogni corso prevede la messa in scena di uno spettacolo conclusivo. Ogni corso si articola in un incontro a cadenza settimanale. Ogni corso di primo anno inizia con una lezione di presentazione gratuita Per partecipare è sufficiente telefonare in segreteria e lasciare il proprio nominativo e recapito telefonico. (tel. 055.57.38.57 dal lunedì al venerdì dalle 16.30-19.30). I corsi si rivolgono a giovani (da 16 anni compiuti) e adulti Sedi dei Corsi LO SCANTINATO: Via San Domenico, 51 - FIRENZE bus n.7 – fermata Via San Domenico 3 LE CANTINE: Via Erbosa, 32/c – FIRENZE bus.23 INFO E PRENOTAZIONI: 055.57.38.57 da lunedì a venerdì 16.30-19.30 info@ilgeniodellalampada.it
Firenze (Toscana)

BUSINESS ENGLISH PER AZIENDE SCUOLA LINGUE STRANIERE POMEZIA

The English Centre ‘for Business' Sono ormai alcuni anni che The English Centre fornisce servizi specializzati finalizzati al perfezionamento della lingua Inglese ad una svariata tipologia di Aziende: da quella piccola, a conduzione familiare ma comunque con attività ed interessi all'estero, alla media e grande Azienda che fa, dell'attività fuori dall'Italia, il suo business principale. Per anticipare il mercato, The English Centre ha creato la struttura denominata Business che si dedica essenzialmente al mercato delle Aziende per lo sviluppo delle competenze linguistiche specifiche dell'area professionale in cui opera l'Azienda cliente. I nostri docenti, oltre ad essere madrelingua, qualificati e certificati nell'insegnamento della lingua straniera come seconda lingua, sono anche specializzati nei seguenti settori: Medico, Finanziario, Legale, Ingegneristico, Chimico, Turistico, Informatico, Bancario, Farmaceutico, Aviazione, Militare, Pubblicitario, Marketing, Vendita. Le aree linguistiche sviluppate sono: • come scrivere lettere, rapporti, fax e memo (redazione e comprensione di varie tipologie di presentazioni e/o testi); • come interloquire al telefono: socializzazione ed intrattenimento con interlocutori stranieri; • descrizione delle responsabilità del lavoro e organizzazione dell'azienda; • organizzazione di viaggi e congressi; • presentazione della propria azienda, dei prodotti e dei servizi che offre; • partecipazione a riunioni di lavoro (terminologie specifiche da usare); • descrizione degli andamenti, del rendimento dell'azienda e dei risultati ottenuti e/o da ottenere, presentazione di grafici e dati; • negoziazione e vendita (capacità di negoziare prezzi, clausole e condizioni economiche); • marketing e pubblicità; • discussione su temi di attualità politica ed economica; • tematiche di business e management. Per informazioni: • dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle 19.00 in Via dei Colombi n° 183, 00169 Roma (vicinanze Policlinico Casilino); • Tel. 06 89016176 • email: englishcentre.rome@libero.it • http://www.englishcentrerome.it
Italia

CORSO DI CUCINA "REINVENTARSI IN CUCINA" SCUOLA COTTO AD

Il corso riconosciuto dalla Regione Toscana prevede 110 ore di formazione articolate in 57 ore di formazione in aula/laboratorio e 53 ore di stage in aziende del settore. Le unità formative previste sono: elementi di dietetica e nutrizione; tecniche di cottura e teoria e tecnica di composizione menu'; preparazione e presentazione piatti; normative igienico-sanitarie; sicurezza e norme antifortunistiche.Sede del corso: il corso si terrà presso il laboratorio di cucina di CESCOT scuola 'Cotto ad Arte' Via U. Foscolo 43 – 51016 Montecatini Terme (PT) Sulla base delle competenze acquisite durante il corso verranno rilasciate le seguenti certificazioni: certificazione delle competenze acquisite e relative alla ADA UC 1710 'Preparazione piatti'' in caso di superamento dell'esame finale. Per maggiori info tel. 0573.927727
Lucca (Toscana)

CORSO "LA CARNE E I SUOI TAGLI" - SCUOLA COTTO AD ARTE

l corso è rivolto a giovani e adulti disoccupati e/o occupati che vogliono operare in ristoranti, mense e reparti gastronomia della media e grande distribuzione. Si occupa delle corrette procedure di lavorazione delle carni per individuarne e conoscerne i tagli pregiati e non e il loro miglior utilizzo in cucina. Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di conoscere tutti i tagli delle carni rosse e bianche. Contenuti Area Base e Trasversale Le carni bovine, suine, ovine e avicole Il taglio delle carni Gestione del lavoro di gruppo Contenuti Area Professionalizzante Sezionamento con disosso Lavorazioni delle varie parti muscolari Presentazione dei singoli tagli della carne e la loro destinazione d’uso Diverse tipologie di salatura e conservazione Utilizzo dei vari tagli e preparazione delle singole ricette con relativi ingredienti per mantenere al massimo le proprietà ed il gusto delle carni. Le lezioni si svolgono presso la sede della Scuola di Cucina di CESCOT Confesercenti e Associazione Professionale Cuochi Italiani Delegazione Montecatini in Via U. Foscolo, 43. Il corso inizierà non appena perverranno almeno 8 domande di adesione. L'avvio verrà comunicato dall'agenzia Formativa ai singoli richiedenti tramite telefonata. Il corso ha la durata di 30 ore. Il corso sarà articolato in lezioni di 3/4 ore. Al termine del corso sarà prevista una prova tecnico-pratica e ai partecipanti che avranno frequentato almeno il 70% delle ore, l’agenzia rilascerà un attestato di frequenza. Per maggiori informazioni tel. 0573.927727
Prato (Toscana)

ACCADEMIA BEATRICE BRACCO SCUOLA FORMAZIONE ATTORI

Sono aperti i colloqui di ammissione ai corsi di formazione dell’attore per l’anno accademico 2017-2018 L’Accademia Beatrice Bracco apre il nuovo anno accademico con un intensivo tenuto da Sabrina Galateri, che affronterà alcuni temi fondamentali del percorso attoriale. Per tutti i livelli. Il corso di apertura avrà luogo nei giorni 1, 2 e 3 novembre dalle 10:00 alle 17:00 Si lavorerà partendo di volta in volta da elementi diversi quali: testo, musica e oggetti, per apprendere l’importanza di essere presenti sul palcoscenico. Attraverso esercizi d’improvvisazione e tecniche di rilassamento l’attore sarà portato a “aprirsi al corpo” e a reagire agli impulsi di ciò che è nuovo, cogliendo le sollecitazioni dell’azione in scena. Al termine dell'intensivo e in caso di ulteriori posti disponibili nella scuola, sarà ancora possibile iscriversi al primo anno (scadenza iscrizione: 28 ottobre 2017) – percorso accademico triennale dal 7 novembre 2017 al 25 maggio 2018 per 20 ore settimanali dal lunedì al venerdì (orari disponibili da fine settembre 2017). Materie affrontate nel percorso di studio: rilassamento, esperienza sensoriale, improvvisazioni, scene e costruzione del personaggio, analisi del testo, dizione, voce, canto, movimento. Si prega di contattare tempestivamente l’Accademia per i colloqui di ammissione. Le classi sono a numero chiuso Inviare la propria candidatura comprensiva di foto, curriculum, lettera di presentazione motivazionale, oppure un self-tape
Italia

RECEPTION DESK PER SCUOLA DI INGLESE

Per la propria sede di Padova lâ€(TM)Istituto di inglese Shenker ricerca una stagista addetta al desk con funzioni di segreteria e receptionist. La candidata deve essere una persona dinamica, di bella presenza con doti organizzative e capacità relazionali, laureata o laureanda e deve avere unâ€(TM)ottima padronanza nellâ€(TM)uso del computer. Si offre borsa di studio e corso di inglese durante il periodo di stage. Lo stage sarà normato da regolare contratto con l'ufficio dell'impiego oppure con l'università di Padova o Verona. Avrà durata di 6 mesi da fine agosto 2016 a fine febbraio 2017. Reale possibilità di contratto a termine stage. Inviare via mail CV in PDF con foto e presentazione.
Italia

DIPLOMA DI SCUOLA SUPERIORE

Attività e responsabilità principali: Acquisizione e gestione di proprietà del settore di riferimento Gestione del cliente: acquisizione, sviluppo e mantenimento Valorizzazione del brand tramite il supporto all'attività di marketing e comunicazione Supporto alla divisione strategica del gruppo Si richiede: Laurea o diploma di istituto superiore Attitudine alle relazioni interpersonali Esperienza in ambito: marketing, vendite, trade marketing, retail, commerciale, anche in altri settori Buona conoscenza della lingua inglese Passione per il settore immobiliare Disponibilità ad avvalersi di collaborazione a Partita IVA Completano il profilo: Adeguato grado di maturità e responsabilità, indispensabili per lavorare a contatto con senior managers e clienti Ottima e comprovata capacità organizzativa Spirito imprenditoriale ed autonomia Soft skills: flessibilità, comunicazione, affidabilità Esperienza nel settore immobiliare imperativa Gradita, ma non indispensabile conoscenza seconda lingua straniera Noi crediamo nel duro lavoro e dà ad ognuna delle sue risorse la possibilità di lavorare in un ambiente attraente e pieno di incentivi. Trattamento economico esclusivamente provvigionale Inviare cv, lettera di presentazione e foto all'indirizzo mail dell'azienda.
Italia

CERCASI SEGRETARIA PER SCUOLA DI LINGUE

Segretaria max 27 anni, esperienza ufficio, inglese C1, disponibile a viaggiare, buone doti comunicative.Tirocinio semestrale retribuito iniziale.Inviare cv e lettera di presentazione
Genova (Liguria)

LEZIONI E CORSI D'INGLESE, TEDESCO, FRANCESE, SPAGNOLO, ETC

SCUOLA DI LINGUE LA FORESTERIA Servizi di formazione linguistica per aziende, titolari di partita IVA, studenti e privati INGLESE (UK & USA) FRANCESE SPAGNOLO TEDESCO RUSSO CINESE GIAPPONESE PORTOGHESE & BRASILIANO PRESENTAZIONE La Foresteria, in qualità di istituto formativo dedito primariamente all'istruzione linguistica nel mondo del lavoro, garantisce un valido ed efficiente supporto didattico, idoneo alla formazione di professionisti, responsabili e personale in genere, in campi come: finanza, economia, giurisprudenza, amministrazione, informatica, marketing, commercio, turismo, ricezione alberghiera, ristorazione, alimentazione. Proponiamo servizi adatti anche a chi debba sostenere esami scolastici o abbia necessità d'un valido aiuto nel proprio percorso di studi; oppure a chi volesse seguire programmi didattici mirati essenzialmente ad un accrescimento della propria cultura personale. I nostri docenti (inclusi gli insegnanti madrelingua e bilingue) si distinguono per esser segnatamente preparati e qualificati per poter affrontare e sostenere, con la massima agevolezza e competenza, le materie e i ruoli assegnatigli. Operiamo principalmente in Piemonte e in Liguria, ma, su richiesta, se rispondente alle nostre disponibilità, possiamo fornire i nostri servizi in tutt'Italia e all'estero. Teniamo i nostri corsi, usualmente, presso le sedi aziendali o presso il domicilio dei nostri clienti. In alternativa forniamo apposite aule. Inoltre, dietro puntuale invito potremo occuparci anche dell'insegnamento, della traduzione e dei servizi d'interpretariato di ulteriori lingue rispetto a quelle comunemente da noi trattate. Nostri punti di forza risultano essere: la massima dedizione e disponibilità verso le esigenze del cliente, la cordialità, la professionalità e, non per ultimo, l'attenzione ai rapporti umani. SERVIZI OFFERTI Corsi di vario livello finalizzati all'apprendimento e al raggiungimento della completa padronanza della lingua prescelta. Corsi ad hoc, per tutte le esigenze, anche individuali (one on one). Corsi online, via Skype. Corsi mirati all'acquisizione dei certificati di lingua internazionali quali: il Cambridge, il TOEFL, lo IETLS, il DELF, il DELE, il Goethe, etc Servizi d'interpretariato e traduzione, dall'italiano verso le altre lingue, e viceversa; nonché copywriting. Tutor per scuole superiori e università. Supporto didattico e preparazione esami. REPARTO JUVENILIA Corsi per bambini, dalla scuola materna alla scuola media. Aiuto compiti e recupero scolastico. SOGGIORNI LINGUISTICI ALL'ESTERO Dedicati ad ogni tipologia d'utenza: per una vacanza alternativa e utile IN COLLABORAZIONE CON LE MAGGIORI REALTÀ FORMATIVE OPERANTI NEI CIRCUITI DEI VIAGGI-STUDIO INTERNAZIONALI PROGRAMMI PERSONALIZZABILI AMPIA SCELTA DI METE Londra, Cambridge, Oxford, Dublino, New York, Miami, San Francisco, Honolulu, Los Angeles, Toronto, Cape Town, Sydney, Singapore, Parigi, Nizza, Berlino, Monaco di Baviera, Madrid, Barcellona, Malaga, Tokyo, Pechino, Rio de Janeiro, Lisbona, Mosca, e molte altre TARIFFE I prezzi da noi proposti risultano essere estremamente contenuti. Ciò deriva dall'ottimizzazione, e relativa riduzione, dei costi gestionali dell'attività. SCEGLI LA FORESTERIA... CORSI AZIENDALI PER IMPRESE DI VARIA DIMENSIONE E STRUTTURA PERCORSI DIDATTICI SVILUPPATI SULLE TUE ESIGENZE PREZZI ACCESSIBILI DOCENTI PREPARATI E DISPONIBILI CORTESIA, COMPETENZA E ATTENZIONE VERSO IL CLIENTE CORSI PER STUDENTI, PROFESSIONISTI E PRIVATI « RICHIEDI ULTERIORI INFORMAZIONI O UN PREVENTIVO SENZA ALCUN IMPEGNO TRAMITE IL CONTATTO TELEFONICO PRESENTE IN QUESTO ANNUNCIO » Scuola di lingue “La Foresteria” Appartenente alla sezione Servizi formativi della ditta Glendora - PI 03284930041 Glendora è una realtà che si sviluppa in vari settori, ed è conseguenza diretta del suo primo intento, ovvero il desiderio di proporre, in maniera chiara, lineare, e facilmente accessibile, servizi e prodotti di qualità, in vari ambiti, tra cui, principalmente, quelli inerenti alla formazione e all'editoria. Adottiamo da sempre estrema diligenza e cura nella resa operativa di qualsiasi servizio richiestoci e, ovviamente, nella realizzazione delle nostre produzioni. La cifra costante del nostro operato risulta essere l'assoluta disponibilità, congiunta ad un rapporto cordiale, e nondimeno professionale, col cliente. SEDI via San Paolo, 5 - ALBA ufficio operativo via L. Cadorna, 12 - BUSCA sede legale
Cuneo (Piemonte)

HAI BISOGNO DI UNA MANO PER LA TUA TESI?

Scuola Rapida Hai bisogno di una mano per la tua tesi? Devi fare una ricerca per i tuoi studi? Ti aiutiamo noi! Scuola Rapida effettua ricerche con eventuali correlazioni tra le diverse materie. Inoltre ci occupiamo della rilegatura, impaginazione e presentazione di tesi e tesine. Per informazioni Chiamaci al 392.2840115 ! Siamo operativi tutta l'estate e in particolare nel periodo della maturità! Non mancare! Prezzi vantaggiosi! E se vuoi puoi venire con i tuoi amici e avrai sconti vantaggiosissimi! La sede è a Milano in Via Ruggero Leoncavallo, 8 (zona Loreto) ed è aperta tutti i giorni compreso il sabato. Si prega cortesemente di prenotare gratis un colloquio conoscitivo, in modo da poter valutare le giuste esigenze. Per tutte le informazioni: Tel. 392.2840115 info@scuolarapida.com - scuolarapida@gmail.com www.scuolarapida.com
Italia

50 €

CORSI TANGO ARGENTINO MILONGA E VALZ A PISA

PRESENTAZIONE CORSI E LEZIONI DI PROVA PER I NUOVI ALLIEVI PISA: LUNEDI 30 SETTEMBRE presso la Scuola di ballo PROSCAENIUM in via Fiorentina 216 (zona Putignano) Principianti ore 19.45 – 20.45; Intermedi ore 20.45 - 22.00; Intermedi/Avanzati ore 22.00 - 23.30 PONTE A EGOLA: MARTEDI 1 OTTOBRE presso la PALEXTRA in via G. Giolitti 26 Principianti: 20.30-21.30 Intermedi/Avanzati: 21.30 – 23.00 Principianti: Chiedere per informazioni In più il VENERDI A PISA: LEZIONI TEMATICHE + PRATICA Per tutte le info BOLIVARTANGO Non è necessario presentarsi in coppia; Prima lezione di prova GRATUITA per tutti i nuovi allievi! Il Tango Argentino, dichiarato dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità, rappresenta oggi una delle attività artistiche e ricreative più innovative nella riscoperta della tradizione. Il tango non è solo un’espressione coreografica, bensì un modo d’essere, un incontro di energie, una forma di comunicazione.... un codice che si balla con l'anima. Durante la lezione sarà possibile avvicinarsi a questo mondo e capire le basi di questo ballo così espressivo. I maestri Alessandro Cipolla e Lara Foschi della Scuola di tango Argentino "Bolivar518" seguiranno tutti i presenti in questo percorso di avvicinamento. OBIETTIVI DEL CORSO: Il Tango che insegniamo non ha finalità agonistiche o di spettacolo, il nostro obiettivo è di avvicinare gli allievi al mondo del Tango Argentino inteso come ballo sociale, come un incontro tra due persone (anche sconosciute) accomunate dal desiderio di esprimere se stessi attraverso la danza, senza costrizioni, senza coreografie, senza meccanicismi, così come avviene a Buenos Aires da più di 100 anni! Nei nostri corsi ci concentriamo soprattutto nel rendere l'abbraccio di ogni allievo(a) pronto ad accogliere il corpo del partner e a stabilire una connessione con questo e con la musica, evidenziando che i passi e le figure sono solo i vocaboli di un linguaggio che ha, come fine, quello di comunicare con l'altro. Per far questo, forniamo gli strumenti tecnici necessari perché gli allievi acquisiscano padronanza del proprio corpo, consapevolezza del corpo altrui e ricchezza stilistica, cercando di stimolare ognuno a trovare il proprio personale modo di ballare il TANGO. Nei corsi vengono trattate le tre tipologie di ballo comprese nel termine "Tango Argentino": il tango, la milonga e il tango-vals. I maestri dell’Associazione sono coinvolti nell’organizzazione di importanti manifestazioni nel panorama tanguero nazionale e internazionale: la Tosca Tango Marathon, la Colegiala Tango Marathon e lo Spring break party.
Italia (Tutte le città)

CORSI DI TANGO ARGENTINO A LIVORNO - 2015-2016

Scuola BOLIVAR518 - Tango Argentino" organizza CORSI DI TANGO ARGENTINO - 2015-2016 Insegnanti e direzione didattica: Alessandro Cipolla e Lara Foschi PRESENTAZIONE CORSI E LEZIONI DI PROVA PER I NUOVI ALLIEVI LIVORNO GIOVEDI 1 OTTOBRE Principianti ore 20.45/22.00 Intermedi ore 22.00/23.15 Presso Circolo La Leccia via Guadalajara 1 (Livorno Sud) Lezioni anche a Pisa e San Miniato! Per tutte le info WWW.BOLIVARTANGO.IT Non è necessario presentarsi in coppia; Prima lezione di prova GRATUITA 25% di sconto per chi ha meno di 25 anni! OBIETTIVI DEL CORSO: Il Tango che insegniamo non ha finalità agonistiche o di spettacolo, il nostro obiettivo è di avvicinare gli allievi al mondo del Tango Argentino inteso come ballo sociale, come un incontro tra due persone (anche sconosciute) accomunate dal desiderio di esprimere se stessi attraverso la danza, senza costrizioni, senza coreografie, senza meccanicismi, così come avviene a Buenos Aires da più di 100 anni! Nei nostri corsi ci concentriamo soprattutto nel rendere l'abbraccio di ogni allievo(a) pronto ad accogliere il corpo del partner e a stabilire una connessione con questo e con la musica, evidenziando che i passi e le figure sono solo i vocaboli di un linguaggio che ha, come fine, quello di comunicare con l'altro. Per far questo, forniamo gli strumenti tecnici necessari perchè gli allievi acquisiscano padronanza del proprio corpo, consapevolezza del corpo altrui e ricchezza stilistica, cercando di stimolare ognuno a trovare il proprio personale modo di ballare il TANGO. Nei corsi vengono trattate le tre tipologie di ballo comprese nel termine "Tango Argentino": il tango, la milonga e il tango-vals. ************************************************************** Per tutte le informazioni su luoghi, date e costi visita: www.bolivartango.it oppure www.pisatango.it Contattaci a: bolivar518@gmail.com oppure 3476631107
Livorno (Toscana)

CORSO DI MASSAGGIO TRADIZIONALE A GENOVA - ED. 2017-18

Presentazione: E’ il corso base della proposta di ArteCorpo, fondamentale per chi voglia approcciare il mondo del massaggio fisiologico tradizionale ed acquisire le competenze teorico-pratiche del c.d. “massaggio svedese”. Il corso integra le tecniche classiche del massaggio muscolare, connettivale e linfodrenante con cenni di bioenergetica, in una visione insieme funzionale ed olistica del corpo umano. Requisiti: Al corso base per Massaggiatore Tradizionale può accedere chiunque abbia assolto i doveri della scuola dell’obbligo e abbia motivazione all’apprendimento, interesse e sensibilità verso la disciplina del massaggio. Programma del Corso: Elementi di teoria: Anatomia muscolo-scheletrica Fisiologia Istologia e Dermatologia Biomeccanica Posturologia Teoria del massaggio applicato alle attività sportive Fondamenti di Bioenergetica Legislazione sulla professione di Operatore del Massaggio Deontologia professionale Insegnamento pratico: L’accoglienza, l’anamnesi e le fasi preparatorie Postura ed ergonomia dell’operatore La sessione tipo di lavoro Il massaggio connettivale Il massaggio muscolare Il massaggio linfodrenante Il massaggio bioenergetico Il massaggio applicato alle attività sportive I trattamenti distrettuali (collo, lombi, etc.) Didattica: Il corso si svolgerà da Ottobre 2017 a Maggio 2018, in orario serale, con lezioni a frequenza settimanale. Agli allievi verrà fornita copia del materiale didattico nonchè il materiale di consumo necessario per la parte pratica del corso (lettino, olio, carta, ecc.). A fine corso è previsto un Esame Finale, teorico e pratico, ai fini del rilascio del Certificato di Formazione in Massaggio Tradizionale ai sensi della L. 4/2013. Per l’ammissione all’Esame è necessaria una frequenza obbligatoria pari ad almeno il 75% delle lezioni (in casi particolari possono essere programmate lezioni di recupero). Per informazioni: 3703329821 oppure info@artecorpo.it e www.artecorpo.it
Genova (Liguria)


Pubblicare Annunci Gratuiti - comprare e vendere usato in Italia | CLASF - copyright ©2019 www.clasf.it.